Principale Pielonefrite

Test delle urine UIA

Quando una persona ha problemi di salute o sorgono delle domande sulle sue condizioni, cerca dapprima risposte su Internet, e solo dopo va a chiedere consiglio e aiuto al medico, anche se è più corretto fare il contrario. Dopotutto, il medico non solo studierà i sintomi, ma farà anche riferimento a test di laboratorio. Uno dei test che viene effettuato per determinare la diagnosi corretta è lo studio dell'urina per la microalbuminuria. Riguarda lui e sarà discusso in questo articolo.

Che cos'è questo studio e perché viene realizzato

Analisi delle urine per Mau è la determinazione della quantità di albumina in esso contenuta. Per cosa stanno facendo questo? Il fatto è che l'albumina è una delle proteine ​​che fa parte del sangue. E "microalbuminuria" è la sua perdita o bassa concentrazione. Quando i reni funzionano bene e non ci sono violazioni, l'albumina è stabile e la sua quantità nelle urine è molto bassa. Quando i risultati dello studio mostrano che c'è una perdita di albumina nel sangue ed è contenuta nelle urine in una dose aumentata, questo è un segno di disfunzione renale, l'insorgenza del primo stadio di aterosclerosi o disfunzione endoteliale è possibile.

Anche un leggero eccesso di concentrazione di albumina nelle urine indica l'inizio di cambiamenti nei vasi, che richiede una diagnosi più approfondita e un trattamento immediato.

Perché si verifica microalbuminaria (MAU)?

Livelli di proteine ​​in eccesso nelle urine possono verificarsi per diversi motivi. Ci sono fattori che influenzano il rilascio una tantum, quindi quando si fa una diagnosi, l'urina per Mau viene passata più volte nell'arco di tre mesi. L'eccesso è la quantità di albumina da 30 a 300 mg al giorno. Tale emissione può verificarsi come risultato di:

  • mangiare cibi ricchi di proteine;
  • lavoro fisico pesante;
  • forte carico atletico;
  • aumentare la temperatura corporea.

Inoltre, gli indicatori dipendono dalle caratteristiche sessuali del paziente, dalla sua razza e dalla sua regione di residenza.

Si ritiene che il MAU sia più spesso manifestato in persone che soffrono di sovrappeso, insulino-resistenza, che fumano molto e hanno problemi con ipertrofia o disfunzione del ventricolo sinistro. Questa diagnosi è per lo più diagnosticata negli uomini e negli anziani.

Al fine di ottenere un risultato affidabile, un'analisi per Mau non può essere presa durante alcuna malattia infettiva, compresa l'ARVI, a temperatura corporea elevata, febbre, dopo uno sforzo fisico, in esaurimento, dopo aver mangiato.

Se i risultati mostrano un aumento delle proteine ​​nelle urine, allora questo potrebbe indicare tali malattie o cambiamenti nel corpo:

  • diabete mellito;
  • ipertensione;
  • glomerulonefrite;
  • disfunzione del sistema cardiovascolare;
  • la gravidanza;
  • ipotermia;
  • sarcoidosi.

Molto spesso, la microalbuminaria si presenta come conseguenza del diabete.

Inoltre, un aumento dell'albumina nelle urine può indicare lo sviluppo di malattie cardiovascolari provocate dal diabete di tipo I e II.

Sintomi di microalbuminuria

Questa patologia ha le sue fasi di sviluppo. Nella fase iniziale, il paziente non avverte cambiamenti nel corpo e sintomi della malattia, ma la sua composizione urinaria sta già cambiando, i test mostrano già un aumento della quantità di proteine, che nella fase iniziale è mantenuta a circa 30 mg al giorno. Con un'ulteriore progressione, la persona sviluppa uno stadio pre-nefrotico. La quantità di albumina nelle urine sale a 300 mg, si osserva un aumento della pressione sanguigna e aumenta la filtrazione renale.

Il prossimo stadio è nefrotico. Oltre ad alta pressione, è anche accompagnato da gonfiore. La composizione urinaria oltre ad una concentrazione proteica elevata contiene anche globuli rossi, si osserva un aumento del livello di creatinina e urea.

L'ultimo stadio è l'insufficienza renale. I suoi sintomi sono:

  • frequente aumento della pressione sanguigna;
  • gonfiore persistente;
  • un gran numero di globuli rossi nelle urine;
  • basso tasso di filtrazione;
  • una grande quantità di proteine, creatinina e urea nelle urine;
  • mancanza di glucosio nelle urine.
  • l'insulina non viene escreta dai reni.

Tutti questi segni possono indicare lo sviluppo della patologia cardiaca. In questo momento, il dolore può apparire dietro lo sterno, che dà sul lato sinistro del corpo. Tutto questo è accompagnato da un aumento del colesterolo.

Regole per la raccolta di urina per microalbuminuria (MAU)

Affinché i dati di laboratorio siano affidabili, è necessario rispettare le regole di base per la raccolta delle urine per l'analisi MAIA. E quindi, per prima cosa, è necessario prepararsi. Un giorno prima delle prove, verdure e frutta che cambiano il colore delle urine sono completamente escluse dal cibo - queste sono carote, fragole, more, ribes e altri. In secondo luogo, prima di raccogliere l'urina, è necessario lavare i genitali esterni con sapone antibatterico. In terzo luogo, il materiale per l'analisi viene raccolto al mattino, subito dopo il risveglio. In nessun caso è possibile passare questa analisi alla metà femminile nel periodo delle mestruazioni.

Hai anche bisogno di prendersi cura di vasi di urina. Ideale - un contenitore speciale in plastica, venduto in farmacia. Ma se non è lì, puoi prendere qualsiasi contenitore di plastica o di vetro con un coperchio, lavarlo bene, asciugarlo e trattarlo con alcool prima dell'uso. Circa 100 millilitri di materiale sono sufficienti per l'analisi su Mau. Dopo la raccolta il materiale deve essere inviato al laboratorio entro una o due ore.

Indicazioni, regole per la raccolta e la decifrazione dei risultati dell'analisi delle urine per la microalbuminuria

Il test delle urine per rilevare la microalbuminuria (MAU) è ampiamente utilizzato nella diagnosi delle fasi iniziali del danno tissutale renale.

È importante quantificare il livello di albumina urinaria, che è direttamente proporzionale al grado di danno al glomerulo renale (l'elemento strutturale principale del rene).

La microalbuminuria è l'escrezione urinaria della proteina albumina in una quantità che supera i valori fisiologici.

Tabella 1 - Determinazione della microalbuminuria. Fonte: cancro al seno. 2010. №22. Pp. 1327

1. Albuminuria fisiologica e patologica

Una persona sana espelle una piccola quantità di molecole proteiche (fino a 150 mg / dl) nelle urine, mentre il contenuto di albumina in esso contenuto è inferiore a 30 mg / dL.

La quantità di proteina escreta nelle urine può variare in diversi momenti della giornata in una vasta gamma. Quindi, di notte, l'escrezione di albumina nelle urine è di circa il 30-40% in meno, il che è associato a un basso livello di pressione vascolare e alla posizione orizzontale del corpo. Ciò porta ad una diminuzione del flusso sanguigno renale e alla velocità di filtrazione delle urine nel glomerulo.

Nella posizione verticale, il livello di escrezione di albumina nelle urine aumenta e, dopo l'attività fisica, può essere brevemente nell'intervallo di 30-300 mg / l.

I seguenti fattori possono influenzare la quantità di escrezione urinaria di albumina:

  1. 1 alimenti ricchi di proteine;
  2. 2 Lavoro fisico pesante;
  3. 3 infezione urinaria;
  4. 4 Insufficienza della circolazione sanguigna;
  5. 5 Accettazione dei FANS (farmaci antinfiammatori non steroidei);
  6. 6 Grave infezione batterica, sepsi;
  7. 7 gravidanza.

L'accettazione di farmaci antipertensivi dal gruppo di ACE inibitori, al contrario, riduce la secrezione di albumina.

Il tasso di escrezione di albumina urinaria può dipendere anche dall'età e dalla razza. L'escrezione anormale di albumina in assenza di dati per la patologia di accompagnamento di organi interni è trovata negli anziani e gli africani, spesso uniti con peso in eccesso.

2. Analisi delle urine per MAU - indicazioni per la prescrizione

La microalbuminuria (abbreviata in MAU) è il primo e il più affidabile segno di danno tissutale renale.

Poiché non può essere determinato con metodi di routine, il test delle urine per microalbuminuria è incluso negli standard per l'esame dei pazienti da gruppi a rischio, principalmente in pazienti con diabete mellito accertato e ipertensione arteriosa.

Elenco dei pazienti da esaminare per microalbuminuria:

  1. 1 pazienti con qualsiasi tipo di diabete mellito e l'esperienza della malattia per più di 5 anni (1 volta in 6 mesi);
  2. 2 pazienti con ipertensione (1 volta in 12 mesi);
  3. 3 pazienti dopo trapianto di rene per monitorare lo sviluppo delle reazioni di rigetto;
  4. 4 pazienti con glomerulonefrite cronica.

3. Cause di danno al glomerulo renale

Tra le principali cause di danno ai glomeruli renali, e quindi microalbuminuria, includono:

  1. 1 alta glicemia. L'UIA è il primo segno di nefropatia diabetica. Il principale meccanismo di insorgenza della microalbuminuria nel diabete mellito è l'iperfiltrazione nel glomerulo e il danneggiamento dei vasi renali a causa dell'iperglicemia. Se non trattata, la nefropatia diabetica progredisce rapidamente, portando all'insufficienza renale e alla necessità di emodialisi. Questo è il motivo per cui ogni paziente con diabete mellito almeno una volta ogni sei mesi deve sottoporsi a un test delle urine presso il MAU, per la diagnosi precoce della nefropatia e il suo trattamento tempestivo.
  2. 2 Alta pressione sistolica. L'ipertensione si riferisce a malattie sistemiche che colpiscono un gran numero di organi e sistemi, compresi i reni. In questo caso, MAU è un segno dello sviluppo delle complicanze renali - nefrosclerosi ipertensiva, che si basa su un aumento della pressione di filtrazione, fibrosi interstiziale tubulo e una maggiore permeabilità della parete del vaso per le proteine. L'UIA è un fattore di rischio autosufficiente per lo sviluppo di complicanze dell'ipertensione.
  3. 3 Eccesso di peso, obesità, sindrome metabolica. Dal 1999, l'OMS ha identificato la microalbuminuria come uno dei componenti della sindrome metabolica.
  4. 4 ipercolesterolemia e ipertrigliceridemia, che portano allo sviluppo di aterosclerosi generalizzata. L'UIA in questo caso riflette i fenomeni di disfunzione endoteliale ed è direttamente associata ad un aumentato rischio cardiovascolare.
  5. 5 Infiammazione cronica del tessuto renale. L'emergenza dell'UIA (e della proteinuria nel suo complesso) è un segno prognosticamente sfavorevole della progressione della glomerulonefrite.
  6. 6 fumatori. Nei fumatori, l'escrezione di albumina nelle urine è circa del 20-30% più alta (Nelson, 1991, Mogestein, 1995), che è associata al danno alla nicotina dell'endotelio vascolare.

4. Metodo di determinazione

I metodi di routine di ricerca di urina, per esempio, a precipitazione da acidi, un albuminuriya patologico non sono definiti.

Considerando la significativa variabilità giornaliera dell'escrezione di albumina nelle urine, solo il rilevamento delle MAU in due o tre test urinari consecutivi è diagnosticamente significativo.

Strisce reattive appositamente progettate possono essere utilizzate per lo screening delle urine per MAU, ma per un test positivo utilizzando test rapidi, l'albuminuria patologica deve essere confermata utilizzando tecniche per determinare la concentrazione di albumina.

La valutazione semiquantitativa viene eseguita utilizzando strisce speciali - test con strip, in cui sono presenti 6 livelli di albumina nelle urine ("non rilevato", "tracce" - fino a 150 mg / l, più di 300 mg / l, 1000 mg / l, 2000 mg / l, e più di 2 mila mg / l). La sensibilità di questo metodo è di circa il 90%.

Determinazione quantitativa prodotta usando:

  1. 1 Determinazione del rapporto tra creatinina e albumina (K / A);
  2. 2 Metodo immunoturbidimetrico diretto. Il metodo consente di stimare la concentrazione di albumina mediante la torbidità della soluzione ottenuta dopo l'interazione della proteina con anticorpi specifici e la precipitazione di complessi immuni.
  3. 3 Metodo immunochimico che utilizza il sistema HemoCue (reazioni immunochimiche che utilizzano anticorpi anti-umani). I complessi di albumina-anticorpo portano alla formazione di un precipitato, che viene successivamente catturato da un fotometro.

5. Come raccogliere materiale per la ricerca?

La raccolta delle urine per la ricerca non richiede una preparazione preliminare.

Regole per la raccolta dei materiali:

  1. 1 La raccolta delle urine avviene nell'arco di un'intera giornata (dalle 08.00 del primo giorno alle 08.00 del secondo giorno), la prima parte delle urine deve essere scaricata nella toilette.
  2. 2 Tutte le urine escrete in 24 ore vengono raccolte in un singolo contenitore (sterile). Durante il giorno, il serbatoio deve essere tenuto in un luogo fresco in assenza di luce solare.
  3. 3 La quantità giornaliera di urina deve essere misurata e registrata sulla forma emessa del rinvio per la ricerca.
  4. 4 Successivamente, l'urina viene miscelata (è necessario, poiché la proteina può depositarsi sul fondo del barattolo!) E viene versata in un contenitore sterile in un volume di circa 100 ml.
  5. 5 Il contenitore viene consegnato al laboratorio il prima possibile.
  6. 6 Tutte le urine raccolte durante il giorno non devono essere inviate al laboratorio.
  7. 7 Poiché il rilascio dell'albumina dipende dall'altezza e dal peso, questi parametri DEVONO essere registrati sulla direzione indicata. Senza di loro, l'urina non sarà accettata per la ricerca.

6. Cosa fare quando viene rilevata microalbuminuria?

Se, oltre alla microalbuminuria, non sono state identificate altre patologie degli organi interni, è consigliabile effettuare ulteriori diagnosi per escludere il diabete mellito e l'ipertensione.

Per questo è richiesto il monitoraggio giornaliero della pressione sanguigna e del test di tolleranza al glucosio.

I seguenti criteri di laboratorio dovrebbero essere raggiunti in pazienti con MAU e diabete mellito e / o ipertensione precedentemente identificati:

  1. 1 colesterolo <4,5 ммоль/л;
  2. 2 trigliceridi (TG) fino a 1,7 mmol / l;
  3. 3 emoglobina glicata fino al 6,5%;
  4. 4 pressione sistolica <130 мм.рт.ст.

Questo aiuta a ridurre la mortalità da complicanze cardiovascolari del 50%. Nei pazienti con diabete di tipo 1, gli indicatori sono in qualche modo diversi e sono:

  1. 1 emoglobina glicata < 8,0%;
  2. 2 pressione sanguigna <115/75 мм.рт.ст;
  3. 3 colesterolo a 5,1 mmol / l;
  4. 4 trigliceridi fino a 1,6 mmol / l.

7. Prevenzione UIA

Al fine di prevenire danni al tessuto renale, devono essere osservate diverse regole:

  1. 1 Controllo sistematico della glicemia a digiuno - i valori normali sono 3,5-6,0 mmol / l.
  2. 2 Monitoraggio giornaliero della pressione arteriosa, che non deve superare 130/80 mm Hg.
  3. 3 Monitoraggio trimestrale dei parametri del lipidogramma - con livelli elevati di colesterolo e trigliceridi, non solo la formazione di placche aterosclerotiche, ma anche danni al tessuto renale;
  4. 4 Smettere completamente di fumare e analoghi alla nicotina delle sigarette. La nicotina è pericolosa per tutte le navi nel corpo umano, compresi i vasi renali. Il rischio di sviluppare proteinuria nei fumatori è circa 21 volte superiore rispetto ai non fumatori.

Analisi delle urine UIA: normale negli adulti, l'albumina è elevata, il che significa

Due processi intercorrelati si verificano continuamente nei reni: filtrazione e riassorbimento. Dal sangue che passa attraverso i glomeruli del rene, l'urina primaria viene filtrata, che riceve una grande quantità di sali, zucchero, proteine ​​e oligoelementi. Quindi, in un corpo sano, le sostanze necessarie vengono riassorbite.

Con lo sviluppo della patologia del sistema urinario, malattie del cuore e dei vasi sanguigni del sistema, le proteine ​​vengono eliminate dal corpo. Si verifica microalbuminuria.

Cos'è? La microalbuminuria è un sintomo in cui proteine ​​specifiche, l'albumina, si trovano nelle urine in quantità da 30 a 300 mg / die.

Il ruolo dell'albumina negli umani

Le proteine, in particolare l'albumina, sono il materiale principale per tutte le cellule del corpo. Mantengono un equilibrio di elementi fluidi e traccia tra strutture cellulari ed extracellulari. Le albumine sono necessarie per l'attività vitale di tutti gli organi e sistemi.

La maggior parte delle proteine ​​sono sintetizzate dagli amminoacidi nelle cellule del fegato. Dopo di ciò, entrano nella circolazione sistemica e si diffondono in tutto il corpo. Per la sintesi di alcune proteine ​​sono necessari aminoacidi essenziali dal cibo. La perdita di tali proteine ​​nelle urine viene osservata in caso di patologie gravi e minaccia l'organismo con gravi conseguenze.

Analisi delle urine giornaliere e albuminuria

Poiché nella fase iniziale la microalbuminuria può non manifestarsi in alcun modo, l'analisi urinaria quotidiana diventa importante.

Perché hai bisogno di prepararti per lo studio delle urine?

Per evitare risultati falsi positivi, prima di passare l'analisi, è necessario condurre una formazione:

  • per due giorni ha eliminato l'assunzione di alcol;
  • gli alimenti ricchi di proteine ​​(carne, legumi) sono consumati nella quantità normale per una persona in particolare;
  • prima di raccogliere l'urina, i genitali sono a filo senza usare disinfettanti;
  • le donne hanno bisogno di chiudere l'entrata della vagina con un batuffolo di cotone sterile o un tampone di garza;
  • la raccolta delle analisi inizia con la seconda porzione di urina, la prima minzione viene effettuata nella toilette;
  • durante il giorno, tutte le urine vengono raccolte in un grande contenitore sterile con divisioni che denotano il volume;
  • il contenitore con urina deve essere conservato in frigorifero;
  • dopo un giorno, l'urina viene miscelata, 100 ml di urina vengono portati in un altro contenitore sterile e consegnati al laboratorio per la microscopia.

È importante raccogliere per l'analisi giornaliera di tutte le porzioni di urina, poiché il livello di MAU nelle urine può variare durante il giorno.

La differenza tra i termini microalbuminuria e macroalbuminuria

La proteinuria è divisa in diverse specie a seconda della quantità di proteine ​​trovate. La rilevazione di tracce di proteine ​​nell'urina quotidiana (meno di 30 mg di albumina) è normale e non richiede trattamento. Quando la quantità di albumina nell'intervallo da 30 a 300 mg / giorno viene diagnosticata microalbuminuria. Se vengono rilevate più di 300 mg / die di albumina nelle urine, si sviluppa la macroalbuminuria. La microalbuminuria è spesso uno dei primi segni della malattia, senza altri sintomi della malattia. La macroalbuminuria appare anche più spesso in uno stadio sviluppato della malattia.

Indicazioni per la determinazione della microalbuminuria nell'urina quotidiana

Pazienti per i quali l'analisi dell'urina giornaliera presso l'MAU è obbligatoria:

  • pazienti con diabete di tipo 1 e tipo 2;
  • pazienti con ipertensione arteriosa;
  • pazienti con malattia renale cronica;

Tassi di proteine ​​delle urine per adulti (uomini e donne)

Per determinare la funzione escretoria dei reni, non è il numero totale di albumina nelle urine che conta, ma il rapporto tra la quantità di albumina e creatinina. Negli uomini adulti, questo indicatore è normalmente pari a 2,5 g / mmol, nelle donne - 3,5 g / mmol. Se questo indicatore è elevato, può indicare lo sviluppo di insufficienza renale.

La necessità di ulteriori ricerche

L'UIA viene più spesso rilevata casualmente quando si decodifica un'analisi delle urine completa durante l'esame clinico. Dopodiché, il medico prescrive uno studio quotidiano dell'urina per la microalbuminuria. In alcune malattie croniche, l'analisi delle urine giornaliera deve essere eseguita regolarmente per monitorare il trattamento e prevenire lo sviluppo di complicanze. In tali casi, non è necessario determinare la quantità esatta di albumina e, pertanto, come metodo di screening, è possibile utilizzare due tipi di strisce reattive: quantitative e qualitative.

Strisce reattive di alta qualità cambiano colore quando immerse in un contenitore contenente urina contenente albumina. Se la striscia non cambia colore, il contenuto di proteine ​​nelle urine è inferiore a 30 mg.

Strisce reattive quantitative su MAU, quando vengono abbassate nelle urine, cambiano colore a seconda del contenuto di albumina. La confezione mostra una scala di colori ed è firmata quale quantità di albumina corrisponde a quale colore. Confrontando il colore della striscia reattiva e il colore della scala, è possibile determinare la quantità approssimativa di albumina nelle urine o la loro assenza.

Cosa può indicare un leggero eccesso di proteine ​​nelle urine?

L'UIA può essere osservata in una serie di gravi malattie, come ad esempio:

  • diabete mellito;
  • ipertensione arteriosa;
  • aterosclerosi;
  • insufficienza renale cronica;
  • nefropatia dei fumatori;
  • gonfiore;
  • urolitiasi.

In rari casi, la microalbuminuria si sviluppa in assenza di malattia.

Cause non patologiche

Quando rileva le proteine ​​nelle urine, il medico dà una direzione per riprendere l'analisi, poiché la causa della microalbuminuria può essere nell'ingresso di molecole proteiche nel contenitore delle urine durante la raccolta delle analisi.

Inoltre, una piccola quantità di proteine ​​può comparire nelle urine per i seguenti motivi:

  1. Se la dieta del paziente è satura di alimenti proteici di origine vegetale o animale.
  2. Dopo l'assunzione di alcuni farmaci, come i farmaci anti-infiammatori, può verificarsi un breve aumento di albumina nelle urine. Prima di fare il test, dovresti consultare il tuo medico per la cancellazione dei farmaci presi per alcuni giorni.
  3. Dopo un intenso sforzo fisico nel corpo, la rottura di grandi molecole proteiche in frammenti più piccoli che possono passare nelle urine attraverso il filtro renale.
  4. Durante la gravidanza possono essere rilevate alcune proteine ​​delle urine. Il valore normale dell'albumina nell'urina giornaliera nelle donne in gravidanza non supera i 500 mg. Se la quantità di albumina è aumentata, questo potrebbe indicare un rischio di pre-eclampsia in una donna.
  5. Gli afroamericani hanno un contenuto leggermente più alto di albumina nelle urine può essere considerata la norma.
  6. Durante le infezioni virali respiratorie acute e altre malattie infettive acute quando la temperatura sale a 39 gradi, aumenta la permeabilità vascolare dei glomeruli dei reni. Attraverso questi vasi si verifica la filtrazione delle proteine. Quando la reazione febbrile si risolve, la microalbuminuria diminuisce.
  7. Alcuni bambini e adolescenti possono avere microalbuminuria ortostatica. In questa sindrome, la quantità di albumina nelle urine raccolte in posizione eretta supera la norma. Allo stesso tempo, nell'analisi raccolta in posizione prona, viene determinata la norma dell'albumina nelle urine. Le cause di UIA ortostatica sono sconosciute, di solito è associata ad un'anomalia congenita del letto vascolare dei reni.

In altri casi, è necessario un esame più approfondito del paziente con l'uso di moderni metodi diagnostici per identificare la causa dell'UIA.

diabete mellito

Con lo sviluppo del diabete mellito di 1 ° e 2 ° tipo, si verifica un aumento del livello di zucchero nel sangue, chiamato iperglicemia. L'iperglicemia esistente lunga porta alla sconfitta di vasi grandi e piccoli dell'intero organismo. La microangiopatia si sviluppa nei reni, causando nefropatia diabetica. In questa sindrome, la parete dei tubuli renali cessa di svolgere la sua funzione, diventa permeabile a grandi molecole proteiche. L'UIA diventa il primo segno di danno renale.

I pazienti con diabete dovrebbero essere testati per MAU almeno una volta ogni sei mesi al fine di rilevare tempestivamente lo sviluppo della nefropatia e condurre un trattamento appropriato. Con lo sviluppo del diabete mellito di tipo 1, la prima analisi per microalbuminuria viene somministrata 5 anni dopo l'insorgenza della malattia, con diabete mellito di tipo 2 - immediatamente dopo la diagnosi.

Malattie cardiovascolari

Nell'ipertensione, i vasi di organi e tessuti si restringono, il flusso sanguigno aumenta e la pressione sanguigna aumenta all'interno della nave. Il danno ai vasi renali, chiamato angiopatia ipertensiva, porta a un'eccessiva filtrazione patologica delle proteine ​​attraverso la parete dei glomeruli dei reni. La presenza di MAU aumenta lo stadio di ipertensione e il rischio di complicanze - insufficienza renale e nefrosclerosi (restringimento del rene).

Nell'aterosclerosi, c'è una deposizione di grasso sotto forma di placche aterosclerotiche sulle pareti dei vasi sanguigni. Il muro interessato diventa permeabile alle proteine ​​e ad alcuni elementi del sangue.

Malattie infettive renali croniche

La pielonefrite cronica e la glomerulonefrite possono essere la causa del rilevamento di proteine ​​nelle urine. Nelle malattie infettive aumenta la permeabilità dell'apparato glomerulare, il processo di assorbimento inverso delle urine è disturbato. La proteina che entra nell'urina primaria non viene riassorbita.

Poiché non vi può essere sintomatologia durante il trattamento della malattia renale cronica, la microalbuminuria può fungere da indicatore per valutare il decorso della malattia e l'efficacia della terapia.

urolitiasi

La microalbuminuria può essere il primo segno di urolitiasi. Sabbia e pietre di piccole dimensioni causano danni al filtro renale, la secrezione di proteine ​​nell'urina aumenta. Quando il muro delle vie urinarie è danneggiato, i suoi componenti microscopici contenenti proteine ​​possono anche penetrare nelle urine.

Microtrauma del sistema genito-urinario

Le lesioni microscopiche delle vie urinarie, i processi di secrezione e riassorbimento nei reni non sono disturbati. Le proteine ​​nelle urine vengono rilevate dai componenti della parete cellulare delle aree interessate del sistema urinario.

Cancro del sistema urinario

La microalbuminuria può essere il primo segno di un tumore maligno del sistema urinario nelle prime fasi di sviluppo. Le cellule tumorali hanno una crescita invasiva. Germogliano nelle pareti dei vasi sanguigni e del tratto urinario, causando loro danni. L'albumina entra nelle urine attraverso la membrana danneggiata.

fumo

I fumatori malintenzionati che fumano più di un pacchetto di sigarette al giorno hanno una pericolosa concentrazione di nicotina nel sangue. La nicotina agisce sullo strato interno della membrana glomerulare, aumentandone la permeabilità alle molecole proteiche. Con costante esposizione alla nicotina, si sviluppa un'insufficienza renale cronica.

Consiglio del dottore

In presenza di MAU, è necessario trovare la causa della sindrome patologica. In primo luogo, lo sviluppo di diabete e ipertensione è escluso.

Il diabete mellito è caratterizzato da:

  • un aumento del livello di glucosio nel sangue venoso superiore a 6,5 ​​mmol / l;
  • aumento dell'emoglobina glicata.

Per l'ipertensione è caratteristica:

  • aumento della pressione sanguigna sopra 140 / 90mm Hg. v.;
  • aumentando la quantità di colesterolo nel sangue;
  • aumentare il numero di trigliceridi.

Mantenere un normale livello di glucosio nel sangue, pressione sanguigna, colesterolo e grassi, smettere di fumare e assumere alcol, riducendo i carboidrati nella dieta, contribuisce alla prevenzione e al trattamento della microalbuminuria.

La microalbuminuria appare nella fase iniziale dello sviluppo di molte gravi malattie, quindi le persone sane devono regolarmente sottoporsi a visita medica e passare un'analisi delle urine. Se c'è una patologia da parte dei sistemi cardiovascolare ed endocrino, l'analisi delle urine per l'albumina dovrebbe essere prescritta dal medico almeno una volta ogni sei mesi, in modo da non perdere la progressione della malattia e selezionare il trattamento necessario.

Decodifica e regole per la raccolta di analisi delle urine su MAU (microalbuminuria)

L'analisi delle urine per MAU è uno studio efficace che consente di determinare la quantità di albumina nel corpo. Livelli elevati di proteine ​​indicano un disturbo dei reni, la presenza di patologie vascolari e disfunzione endoteliale. I vantaggi dell'analisi sono l'affidabilità e la possibilità di rilevare violazioni in una fase iniziale.

Cos'è l'analisi?

Uno studio MAU nelle urine determina i livelli di albumina. Ma cos'è? Le albumine sono proteine ​​che si dissolvono in acqua. Sono prodotti dal fegato e sono il componente principale del siero del sangue.

MAU sta per microalbuminuria, in cui c'è molta albumina nelle urine. La microalbuminuria è il grado di perdita di albumina con urina da 20 a 200 mg al minuto o 30-300 mg al giorno.

Per un corpo sano, la norma è quando solo una piccola quantità di proteine ​​di piccole dimensioni, chiamata microalbumina, viene rilasciata dall'urina. Ad alti numeri, questa proteina è un sintomo clinico di nefropatia precoce. Questa caratteristica è caratteristica di diabetici, malati di cancro, pazienti con malattie infiammatorie del sistema urinario.

Per determinare la quantità di microalbumina nelle urine, vengono utilizzati i seguenti tipi di studi:

  • Il rapporto tra albumina e creatinina nelle urine. Il rapporto albumina-creatinina è determinato esaminando la porzione media di urina. La concentrazione di proteine ​​viene misurata in una singola dose di urina e regolata per la creatina. L'uso di quest'ultimo in questo studio si basa su un principio simile utilizzato nel determinare la velocità di filtrazione glomerulare. È interessante notare che l'analisi del rapporto tra albumina e creatinina è molto istruttiva e facile da condurre. Pertanto, è uno dei principali metodi diagnostici per l'albuminuria.
  • Iimmunoturbidimetrichesky. Lo studio immunoturbidimetrico diretto si basa su una valutazione della concentrazione proteica in base alla torbidità della soluzione. Il liquido si ottiene dopo la reazione di precipitazione e l'interazione dell'albumina con le immunoglobuline.
  • Immunochimica. L'immunochimica comporta l'uso del sistema HemoCue, che si basa su una reazione immunochimica che utilizza anticorpi monoclonali. Questo complesso contribuisce alla comparsa di sedimenti, che viene ulteriormente catturato dal fotometro.

Inoltre, la valutazione viene eseguita utilizzando i test delle strisce. Le strisce definiscono 6 gradi di livello di albumina. Questo metodo diagnostico è affidabile del 90%. Se il risultato è positivo, per confermarlo, utilizzare metodi che rilevano la concentrazione di proteine. Ad esempio, un fluido biologico viene esaminato su un analizzatore di urina.

Le strisce di test più utilizzate per determinare l'albumina sono MicroalbuFan, striscia di Uriscan, Micral-Test. Il principio del loro lavoro si basa sul metodo immunocromatografico che utilizza anticorpi contro una proteina marcata con un enzima speciale (galattosidasi) o oro colloidale.

Per quali malattie è prescritto questo test?

Se un numero di condizioni patologiche in cui donne e uomini hanno superato la norma dell'albumina:

  1. malattie infettive;
  2. salti di pressione sanguigna;
  3. sarcoma;
  4. intossicazione da droghe, avvelenamento chimico;
  5. glomerulonefrite;
  6. malattie cardiache;
  7. infiammazione del sistema urogenitale;
  8. pielonefrite;
  9. gestosi in donne in gravidanza;
  10. aterosclerosi;
  11. lupus eritematoso;
  12. sindrome nefrosica.

Un alto indicatore di albumina nelle urine è anche osservato nel diabete mellito. Disturbi nel lavoro dei vasi sanguigni e del cuore, la nefropatia si verifica dopo 5-7 anni dal momento in cui si sviluppa la malattia. Pertanto, l'UIA dello studio ha necessariamente a che fare con l'iperglicemia cronica.

Nel diabete, la microalbuminuria si presenta come una complicazione. Il meccanismo di sviluppo è associato a interruzioni metaboliche e cambiamenti irreversibili nei vasi.

L'analisi delle urine UIA viene eseguita per valutare la funzione renale durante la gravidanza, iperglicemia cronica, malattie cardiache e ipertensione. Un'altra indicazione per lo studio è la nefropatia primaria. Queste sono cisti, glomerulonefrite e infiammazione dei reni. Inoltre, uno studio sull'identificazione della microalbumina viene eseguito durante la gravidanza a causa dell'elevata probabilità di preeclampsia durante la gravidanza del bambino.

Come prepararsi per l'analisi

L'analisi delle urine giornaliere al MAU sarà affidabile se adeguatamente preparata per questo. 24 ore prima del test, non è consigliabile mangiare cibi che cambiano il colore delle urine. Questi sono gelso, barbabietola, carota, mirtillo, ribes e altro. Prima dell'analisi non è possibile bere alcolici e assumere determinati farmaci. Questi sono Furagin, Aspirina, tutti i diuretici, anti-infiammatori, antipertensivi.

Come eseguire un test delle urine in modo che sia il più affidabile possibile? Prima della diagnosi, l'igiene completa degli organi genitali esterni deve essere effettuata utilizzando agenti antibatterici. È altrettanto importante eliminare lo sforzo fisico, evitare il raffreddamento eccessivo o il surriscaldamento del corpo. Prima di raccogliere l'urina non è raccomandato l'uso di cibi salati, piccanti e bere molti liquidi. L'urina delle donne sottoposte a mestruazioni non è soggetta a diagnosi!

Regole di raccolta delle urine

Per ottenere risultati affidabili, è necessario sapere come raccogliere l'urina per la ricerca. La procedura viene eseguita entro 24 ore. La prima minzione è passata, cioè l'urina viene versata nella toilette.

Per lo studio saranno necessari due contenitori sterili con un volume di 1,5 litri e 100-200 ml. Durante il giorno, prima, l'urina viene raccolta in un grande contenitore. Al fluido biologico non è cambiata la sua composizione, dovrebbe essere conservato in frigorifero.

Quindi, prendi un piccolo contenitore, lavalo e asciugalo. Un'ora prima dell'uso, si raccomanda di trattare il contenitore con alcol o altro antisettico. È auspicabile che un piccolo contenitore avesse un volume di 50-200 ml, fosse di plastica o di vetro. In anticipo, puoi incollare un pezzo di carta con le iniziali, la data di consegna, la quantità di urina rilasciata in 24 ore, la direzione, gli indicatori, l'altezza e il peso.

Urina giornaliera agitata. Fino a 150 ml di liquido vengono versati da un grande contenitore in un secondo piccolo contenitore sterile preparato in anticipo. Quando l'urina è completamente assemblata, viene consegnata al laboratorio in 1-2 ore.

È impossibile consegnare l'urina a un MAU se è contaminata da feci o non correttamente conservata!

Decodifica e interpretazione dei risultati

In un adulto, la proteina nelle urine non supera i 150 mg al giorno e la microalbumina fino a 30 mg al giorno. Nelle urine dei bambini, questa sostanza è praticamente assente. La norma dell'albumina nel sangue per gli uomini è 3,5 g, per le donne - 2,5 g La decodifica dello studio sul MAU è abbastanza semplice. Se oltre 24 mg di proteine ​​vengono escreti dal corpo insieme all'urina in 24 ore, significa che il paziente ha una fase di nefropatia lieve. Quando la concentrazione giornaliera di albumina è superiore a 300 mg, ciò indica una grave disfunzione renale. Per confermare la diagnosi in 1,5-3 mesi, viene eseguita un'ulteriore analisi del MAU.

È interessante notare che il livello di miroalbumina può cambiare ogni giorno. A volte la differenza arriva fino al 40%. Pertanto, per l'affidabilità dei risultati dello studio dovrebbe essere effettuata tre volte in 3-6 mesi. Se il tasso viene superato due volte, il medico conferma la disfunzione renale e prescrive il trattamento appropriato.

Quando si decifrano i risultati di un test di microalbumina, è possibile utilizzare un indicatore come il tasso di escrezione di proteine ​​nelle urine al giorno o un intervallo di tempo specifico. La normoalbuminuria è di 20 μg al minuto, la microalbuminuria è fino a 199 μg al minuto e la macroalbuminuria è di 200 μg al minuto.

Gli indicatori possono essere interpretati. Quindi, c'è un certo tasso che può andare giù in futuro. Ciò è confermato da studi relativi ad un aumento del rischio di disordini cardiaci e vascolari già ad una velocità di rilascio della proteina di 4,8 μg al minuto (o 5-20 μg al minuto). Pertanto, gli studi quantitativi e di screening devono essere fatti, anche quando un test di una volta non ha rivelato l'albumina nelle urine. Questo è particolarmente importante per l'ipertensione non patologica.

Se una quantità insignificante di proteine ​​è stata trovata nelle urine e il gruppo di rischio è assente, sono necessari numerosi studi complessi per escludere la presenza di ipertensione e diabete. Quando l'albuminuria è accompagnata da ipertensione o iperglicemia cronica, è necessario riportare gli indicatori dell'emoglobina glicata, della pressione sanguigna e del colesterolo alla normalità con l'aiuto del trattamento farmacologico. Ciò ridurrà il rischio di morte del 50%.

Cosa fare se la microalbumina è elevata

Se un test delle urine MAU ha confermato che vi è una grande quantità di albumina nelle urine, al fine di evitare gravi conseguenze, è necessario modificare completamente il proprio stile di vita.

  • A tal fine, i medici raccomandano una dieta a basso contenuto di proteine ​​e carboidrati.
  • La dieta dovrebbe essere arricchita con cibi sani, come cereali integrali, legumi, cereali, verdure, verdure, carne magra o pesce, latticini a basso contenuto di grassi, uova. Da conservanti, carni affumicate, sottaceti, fast food e spezie piccanti dovrebbero essere abbandonati. Per non sovraccaricare i reni durante il giorno, il cibo deve essere assunto in piccole porzioni fino a 6 volte.
  • In caso di violazione del sistema urinario, l'alcol è controindicato. L'alcol inibisce l'assorbimento delle proteine. Ma come eccezione, a volte puoi bere un bicchiere di vino rosso secco.
  • Inoltre, i medici non consigliano di fumare. Questa dipendenza porta a uno spasmo dei vasi sanguigni, motivo per cui il cuore inizia a lavorare intensamente.
  • Per normalizzare il livello di pressione sanguigna, è necessario esercitare fino a 4 volte a settimana per 30 minuti. Si consiglia di bere 8-12 bicchieri d'acqua al giorno. Con l'attività fisica, aumenta la quantità di fluido consumato.
  • Al fine di prevenire lo sviluppo o la progressione del diabete, è necessario controllare il livello di glucosio nel sangue. Dopo tutto, il superamento della norma (da 100 mg / dL) influisce negativamente sul funzionamento dei reni.
  • Se parliamo di trattamento medico, in caso di microalbuminuria, possono essere prescritti ACE-inibitori. Questi farmaci dilatano i vasi sanguigni, che porta ad una diminuzione della pressione sanguigna.
  • Spesso con un alto livello di proteine ​​nelle statine urine vengono assegnati. Le medicine riducono il contenuto di colesterolo dannoso nel corpo, intasando il lume vascolare. Inoltre, le statine rallentano la produzione di sostanze nocive nel fegato, che facilita il funzionamento dei reni e del cuore.
  • Se il diabete è diventato la causa della microalbuminuria, il paziente deve essere costantemente iniettato con insulina. È un ormone che promuove il trasporto del glucosio (fonte di energia) nelle cellule. Con la sua carenza, lo zucchero viene raccolto nel sangue, il che porta a un fallimento nel lavoro dell'intero organismo.
  • Nell'iperglicemia cronica è necessario un trattamento di supporto permanente per la normale funzionalità renale. Una forma grave della malattia si conclude con la comparsa di nefropatia diabetica, che spesso richiede emodialisi (filtrazione al plasma).

Pertanto, il contenuto di albumina nelle urine aumenta significativamente la probabilità di sviluppo o progressione di patologie del cuore e dei vasi sanguigni, nefropatia, aterosclerosi, ipertensione. La presenza di tutte queste malattie porta alla morte prematura. Pertanto, l'analisi delle urine al MAU è una misura diagnostica importante, che consente di identificare il problema in una fase precoce e di effettuare trattamenti volti a migliorare la salute e prolungare la vita.

Test delle urine UIA - che cos'è?

Microalbuminuria - MAU

La microalbuminuria è l'aspetto nelle urine di un piccolo livello di albumina (30-300 mg / die), che in sostanza indica che il corpo ha una patologia dei reni e, a volte, una malattia del sistema cardiovascolare.

Le albumine sono un gruppo di proteine ​​che il fegato produce e sono escrete nelle urine. Molto spesso, la microalbuminuria indica che una persona ha il diabete.

Problemi con la tiroide e livelli ormonali compromessi di TSH, T3 e T4 possono portare a gravi conseguenze come il coma ipotiroideo o la crisi tireotossica, che sono spesso fatali. Ma l'endocrinologo Alexander Ametov assicura che è facile curare la ghiandola tiroidea anche a casa, hai solo bisogno di bere. Leggi di più »

Manifestazioni cliniche

Un paziente in cui ci sono albumina nel corpo, la malattia passa attraverso le seguenti fasi:

  1. Stadio asintomatico in cui il paziente non avverte un deterioramento della salute, ma nella sua urina ci sono già alcuni cambiamenti.
  2. La fase iniziale. Nel corpo del paziente non ci sono sintomi della malattia e il livello di microalbuminuria non supera i 30 ml al giorno.
  3. Il palcoscenico pre-nefrotico permette di rilevarlo. La peculiarità di questa fase è che aumenta il tasso di filtrazione renale e si verifica ipertensione. Nelle urine si osserva un aumento del livello di microalbuminuria a 300 ml.
  4. Fase nefrotica. Il paziente ha edema e aumenti della pressione sanguigna. Con l'aumento delle proteine ​​urinarie compaiono i globuli rossi e talvolta anche l'aumento di urea e creatinina.
  5. Stadio di insufficienza renale. Durante questo periodo, la pressione del sangue aumenta spesso e l'edema è costantemente presente. L'analisi ha osservato un aumento dei globuli rossi, delle proteine, della creatinina e dell'urea, nonché l'assenza di glucosio. I reni non secernono insulina.

Chi è incline a lei?

La microalbuminuria è più comune negli anziani.

A rischio sono le persone che hanno malattie renali, malattie cardiache, diabete, così come quelle che si trovano nella fase preclinica dell'aterosclerosi. Le persone che soffrono di ipertensione arteriosa prolungata, accompagnata da edema grave, possono anche avere un aumento di albumina nelle urine.

Cosa influenza la microalbuminuria?

Fattori di aumento delle urine:

  • Attività fisica;
  • Mangiare cibi che contengono molte proteine;
  • la disidratazione;
  • Aumento della temperatura corporea;
  • Infiammazione delle vie urinarie.

Fattori che influenzano i livelli di albumina urinaria:

  • il fumo;
  • Ipertrofia miocardica;
  • Infiammazione dei reni;
  • Crescita della creatinina nel sangue.

Il rilascio di albumina influisce anche sull'ora del giorno. Di notte, la sua capacità può essere inferiore, poiché la persona assume una posizione orizzontale e la sua pressione diventa più bassa.

La quantità di albumina influenza anche la razza, l'età e il peso corporeo. Ad esempio, tra i rappresentanti della razza africana e degli anziani, la norma è più alta.

diagnostica

Per determinare la quantità di albumina nelle urine usando questi metodi:

  • Immunoenzimatico enzimatico;
  • Immunologico isotopico;
  • Immunoturbidimetrico.

Per l'analisi, viene utilizzata l'urina raccolta durante il giorno, ma è anche possibile prendere quella del mattino o quella che è stata raccolta al mattino entro 4 ore. Per fare ciò, prendi il rapporto tra albumina e creatinina. Durante l'analisi possono essere utilizzate strisce reattive, ma se mostrano un risultato positivo, i test dovranno essere ripetuti in laboratorio.

Scopo del sondaggio

Un test delle urine microalbuminuria per una malattia come la nefropatia è l'unico test che aiuta a riconoscere la malattia in una fase precoce. La nefropatia ha 2 stadi di sviluppo, al primo è molto difficile da identificare, e il secondo è troppo tardi, perché la malattia entra nella fase acuta.

Se un paziente ha microalbuminuria:

  • Deve prima essere completamente esaminato;
  • Stabilire le cause delle violazioni;
  • Prima vengono esaminati i reni e il cuore;
  • Controllare il livello di colesterolo e glucosio nel sangue;
  • Sulla base dei risultati, prescrivere un trattamento complesso.

Assegnare un test può essere un terapeuta, un endocrinologo, un ginecologo, un urologo e un nefrologo.

Come passare un test delle urine per MAU?

Per passare un'analisi sulla microalbuminuria, devi prima prepararti adeguatamente:

  1. 1 giorno prima della raccolta delle urine è impossibile mangiare cibi grassi, frutta, verdura, che cambiano il colore delle urine. Ad esempio, potrebbe essere barbabietole, carote o mirtilli.
  2. Inoltre, non è consigliabile assumere alcune pillole e alcol, perché può aumentare il livello di albumina e i farmaci che possono curare l'infiammazione renale possono ridurla.
  3. Una donna il giorno della raccolta delle analisi non dovrebbe essere mensile.
  4. E anche prima di passare l'analisi è necessario eseguire procedure igieniche.

Come correttamente per raccogliere l'analisi delle urine MAU?

  1. Per l'analisi prendere l'urina al mattino o al giorno.
  2. Raccogli le analisi che ti servono in un contenitore pulito.
  3. Se hai bisogno di eseguire un'analisi giornaliera delle urine presso MAU, non dovresti raccogliere la prima urina del mattino.
  4. Assicurati di ricordare l'ora di inizio della raccolta, perché deve essere fatto esattamente un giorno.
  5. Conservare l'urina a una temperatura compresa tra 4 e 8 gradi sopra lo zero.
  6. L'intera raccolta di urina da somministrare al laboratorio non è necessaria, ma è necessario specificare la quantità esatta di urina giornaliera.

Indicatori normativi

In un adulto, la norma UIA nelle urine non deve superare i 30 mg / die. Nelle urine dei bambini, dovrebbero essere praticamente assenti. Se l'albumina viene rilasciata in quantità superiori a 30 mg / die, ciò significa che il paziente sviluppa una lieve nefropatia.

Se vengono rilasciati più di 300 mg al giorno, ciò indica che i reni sono significativamente interessati. Dopo 6 settimane, è necessario ripetere nuovamente l'analisi per confermare la diagnosi. Dopo questo, lo specialista prescrive il trattamento.

Malattie a un livello elevato di MAU

Un aumento dell'albumina nelle urine può essere innescato da tali fattori:

  • Diabete mellito
  • Malattia renale o rigetto,
  • gravidanza
  • Malattie cardiache,
  • Lupus eritematoso,
  • Malattia polmonare (sarcoidosi),
  • Intolleranza al fruttosio

Trattamento di microalbuminuria

Con l'emergere della microalbuminuria, è necessario un trattamento completo. Il medico prescrive un medicinale per abbassare la pressione sanguigna, l'albumina e il colesterolo. Nei casi in cui non vi è glucosio nelle urine, viene attribuita l'insulina.

Per migliorare la tua salute e normalizzare il contenuto di albumina, devi:

  • Mantenere sotto controllo il livello di zucchero nel sangue
  • Cerca di non essere infettato da malattie infettive,
  • Guarda per pressione sanguigna e colesterolo
  • Seguire una dieta basata sulla capacità minima di proteine ​​e carboidrati,
  • Bere almeno 8 bicchieri d'acqua al giorno,
  • Sbarazzati delle cattive abitudini,
  • Trapianto di rene (in casi estremi, se il trattamento non ha funzionato).

In ogni caso, dobbiamo ricordare che la decifrazione dei risultati dell'analisi UIA nelle urine e l'auto-trattamento non ne vale la pena, perché sarà solo dannosa per la salute. Assicurati di contattare uno specialista per aiuto, solo lui sarà in grado di diagnosticare la malattia e prescrivere il trattamento corretto.

Analisi della microalbumina nelle urine

La microalbuminuria (MAU) può essere il primo segno di funzionalità renale compromessa, è caratterizzata da una quantità anormalmente elevata di proteine ​​nelle urine. Le proteine ​​come l'albumina e le immunoglobuline aiutano la coagulazione del sangue, bilanciano i fluidi corporei e combattono le infezioni.

I reni rimuovono le sostanze non necessarie dal sangue attraverso i milioni di glomeruli filtranti. La dimensione della maggior parte delle proteine ​​è troppo grande per passare attraverso questa barriera. Ma quando i glomeruli sono danneggiati, le proteine ​​passano attraverso di loro e entrano nelle urine, questo rivela un test di microalbumina. Le persone con diabete o ipertensione sono più a rischio.

Cos'è la microalbumina?

La microalbumina è una proteina appartenente al gruppo albumina. Viene prodotto nel fegato e quindi circola nel sangue. I reni sono un filtro per il sistema circolatorio, rimuovono le sostanze nocive (basi azotate), che vengono inviate alla vescica sotto forma di urina.

Di solito una persona sana perde una piccolissima quantità di proteine ​​nelle urine, nelle analisi viene visualizzata come un numero (0,033 g) o viene scritta la frase "si trovano tracce di proteine".

Se i vasi sanguigni dei reni sono danneggiati, si perde più proteine. Ciò porta all'accumulo di liquidi nello spazio extracellulare: l'edema. La microalbuminuria è un marker dello stadio iniziale di questo processo prima dello sviluppo delle manifestazioni cliniche.

Indicatori di studio - norma e patologia

Nelle persone con diabete, l'UIA viene solitamente rilevata durante una visita medica programmata. L'essenza dello studio - un confronto del rapporto tra albumina e creatinina nelle urine.

Tabella degli indicatori di analisi normali e patologici:

L'indice di albumina nelle urine non dovrebbe normalmente essere superiore a 30 mg.

Per la diagnosi differenziale di malattia renale e nefropatia diabetica trascorrono due test. Per la prima volta usa un campione di urina ed esamina il livello di proteine. Per il secondo, prendono il sangue e controllano la velocità di filtrazione glomerulare dei reni.

La nefropatia diabetica è una delle complicanze più comuni del diabete, quindi è importante esaminarla almeno una volta all'anno. Prima viene rilevato, più è facile trattarlo ulteriormente.

Cause della malattia

La microalbuminuria è una possibile complicazione del diabete mellito di tipo 1 o 2, anche se ben controllata. Circa una persona su cinque con una diagnosi di diabete mellito sviluppa UIA in 15 anni.

Ma ci sono altri fattori di rischio che possono causare microalbuminuria:

  • ipertensione;
  • storia familiare gravata dallo sviluppo della nefropatia diabetica;
  • il fumo;
  • in sovrappeso;
  • malattie del sistema cardiovascolare;
  • gestosi tardiva in donne in gravidanza;
  • malformazioni congenite dei reni;
  • pielonefrite;
  • glomerulonefrite;
  • amiloidosi;
  • Nefropatia IgA.

Sintomi di microalbuminuria

Nelle prime fasi, non ci sono sintomi. Nelle fasi successive, quando i reni non rispondono bene alle loro funzioni, si notano cambiamenti nelle urine e compaiono edemi.

In generale, ci sono diversi sintomi principali:

  1. Cambiamenti nelle urine: a causa di un aumento dell'escrezione proteica, la creatinina può diventare schiumosa.
  2. Sindrome edematosa: una diminuzione del livello di albumina nel sangue provoca ritenzione di liquidi ed edema, che sono principalmente visibili sulle mani e sui piedi. Nei casi più gravi, possono comparire ascite e gonfiore del viso.
  3. Aumento della pressione sanguigna - c'è una perdita di fluido dal flusso sanguigno e, di conseguenza, si verifica un ispessimento del sangue.

Manifestazioni fisiologiche

I sintomi fisiologici dipendono dalla causa della microalbuminuria.

Questi includono:

  • dolore nella parte sinistra del petto;
  • dolore lombare;
  • violazione del benessere generale;
  • tinnito;
  • mal di testa;
  • debolezza muscolare;
  • la sete;
  • mosche lampeggianti davanti ai suoi occhi;
  • pelle secca;
  • perdita di peso;
  • scarso appetito;
  • l'anemia;
  • minzione dolorosa e altri.

Come raccogliere l'analisi?

Come passare l'urina per l'analisi è una delle domande più frequenti per il medico.

Un test di albumina può essere fatto su un campione di urina raccolto:

  • a volte casuali, di solito al mattino;
  • durante il periodo di 24 ore;
  • durante un certo periodo di tempo, ad esempio alle 16:00.

Per l'analisi richiede una porzione media di urina. Il campione del mattino fornisce le migliori informazioni sul livello di albumina.

Il test MAU è un semplice test delle urine. Per questo non è richiesto un addestramento speciale. Puoi mangiare e bere come al solito, non dovresti limitarti.

Tecnica per la raccolta delle urine del mattino:

  1. Lavati le mani.
  2. Rimuovere il cappuccio dal contenitore per l'analisi, metterlo con la superficie interna rivolta verso l'alto. Non toccare l'interno delle dita.
  3. Inizia a urinare nella toilette, quindi continua in un barattolo per i test. Raccogliere circa 60 ml di urina media.
  4. Entro un'ora o due, l'analisi dovrebbe essere consegnata al laboratorio per la ricerca.

Per la raccolta delle urine nell'arco di 24 ore, non conservare la prima porzione di urina del mattino. Nelle prossime 24 ore, raccogli tutte le urine in uno speciale contenitore grande che dovrebbe essere conservato in frigorifero per un giorno.

  1. Meno di 30 mg è la norma.
  2. 30 a 300 mg - microalbuminuria.
  3. Più di 300 mg - macroalbuminuria.

Ci sono diversi fattori temporali che influenzano il risultato del test (dovrebbero essere presi in considerazione):

  • ematuria (sangue nelle urine);
  • febbre;
  • recente esercizio vigoroso;
  • la disidratazione;
  • infezione del tratto urinario.

Alcuni farmaci possono anche influenzare i livelli di albumina urinaria:

  • antibiotici, compresi aminoglicosidi, cefalosporine, penicilline;
  • farmaci antifungini (Amfotericina B, Griseofulvina);
  • penicillamina;
  • fenazopiridina;
  • salicilati;
  • Tolbutamide.

Video dal Dr. Malysheva sugli indicatori di analisi delle urine, i loro tassi e le cause delle modifiche:

Trattamento di patologia

La microalbuminuria è un segno che si è a rischio di condizioni gravi e potenzialmente pericolose per la vita, come la malattia renale cronica e la malattia coronarica. Ecco perché è così importante diagnosticare questa patologia in una fase iniziale.

La microalbuminuria è talvolta chiamata "nefropatia iniziale" perché può essere l'inizio della sindrome nefrosica.

In caso di diabete in combinazione con MAU, è necessario superare le prove una volta all'anno per controllare la propria condizione.

Le modifiche ai farmaci e allo stile di vita possono aiutare a prevenire ulteriori danni ai reni. Può anche ridurre il rischio di malattie del sistema cardiovascolare.

Raccomandazioni per i cambiamenti dello stile di vita:

  • esercitare regolarmente (150 minuti a settimana di intensità moderata);
  • attenersi a una dieta;
  • smettere di fumare (comprese le e-sigarette);
  • ridurre l'uso di bevande alcoliche;
  • monitorare i livelli di zucchero nel sangue e se è significativamente elevato, consultare immediatamente un medico.

Con una pressione sanguigna elevata, vengono prescritti vari gruppi di farmaci per l'ipertensione, più spesso questi sono gli inibitori dell'enzima di conversione dell'angiotensina (ACE) e i bloccanti del recettore dell'angiotensina II (ARB). Il loro scopo è importante perché l'ipertensione arteriosa accelera lo sviluppo della malattia renale.

La presenza di microalbuminuria può essere un segno di danno al sistema cardiovascolare, quindi il medico può prescrivere statine (Rosuvastatina, Atorvastatina). Questi farmaci riducono il colesterolo, riducendo così la probabilità di un infarto o ictus.

In presenza di edema, possono essere prescritti diuretici, ad esempio Veroshpiron.

In situazioni difficili con lo sviluppo di malattia renale cronica, sarà richiesto l'emodialisi o il trapianto di rene. In ogni caso, è necessario trattare la malattia di base, che è la causa della proteinuria.

Una dieta sana aiuterà a rallentare la progressione della microalbuminuria e dei problemi ai reni, specialmente se riduce anche la pressione sanguigna, il colesterolo e previene l'obesità.

In particolare, è importante ridurre il numero di:

  • grasso saturo;
  • sale;
  • alimenti ricchi di proteine, sodio, potassio e fosforo.

Puoi ottenere consigli nutrizionali più dettagliati da un endocrinologo o un nutrizionista. Il trattamento è un approccio integrato ed è molto importante fare affidamento non solo sui farmaci.

Altri Articoli Su Rene