Principale Prostatite

La struttura e la posizione delle ghiandole surrenali

Lascia un commento 4.024

La maggior parte delle persone non sa quali sono le ghiandole surrenali, come appaiono e quale ruolo svolgono nel corpo. Le ghiandole surrenali sono ghiandole endocrine che sono attivamente coinvolte nel funzionamento del corpo. Processi metabolici, controllo del background ormonale, formazione di forze protettive - non l'intero elenco di funzioni a cui partecipa il corpo.

Dove si trovano?

topografia

Le ghiandole surrenali appartengono alle ghiandole endocrine perché sono ghiandole accoppiate e occupano una posizione nella superficie mediale superiore nei punti superiori dei reni. Le ghiandole surrenali si trovano nello spazio retroperitoneale e si trovano su entrambi i lati della colonna vertebrale, all'altezza dell'11 ° - 12 ° vertebra toracica. Il bordo posteriore della capsula fasciale, in cui sono racchiuse entrambe le ghiandole, è adiacente alla regione lombare del diaframma.

Ghiandole sintopiche

Le ghiandole surrenali sono composte da superfici esterne (esterne), posteriori e renali. In relazione agli organi interni, le ghiandole accoppiate occupano la seguente posizione:

  • Giusta ghiandola surrenale:
    • il fondo è adiacente all'angolo superiore del rene;
    • avanti bordato dal bordo extraperitoneale del fegato;
    • il lato centrale è rivolto verso la grande vena;
    • il lato posteriore è delimitato dal diaframma lombare.
  • Ghiandola surrenale sinistra:
    • delimitato dall'angolo in alto a sinistra del rene;
    • di fronte a contatto con la parete posteriore del foro della ghiandola e lo stomaco;
    • situato dietro il diaframma;
    • vasi pancreas e milza si formano sotto.
Torna al sommario

embriologia

Le ghiandole embrionali si sviluppano nel feto nel 1 ° mese di sviluppo intrauterino, la loro lunghezza è di circa 5-6 mm. L'embrione si forma sotto forma di proliferazione del tessuto peritoneale. La crescita si approfondisce nell'embrione del tessuto connettivo e viene successivamente separata dallo strato di cellule piatte. Il germe è un organismo indipendente che formerà la materia corticale. Elementi del plesso solare del sistema nervoso simpatico formano il midollo surrenale. Una caratteristica rugosità appare alla fine di 4 mesi di sviluppo embrionale.

Anatomia delle ghiandole surrenali

Le ghiandole surrenali si trovano all'interno del tessuto adiposo sottocutaneo e della membrana renale. Il corpo, la gamba laterale e mediale - la struttura della ghiandola. La ghiandola di destra sembra una piramide triangolare, la sinistra - come una falce di luna. Le superfici anteriore e posteriore sono pieghettate. Il più profondo è più vicino al centro della superficie ed è chiamato il cancello. Nei cancelli di ferro a sinistra si trovano vicino alla base, e nella destra - vicino alla cima.

Dimensioni tipiche

Il colore della superficie esterna è giallo o marrone. Dal momento della nascita e durante il periodo dell'età adulta, la massa e le dimensioni delle ghiandole surrenali cambiano. La massa delle ghiandole surrenali in un neonato è di circa 6 g, in un adulto da 7 a 10 g.La lunghezza raggiunge circa 6 cm, larghezza 3 cm, spessore 1 cm.La ghiandola sinistra è leggermente più grande della ghiandola destra.

Struttura ghiandola

La struttura delle ghiandole è simile alla frutta. Ogni ghiandola è composta da 3 strati, una breve descrizione è descritta nella tabella:

La corteccia surrenale e il midollo sono ghiandole indipendenti che sono coinvolte nella produzione di ormoni.

Ghiandole di corteccia

Cartizol, androgeni, aldosterone - gli ormoni che produce la corteccia surrenale. Anche le cellule dello strato corticale partecipano al processo. In assenza di violazioni della corteccia surrenale e di influenze esterne, il numero di ormoni prodotti è di 35-40 mg. La sostanza corticale può essere distinta in 3 strati. Questa divisione può essere fatta risalire al livello invisibile ad occhio nudo. Ogni strato ha funzioni diverse e produce sostanze diverse che influenzano i processi fisiologici del corpo.

La zona glomerulare delle ghiandole surrenali è il luogo in cui vengono sintetizzati gli ormoni responsabili della pressione arteriosa. Torna al sommario

Zona glomerulare

Consiste di celle rettangolari, che sono riunite in piccoli gruppi - glomeruli. In essi si forma una rete di capillari che penetrano nello strato cellulare liquido. Aldosterone, corticosterone, deossicorticosterone sono necessari per regolare la pressione sanguigna. È la zona glomerulare che è il luogo principale della loro formazione.

Zona del fascio

La zona più ampia della corteccia delle ghiandole, situata tra gli strati glomerulare e reticolare. È formato da cellule poliedriche lunghe e leggere situate sulla superficie delle ghiandole. Gli elementi della zona del fascio sono responsabili della secrezione di corticosterone, cortisolo. Sono necessari per regolare il metabolismo di grassi, proteine ​​e carboidrati nel corpo umano.

Zona mesh

Le piccole cellule rettangolari formano piccoli composti. Questo è il terzo strato interno che è responsabile della sintesi degli androgeni. I principali ormoni che vengono prodotti nella zona reticolare sono:

  • deidroepiandrosterone;
  • adrenosterone;
  • estrogeni;
  • testosterone;
  • pregnenolone;
  • solfato di deidroepiandrosterone;
  • 17-idrossiprogesterone.
Torna al sommario

Materia cerebrale

Il centro delle ghiandole è un midollo. Consiste di grandi cellule, dipinte di colore giallo-marrone. Le sue cellule sono responsabili della sintesi di norepinefrina e adrenalina e del rilascio di queste sostanze nel sangue. Un tale ormone è necessario per portare in piena prontezza tutti i sistemi e gli organi interni in caso di minaccia. Il processo inizia solo dopo che il sistema nervoso simpatico trasmette l '"indicazione" attraverso il midollo spinale.

Rifornimento di sangue e innervazione

Le caratteristiche del rifornimento di sangue sono in una grande quantità di sangue a 1 oz. tessuto rispetto ad altri organi.

Le tre grandi arterie circolatorie delle 50 che vengono utilizzate per il rifornimento di sangue congiunto alle ghiandole surrenali e ai reni sono:

  • l'arteria surrenale principale superiore, che si estende dal vaso sanguigno inferiore diaframmatico;
  • arteria media (fornita con vaso sanguigno addominale);
  • arteria inferiore (associata all'arteria renale).
L'apporto di sangue alle ghiandole surrenali è più intenso di quanto non sia negli altri organi.

Alcuni vasi forniscono solo sangue allo strato corticale, altri lo attraversano e nutrono il midollo. I vasi capillari larghi creano un rifornimento di sangue al vaso sanguigno centrale. La vena centrale della ghiandola sinistra entra nell'arteria renale e dalla ghiandola destra nella vena cava inferiore. Inoltre, molti piccoli vasi sanguigni emergono dalle ghiandole accoppiate e cadono nei rami della vena porta.

Una rete di capillari linfatici si collega ai nodi lombari del sistema linfatico. I nervi vaganti forniscono alle ghiandole accoppiate elementi nervosi. Inoltre, la totalità degli elementi nervosi del plesso solare fornisce al midollo le fibre simpatiche pregangliari. L'innervazione si verifica a causa degli elementi nervosi dei plessi addominali, surrenali e renali.

Funzioni principali

La fisiologia delle ghiandole accoppiate consiste nello sviluppo di un gran numero di ormoni che assicurano la piena funzionalità del corpo. Alcuni stabiliscono processi metabolici, altri contribuiscono alla produzione di ormoni sessuali. Ma la funzione principale delle ghiandole surrenali nel corpo umano è quella di fornire resistenza allo stress. In ogni situazione stressante, assicurano il corpo, creando un enorme potenziale di elementi protettivi nervosi. Il lavoro delle ghiandole associate è impercettibile, ma se sono normalmente una persona non si sente stanca, ansiosa e debole.

malattia

La violazione delle ghiandole colpisce la salute (ad esempio il diabete), porta a gravi cambiamenti nella funzionalità del corpo. Tutte le patologie sono causate da una secrezione insufficiente o eccessiva di ormoni e da una forma mista. Le principali patologie includono:

Le malattie delle ghiandole surrenali sono particolarmente pericolose, perché comportare una complicazione nel lavoro di tutto l'organismo.

  • Aumento dei livelli ormonali:
    • Sindrome di Itsenko Cushing. La patologia surrenale si sviluppa a causa di un aumento dell'ormone adrenocorticotropina. Una persona ha i seguenti sintomi:
      • le ferite guariscono pesantemente;
      • a causa della fragilità delle navi, gli ematomi si formano costantemente;
      • debolezza generale;
      • pustole cutanee;
      • mal di testa;
      • le donne sono caratterizzate dalla crescita dei peli sul viso, sul petto e sulle cosce.
    • Sindrome di Kona. Non si osservano segni espressivi della malattia. Una persona può avere:
      • convulsioni;
      • bagnare il letto;
      • perdita di coscienza;
      • alta pressione
    • Giperkateholaminemii. La causa della patologia sono nuove crescite nelle cellule del midollo. Sintomi inespressivi. Ipertensione con salti alternati - la caratteristica principale.
    • Iperandrogenismo. La formazione eccessiva di ormoni nelle donne porta alla comparsa di segni maschili.
  • Una diminuzione del livello ormonale porta allo sviluppo di carenza cronica o acuta:
    • La malattia di Addison. A causa della mancanza di ormoni non riesce in tutti i processi metabolici. I segni sono abbastanza facili da riconoscere:
      • abbassare la pressione sanguigna;
      • la pelle assume una tinta abbronzata (pigmentazione);
      • debolezza, letargia;
      • lievi esaurimenti nervosi.
    • Gipokortitsizm. Lo stato acuto è sempre caratterizzato da repentinità e assomiglia allo shock, quindi è difficile da diagnosticare. I segni sono i seguenti:
      • la pressione sanguigna cala bruscamente;
      • ritmo del cuore spezzato;
      • prestazioni termiche ridotte;
      • si verifica un'insufficienza cardiovascolare;
      • disordine dell'apparato digerente;
      • si formano segni di edema cerebrale.
  • Forma mista:
    • Le neoplasie sono una patologia rara. I sintomi dipendono da come funzionano le ghiandole endocrine:
      • mal di testa, feci anormali, meno mal di schiena;
      • nessun segno caratteristico.

Il pericolo è che con tali malattie il quadro clinico sia assente e l'esame venga effettuato nelle ultime fasi.

Per ripristinare le funzioni delle ghiandole surrenali, è necessario consultare un medico ed esaminarle, rimuovere gli ormoni o le pillole anticoncezionali (se adottate) e garantire un'alimentazione corretta. Solo un medico può scegliere la medicina giusta, l'auto-trattamento è proibito. Da una persona, l'attenzione al proprio benessere e il controllo su eventuali cambiamenti sono importanti. Anche la fatica non può essere ignorata.

Dove sono le ghiandole surrenali e cosa servono?

Dove sono le ghiandole surrenali umane? Abbastanza spesso, i pazienti sono interessati, dove si trovano questi organi, possono essere sondati in modo indipendente, causano dolore? Il medico risponderà facilmente a tali domande, perché è estremamente importante conoscere la struttura del tuo corpo e prevenire le malattie che possono insorgere in una o nell'altra parte del corpo.

In questo articolo parleremo della posizione e della struttura delle ghiandole surrenali, quali sono le loro funzioni, così come conoscere le patologie di questi organi.

La posizione e l'anatomia delle ghiandole surrenali

Le ghiandole surrenali si trovano (ghiandole suprarenales) nello spazio retroperitoneale, sopra i poli superiori dei reni, a livello delle 11-12 vertebre toraciche. Non hanno nulla a che fare con i reni, e hanno ottenuto il loro nome a causa di dove si trovano le ghiandole surrenali umane. Le ghiandole surrenali appartengono alle ghiandole endocrine, il peso di una ghiandola è in media 11-13 g.

La struttura delle ghiandole surrenali è la seguente: l'esterno del ferro è coperto da una capsula fibrosa, a cui la corteccia è adiacente, e al centro, all'interno della ghiandola surrenale, è il midollo. La corteccia e il midollo possono essere considerati come ghiandole endocrine separate che producono ormoni che hanno diversi meccanismi e funzioni di regolazione.

La struttura della corteccia surrenale è rappresentata dalle zone glomerulare, a fascio e reticolari, che producono diversi gruppi di ormoni:

  • mineralcorticoidi;
  • glucocorticoidi;
  • ormoni sessuali.

Per composizione chimica, questi ormoni sono steroidi e la loro sintesi richiede acido ascorbico e colesterolo.

Fai attenzione! Dove una persona ha ghiandole surrenali può mostrare un medico nel processo di esame ecografico.

Funzione surrenale

Le ghiandole surrenali svolgono un ruolo molto importante, senza di loro il normale funzionamento del corpo è semplicemente impossibile. Sono impegnati nella produzione di ormoni che forniscono vari effetti fisiologici. La sintesi e il rilascio di ormoni da parte della corteccia surrenale sono regolati dal sistema ipotalamo-ipofisario, secernendo ACTH.

I glucocorticoidi prodotti includono:

Grazie a loro, esiste una regolazione del metabolismo delle proteine, dei grassi e dei carboidrati, in particolare: la mobilizzazione dei grassi dal tessuto adiposo, favorendo la scomposizione delle proteine ​​e la manifestazione di un'azione antagonista sull'insulina. Inoltre, i glucocorticosteroidi hanno la capacità di inibire lo sviluppo di processi infiammatori e fermare la produzione di anticorpi (questo effetto è benefico per il trattamento di malattie allergiche). Inoltre, sono considerati ormoni adattativi, dal momento che supportano l'attività muscolare e le prestazioni del cervello, adattano il corpo a cambiamenti di temperatura, fame di ossigeno o stress emotivo.

A cosa servono ancora le ghiandole surrenali?

Producono aldosterone - un ormone legato al mineralcorticoide. Grazie a lui, la regolazione del metabolismo idrico-elettrolitico nel corpo umano. Sullo sfondo del loro funzionamento, l'assorbimento inverso di sodio e acqua nei tubuli distali dei nefroni renali è migliorato.

Inoltre, facilitano il trasporto di ioni di potassio e idrogeno nella direzione opposta. Degno di nota è anche la capacità dell'aldosterone di regolare il livello di pressione sanguigna aumentando il tono dei vasi sanguigni o aumentando il volume dei liquidi.

Per gli ormoni sessuali includono:

Nei bambini, contribuiscono allo sviluppo degli organi sessuali e delle caratteristiche sessuali secondarie. Inoltre, gli estrogeni hanno un marcato effetto anti-sclerotico e gli androgeni favoriscono un aumento della massa di organi e del corpo stimolando la sintesi proteica.

Il midollo surrenale produce adrenalina (80%) e noradrenalina (20%). L'azione dell'adrenalina influisce su:

  • frequenza e forza delle contrazioni cardiache;
  • aumento del volume sanguigno minuto;
  • aumentare la conduttività del muscolo cardiaco;
  • costrizione dei vasi sanguigni (eccetto cervello, cuore e muscolo scheletrico);
  • rilassamento dei muscoli bronchiali;
  • inibizione della motilità, secrezione e assorbimento nel tratto gastrointestinale;
  • rafforzare i muscoli scheletrici trofici e aumentarne l'efficienza;
  • pupille dilatate;
  • la conversione del glicogeno in glucosio;
  • aumento di acidi grassi nel sangue;
  • metabolismo dei carboidrati, dei grassi e delle proteine.

Inoltre, l'adrenalina aumenta la stimolazione del sistema nervoso, aumentando il livello di attività e la veglia, causando mobilizzazione mentale, ansia, ansia e tensione. Grazie a questo ormone, il corpo è resistente agli urti e allo stress, in condizioni ansiose o pericolose, il corpo rilascia adrenalina nel sangue, attivando contemporaneamente un NS simpatico. Pertanto, questo meccanismo è responsabile delle reazioni di adattamento difensivo.

La norepinefrina ha molti altri effetti, poiché influenza i recettori alfa-adrenergici. Ha un effetto vasocostrittore più pronunciato, in contrasto con l'adrenalina. Partecipa alla regolazione della pressione arteriosa e della resistenza vascolare periferica (ad esempio, quando si modifica la posizione del corpo si modifica il livello di noradrenalina nel sangue).

Può causare un aumento della gittata cardiaca e un aumento della pressione di perfusione nelle arterie cerebrali e coronarie. La quantità di norepinefrina nel corpo può aumentare con lesioni, perdita di sangue, tensione nervosa, paura o ustioni.

Tuttavia, questo ormone stimola meno le contrazioni del cuore, ha scarso effetto sulla muscolatura liscia dei bronchi e degli organi gastrointestinali. Non ha effetti pronunciati sul metabolismo, meno aumenta la necessità di ossigeno e miocardio tissutale, piuttosto che di adrenalina.

Malattie delle ghiandole surrenali

Il quadro clinico della malattia surrenalica è molto vario. Per fare la diagnosi corretta, il medico deve condurre una serie di studi necessari. Nella maggior parte dei casi, la malattia è associata a ipo o iperfunzione delle ghiandole.

I più comuni sono:

  1. La malattia di Addison - è caratterizzata da lesioni bilaterali della corteccia surrenale ed è accompagnata da insufficiente secrezione di ormoni. L'insufficienza cronica è primaria (con danno alla corteccia surrenale) o secondaria (una conseguenza del processo patologico nella zona pituitaria con una diminuzione della produzione di corticotropina). Inoltre, la trombosi vascolare, l'emorragia, la tubercolosi surrenale, la terapia a lungo termine con corticosteroidi possono influenzare lo sviluppo dell'insufficienza cronica.
    Di conseguenza, la formazione di ormoni viene interrotta, il che influisce su tutti i processi metabolici. Esternamente, vi è iperpigmentazione della pelle e delle mucose, debolezza, ipotensione, atrofia miocardica, diminuzione dell'appetito e del peso corporeo, ridotta immunità e adattamento a situazioni stressanti, vi è ipoplasia e atrofia muscolare, che è accompagnata da dolore muscolare.
  2. Malattia di Itsenko-Cushing - si verifica a seguito di una maggiore produzione di ACTH, che colpisce l'iperfunzione delle ghiandole surrenali e l'aumento delle loro dimensioni. Si verifica sullo sfondo di adenoma pituitario o infezione del sistema nervoso centrale. La malattia è accompagnata da obesità, alterazioni della pelle trofica, irsutismo, osteoporosi, ipogonadismo secondario, ipertensione arteriosa, miopatia, carboidrati e disordini elettrolitici.
  3. Un feocromocitoma è un tumore prevalentemente localizzato nel midollo delle ghiandole surrenali e costituito da cellule cromaffini. Il tumore secerne una quantità impressionante di catecolamine, spesso si riferisce alla sindrome di molteplici disturbi endocrini. Le cause del suo aspetto sono sconosciute, ma nel 10% dei casi si verifica la forma familiare della malattia.
    La malattia si manifesta con ipertensione arteriosa, aumentata irritabilità, mal di testa, stanchezza. Con il feocromocitoma può svilupparsi una crisi ipertensiva, con una frequenza da 1 volta all'anno a 15 volte al giorno.
  4. L'iperaldosteronismo è una patologia in cui c'è una maggiore produzione di aldosterone. Si verifica a causa della sindrome di Conn, un difetto enzimatico 18-idrossilasi, o si sviluppa sullo sfondo di patologie dei reni, del fegato e del sistema cardiovascolare (cirrosi epatica, displasia dell'arteria renale e stenosi, ipertensione maligna, sindrome nefrosica).
    Accompagnato da violazioni nel bilancio idrico-elettrolitico, di conseguenza, vi è una marcata ipertensione arteriosa, cardiialgia, mal di testa, il ritmo cardiaco è disturbato e si verificano cambiamenti nel fondo. Inoltre, c'è una rapida stanchezza, debolezza nei muscoli, convulsioni, pseudo-paralisi. Nei casi più gravi è possibile osservare il diabete pseudosaccarico, la distrofia miocardica e la nefropatia kalipenica.
  5. Sindrome di Nelson - manifestata da insufficienza surrenalica cronica, presenza di un tumore pituitario, iperpigmentazione delle mucose e della pelle. Si presenta come una complicazione contro il trattamento della malattia di Itsenko-Cushing, dopo surrenectomia totale. Accompagnato da perdita di peso, debolezza, manifestazioni di ipercortisolismo, disturbi oftalmologici e neurologici.
  6. Sindrome adrenogenitale - un gruppo di disordini ereditari della produzione di corticosteroidi di natura autosomica recessiva. Si verifica a causa di disturbi in vari geni. La malattia è accompagnata da insufficienza surrenalica e eccesso di androgeni (nelle ragazze, pseudoermafroditismo, nei ragazzi, iperpigmentazione dello scroto e aumento delle dimensioni del pene).

Le istruzioni per la diagnosi di queste malattie sono abbastanza difficili e coinvolgono vari test di laboratorio, CT o RM. Il costo della ricerca per identificare i cambiamenti patologici da parte delle ghiandole surrenali può essere piuttosto elevato, ma è molto più importante ottenere un normale stato di salute.

Dalle foto e dai video in questo articolo, abbiamo disassemblato la struttura e la posizione delle ghiandole surrenali, abbiamo imparato a conoscere le loro funzioni e le malattie che colpiscono questi organi.

I sintomi della malattia surrenale

Il sistema endocrino umano ha una struttura complessa, è responsabile della regolazione del background ormonale e consiste di diversi organi e ghiandole, tra le quali un posto importante è occupato dalla ghiandola tiroidea, dal pancreas e dalle ghiandole surrenali. Non si sa poco delle prime due ghiandole, ma non tutti hanno sentito parlare di un organo come le ghiandole surrenali. Anche se questo corpo prende parte attiva al funzionamento dell'intero organismo, e le violazioni nel suo lavoro possono portare a malattie gravi ea volte gravi. Che cosa sono le ghiandole surrenali, quali funzioni vengono eseguite nel corpo umano, quali sono i sintomi delle malattie delle ghiandole surrenali e come trattare queste patologie? Proviamo a capirlo!

Le funzioni principali delle ghiandole surrenali

Prima di considerare le malattie delle ghiandole surrenali, è necessario acquisire familiarità con l'organo stesso e le sue funzioni nel corpo umano. Ghiandole surrenali sono organi ghiandolari della secrezione interna accoppiati, che si trovano nello spazio retroperitoneale sopra il polo superiore dei reni. Questi organi svolgono una serie di funzioni vitali nel corpo umano: producono ormoni, partecipano alla regolazione del metabolismo, forniscono al sistema nervoso e all'intero corpo resistenza allo stress e la capacità di recuperare rapidamente da situazioni stressanti.

Funzione surrenale - produzione di ormoni

Le ghiandole surrenali sono una potente riserva per il nostro corpo. Per esempio, se le ghiandole surrenali sono in buona salute e fanno fronte alla loro funzione, una persona in un periodo di situazioni stressanti non prova affaticamento o debolezza. Nei casi in cui questi organi funzionano male, una persona che ha sperimentato lo stress non può riprendersi a lungo. Anche dopo aver vissuto lo shock, la persona sente ancora debolezza, sonnolenza per 2 - 3 giorni, ci sono attacchi di panico, nervosismo. Tali sintomi suggeriscono possibili disturbi della ghiandola surrenale che non sono in grado di resistere a disturbi nervosi. In caso di situazioni stressanti prolungate o frequenti, le ghiandole surrenali aumentano di dimensioni e, con depressioni prolungate, non funzionano più correttamente, producono la giusta quantità di ormoni ed enzimi, che nel tempo porta allo sviluppo di una serie di malattie che compromettono significativamente la qualità della vita umana e possono portare a gravi conseguenze.

Ogni ghiandola surrenale produce ormoni e consiste in un cervello interno e una sostanza corticale esterna, che differiscono tra loro nella loro struttura, nella secrezione di ormoni e nella loro origine. Gli ormoni della midollare surrenale nel corpo umano sintetizzano le catecolamine coinvolte nella regolazione del sistema nervoso centrale, della corteccia cerebrale, dell'ipotalamo. Le catecolamine hanno un effetto sul metabolismo dei carboidrati, dei grassi, degli elettroliti, sono coinvolte nella regolazione del sistema cardiovascolare e nervoso.

La sostanza corticale o in altre parole gli ormoni steroidei sono prodotti anche dalle ghiandole surrenali. Tali ormoni surrenali sono coinvolti nel metabolismo delle proteine, regolano l'equilibrio salino-acqua, così come alcuni ormoni sessuali. Interruzione della produzione di ormoni surrenali e delle loro funzioni porta all'interruzione dell'intero organismo e allo sviluppo di numerose malattie.

Ormoni surrenali

Il compito principale delle ghiandole surrenali è la produzione di ormoni. Quindi il midollo surrenale produce due principali ormoni: adrenalina e norepinefrina.

L'adrenalina è un ormone importante nella lotta contro lo stress, che è prodotto dalla midollare surrenale. L'attivazione di questo ormone e la sua produzione aumenta con emozioni positive e stress o lesioni. Sotto l'influenza dell'adrenalina, il corpo umano utilizza le riserve di ormone accumulato, che si osservano nella forma di: un aumento ed espansione delle pupille, respiro rapido, forze in aumento. Il corpo umano diventa più potente, appaiono le forze, aumenta la resistenza al dolore.

Adrenalina e norepinefrina - un ormone nella lotta contro lo stress

La norepinefrina è un ormone dello stress che è considerato il precursore dell'adrenalina. Ha un impatto minore sul corpo umano, partecipa alla regolazione della pressione sanguigna, che consente di stimolare il lavoro del muscolo cardiaco. La corteccia surrenale produce ormoni della classe dei corticosteroidi, che sono suddivisi in tre strati: la zona glomerulare, il fascio e la zona reticolare.

Gli ormoni della corteccia surrenale della zona glomerulare producono:

  • Aldosterone - è responsabile della quantità di ioni K + e Na + nel sangue umano. Coinvolge il metabolismo del sale dell'acqua, aiuta ad aumentare la circolazione del sangue, aumenta la pressione sanguigna.
  • Il corticosterone è un ormone a bassa attività che partecipa alla regolazione dell'equilibrio del sale marino.
  • Il deossicorticosterone è un ormone delle ghiandole surrenali che aumenta la resistenza nel nostro corpo, dà forza ai muscoli e allo scheletro e regola anche l'equilibrio salino.

Ormoni delle ghiandole surrenali:

  • Il cortisolo è un ormone che conserva le risorse energetiche del corpo ed è coinvolto nel metabolismo dei carboidrati. Il livello di cortisolo nel sangue è spesso dato fluttuazioni, quindi al mattino è molto più che la sera.
  • Il corticosterone - l'ormone sopra descritto, è anche prodotto dalle ghiandole surrenali.

Ormoni della zona reticolare delle ghiandole surrenali:

La zona reticolare della corteccia surrenale è responsabile della secrezione degli ormoni sessuali - gli androgeni, che influenzano le caratteristiche sessuali: la libido, l'aumento della massa e della forza muscolare, il grasso corporeo, così come il livello dei lipidi e del colesterolo nel sangue.

Sulla base di quanto precede, si può concludere che gli ormoni surrenali svolgono una funzione importante nel corpo umano e la loro carenza o quantità in eccesso può portare allo sviluppo di disturbi in tutto il corpo.

I primi segni di malattia surrenale

Malattie o disturbi delle ghiandole surrenali si verificano quando uno squilibrio di uno o più ormoni si verifica nel corpo. A seconda di quale ormone ha fallito, si sviluppano alcuni sintomi. Con una carenza di aldosterone, una grande quantità di sodio viene escreta nelle urine, che a sua volta porta ad una diminuzione della pressione sanguigna e un aumento del potassio nel sangue. Se c'è un malfunzionamento del cortisolo, in violazione dell'aldosterone, l'insufficienza surrenalica può essere folgorata, che è una malattia complessa che minaccia la vita di una persona. I principali segni di questo disturbo sono la riduzione della pressione arteriosa, il battito cardiaco accelerato, la disfunzione degli organi interni.

Segni di malattia surrenale

La carenza di androgeni nei ragazzi, specialmente durante lo sviluppo intrauterino, porta allo sviluppo di anomalie genitali e uretrali. In medicina, questa condizione è chiamata "pseudoermafroditismo". Nelle ragazze, una carenza di questo ormone porta a un ritardo nella pubertà e all'assenza di mestruazioni. I primi segni e sintomi delle malattie delle ghiandole surrenali si sviluppano gradualmente e sono caratterizzati da:

  • aumento della fatica;
  • debolezza muscolare;
  • irritabilità;
  • disturbo del sonno;
  • anoressia;
  • nausea, vomito;
  • ipotensione.

In alcuni casi, si nota l'iperpigmentazione delle parti esposte del corpo: le pieghe della pelle delle mani, la pelle attorno ai capezzoli, i gomiti, diventano 2 toni più scuri rispetto ad altre aree. A volte c'è un oscuramento delle mucose. I primi segni di malattie delle ghiandole surrenali sono spesso percepiti come normale lavoro eccessivo o disturbi minori, ma come mostra la pratica, tali sintomi spesso progrediscono e portano allo sviluppo di malattie complesse.

Aumento dell'affaticamento - il primo segno di una violazione delle ghiandole surrenali

Malattie surrenali e loro descrizione

Sindrome di Nelson - insufficienza surrenalica, che si sviluppa più spesso dopo la rimozione delle ghiandole surrenali nella malattia di Itsenko-Cushing. I principali sintomi di questa malattia sono:

  • frequenti mal di testa;
  • diminuzione dell'acuità visiva;
  • papille gustative ridotte;
  • ha superato la pigmentazione di alcune parti del corpo.

Il mal di testa è una caratteristica della sindrome di Nelson

Il trattamento dell'insufficienza surrenalica viene effettuato mediante la corretta selezione di farmaci che agiscono sul sistema ipotalamico-ipofisario. Nei casi di inefficacia del trattamento conservativo, ai pazienti viene prescritto un intervento chirurgico.

La malattia di Addison è un'insufficienza surrenalica cronica che si sviluppa con lesioni bilaterali delle ghiandole surrenali. Nel processo di sviluppo di questa malattia, si verifica una diminuzione o completa cessazione della produzione di ormoni surrenali. In medicina, questa malattia può essere trovata sotto il termine "malattia del bronzo" o insufficienza cronica della corteccia surrenale. Molto spesso, la malattia di Addison si sviluppa quando il tessuto surrenale è danneggiato di oltre il 90%. La causa della malattia sono più spesso i disordini autoimmuni nel corpo. I principali sintomi della malattia sono:

  • dolore pronunciato nell'intestino, nelle articolazioni, nei muscoli;
  • disturbi del cuore;
  • cambiamenti diffusi della pelle, delle mucose;
  • diminuzione della temperatura corporea, che è sostituita da grave febbre.

Addison's Disease (Bronze Disease)

La sindrome di Itsenko-Cushing è una condizione in cui è presente un aumento del rilascio dell'ormone cortisolo. I sintomi caratteristici di questa patologia sono considerati obesità disomogenea, che si manifestano sul viso, sul collo, sul torace, sull'addome, sulla schiena. Il volto del paziente diventa di colore rosso a forma di luna con una sfumatura cianotica. I pazienti hanno notato atrofia dei muscoli, tono ridotto e forza muscolare. Nella sindrome di Itsenko-Cushing, i sintomi tipici sono considerati come una diminuzione del volume dei muscoli delle natiche e delle cosce, e si nota anche l'ipotrofia dei muscoli addominali. La pelle dei pazienti con sindrome di Itsenko-Cushing ha una caratteristica tonalità "marmorea" con evidenti pattern vascolari, viene applicato anche peeling, secco al tatto, eruzioni cutanee e vene varicose. Oltre ai cambiamenti della pelle, i pazienti spesso sviluppano l'osteoporosi, ci sono forti dolori muscolari, deformità marcata e fragilità delle articolazioni. Dal lato del sistema cardiovascolare si sviluppa cardiomiopatia, ipertensione o ipotensione, seguita dallo sviluppo di insufficienza cardiaca. Inoltre, nella sindrome di Itsenko-Cushing, il sistema nervoso soffre molto. I pazienti con questa diagnosi sono spesso inibiti, alimentati alla depressione, attacchi di panico. Pensano alla morte o al suicidio tutto il tempo. Nel 20% dei pazienti con questa sindrome si sviluppa il diabete mellito steroideo, in cui non vi è alcun danno al pancreas.

I tumori della corteccia surrenale (glucocorticosteroma, aldosterone, corticoelettroma, andosteopoma) sono malattie benigne o maligne in cui si verifica la crescita delle cellule surrenali. I tumori surrenali possono svilupparsi sia dalla corticale che dalla midolla, avere una struttura diversa e manifestazioni cliniche. Molto spesso, i sintomi dei tumori surrenali compaiono sotto forma di tremore muscolare, aumento della pressione sanguigna, sviluppo di tachicardia, aumento dell'eccitazione, senso di paura della morte, dolore addominale e dolore al petto, abbondante urina. Con il trattamento tardivo c'è il rischio di sviluppare il diabete, compromissione della funzionalità renale. Nei casi in cui il tumore è maligno, è possibile il rischio di metastasi agli organi adiacenti. Trattamento dei processi tumorali delle ghiandole surrenali solo chirurgici.

Tumori della corteccia surrenale

Un feocromocitoma è un tumore ormonale delle ghiandole surrenali che si sviluppa dalle cellule cromaffini. Sviluppato a causa dell'eccesso di catecolamine. I principali sintomi di questa malattia sono:

  • ipertensione;
  • aumento della sudorazione;
  • vertigini persistenti;
  • forti mal di testa, dolori al petto;
  • difficoltà a respirare.

Violazione non frequentemente osservata della sedia, nausea, vomito. I pazienti soffrono di attacchi di panico, hanno paura della morte, irritabilità e altri segni di interruzione del sistema nervoso e cardiovascolare.

Processi infiammatori nelle ghiandole surrenali - si sviluppano sullo sfondo di altre malattie. All'inizio, i pazienti hanno una leggera stanchezza, disturbi mentali e disturbi nel lavoro del cuore. Con il progredire della malattia, vi è una mancanza di appetito, nausea, vomito, ipertensione, ipotensione e altri sintomi che alterano significativamente la qualità della vita di una persona e possono portare a gravi conseguenze. È possibile identificare l'infiammazione delle ghiandole surrenali mediante ultrasuoni dei reni e delle ghiandole surrenali, nonché i risultati degli studi di laboratorio.

L'infiammazione delle ghiandole surrenali influisce negativamente su tutto il corpo

Diagnosi di malattie surrenali

Per diagnosticare le malattie delle ghiandole surrenali o per identificare le violazioni nella loro funzionalità è possibile con l'aiuto di una serie di esami, che sono prescritti dal medico dopo la storia raccolta. Per la diagnosi, il medico prescrive un'analisi del test dell'ormone surrenalico, che consente di identificare un eccesso o una deficienza di ormoni surrenali. Il principale metodo strumentale di diagnosi è considerato un'ecografia delle ghiandole surrenali, e la risonanza magnetica (MRT) o la tomografia computerizzata (KT) possono anche essere assegnate per determinare la diagnosi esatta. Abbastanza spesso, viene prescritta l'ecografia dei reni e delle ghiandole surrenali. I risultati dell'esame consentono al medico di compilare un quadro completo della malattia, determinarne la causa, identificare eventuali violazioni nel lavoro delle ghiandole surrenali e di altri organi interni. Quindi prescrivere il trattamento appropriato, che può essere eseguito come metodo conservativo e intervento chirurgico.

Trattamento delle malattie surrenali

Il principale fattore nel trattamento delle ghiandole surrenali è il recupero ormonale. Con lievi violazioni, ai pazienti vengono prescritti farmaci ormonali sintetici che sono in grado di ripristinare la mancanza o l'eccesso dell'ormone desiderato. Oltre al ripristino del background ormonale, la terapia medica mira a ripristinare la funzionalità degli organi interni e ad eliminare le cause alla radice della malattia. Nei casi in cui la terapia conservativa non dà un risultato positivo, ai pazienti viene prescritto un trattamento chirurgico, che consiste nel rimuovere una o due ghiandole surrenali.

Trattamento farmacologico delle malattie surrenali

Le operazioni sono eseguite in modo endoscopico o addominale. La chirurgia addominale consiste in un intervento chirurgico, che richiede un lungo periodo di riabilitazione. La chirurgia endoscopica è una procedura più benigna che consente ai pazienti di recuperare rapidamente dopo l'intervento chirurgico. La prognosi dopo il trattamento delle malattie delle ghiandole surrenali è nella maggior parte dei casi favorevole. Solo in rari casi, quando altre malattie sono presenti nella storia del paziente, possono comparire complicanze.

Prevenzione della malattia surrenale

La prevenzione delle malattie delle ghiandole surrenali serve a prevenire disturbi e malattie che causano danni alle ghiandole surrenali. Nell'80% dei casi, le malattie surrenali si sviluppano sullo sfondo di stress o depressione, quindi è molto importante evitare situazioni stressanti. Inoltre, non dovresti dimenticare la corretta alimentazione e uno stile di vita sano, prenditi cura della tua salute, esegui periodicamente test di laboratorio.

Prevenzione della malattia surrenale

Le patologie surrenali sono più facili da trattare nelle fasi iniziali del loro sviluppo, quindi, con i primi sintomi o le malattie a lungo termine, non vale la pena di auto-medicare o ignorare i primi segni. Solo un trattamento tempestivo e di qualità darà successo nel trattamento.

Caratteristiche della struttura delle ghiandole surrenali e il loro ruolo nel corpo

Il lavoro e la struttura delle ghiandole surrenali nel corpo umano svolgono un ruolo importante. Sono direttamente coinvolti nella normalizzazione del lavoro di secrezione endocrina. Le violazioni nelle loro funzioni possono causare seri problemi di salute e molte malattie.

Ghiandole surrenali e la loro posizione

Le ghiandole surrenali sono un organo associato. Si trova nell'uomo sopra la zona superiore dei reni e si trova in prossimità dei loro poli. Sulla struttura delle ghiandole surrenali sono assegnate superfici esterne e posteriori, coperte da pieghe. La parte centrale del corpo contiene il più grande di loro. Le ghiandole surrenali sono ghiandole accoppiate che regolano la produzione di diversi tipi di ormoni direttamente coinvolti nei processi metabolici.

Le ghiandole surrenali si trovano negli strati del tessuto adiposo sottocutaneo e nella guaina renale nella zona dell'undicesima e dodicesima vertebra toracica. L'organo ha un peduncolo mediale, un corpo e un peduncolo laterale. Lo schema della loro posizione è facile da trovare su Internet.

Lo sviluppo delle ghiandole surrenali si verifica nel grembo materno. La forma del corpo destro è sempre diversa dalla sinistra. La particolarità consiste anche nel fatto che uno di loro ha l'aspetto di una piramide triedrale, l'altro - la luna crescente. Anche la posizione del cancello nella ghiandola è diversa. La fisiologia surrenale è tale che sull'organo sinistro i cancelli si trovano sulla base e sulla destra - in alto. Parametri del corpo:

Principali funzioni dell'organo associato

Sebbene le dimensioni delle ghiandole surrenali siano diverse negli adulti e nei bambini, svolgono le stesse funzioni:

  1. Responsabile della correttezza del processo metabolico.
  2. Prevenire l'interruzione dei processi metabolici.
  3. Aiutano il corpo ad adattarsi a una situazione stressante e rapidamente a riprendersi da esso.
  4. Producono ormoni responsabili del lavoro del tratto gastrointestinale e del sistema cardiaco; regolare il livello di zuccheri, grassi e carboidrati; protegge da tossine e allergeni.

Con una prolungata permanenza del corpo umano in uno stato di stress, l'organo associato può aumentare di dimensioni. Una tale fisiologia surrenale può causare esaurimento quando la ghiandola perde la sua capacità di produrre ormoni. Allo stesso tempo, dovrebbe essere responsabile della protezione degli organi interni, garantendo la prontezza del corpo a resistere alla tensione fisica o nervosa.

Una delle due ghiandole surrenali in una persona nel corpo ha due sostanze: interna (cervello) ed esterna (corticale). Sono disposti in modo diverso, differiscono per origine e tipo di ormone prodotto. I primi sono attivamente coinvolti nell'attività della corteccia cerebrale e dell'ipotalamo e del sistema nervoso centrale. Questi ultimi sono responsabili del metabolismo (carboidrati, elettroliti e grassi) e della quantità di ormoni sessuali prodotti dalle ghiandole surrenali in uomini e donne, associati al lavoro del sistema cardiovascolare e nervoso.

La struttura dell'organo associato

La struttura delle ghiandole surrenali è una combinazione di 3 strati: capsule, corticale e midollo. La capsula è uno strato di grasso separato che svolge una funzione protettiva. Gli altri due livelli si trovano in stretta vicinanza tra loro, ma si differenziano per il lavoro svolto. Lo strato corticale produce:

Il volume di produzione, indipendentemente dalla massa delle ghiandole surrenali - circa 35 mg. Lo strato corticale comprende anche 3 zone: glomerulare, covone e rete.

Il centro della ghiandola è un midollo. Sintetizza la produzione di adrenalina e norepinefrina. Le istruzioni per il lavoro provengono dal midollo spinale sotto l'influenza del sistema nervoso simpatico.

Influenza delle ghiandole surrenali sui segni di genere

Le ghiandole surrenali nelle donne svolgono il ruolo di regolare il rapporto tra androgeni ed estrogeni. Per essere in grado di acquisire prole, gli uomini devono avere un certo livello dell'ormone estrogeno e dei loro compagni - il testosterone.

Nelle giovani donne, gli estrogeni vengono prodotti nelle ovaie e quando si verificano cambiamenti di età (menopausa), le ghiandole surrenali svolgono questa funzione. Allo stesso tempo, regolano il metabolismo del colesterolo, prevenendo la formazione di placche nei vasi. La mancanza di ormoni prodotti nelle donne si riflette nel fallimento del ciclo mestruale, e negli uomini i problemi nel lavoro delle ghiandole surrenali possono causare:

  • Problemi di peso
  • obesità
  • impotenza

Durante la gravidanza, l'attività surrenale viene stimolata aumentando la proporzione della ghiandola pituitaria di 2 volte. Nelle donne, la malattia delle ghiandole surrenali può causare una mancanza di gravidanza. Solo dopo il ripristino del loro funzionamento è possibile concepire un bambino.

Ormoni surrenali

La funzione principale delle ghiandole surrenali è la produzione di ormoni. I principali sono:

Il primo tipo di ormone aiuta il corpo a resistere allo stress. La sua concentrazione aumenta con l'umore positivo di una persona, così come con gli infortuni e con forti esperienze emotive. Questa sostanza è responsabile per la resistenza del corpo al dolore e per fornire un'ondata di forza extra.

La norepinefrina si riferisce ai precursori dell'adrenalina. Colpisce meno l'organismo, partecipa alla creazione di indicatori di pressione, garantisce il normale funzionamento del cuore. I corticosteroidi sono prodotti nello strato di sostanza corticale:

  • aldosterone
  • corticosterone
  • deossicorticosterone

La maggior parte di questi ormoni è coinvolta nella regolazione dell'equilibrio del sale marino, nel miglioramento della pressione sanguigna e nell'aumento della resistenza del corpo. Nella zona del fascio vengono prodotti i seguenti ormoni:

Conservano le riserve energetiche del corpo e sono coinvolte nel metabolismo dei carboidrati. La corteccia surrenale ha anche un'area mesh. In esso si verifica la secrezione di ormoni sessuali, i cosiddetti androgeni. Sono responsabili di:

  1. Livelli di grassi e colesterolo
  2. Spessore lipidico
  3. Crescita muscolare
  4. Attrazione sessuale

Questo è il motivo per cui una persona ha bisogno di ghiandole surrenali. Producono ormoni per il corpo, senza i quali è impossibile il suo normale funzionamento. Un paio di questi organi è necessario per garantire i corretti livelli ormonali. Livelli eccessivi o insufficienti di livelli ormonali causano disturbi nel funzionamento di molti sistemi interni.

Sintomi della malattia dell'organo di coppia

Lo squilibrio ormonale è uno dei primi sintomi di un malfunzionamento nel corpo. Ecco come si manifestano i sintomi della malattia delle ghiandole surrenali. La manifestazione dei sintomi dipende dalla produzione di un ormone è rotto. La mancanza di aldosterone aumenta la quantità di sodio nelle urine, il potassio nel sangue e riduce la pressione.

La produzione di cortisolo potrebbe fallire. Allora ci si dovrebbe aspettare un'insufficienza surrenalica, a seguito della quale il battito cardiaco si accelera, la pressione diminuisce e appare la disfunzione di alcuni organi interni.

Se le ghiandole surrenali nei bambini, in particolare con la crescita prenatale dei ragazzi, producono non abbastanza androgeni, allora si verificano anomalie nella struttura degli organi genitali e dell'uretra - pseudoermafrodismo. Nelle ragazze, c'è un ritardo nello sviluppo sessuale, che si manifesta in assenza di giorni critici. I sintomi della patologia dell'organo associato includono:

  • Stanchezza aumentata
  • Problemi di sonno
  • irritabilità
  • Debolezza muscolare
  • Forte perdita di peso
  • Nausea e vomito
  • Aumento della pigmentazione delle aree aperte sul corpo

Una condizione che è caratterizzata da un oscuramento delle membrane mucose indica anche seri problemi nelle ghiandole surrenali che svolgono le loro funzioni. Spesso, lo stadio iniziale della malattia è confuso con la stanchezza e il lavoro eccessivo.

Quali malattie possono svilupparsi?

Con la malattia di Itsenko (o sindrome di Itsenko-Cushing) c'è una maggiore deposizione di grasso sul viso, sul collo, sulla schiena e sull'addome. L'atrofia del tessuto muscolare inizia, il tono muscolare diminuisce. La pelle del paziente ha un caratteristico pattern vascolare. Come trattamento, le ghiandole surrenali possono essere rimosse. Questo più spesso provoca insufficienza surrenale. Questa condizione è già considerata la sindrome di Nelson. Le sue caratteristiche principali sono:

  1. Diminuzione della percezione visiva
  2. Perdita della sensibilità delle papille gustative
  3. Scolorimento delle aree della pelle sul corpo

Ci sono anche forti dolori alla testa. Nel trattamento di malattie di questa natura sono selezionati farmaci che agiscono sul sistema ipotalamico-ipofisario. Casi frequenti che richiedono un intervento chirurgico. Le operazioni vengono eseguite solo quando l'uso della terapia farmacologica è inefficace.

Un'altra patologia surrenale è la malattia di Addison. C'è una lesione bilaterale dell'organo associato. La produzione di ormoni in questo caso si arresta completamente o parzialmente. A volte il termine bronzite è usato per chiamare questa malattia.

Tra le altre malattie si può notare lo sviluppo di tumori surrenali. Le formazioni in esse possono sviluppare sia il male che il benigno. Allo stesso tempo, le cellule degli organi crescono in modo significativo. Tocca questo processo può essere corticale o midollare. La differenza sarà nella manifestazione dei sintomi e della struttura. I segni più comuni di tumori surrenali sono:

  1. Tremori muscolari
  2. Aumento della pressione
  3. tachicardia
  4. stato sovraeccitato
  5. Sentire la paura della morte
  6. Crampi dolorosi allo stomaco e al torace
  7. Minzione pesante

I tumori delle ghiandole surrenali sono più spesso diagnosticati nelle donne. Nel sesso più forte, si formano 2-3 volte di meno. Quando le neoplasie da neoplasie maligne si diffondono agli organi vicini. A causa di una diminuzione della funzione surrenale, gli ormoni sono disturbati. Per ripristinarlo, al paziente viene prescritto un farmaco ormonale e il tumore viene rimosso solo per mezzo di un'operazione. Il trattamento tardivo porta allo sviluppo di diabete mellito o disfunzione renale, su cui si trovano le ghiandole surrenali.

Con malattie che si sviluppano nelle ghiandole surrenali, si verifica spesso un'infiammazione. Inizialmente provoca disturbi mentali e problemi cardiaci. Con il passare del tempo, il desiderio di mangiare scompare, la nausea e il vomito compaiono, si sviluppa l'ipertensione, che compromette in modo significativo la qualità della vita del paziente. Il metodo diagnostico principale per rilevare l'infiammazione è l'ecografia.

Come vengono diagnosticate le malattie?

Quando i sintomi della malattia delle ghiandole surrenali compaiono in uomini o donne, vengono inviati per la diagnosi per stabilire un quadro clinico. A tal fine, vengono eseguiti numerosi studi, prescritti da un medico, che tengono conto della storia del paziente. Prima di tutto, viene stabilito un eccesso o carenza di ormone dell'organo associato. Per una diagnosi accurata, è possibile eseguire i seguenti esami sulle ghiandole surrenali:

  • ultrasuono
  • Imaging a risonanza magnetica
  • Tomografia computerizzata
  • Esame istologico (esame dei tessuti)

Sulla base dei risultati, viene compilato un quadro clinico dello stato di salute e viene prescritto un appropriato ciclo di trattamento. Quando lo si sceglie, vengono prese in considerazione le ragioni per l'insorgenza della malattia, l'età del paziente, la presenza di controindicazioni e le malattie concomitanti di altri organi interni. Il corso è una terapia medica o un intervento chirurgico.

Ghiandole surrenali

Qual è la ghiandola surrenale, di cui sono responsabili, dove si trovano cercheranno di rispondere in questa recensione. Queste domande sono spesso ascoltate di recente. È importante esaminare attentamente le funzioni del corpo per evitare le malattie caratteristiche e per essere veramente sani e belli.

Questo articolo discuterà il ruolo delle ghiandole surrenali e dei sintomi della malattia in donne e uomini in violazione del loro lavoro. Cercheremo anche di capire quale valore hanno le ghiandole pituitarie e surrenali per lo sviluppo umano, di cui sono responsabili, il ruolo degli ormoni.

Perché le ghiandole surrenali sono necessarie e dove si trovano

I reni e le ghiandole surrenali si trovano nello spazio retroperitoneale. Le ghiandole surrenali si trovano sui poli superiori dei reni e hanno corticale e midollare. Sono molto innervati e forniti di sangue.

Le ghiandole surrenali sono gli organi endocrini responsabili delle sostanze necessarie per l'attività vitale. La ghiandola pituitaria è il regolatore di tutte le ghiandole endocrine nel corpo. Se questo importante organo fallisce, l'intero sistema endocrino viene interrotto.

Ormoni del midollo

La sostanza cerebrale produce catecolamine. Gli ormoni del midollo surrenale sono l'adrenalina e la norepinefrina. Per il corpo, il ruolo di questi ormoni è enorme. Sono responsabili per la nostra sopravvivenza in una situazione estrema, per una risposta immediata e una soluzione rapida.

Strato corticale degli ormoni

Le strutture corticali forniscono al corpo corticosteroidi. Nella zona glomerulare si formano i mineralcorticoidi - aldosterone, corticosterone e deossicorticosterone. La funzione principale è la regolazione del metabolismo minerale. Le malattie della corteccia surrenale portano alla rottura del metabolismo del sale dell'acqua.

Zona del fascio di ormoni

La zona del fascio produce ormoni glucocorticoidi. Sono regolatori del metabolismo interno, influenzano il sistema immunitario. prevenire la sclerosi e la fibrosi dei tessuti inibendo la crescita del tessuto connettivo.

Nei pazienti con asma, c'è una diminuzione del numero di ormoni. Gli asmatici spesso sviluppano la sindrome della ghiandola surrenale stanca a causa del trattamento con glucocorticoidi. Ciò è dovuto al fatto che la nomina di farmaci ormonali per fermare l'attacco di soffocamento e l'ulteriore trattamento della malattia riduce la produzione dei propri ormoni. I pazienti sono costretti a prendere farmaci ormonali per tutta la vita, solo allora i sintomi della malattia regrediscono.

Ormoni a rete

Nella zona reticolare si formano sostanze responsabili del sesso di una persona. Con il loro aiuto, sviluppa le caratteristiche sessuali secondarie. Con la mancanza di lavoro delle ghiandole surrenali nelle donne, i capelli cadono, con un eccesso di questo porta alla comparsa di alcuni tratti caratteristici degli uomini.

Le malattie delle ghiandole surrenali negli uomini causano la pubertà tardiva, anomalie nella zona genitale, tra cui l'infertilità e la de-musculinazione.

sintomi

I sintomi della malattia delle ghiandole surrenali sono molto diversi. Dipende dal processo di localizzazione, dalle condizioni generali del corpo, dal genere. Consideriamo la patologia più comune.

Iperandrogenismo surrenale. I sintomi della malattia surrenale nelle donne

Con la sconfitta della zona reticolare, dove gli ormoni sessuali vengono prodotti androgeni, si sviluppa l'iperandrogenismo surrenale. Questa malattia è caratterizzata da una violazione della sintesi degli ormoni sessuali dovuta a forme congenite della sindrome adrenogenitale. Manifestato da una maggiore secrezione di androgeni, che è un ormone maschile. Le cause dello sviluppo di disfunzione - intossicazione, infezione, uso incontrollato di glucocorticoidi, patologia congenita.

Nell'iperandrogenismo surrenale, i principali segni di malattia delle ghiandole surrenali nelle donne sono manifestazioni virili. Questa è amenorrea, fino alla completa assenza di mestruazioni, una manifestazione di irsutismo. C'è una tendenza alla pelle grassa, acne volgare. La costituzione ricorda l'uomo.

Gli androgeni causano una rapida maturazione del corpo, con il risultato che la crescita si arresta troppo presto. Allo stesso tempo, c'è una diminuzione nel corpo dell'utero con le ovaie normali. Per una diagnosi corretta è necessario un attento esame e test con desametasone.

I sintomi della malattia nelle donne richiedono un esame e un trattamento immediati.

Feocromocitoma surrenale

Il midollo surrenale è responsabile della produzione di catecolamine - adrenalina e norepinefrina. Questi sono ormoni responsabili della risposta del corpo in varie situazioni estreme. Innervazione dal sistema nervoso simpatico. La produzione e poi il rilascio dei mediatori va dritto nel sangue.

Oltre alle catecolamine, il midollo sintetizza composti che regolano il sistema nervoso e il tratto gastrointestinale.

Con la sconfitta dello strato cerebrale di un organo, in particolare con lo sviluppo di neoplasie, si sviluppano sintomi caratteristici. Il tumore più comune delle cellule cromaffini è il feocromocitoma surrenale. Questo è un tumore ormonalmente attivo che produce un gran numero di composti di catecolamina.

I sintomi della malattia

In connessione con l'ingresso di neurotrasmettitori nel flusso sanguigno, la pressione aumenta drammaticamente. La malattia ha carattere parossistico. Sbalzo di adrenalina, i sintomi principali: paura, brividi, mal di testa, pallore della pelle, dolore al cuore. Aumentano la frequenza cardiaca, l'innalzamento della temperatura corporea. L'attacco dura da alcuni minuti a un paio d'ore.

complicazioni

L'alta pressione in caso di malattia della ghiandola surrenale può provocare emorragia nella retina dell'occhio, nella corteccia cerebrale con esito fatale, edema polmonare. Gli attacchi iniziano improvvisamente e sono provocati da un cambiamento nella posizione del corpo, da situazioni stressanti, da sovraccarico fisico.

Come trattare il feocromocitoma

Trattamento chirurgico - rimozione del tumore. Terapia sintomatica - riduzione della pressione alta.

Tubercolosi surrenale

La tubercolosi surrenale è una malattia infettiva causata da Mycobacterium tuberculosis. Il principale processo di localizzazione dei polmoni e delle ossa. Ma i batteri si diffondono in tutto il corpo ed ematogena entrano nelle ghiandole, causando un processo patologico. Le deviazioni nel lavoro delle ghiandole surrenali si manifestano in esaurimento a causa di un prolungato processo infiammatorio e dello sviluppo della malattia di Addison, "malattia del bronzo". Ha preso il nome dal caratteristico colore della pelle, acquisendo una tinta bronzea.

I primi sintomi di carenza di ormone sono: perdita di appetito, astenia, ipotensione e pigmentazione. Ciò è dovuto alla mancanza di produzione di aldosterone, che influenza il metabolismo del sale marino. Inoltre, la produzione di glucocorticoidi, in particolare il cortisolo, è ridotta. Possibili attacchi di ipoglicemia, disturbi mentali sotto forma di irritabilità, apatia. Mentre il problema progredisce, si sviluppano grave anoressia, perdita di peso, dolore addominale, nausea, conati di vomito, diarrea o costipazione, grave ipotensione, che è aggravata dall'ipopotassiemia.

Il trattamento consiste nel trattamento della malattia principale con farmaci anti-tubercolari, vitamine, terapia sostitutiva con una mancanza di produzione di ormoni.

Linfoma surrenale, sintomi, trattamento

Il linfoma è la lesione primaria della corteccia dell'organo dal processo del tumore. È estremamente raro e viene diagnosticato solo quando si eseguono metodi diagnostici di alta precisione: si tratta di una TC e di una risonanza magnetica. Tumore ormonalmente attivo, complesso sintomatologico di Itsenko-Cushing. Questo è un corticosteroma, che è caratterizzato da un aumento del rilascio di ormoni glucocorticoidi.

Manifestazioni caratteristiche iperattività surrenale

Uno dei sintomi caratteristici è un viso a forma di luna, deposizione di grasso sul corpo con arti sottili, smagliature - smagliature della pelle, debolezza muscolare, osteoporosi, sclerosi vascolare. Il paziente ha appetito eccessivo, peli del corpo, voce sorda, braccia e gambe sono doloranti a causa di carenza di calcio. Le ossa diventano così fragili che possono esserci fratture patologiche. I sintomi della malattia nelle donne con tipo cushingoide - irsutismo, disturbi mestruali fino ad amenorrea, infertilità.

L'ipertensione arteriosa è associata ad un'eccessiva secrezione di cortisolo.

Sindrome da stanchezza surrenale

I medici sono stati costretti a isolare l'affaticamento surrenale in una sindrome separata per il semplice motivo che è diventata un'epidemia del 21 ° secolo. Si trova in quasi l'80% degli abitanti del pianeta. Particolarmente colpite sono le aree densamente popolate con un'industria sviluppata e poteri post-industriali. Sembrerebbe che la vita sia più facile, ma in realtà, più ci allontaniamo da Madre Natura, peggio diventa per il nostro corpo. Lo stress costante, un grande flusso di informazioni impoverisce le ghiandole surrenali. Questo si unisce a infezioni croniche che portano a squilibri ormonali.

Gli ormoni della corteccia e del midollo sono esauriti ei sintomi sono caratterizzati da una scarsa performance dei pazienti con ghiandole surrenali.

Quando le ghiandole surrenali non funzionano bene, ci sono violazioni nella zona genitale femminile. Violazione delle ghiandole surrenali, i sintomi nelle donne dipendono dal grado di danno e insufficienza degli ormoni della corticale e del midollo. Questa è una diminuzione dell'immunità, malattie infettive. Le deviazioni portano all'irsutismo, alle difficoltà di concentrazione, ai disturbi vegetativi. Questi sono i principali sintomi delle ghiandole surrenali. La bassa energia del corpo porta ad affaticamento cronico, disfunzione nel lavoro di altre ghiandole endocrine. C'è uno stato depressivo fino alle tendenze suicide.

I sintomi della malattia delle ghiandole surrenali negli uomini sono simili alle donne con questa patologia.

Lavoro scorretto delle ghiandole surrenali, sintomi nelle donne e negli uomini. Segni della malattia

Tali sintomi comuni come perdita di capelli, tendenza all'aumento di peso, preferenze di gusto, in particolare desiderio di dolce o salato, irritabilità acuta dovrebbero allertare il medico curante in termini di disfunzione delle ghiandole surrenali. È necessario cercare di esaminare bene il paziente e prescrivere il trattamento appropriato.

motivi

  • Esaurimento della sostanza cerebrale a causa di fattori esogeni ed endogeni;
  • Carattere congenito iperandrogenesi surrenale;
  • Patologia cronica delle altre ghiandole endocrine;
  • Stanchezza cronica surrenale;
  • Patologia oncologica;
  • Neuroblastoma: un tumore che si sviluppa dal tessuto nervoso di un organo;
  • Malattie delle ghiandole surrenali nelle donne e negli uomini, causate da ipertrofia tissutale;
  • L'effetto dell'alcol sul lavoro delle ghiandole surrenali.

Queste sono le ragioni per l'aumento del lavoro delle ghiandole surrenali e, di conseguenza, l'esaurimento.

Fallimento delle ghiandole surrenali nelle malattie infettive. Un processo infettivo a lungo termine riduce il corpo causando una diminuzione della produzione e del rilascio di ormoni.

classificazione

La classificazione delle malattie delle ghiandole surrenali implica

  • Ipofunzione e iperfunzione, disfunzione d'organo;
  • Malattie oncologiche, in particolare ganglioneuroma e mielolipoma.

Mielolipoma - si riferisce a tumori benigni costituiti da elementi di tessuto adiposo e particelle di midollo osseo rosso. Processo più spesso unilaterale, che si forma nelle persone anziane e non influisce sullo sfondo ormonale. Sintomaticamente non si manifesta, viene rilevato per caso sugli ultrasuoni. Trattamento: asportazione chirurgica. Dopo 70 anni, il tumore non viene rimosso.

Ganglioma: un tumore formato da ghiandole nervose. Ha dimensioni diverse e, a seconda della posizione e della crescita, può verificarsi con uno o l'altro sintomo. Può raggiungere dimensioni molto grandi e spremere gli organi circostanti. Il metodo chirurgico di trattamento è applicato. Segni della malattia - compressione dei tessuti circostanti. Questi sono dolori addominali, una sensazione di pesantezza. Non influisce sugli ormoni.

Il sistema urinario umano contiene recettori che rispondono agli ormoni che regolano il metabolismo del sale dell'acqua.

Le ghiandole pituitarie e surrenali sono di grande importanza per lo sviluppo umano. Queste sono le principali ghiandole endocrine responsabili di tutte le funzioni più importanti del corpo. Malattie delle ghiandole surrenali e della ghiandola pituitaria, caratterizzata da ipocorticismo.

La malattia di Addison

La malattia di Addison è un'insufficienza cronica della corteccia surrenale, caratterizzata da ipocorticismo.

Differenti fallimenti primari e secondari. La Primaria si sviluppa in anomalie congenite, secondarie dopo ferite, infezioni e altre cause.

Forma iatrogena Alcuni farmaci causano danni alle ghiandole surrenali, causandone il malfunzionamento. In particolare, l'uso incontrollato di glucocorticoidi impoverisce le ghiandole e causa un fallimento secondario.

Questa malattia nelle donne provoca amenorrea, nell'impotenza maschile. Si può sviluppare una crisi addizionale, accompagnata da una forte diminuzione della pressione sanguigna, inclusa la perdita di coscienza.

Sindrome di Itsenko Cushing

La sindrome di Itsenko Cushing è una condizione accompagnata da ipercorticismo. Caratteristiche caratteristiche: un viso cushingoide, una distribuzione scorretta dei depositi di grasso nel tronco, un aumento della pigmentazione della pelle nell'area delle pieghe naturali, delle ossa fragili, degli ematomi.

Il corticostero è un tumore della sostanza corticale che produce una grande quantità di cortisolo e porta allo sviluppo della sindrome di Itsenko-Cushing. Manifestazioni cliniche caratteristiche di questa sindrome.

Il trattamento è adrenalectomia, escissione chirurgica del tumore.

La sindrome di Conn

Sindrome di Conn o iperaldosteronismo primario, accompagnata da ipertensione arteriosa.

Esistono 6 forme, ma le più importanti sono l'adenoma che produce aldosterone, l'iperaldosteronismo idiopatico.

Più spesso le donne sono malate. Questo è un tumore o ipertrofia della zona glomerulare. C'è un aumento persistente della pressione sanguigna e una diminuzione del livello di potassio nel sangue, poliuria con bassa densità di urina, aumento della debolezza muscolare, fino a convulsioni e nefropatia. Una diminuzione del livello di potassio porta a una crisi ipokaliemica con perdita della vista. Trattamento - rimozione della ghiandola surrenale interessata. I tumori surrenali sono trattati chirurgicamente.

Un feocromocitoma è un tumore ormonalmente attivo che secerne le catecolamine.

Violazione delle ghiandole surrenali a causa di cause esogene. Nessun processo nel corpo passa senza la partecipazione di queste piccole ghiandole. Vari fattori portano all'interruzione del lavoro. In particolare, un aumento del livello di radiazioni porta all'esaurimento, all'uso prolungato di farmaci, situazioni stressanti, un lungo processo infettivo causa cambiamenti irreversibili nella sostanza delle ghiandole surrenali e cambiamenti nella loro funzione.

Infiammazione delle ghiandole surrenali a causa di un processo infettivo. Malattie sistemiche come la tubercolosi, la sifilide, il lupus eritematoso sistemico e altre cause infiammano le ghiandole surrenali. Ciò comporta un deterioramento del loro lavoro e una ridotta funzionalità.

diagnostica

La diagnosi delle malattie delle ghiandole surrenali è lontana da un processo semplice. La salute, e in molti casi, la vita di una persona, dipende da una diagnosi tempestiva. Prima si effettua la diagnosi corretta, più velocemente viene prescritto il trattamento. Una persona sarà in grado di riabilitare rapidamente e condurre una vita normale.

Quali test è necessario passare per controllare le ghiandole surrenali, che il medico tratta e come controllare il loro lavoro - queste sono domande frequenti che interessano molte persone. Per prima cosa.

  • Quale medico è impegnato nel trattamento e nella diagnosi? Questa patologia è gestita da un endocrinologo.
  • Quale medico controlla il lavoro di un organo sul dispositivo? Per una diagnosi accurata, vengono eseguite la tomografia computerizzata con tomografia computerizzata a contrasto e multislice. Come risultato della ricerca ad alta precisione, le immagini layer-by-layer sono ottenute in diverse modalità, che sono descritte dal diagnostico.
  • I metodi di esame comprendono la diagnostica di laboratorio e i metodi strumentali. Lo screening comprende la diagnosi ecografica, che aiuta a rilevare visivamente vari tumori in una fase precoce. In molti casi, salva la vita del paziente. Le analisi di laboratorio e chimiche consentono di determinare il contenuto di ormoni nel sangue e nelle urine, per indagare sullo stato dell'omeostasi.
  1. Un esame del sangue per determinare il livello di ormoni;
  2. Analisi delle urine per un giorno per determinare l'escrezione di cortisolo;
  3. Biochimica.

Lo studio degli ormoni ormonali del midollo surrenale consente di effettuare la diagnosi corretta.

In caso di sintomi della malattia con sospetta oncologia, è meglio non eseguire un'ecografia, ma una TC con contrasto. Aiuta a rivelare anche il più piccolo tumore. Multislice MSCT è un metodo progressivo per la diagnosi delle malattie delle ghiandole surrenali.

Aldosteroma - una neoplasia con produzione di aldosterone. Più spesso il singolo tumore, è mostrato in aumento di pressione arteriosa. La diagnosi viene fatta sulla base di un quadro clinico e di un'attenta ricerca.

Androsteroma - aumento della produzione di testosterone e androstenedione con sindrome virile e anabolica. Aumento della produzione di ormoni sessuali maschili. Viene eseguita la determinazione del livello di ultrasuoni, MSCT e androgeni nel sangue e nelle urine.

Iperaldosteronismo. Lo studio dei livelli ormonali con elevati livelli di cortisolo nel sangue.

Per una diagnosi accurata, viene effettuato un test con desametasone. Quando si introducono metodi diagnostici accurati con la determinazione del livello di glucocorticoidi, ormoni sessuali maschili, cortisolo e l'uso di ultra-moderni apparati ad alta risoluzione, consente di diagnosticare la patologia nelle prime fasi.

trattamento

Il trattamento è prescritto dall'endocrinologo dopo aver analizzato i risultati dell'esame. A seconda della malattia viene elaborato un piano di trattamento.

  • conservatore;
  • Terapia ormonale sostitutiva;
  • Trattamento chirurgico

Il trattamento conservativo è prescritto come sintomatico per il sollievo dei sintomi di ipertensione, il sollievo della disfunzione autonomica. Rafforzare le vitamine nominate dal corpo, fortificare le droghe.

La terapia ormonale sostitutiva viene utilizzata per la carenza di ormoni. Il trattamento è prescritto da un endocrinologo sotto stretto controllo dei livelli ormonali.

Nei processi tumorali, il trattamento è prescritto in base all'esame istologico per verificare il tumore. Il trattamento chirurgico radicale è più comunemente usato per rimuovere un tumore. Se il tumore non è utilizzabile, vengono utilizzati regimi speciali chemioterapici.

Sindrome della ghiandola surrenale stanca, trattamento

Come far funzionare le ghiandole surrenali stanche? Una riduzione dello stress mentale e fisico, una dieta sana è raccomandata. Escludere caffeina, zucchero e dolcificanti, oli idrogenati. Buona nutrizione, pensiero positivo, cure termali. Applicare la terapia vitaminica per stimolare i processi nel corpo, i farmaci per il restauro, la fitoterapia.

Quali integratori aiuteranno a superare l'affaticamento surrenale

I seguenti supplementi dietetici sono usati per trattare questa sindrome:

  • "Adaptovit" della Siberian Health Corporation per il ripristino della salute fisica e mentale.
  • Rimedi omeopatici. La "formula tibetana" dell'azienda offre "Tentorix" per il trattamento e la prevenzione delle malattie. Questo è un complesso vegetale tonico che migliora la circolazione sanguigna.
  • Gli uomini possono essere assegnati a "Testiz compositum", donne "Ovarium compositum", "Mulimen". I farmaci devono essere prescritti da un medico.
  • Complessi vitaminici - vitamina B5 (anti-stress), vitamina C, vitamine del gruppo B.

complicazioni

Le complicazioni dipendono dalla gravità del processo, negligenza, fase di sviluppo:

  • Se non si è trattati e non si consulta un medico, potrebbe esserci un forte coma o addirittura la morte;
  • L'oncologia può sviluppare metastasi in altri organi;
  • Con un forte aumento della pressione sanguigna - emorragie nel cervello;
  • Perdita della vista nella crisi ipocalcemica.

Le malattie delle ghiandole surrenali richiedono un trattamento immediato per prevenire gravi complicanze. Ritardare con la diagnosi e il trattamento in ogni caso impossibile. I metodi tradizionali e gli integratori alimentari non sono essenziali nel trattamento e nella prevenzione delle malattie. Il trattamento deve necessariamente prescrivere solo l'endocrinologo.

prospettiva

La prognosi per il trattamento e l'esame tempestivi è favorevole. Ci possono essere complicazioni se non si consulta uno specialista in tempo. Ricorda che non devi posticipare una visita a un istituto di cura se hai sintomi sfavorevoli.

Controindicazioni

Controindicazioni al trattamento e all'esame determinati dal medico curante. Egli prescrive una diagnosi speciale che riflette tutti gli aspetti specifici. Le controindicazioni sono indicate individualmente, non esiste una lista universale.

prevenzione

La prevenzione include:

  • Una dieta speciale ricca di vitamine, calorie, proteine;
  • Diminuzione dei carichi fisici e psicoemotivi;
  • Rinunciare a cattive abitudini;
  • Esame regolare per sospetta patologia.

Il corretto funzionamento di questo organo è una componente importante del funzionamento dell'intero organismo, pertanto ogni persona dovrebbe controllare regolarmente le proprie condizioni. Col tempo, la patologia identificata è molto più facile e più veloce da curare di una malattia in atto.

Altri Articoli Su Rene