Principale Trattamento

Regole per l'assunzione di Nitroxoline per la cistite

Contenuto dell'articolo

Descrizione della droga

Nitroxolina è disponibile in compresse contenenti 50 mg di principio attivo ciascuno, che è integrato con componenti leganti, stabilizzanti, additivi alimentari e coloranti.

Il nitroxolin appartiene al gruppo delle ossietinoline e ha effetti battericidi e batteriostatici. È efficace contro un numero di batteri gram-positivi e gram-negativi; La semina deve essere eseguita prima di usare il medicinale per valutare la sensibilità dell'agente patogeno alla sostanza.

L'effetto battericida del farmaco si ottiene legando il principio attivo con enzimi che assicurano la normale replicazione del DNA dei batteri.

Dopo aver assunto il farmaco per via orale, il farmaco viene espulso dai reni, raggiungendo una concentrazione terapeutica nelle urine - ecco perché si consiglia di bere queste pillole per le infiammazioni del sistema urogenitale, tra cui e cistite.

Controindicazioni Nitroxoline

Studi clinici e oltre 50 anni di pratica di prescrizione del farmaco mostrano che nella maggior parte dei casi l'uso di Nitroxoline in cistite e altre infiammazioni non danneggia il corpo, in quanto completamente eliminato dai reni, senza formare metaboliti. Ma con alcuni problemi di salute concomitanti, il farmaco può essere dannoso; Controindicazioni al suo utilizzo sono:

  • insufficienza renale, in cui il volume di urina è ridotto;
  • insufficienza epatica;
  • cataratta di qualsiasi grado;
  • infiammazione di qualsiasi nervo;
  • carenza dell'enzima G6PD;
  • intolleranza individuale al principio attivo o componenti ausiliari del farmaco.

Durante la gravidanza, la possibilità di assumere Nitroxolina è limitata: il farmaco è controindicato nel primo trimestre e nelle ultime 10 settimane del termine. Dalla tredicesima alla trentesima settimana, il farmaco non influisce sulle condizioni del feto e non aumenta il rischio di aborto spontaneo.

Regole di somministrazione e dosaggio

La medicina è assunta insieme al cibo, questo minimizzerà il rischio di effetti collaterali dal tratto gastrointestinale. La compressa non deve essere masticata o rassasyvat, si raccomanda di bere con acqua. A seconda della forma di cistite, Nitroxoline viene assunto in dosi diverse:

  • 1. In forma acuta, 100 mg 4 volte al giorno. Il corso del trattamento è di 10-14 giorni.
  • 2. In caso di esacerbazione della forma cronica, il dosaggio può essere aumentato fino a 3-6 compresse alla volta, ma non più di 20 pezzi (1000 mg della sostanza attiva) al giorno. Il corso del trattamento è di 3 settimane.

Tra le dosi del farmaco è importante osservare intervalli uguali - almeno 6 ore. La ricezione Nitroksolin deve esser continuata e dopo essersi calmato di sintomi di una malattia, finché i test di urina non mostreranno l'attenuazione di processo incendiario. Se non è stato possibile eliminare la cistite cronica in un corso, il trattamento può essere ripetuto secondo la prescrizione del medico prendendo una pausa di due settimane.

A causa della mancanza di influenza del farmaco sul fegato, Nitroxoline può essere assunto dai bambini, in questo caso il dosaggio viene calcolato individualmente. La dose massima è impostata alla velocità di 10-30 mg di principio attivo per 1 kg di peso corporeo. Quindi, la figura risultante è divisa in 4 dosi al giorno. Inoltre, la dose è limitata dall'età: fino a 5 anni, non può superare i 400 mg, fino a 15 anni - 800 mg, indipendentemente dal peso. Il rispetto di queste regole ridurrà al minimo l'impatto dell'antibiotico sull'apparato digerente del bambino.

Effetti collaterali

La nitroxolina e altre idrossichinoline non sono prescritte dai medici in molti paesi a causa della possibilità di gravi effetti collaterali. Il farmaco può portare a conseguenze negative da diversi sistemi del corpo:

  • digestivo - nausea e vomito, perdita di appetito;
  • immune - prurito, eruzione cutanea, iperemia della pelle;
  • nervoso - perdita di coordinazione di movimenti, mal di testa, disturbi della sensibilità, neurite, atrofia del nervo ottico (con uso prolungato);
  • cuore - tachicardia.

Inoltre, i pigmenti che compongono le compresse possono macchiare le urine di colore arancione o giallo-rosso.

Recensioni Nitroxoline

Recensioni di Nitroxoline in cistite sono per lo più positive - persone notano la sua alta efficacia e sicurezza anche durante l'infanzia. A volte le compresse ottengono una risposta negativa - sono attribuite ai minuses, di regola, l'assenza di un effetto istantaneo di trattamento.

Ksenia, 23 anni: ha sofferto di cistite da molto tempo - l'ho avuto cronica, le esacerbazioni sono avvenute due volte l'anno, come da programma, a partire dai 16 anni. Dopo la mia mossa, il medico ha prescritto Nitroxolina in una nuova clinica. All'inizio avevo paura di berla - ho letto su internet che trattarli potrebbe portare alla cecità. Ma il dottore mi ha rassicurato, così ho iniziato con dosi minime. Non c'è stato effetto per molto tempo, ho dovuto aumentare il dosaggio. I sintomi hanno cominciato a scomparire dopo una settimana e dopo due analisi hanno dimostrato che è tutto a posto. Già un anno, la cistite non si preoccupa! Victor, 40 anni: Quando ho sviluppato sintomi di cistite, ho pensato che avevo una vescica fredda quando lavoravo nel nord. Tuttavia, le analisi hanno dimostrato che si tratta di un'infezione batterica. Mi resi conto che lei stessa non sarebbe passata, doveva essere trattata con antibiotici. Pensavo che sarebbe passato molto tempo, ma Nitroxoline ha aiutato abbastanza rapidamente. Volevo riprendermi al più presto, ho preso più pillole del necessario, un po 'male, ma nel complesso, tutto è in ordine. Oksana, 38 anni: cistite acuta trattata con Nitroxoline per circa 10 giorni. Siamo rimasti soddisfatti del prezzo basso - 94 rubli per confezione nella farmacia più vicina. È vero, devi berlo molto. Ma sono andato anche troppo lontano - ha detto il medico, ci vorranno 2 settimane per essere curato, ma tutto è andato più veloce, ho ancora quasi 2 pacchetti rimasti. La durata di conservazione del farmaco è ottima, utile se il bambino dovrà essere curato.

Nitroxolina - istruzioni per l'uso per la cistite

La nitroxolina è un farmaco ad ampio spettro volto a sopprimere gli attacchi infettivi, in particolare quelli che si sviluppano nel sistema urogenitale. È prescritto anche nei casi in cui la terapia con farmaci di un effetto simile è considerata impotente.

Azione farmacologica

Nella maggior parte dei casi, la cistite - infiammazione della vescica, è una conseguenza della penetrazione del bastone intestinale nel sistema urogenitale, che, sullo sfondo di un organismo indebolito, inizia a moltiplicarsi, causando infezione. Ipotermia, cattiva alimentazione, eccessivo stress fisico e mentale, stress, mancanza di sonno - tutto questo è uno dei fattori scatenanti per lo sviluppo della cistite.

La nitroxolina ha un'alta attività ed efficacia nella distruzione di Escherichia coli, enterobatteri, microrganismi, funghi Candida. Agendo su agenti patogeni, distrugge le loro membrane esterne, paralizza la loro azione e smette di sintetizzare.

Tutto ciò rende il farmaco indispensabile per il trattamento delle malattie infettive ginecologiche e urologiche nelle donne. Inoltre, la nitroxolina viene utilizzata attivamente:

  • Nella lotta contro la salmonella, Staphylococcus aureus;
  • Per la prevenzione dell'insorgenza di infezioni postoperatorie nel campo della ginecologia e urologia;
  • Quando gastroenterite, provocata dall'infezione;
  • Eliminare tali infezioni genitali come la gonorrea e la tricomoniasi vaginale;
  • Nel bloccare l'attività dei bastoncini di Koch.

La nitroxolina è il principale farmaco nel gruppo degli uroantisettici e, non essendo un antibiotico, ha un potente effetto distruttivo sui batteri. Utilizzato attivamente nel complesso trattamento dei problemi urologici nelle donne. Leggi anche su un farmaco come Trihopol, in alcuni casi può essere più efficace.

Trattamento per la cistite

Nel trattamento della cistite acuta e cronica, il farmaco Nitroxoline è prescritto secondo lo schema. Il corso del trattamento e il dosaggio del farmaco dipendono dalla gravità della malattia e dalla sua forma, dall'età del paziente, nonché dalla presenza di disturbi concomitanti.

La dose giornaliera di compresse di Nitroxolin (massimo 1.200 mg) è suddivisa in un numero uguale di dosi. La medicina deve essere presa rigorosamente entro l'ora, mangiando, bevendo molta acqua. Dopo 15-20 minuti, la nitroxolina viene assorbita dal tratto gastrointestinale nel sangue e inizia a combattere la malattia.

Il corso di assunzione del farmaco può variare da 1 settimana a 3 settimane. Durante il trattamento, l'urina viene macchiata con la medicina e diventa un'arancia ricca. Questo è considerato normale. Dopo l'interruzione dell'assunzione di Nitroxoline, viene ripristinato il precedente colore di urina.

È importante completare il trattamento, anche se i sintomi della malattia sono diminuiti o sono scomparsi, al fine di evitare la transizione del disturbo alla forma cronica.

Ciò è dovuto al fatto che a causa della cistite non trattata nel corpo rimangono batteri patogeni che diventano resistenti all'azione del Nitroxolina. Questa situazione complica seriamente il completo recupero del paziente.

In questo caso, così come in assenza di dinamiche positive di recupero, dopo 2 settimane di interruzione, viene prescritto un secondo ciclo, che deve essere rigorosamente completato.

Controindicazioni e reazioni avverse

In alcune condizioni fisiologiche e patologiche del corpo, assumere il farmaco Nitroxolina è controindicato in caso di cistite. Queste condizioni includono:

  • Alta sensibilità del corpo al principio attivo principale - nitroxolina e tutti i membri del gruppo chinolina;
  • Violazione dell'attività funzionale dei reni, che si esprime in una diminuzione del volume di urina escreta e della sua completa assenza;
  • Patologia anormale patologica;
  • Cataratta progressiva;
  • Neurite e polineurite;
  • Diminuzione ereditaria dell'attività degli enzimi, che provoca l'immunodeficienza;
  • Periodo di gravidanza in qualsiasi periodo e allattamento al seno.

Vari organi e sistemi del corpo possono reagire in modo speciale all'azione del Nitroxolin. Le reazioni avverse causate dal farmaco possono essere le seguenti:

Dal sistema nervoso.

Mal di testa, cambiamenti dell'andatura, perdita della sensibilità della pelle, in rari casi, può verificarsi neurite ottica.

Perdita di appetito, nausea, vomito, disfunzione epatica (raro).

Dal momento che il sistema cardiovascolare.

Dalla pelle.

L'eruzione cutanea può causare prurito.

Si raccomanda di assumere Nitroxoline per la cistite solo dopo una diagnosi basata su test batteriologici. Se l'infiammazione della vescica è confermata, la terapia complessa, in cui questo farmaco sarà incluso, allevierà rapidamente ed efficacemente la malattia.

Come bere Nitroxoline per la cistite?

Il trattamento della cistite richiede molto tempo e sforzi. Per una cura di successo, è necessario un rimedio in grado di svolgere la lotta contro i germi e alleviare l'infiammazione. Questa preparazione per la cistite è Nitroxolina. Lo strumento non solo eliminerà la malattia, ma preverrà anche possibili ricadute.

Istruzioni per l'uso

Modulo di rilascio

Lo strumento è composto da nitrossolina appartenente alla classe delle sostanze ossochinoline. Ad oggi, l'unica forma di rilascio del farmaco - è una pillola destinata alla somministrazione orale.

Non c'è bisogno di cercare un farmaco sotto forma di polvere o ampolle per iniezioni, dal momento che le uniche forme certificate sono compresse. La forma delle compresse prodotte è una struttura biconvessa con un colore caratteristico di colore giallo-arancio.

Oltre a questa sostanza, include anche elementi che svolgono una funzione ausiliaria, come ad esempio:

  • amido di patate e additivo al lattosio;
  • talco e magnesio stearato;
  • amido di mais e zucchero;
  • povidone-25;
  • biossido di silicio colloidale e titanio;
  • carbonato di magnesio e gelatina;
  • colorante rosso acido 2C;
  • tropeolin O e Macrolog 6000.

Nelle farmacie puoi trovare il farmaco nella quantità di 10, 25, 30, 40, 50 e 100 pezzi. Il produttore ha somministrato ad ogni compressa un principio attivo - 50 mg di nitroxolina.

Alcuni produttori al fine di sottolineare il fatto che il farmaco è stato prodotto in un particolare impianto aggiungono parole aggiuntive al nome, ma spesso in base al grado di impatto sul corpo è lo stesso farmaco Nitroxoline.

Lo strumento ha un effetto soppressivo sulla sintesi dei batteri e li elimina. Anche nel corpo è l'impatto sulle strutture fungine e Trichomonas. Il farmaco ha un alto potere assorbente ed è escreto nelle urine.

Indicazioni per l'uso

Le principali indicazioni che motivano il medico a prescrivere questo strumento è la presenza di un processo infiammatorio negli organi situati vicino alle vie per la rimozione delle urine.

La nitroxolina è uno strumento efficace per combattere molti tipi di batteri e funghi, motivo per cui è spesso prescritto nella lotta contro la cistite. La caratteristica principale di questo strumento è la distruzione di batteri patogeni che si moltiplicano nel tratto urinario e provocano un processo infiammatorio.

Questo farmaco è usato per ridurre l'infiammazione delle vie urinarie e l'eliminazione degli agenti patogeni. Questo rimedio è prescritto per:

  1. Infiammazione nella vescica e nell'uretra.
  2. Pielonefrite.
  3. Epididimite.
  4. Uretrite.
  5. Malattie benigne che si verificano nella ghiandola prostatica.

Il farmaco viene utilizzato non solo per la cistite acuta, ma anche per la prevenzione di questa malattia durante il periodo di commissione.

Il farmaco è spesso usato nella prevenzione delle complicanze negli interventi chirurgici negli organi delle vie urinarie e dei reni. A volte è preso durante cistoscopia e cateterismo.

Se si tiene conto del feedback delle persone sull'efficacia del trattamento della cistite e di altre malattie, è sicuro che questo strumento è uno dei più efficaci.

Controindicazioni

Nonostante la presenza di un effetto positivo sul corpo, il prodotto ha conseguenze negative, manifestate nei sintomi di cui sopra. Pertanto, è importante ricordare le seguenti controindicazioni:

  • malattie legate al fegato;
  • cataratta;
  • insufficienza renale acuta;
  • età del bambino fino a tre mesi;
  • periodo di allattamento al seno (allattamento);
  • la gravidanza;
  • ulcera nel tubo digerente;
  • componenti idiosincrasia inclusi nello strumento.
al contenuto ↑

Effetti collaterali

Le compresse sono progettate per ingerire intere con una certa quantità di acqua.

Dopo il consumo, sono possibili nausea e vertigini, pertanto non è consigliabile assumere pillole a stomaco vuoto. È meglio prendere la medicina durante il pasto.

Non è necessario chiedersi se durante il periodo di trattamento il colore dell'urina possa cambiare in rosso-giallo.

Gli studi hanno dimostrato che gli effetti collaterali dopo aver assunto Nitroxolina si manifestano nella comparsa di un'eruzione cutanea, prurito e mal di testa. Il rimedio può influenzare l'equilibrio di una persona e le sue condizioni nervose, oltre a vertigini.

Dosaggio della cistite

Prima di iniziare a prendere, è necessario leggere le istruzioni che si trovano nel pacchetto. La pillola non può essere tenuta in bocca per molto tempo e si dissolve, perché tali azioni possono ridurre significativamente la sua efficacia. Significa inghiottire e bere un bicchiere di acqua pulita.

Se prendi Nitroxoline durante un pasto, puoi evitare spiacevoli conseguenze dal corpo.

Il lavoro di aggiustamento del dosaggio deve essere eseguito solo da un medico curante qualificato.

Il regime di trattamento dipenderà dalla forma del decorso della malattia e dagli studi condotti prima del trattamento. Se l'effetto efficace non viene osservato per diversi giorni, il medico può aumentare la dose dell'agente.

Dopo aver seguito l'intero ciclo di trattamento, al paziente verrà chiesto di superare un test delle urine, che rifletterà i risultati ottenuti. Il trattamento con Kursk può essere ripreso se i test vengono drasticamente deviati dalla norma. In questo caso, il trattamento può essere effettuato di nuovo, ma con un intervallo di due settimane.

Il corso del trattamento è spesso ritardato fino a tre, ea volte quattro settimane. La norma del farmaco non deve superare 0,8 g, di solito prescritti non più di 0,4 g al giorno.

Come prendere Nitroxoline per i bambini?

La possibilità che i bambini assumano un farmaco di questo tipo dovrebbe essere installata solo da un medico. Regola anche la dose in base all'età e alle condizioni del bambino. Nei casi standard, la dose prescritta per il bambino è di 0,2 g al giorno, di solito è divisa in diverse dosi.

Circa i sintomi e il trattamento della cistite nei bambini, leggi il nostro articolo.

Per i bambini che hanno raggiunto l'età di cinque anni, il medico curante può aumentare leggermente la dose.

Il corso del trattamento, come negli adulti, è di circa quattordici giorni.

Ricevimento durante la gravidanza e l'allattamento

Gli studi condotti sull'interazione del farmaco durante la gravidanza, non sono stati prodotti, ma il produttore avverte di non utilizzare questo strumento nel periodo di attesa del bambino.

Se c'è una domanda sulla minaccia alla vita della madre senza l'uso di alcun trattamento, la domanda dovrebbe essere presa in considerazione solo dal medico, che deve essere guidato dal fatto che il primo e l'ultimo trimestre è particolarmente importante per la futura madre e il feto.

Il farmaco Nitroxoline è severamente proibito alle donne che si trovano nel periodo dell'allattamento al seno.

Interazione con altri tipi di farmaci

È importante sapere che quando si condivide questo rimedio con gli altri, è necessario regolare le dosi, altrimenti l'effetto sul corpo di uno di essi potrebbe essere dannoso a causa dell'aumento dell'effetto.

Ad esempio, se si prende questo strumento contemporaneamente ai nitrofurani, si produrrà un effetto negativo sul sistema nervoso, che comporterà ulteriori complicazioni. Se effettuare la ricezione con mezzi di struttura tetracycline la loro azione reciproca amplifica.

Analoghi del farmaco

La nitroxolina, come molti altri farmaci, ha mezzi simili: sinonimi e analoghi. I preparati del sinonimo sono detti agenti attivi prodotti sulla base di nitroxolina (derivato di 8-idrossichinoloni).

Tra le droghe di un effetto simile rientrano i farmaci a base di sostanze simili, ma con finalità e uso simili. Inoltre, include:

Gli analoghi possono essere considerati tali mezzi come:

  1. Amizolid. La sostanza sta attivamente combattendo gli effetti microbici sul corpo e lo elimina. Allevia l'infiammazione e i suoi sintomi.
  2. Diossine. Può essere usato come soluzione per la somministrazione orale e l'uso esterno. Utilizzato per prevenire l'infiammazione del sistema urinario e quando si utilizza un catetere.
  3. Zeniks. Disponibile in forma di pillola. Elimina il processo infiammatorio e agisce contro la riproduzione dei microbi, agendo in modo distruttivo su di essi.
al contenuto ↑

Differenze Nitroksolin-UBF e 5-NOC dal solito

La composizione del solito Nitroxoline e Nitroxylin-UBF è la stessa di proprietà e controindicazioni. L'unica differenza tra Nitroxylin-UBF è che il dosaggio consentito dichiarato dal produttore è di 1,1-1,2 g. Tutto il resto di questi due farmaci è esattamente lo stesso.

Significa che il 5-NOK contiene la sostanza nitroxolina e ha gli stessi effetti di Nitroxoline. Dal punto di impatto è allo stesso livello, l'unica differenza è che 5-NOK al costo è molto più costoso. Pertanto, molte persone preferiscono Nitroxoline.

Nitroxoline - istruzioni per l'uso:

Il farmaco "Nitroxoline": regole per l'uso in cistite e feedback sul trattamento

La cistite è una lesione infiammatoria della vescica che è batterica o non infettiva. Si verifica più spesso nelle donne, dal momento che hanno una struttura specifica del sistema urogenitale. Ma negli uomini, la patologia non fa eccezione. La malattia deve essere trattata Per fare questo, utilizzare diversi farmaci. È necessario prendere "Nitroxoline" per la cistite solo se è causata da batteri, microbi o funghi.

Cos'è la nitroxolina?

"Nitroxolin" è un agente antibatterico e antiprotozoico utilizzato per il trattamento di malattie del sistema urogenitale, causate da batteri e microbi. Il farmaco ha una vasta gamma di azioni, quindi può essere usato per trattare uomini, donne e persino bambini. Nonostante il forte effetto antimicrobico, il farmaco non danneggia il corpo.

Il principale ingrediente attivo è la nitroxolina, che contiene 50 mg per compressa. Ulteriori componenti sono: lattosio monoidrato, povidone, cera, biossido di titanio, calcio stearato. Oltre alla cistite, il farmaco può essere usato per combattere tali patologie:

  • lesioni infettive del sistema urogenitale: uretrite, pielonefrite, mughetto, clamidia;
  • epididimite;
  • prostatite;
  • carcinoma;
  • adenoma prostatico.

La nitroxolina viene anche utilizzata per preparare il paziente ad un intervento chirurgico sulla vescica come prevenzione delle complicanze infettive.

Forme di rilascio

È possibile acquistare Nitroxoline sotto forma di compresse rotonde biconvesse. Sono rivestiti in giallo. A volte contiene patch più chiari. Nella confezione sono 1-5 blister da 10 compresse e istruzioni.

Le farmacie possono incontrare "Nitroxolin" UBF. Questo farmaco non è diverso dalla forma precedente ad eccezione del produttore e del colore delle compresse. L'agente presentato è considerato efficace in assenza degli effetti positivi di altri farmaci.

Analoghi e sostituti

Il prezzo dei tablet non è troppo alto - da 69 rubli. Se il farmaco non aiuta in modo corretto o causa effetti collaterali, può essere sostituito. Ci sono diversi analoghi del farmaco: dalla sostanza principale o meccanismo d'azione.

L'elenco dei sostituti comprende: "Nibiol", "Nitroxoline UBF", "Nikopet", "Noxybiol", "Niuron", "Noxin".

Come funziona la cistite?

Con la cistite, il trattamento con Nitroxoline aiuta a liberarsi rapidamente dalla patologia e prevenirne l'ulteriore sviluppo. Lo strumento inibisce la moltiplicazione di microrganismi patogeni, a causa della presenza nella composizione di uno speciale complesso enzimatico.

Se blocchi la capacità dei batteri di moltiplicarsi, dopo un breve periodo di tempo muoiono. Il farmaco colpisce solo i patogeni, senza influenzare le cellule sane.

Lo strumento viene rapidamente assorbito nel tratto digestivo, in mezz'ora. L'alta concentrazione del principio attivo principale è osservata nelle urine dopo 2 ore. Dura fino a 3 ore. Il farmaco viene metabolizzato nel fegato.

Per il trattamento della cistite risultante da un'infezione della prostata o della vescica, il nitroxolin è uno dei mezzi più efficaci. Smettere in modo indipendente di prendere il farmaco o modificare la durata del trattamento è vietato.

Controindicazioni

Le compresse "Nitroxoline" per cistite sono usate spesso, ma non sono permesse a tutti.

Ci sono tali controindicazioni da usare:

  • Troppa sensibilità al principio attivo principale o componenti aggiuntivi del farmaco.
  • Malattia renale, in cui vi è un'urina debole o la sua assenza.
  • Grave danno al fegato scompensato.
  • Opacizzazione della lente dell'occhio (cataratta).
  • Neurite.
  • Insufficienza renale cronica
  • Infiammazione dei nervi periferici, e sono colpiti in diverse parti del corpo.
  • Problemi con la formazione di globuli rossi a causa della mancanza di glucosio-6-fosfato deidrogenasi.
  • Gravidanza in qualsiasi momento, così come il periodo di allattamento.

Prima di usare il farmaco, è necessario verificare se ci sono restrizioni per l'ammissione. Il farmaco può essere usato solo su prescrizione medica.

Istruzioni per l'uso

"Nitroksolin" deve essere bevuto con cistite o altre malattie infettive, seguendo le istruzioni e il dosaggio. È necessario assumere compresse all'interno durante o dopo i pasti e non è necessario masticarle o dividerle. Hai bisogno di bere il farmaco con abbastanza liquido. Al giorno, è necessario un paziente adulto per bere 600-800 mg in 4 dosi divise. Se necessario, il medico può aumentare la dose a 1000-1200 mg, ma questa è la velocità massima.

Se il farmaco viene prescritto a bambini di età superiore ai 3 anni, è sufficiente che utilizzino 10-30 mg per 1 kg di peso. Beva questa dose dovrebbe essere durante il giorno per 3 dosi. La durata del corso è determinata dal medico curante, tenendo conto delle caratteristiche individuali del paziente e della gravità della malattia. Da 3 a 5 anni il dosaggio è di 200 mg. Per i bambini di età superiore a un'età specificata, una singola dose di 200-400 mg. Il corso terapeutico massimo per un bambino è di 21 giorni.

Entro pochi mesi, i pazienti a cui viene diagnosticata una forma cronica di patologia dovranno essere trattati. In questo caso, il trattamento deve essere ripetuto a intermittenza. Il farmaco può essere utilizzato non solo per la terapia, ma anche per la prevenzione delle malattie infettive del sistema urogenitale. Per evitare complicazioni derivanti da un intervento chirurgico, è necessario bere 1 compressa due volte al giorno.

La cistite acuta deve essere trattata immediatamente. Il paziente viene prescritto 8 compresse al giorno. Dovrebbero essere divisi in 4 dosi.

Dopo che le manifestazioni scompaiono, il corso non può essere interrotto. È necessario sottoporsi a un trattamento fino alla fine, altrimenti i sintomi ritorneranno rapidamente e con una nuova forza.

"Nitroxoline" per la prostatite è presa secondo lo schema di cui sopra. Allo stesso tempo, è necessaria una consultazione preliminare con un urologo per escludere effetti collaterali e complicazioni della malattia di base.

Effetti collaterali

Il trattamento con farmaci a volte è accompagnato da effetti collaterali. La nitroxolina può anche causare loro.


Ecco un elenco delle principali reazioni negative del corpo:

  • indigestione, nausea e vomito, a volte problemi al fegato;
  • eruzione cutanea, prurito o altre manifestazioni allergiche;
  • cambiamento del battito cardiaco;
  • sensibilità cutanea compromessa, problemi di deambulazione;
  • problemi di coordinamento, perdita di equilibrio;
  • neurite ottica;
  • mal di testa.

"Nitroksolin" è meno tossico di altri farmaci antibatterici. Ma devi usarlo correttamente, rigorosamente secondo le istruzioni e la prescrizione di un medico.

Istruzioni speciali

Quando a un paziente viene diagnosticata un'insufficienza renale moderata o moderata, il dosaggio deve essere cambiato. Se i componenti del farmaco saranno scarsamente eliminati e si accumuleranno nel sangue, inizierà l'intossicazione.

L'uso di "Nitroxoline" durante la gravidanza deve essere discusso con il medico. Non ci sono studi che dimostrerebbero la sicurezza dei suoi effetti sul feto.

Ma gli esperti possono prescrivere questo farmaco a una donna per curare la cistite. Non dovresti usarlo solo nel primo periodo di gravidanza, così come 10 settimane prima della consegna. Durante l'uso del farmaco, non è stato osservato alcun effetto negativo sull'embrione.

È anche necessario prestare attenzione a come l'agente presentato agirà in combinazione con altri farmaci:

Nitroxoline per cistite: istruzioni per l'uso e recensioni

La nitroxolina è un farmaco antimicrobico attivo contro molti batteri e microbi. La nitroxolina viene spesso prescritta per la cistite e altre infezioni del sistema urogenitale.

Istruzioni per l'uso

Il farmaco Nitroxoline - istruzioni per l'uso di un farmaco antimicrobico è presentato a scopo informativo. Assicurati di consultare il tuo medico prima di assumere il farmaco.

Azione farmacologica

Il farmaco Nitroxoline ha un forte effetto antimicrobico, grazie al quale distrugge i microrganismi patogeni che provocano processi infettivi nel tratto urinario. Il principio attivo del farmaco blocca la sintesi degli acidi nucleici (DNA) delle cellule microbiche a causa della formazione di complessi enzimatici che assicurano l'intero processo. Come risultato del blocco, i microbi non possono moltiplicarsi. Senza riproduzione, la cellula microbica vive per un breve periodo e muore. La nitroxolina agisce in modo selettivo, il farmaco non influisce negativamente sulle cellule umane, a differenza dei farmaci antibatterici.

Il farmaco Nitroxoline è attivo contro i seguenti microrganismi:

  • stafilococchi;
  • streptococchi;
  • bastoncino di difterite;
  • gonococco;
  • E. coli;
  • Proteus;
  • Klebsiella;
  • Salmonella;
  • Shigella;
  • enterobatteri;
  • Mycobacterium tuberculosis;
  • Trichomonas;
  • Funghi candida;
  • funghi dermatofiti;
  • muffa funghi.

L'elenco precedente suggerisce un ampio spettro di azione del farmaco Nitroxolina. Più spesso, il farmaco è prescritto per il trattamento delle infezioni degli organi urinari - cistite, uretrite, pielonefrite, ma è anche consigliabile utilizzarlo per il trattamento di infezioni di qualsiasi tipo - bronchite, polmonite, prostatite infettiva e così via.

Le compresse di nitroxolina, se assunte internamente, vengono rapidamente assorbite nel sangue, la sostanza attiva del farmaco viene escreta dai reni insieme all'urina in una forma completamente invariata. L'accumulo di alte concentrazioni del farmaco si verifica nelle urine, grazie al quale Nitroxolin è considerato il farmaco più efficace per il trattamento dei processi infettivi e infiammatori degli organi urinari.

Composizione e forma di rilascio

Il farmaco Nitroxoline è disponibile sotto forma di compresse per uso interno. Le compresse di nitroxolina sono rivestite da giallo-arancio a arancio, biconvesse, tre strati sono visibili sul taglio delle compresse. Il farmaco è disponibile in confezioni da 10, 25, 30, 40, 50 e 100 compresse.

La composizione del farmaco Nitroxoline è il principio attivo nitroxolina nella quantità di 50 milligrammi.

Componenti ausiliari: lattosio, magnesio stearato, biossido di silicio colloidale, biossido di titanio, carbonato di magnesio, fecola di patate, amido di mais, talco, zucchero, gelatina alimentare, povidon-25, macrogol 6000, tropeolina O, colorante rosso acido 2C.

testimonianza

Indicazioni per l'uso del farmaco Nitroxolina:

  • malattie infettive infiammatorie delle vie urinarie (cistite, uretrite, pielonefrite, epidimite);
  • un adenoma o carcinoma della prostata infetto;
  • malattie infettive causate da batteri e microbi descritti nella lista;
  • prevenzione delle complicanze infettive durante le procedure diagnostiche e terapeutiche (cateterismo, cistoscopia);
  • prevenzione delle complicanze infettive dopo l'intervento chirurgico.

Controindicazioni

Controindicazioni all'uso del farmaco Nitroxoline:

  • insufficienza renale cronica, in cui il volume giornaliero di urina è inferiore a 500 millilitri;
  • insufficienza renale cronica, che è accompagnata da ritenzione urinaria (anuria);
  • grave malattia del fegato;
  • mancanza dell'enzima glucosio-6-fosfato deidrogenasi;
  • cataratta;
  • neurite di qualsiasi nervo;
  • Ipersensibilità ai componenti del farmaco.

La nitroxolina durante la gravidanza è controindicata, così come durante l'allattamento.

Con insufficienza renale cronica lieve e moderata, è consentito assumere il farmaco con cautela e sotto stretto controllo medico. Se un paziente ha insufficienza renale cronica, la dose giornaliera del farmaco non deve superare 800 mg, poiché il principio attivo, la nitroxolina, si accumula nel sangue a causa della bassa velocità di rimozione dei reni, può causare sintomi di sovradosaggio e avvelenamento con il farmaco.

Dosaggio e modalità d'uso

Dosaggio per gli adulti - 600-800 milligrammi al giorno, la dose deve essere divisa in 3-4 dosi con intervalli di 6-8 ore. La durata del trattamento è di 10-14 giorni. La dose giornaliera massima è 1-1,2 grammi.

Dosaggio per i pazienti giovani - 10-30 milligrammi per 1 kg di peso corporeo al giorno, suddivisi in 3-4 dosi.

La durata del trattamento nelle malattie croniche ricorrenti può essere di diversi mesi.

Effetti collaterali

Durante l'assunzione del farmaco, Nitroxoline può sviluppare i seguenti effetti indesiderati:

  • Da parte del tratto gastrointestinale - nausea e vomito, mancanza di appetito, in rari casi ci sono anomalie della funzionalità epatica.
  • Da parte del sistema nervoso centrale e del sistema nervoso periferico - cefalea, atassia, polineuropatia, parestesia, con uso a lungo termine, neurite del nervo ottico è possibile.
  • Dal momento che il sistema cardiovascolare - tachicardia.
  • Reazioni allergiche - eruzione, prurito.

Interazione farmacologica

L'uso combinato di Nitroxolina con antibiotici tetracicline come Biomitsin, Tetraciclina, Doxycycline e altri, nonché con Nystatin o Levorin, provoca un aumento degli effetti dell'assunzione di entrambi i farmaci. Se necessario, l'uso comune è necessario consultare un medico per regolare i dosaggi dei farmaci.

Non è possibile utilizzare il farmaco antimicrobico Nitroxolina con derivati ​​del nitrofurano - Furacilina, Furagina, Furadonina, Furazolidone e altri.La somministrazione congiunta di questi farmaci porta ad un aumento degli effetti avversi sul sistema nervoso.

Gli antiacidi, incluso il magnesio (Almagel, Maalox), se assunti insieme a Nitroxoline, ne riducono l'assorbibilità e l'efficacia. La nitroxolina riduce l'assorbimento di acido nalidixico, quindi, se è necessario l'uso simultaneo di entrambi i farmaci, la dose di acido deve essere aumentata.

Termini e condizioni di conservazione

Periodo di validità - 2 anni.

Il prezzo di Nitroxoline varia da 70 a 100 rubli, a seconda della farmacia e della città specifica.

analoghi

Nitroxoline - analoghi della droga:

Con la cistite

Il farmaco Nitroxoline - istruzioni per l'uso per la cistite prevede l'uso di 2 compresse 4 volte al giorno, per 10-14 giorni, a condizione che la cistite è acuta e la prima volta. Quando si prende il medicinale, è necessario osservare gli intervalli di 6 ore, per praticità, le compresse possono essere bevute alle 6.00, alle 12.00, alle 18.00 e alle 24.00. È molto importante continuare il corso della terapia anche se i sintomi sono andati più velocemente del completamento del corso prescritto, questo eviterà la formazione di batteri e previene le ricadute. È possibile completare il trattamento solo dopo che i risultati dei tre test delle urine, che sono stati presentati per tre giorni consecutivi, saranno normali.

Nel trattamento della cistite cronica, Nitroxoline viene prescritta 2 compresse quattro volte al giorno a intervalli regolari. Se questo dosaggio non è sufficiente, il medico può aumentarlo a 3-6 compresse contemporaneamente. La dose giornaliera massima è di 20 compresse. La durata del corso di trattamento può essere fino a tre settimane, dopo il trattamento il paziente deve superare un test delle urine di controllo.

Puoi lasciare la tua recensione sul farmaco Nitroxoline qui sotto!

L'uso di nitroxolina per il trattamento della cistite acuta e cronica: dosaggio, durata della terapia, controindicazioni, efficacia

Il trattamento della cistite acuta o cronica non è un compito facile. Il recupero può essere accelerato aderendo alle prescrizioni mediche. Antibiotici e antimicrobici sono usati per trattare la malattia.

Un farmaco che combatte efficacemente l'infezione del tratto urinario è la nitroxolina. Il farmaco è attivo contro la maggior parte dei tipi di agenti patogeni che causano l'infiammazione della vescica.

Il meccanismo degli effetti antimicrobici del nitroxoline per la cistite

Il farmaco appartiene ai derivati ​​del chinolone. A livello cellulare, il meccanismo di influenza di una sostanza è quello di sopprimere la riproduzione del materiale genetico dei batteri. Gli agenti patogeni perdono la loro capacità di moltiplicarsi.

La compressa si dissolve rapidamente nel tratto gastrointestinale, i componenti vengono assorbiti nel sangue. La distribuzione avviene con una concentrazione predominante del farmaco negli organi di urina, urina. La proprietà dell'accumulazione causa alta efficienza.

La flora Gram-positiva (infezione da stafilococco, streptococco, corinebatteri), microrganismi gram-negativi (patogeni di salmonellosi, shigellosi, gonorrea, E. coli) sono sensibili al farmaco. Quest'ultimo causa lo sviluppo di un'infiammazione della vescica nel 95% dei casi. Lo strumento è attivo contro le infezioni fungine (candidosi, dermatofitosi), patogeni della tubercolosi, tricomoniasi.

Il farmaco viene utilizzato per la cistite nelle donne e negli uomini. Lo strumento è efficace per il trattamento del processo infiammatorio acuto e cronico della sfera genitourinaria.

Lo schema dell'uso di nitroxolina per la cistite, il dosaggio per adulti e bambini

La quantità del farmaco, la frequenza della ricezione è prescritta dall'urologo individualmente per ciascun paziente. Per i casi standard della malattia, le istruzioni per l'uso contengono informazioni sulla ricezione di nitroxolina per quanto riguarda l'età:

  • La dose giornaliera degli adulti varia da 12 a 16 compresse (600-800 mg), suddivisa in 4 dosi;
  • Ai bambini viene prescritto 10-30 mg per chilogrammo di peso corporeo di un piccolo paziente.

La quantità giornaliera di farmaci per un bambino non supera i 400 mg (8 compresse), per un adulto - 1200 mg (24 compresse).

Hai bisogno di bere completamente la nitroxolina. Dose lavato con 100 - 200 ml di liquido. La biodisponibilità del farmaco non dipende dall'assunzione di cibo. Dato che il farmaco può provocare nausea, conati di vomito, è consigliabile utilizzare durante un pasto. Prendere pillole per la cistite ad intervalli di 6 ore.

Durata dell'uso di nitroxolina

Il corso del trattamento del processo acuto varia da 10 giorni a 2 settimane. L'infiammazione cronica richiederà un trattamento più lungo - fino a 20 giorni. La scomparsa dei sintomi della malattia non è un motivo per interrompere il farmaco. Il trattamento continua fino a 3 volte i risultati dei test delle urine, consegnati 3 giorni consecutivi con cistite acuta. È possibile considerare il corso della terapia completato in caso di malattia cronica, dopo la normalizzazione dei parametri di laboratorio dello studio delle urine dopo 20 giorni di assunzione del farmaco.

Segni di sovradosaggio di nitroxolina

Ogni persona reagisce individualmente alle sostanze che entrano nel corpo. La funzione di pulizia del fegato, la capacità di eliminare i farmaci negli esseri umani varia. Ci sono casi in cui il paziente ha assunto una dose standard del farmaco per un lungo periodo di tempo, alla fine del corso c'erano segni di effetti tossici. La dose in eccesso si manifesta con i seguenti sintomi:

  • L'aspetto delle palpitazioni cardiache;
  • Nausea persistente, vomito;
  • Eruzione cutanea sulla pelle di natura allergica;
  • Il verificarsi di mal di testa.

L'eliminazione delle manifestazioni di intossicazione viene effettuata mediante l'abolizione del farmaco, l'uso di farmaci sintomatici (antiemetici, antidolorifici, farmaci cardiaci).

Interazioni farmacologiche nel trattamento con nitroxolina

L'uso simultaneo di diversi farmaci porta a effetti insoliti per ciascuno di essi. L'uso combinato è in grado di ridurre o aumentare l'effetto terapeutico dei farmaci:

  1. Lo scopo del rimedio unitamente agli antibiotici tetraciclini (doxiciclina), la nistatina antimicotica dei farmaci migliora reciprocamente l'azione di ciascuno;
  2. Il consumo simultaneo con agenti antimicrobici nitrofuran (furomag, furadonina, furazolidone) esacerba l'effetto tossico sulle cellule nervose. Persone che hanno assunto il farmaco in associazione con derivati ​​del nitrofurano, con una grande frequenza di mal di testa, sensibilità alterata, confusione. I rappresentanti di questi gruppi di farmaci insieme non sono nominati;
  3. Il farmaco riduce l'efficacia dell'acido nalidixico. Il trattamento della cistite con entrambi i mezzi richiede allo stesso tempo un aumento della dose di Nevigrammon.

I farmaci che avvolgono la mucosa gastrica, riducono l'assorbimento dei farmaci dal tratto gastrointestinale.

L'uso di nitroxolina in gravidanza, per il trattamento della cistite nei bambini

Qualsiasi sostanza medicinale è indesiderabile da usare nelle prime 12 settimane di trasporto di un bambino. Durante questo periodo, c'è una formazione attiva di tutti i tessuti, strutture del futuro bambino. L'intervento farmacologico può portare alla distruzione a livello cellulare, alla formazione di difetti nella struttura e nel funzionamento di organi e sistemi. Forse l'uso di droghe dal secondo trimestre. Lo scopo del farmaco deve essere coordinato con l'ostetrico-ginecologo, osservando una donna incinta. Durante tutto il periodo di applicazione degli effetti negativi della nitroxolina sul feto non è stato rilevato. La donna, che ha bevuto le pillole nella dose prescritta, ha avuto un recupero in 1-2 settimane. È importante attenersi rigorosamente alle raccomandazioni del medico per non danneggiare il nascituro.

Nella pratica pediatrica, lo strumento viene utilizzato dai 3 mesi di età. Il farmaco viene escreto dai reni, non influisce negativamente sulle cellule del fegato.

Effetti collaterali di nitroxolina nel trattamento delle infezioni del tratto urinario

L'assunzione del farmaco può causare sintomi indesiderati. Le istruzioni per l'uso contengono dati sui seguenti effetti collaterali del farmaco:

  • Aumento della frequenza cardiaca;
  • Fenomeni di diarrea (perdita di appetito, nausea);
  • Del sistema nervoso - una violazione dei recettori della pelle, coordinazione, mal di testa;
  • Eruzione allergica;
  • Il forte deterioramento in vista causato da un uso prolungato di mezzi.

Lo sviluppo di reazioni avverse dipende direttamente dalla quantità di farmaci usati. Con l'aumento del dosaggio aumenta il rischio di effetti avversi.

Controindicazioni al trattamento della cistite con nitroxolina

La prescrizione del farmaco nel primo trimestre di gravidanza, nei neonati, nei bambini fino a 3 mesi di vita è inaccettabile. La nitroxolina non è utilizzata nelle persone con le seguenti comorbidità:

  • Lesione delle fibre nervose periferiche;
  • Oscuramento della lente;
  • Grave disfunzione epatica;
  • Una forte diminuzione della produzione di urina da parte dei reni.

Con le indicazioni disponibili di reazioni allergiche al farmaco nella storia del farmaco non viene utilizzato.

Il nitroxolin mostra un'elevata efficacia nella cistite causata da microbi suscettibili. Condurre gli studi necessari prima dell'appuntamento, determinare il tipo di agente patogeno è la chiave per il trattamento efficace dell'infiammazione della vescica.

Come prendere Nitroxoline per la cistite: indicazioni e controindicazioni

La cistite è una malattia infettiva molto spiacevole che colpisce la vescica. È più comune nelle donne, a causa delle peculiarità della struttura del corpo e, secondo le statistiche, almeno una volta, ma accade nella vita di ogni quarto rappresentante del gentil sesso. Il trattamento completo può includere farmaci, alleviare spasmi, antidolorifici, ma il componente principale sarà l'uso di farmaci antimicrobici. Nitroxolina in cistite è assegnato più spesso di altri per molte ragioni oggettive.

Caratteristiche farmacologiche

La nitroxolina è una sostanza del gruppo dei chinoloni non fluorurati della categoria degli agenti antimicrobici sintetici. Un antibiotico non lo è, anche se ha un effetto dannoso su molti microrganismi. Questi includono:

  • E. coli;
  • Proteus;
  • stafilococchi;
  • Salmonella;
  • streptococchi;
  • enterococco fecale;
  • bastoncino di difterite;
  • gonococco;
  • bacchetta da fieno;
  • micobatterio che causa tubercolosi;
  • enterobatteri;
  • Shigella;
  • Klebsiella;
  • Trichomonas;
  • vari funghi

Dato l'impressionante elenco di possibilità di Nitroxoline e recensioni dei pazienti, il farmaco viene utilizzato dagli urologi per cistite, pielonefrite, uretrite, epididimite e infiammazione dei tumori della prostata. Al fine di prevenire il farmaco è indicato per l'ammissione prima o dopo le procedure diagnostiche e interventi chirurgici sugli organi del sistema urogenitale. Inoltre, i terapeuti prescrivono la Nitroxolina non solo per la cistite nelle donne e negli uomini, ma anche per il trattamento di tutti i tipi di infezioni scatenate dai patogeni elencati, tra cui la polmonite e la bronchite.

Una volta nel sangue, la sostanza attiva del farmaco passa attraverso i reni e si concentra nelle urine. L'effetto di Nitroxoline è spiegato dal fatto che viola la divisione delle cellule di microrganismi patogeni, sopprimendo la sintesi del loro DNA attraverso la formazione di complessi con determinati enzimi. La riproduzione si ferma, i batteri morti vengono lavati con le urine. Il farmaco nella sua forma originale viene escreto dal corpo, non si accumula e non causa dipendenza.

Il farmaco è disponibile in forma di compresse, confezionato in blister da 10 pezzi. Offerto in vendita in varie quantità, fino a 100 pezzi in un cartone. Le compresse di nitroxolina sono biconvesse, in un involucro dal giallo all'arancio. La quantità di sostanza attiva è 50 mg.

Modi per usare la droga

Bere nitroxolina con cistite è consigliato solo dopo aver consultato uno specialista. Il medico prescriverà il dosaggio e la durata corretti del corso del farmaco. Di solito il trattamento è il seguente.

In caso di cistite primaria o acuta, le compresse di Nitroxolin vengono assunte per 10-14 giorni, 2 pezzi quattro volte al giorno. È necessario mantenere un intervallo di 6 ore tra l'assunzione del farmaco. Come mostrano le recensioni, dopo diversi giorni di trattamento, la persona avverte un significativo sollievo e scomparsa dei sintomi principali, ma questo non è un motivo per interrompere la terapia. La nitroxolina deve essere assunta fino a quando tre test delle urine non sono soddisfacenti. Per condurre tali studi occorrono 3 giorni di fila.

Il decorso cronico della cistite viene periodicamente esacerbato. Ciò è facilitato da malattie infiammatorie e infettive del corpo, spesso non associate al sistema urogenitale, ipotermia, altri fattori. In questi casi, Nitroxoline assume anche 2 compresse 4 volte al giorno a intervalli uguali. Tuttavia, se il sollievo non viene, allora il medico può aumentare la dose in una singola dose fino a 6 pezzi. Il dosaggio massimo di Nitroxolina non deve superare le 20 compresse al giorno. La cistite cronica nella fase acuta richiede spesso un ciclo di trattamento più lungo. A volte sono 3 settimane, il che si traduce in un campione di urina di controllo. Un risultato soddisfacente gli consente di interrompere il trattamento, altrimenti il ​​medico consiglia una pausa di due settimane, dopo di che possono essere ripetute 3 settimane di trattamento con Nitroxoline.

Usare durante l'infanzia

Poiché Nitroxolina non lascia nel fegato, sangue e altri sistemi del corpo umano prodotti di decomposizione, metaboliti ed è completamente escreta dai reni invariati, è consentito l'uso di cistite nei bambini a partire dai tre mesi di età. Tenendo conto della salute individuale del bambino, il dosaggio viene calcolato in base al rapporto tra il principio attivo attivo e il peso corporeo del bambino. In media, questo è pari a 10-30 mg di nitroxolina per kg di peso del bambino. La figura risultante deve essere divisa in 4 fasi. E se dall'uso di 0,5 compresse alla volta il bambino non ha sollievo durante il giorno, il dosaggio può essere aumentato a tutta la compressa e così via. La supervisione medica in questo caso è obbligatoria.

Tuttavia, se un bambino ha uno stomaco sano, intestino e nessun problema con il sistema nervoso, il medico di solito raccomanda di bere Nitroxolina secondo lo schema generale:

Nitroxoline per cistite: istruzioni per l'uso e recensioni

La nitroxolina è un farmaco antimicrobico attivo contro molti batteri e microbi. La nitroxolina viene spesso prescritta per la cistite e altre infezioni del sistema urogenitale.

Istruzioni per l'uso

Il farmaco Nitroxoline - istruzioni per l'uso di un farmaco antimicrobico è presentato a scopo informativo. Assicurati di consultare il tuo medico prima di assumere il farmaco.

Azione farmacologica

Il farmaco Nitroxoline ha un forte effetto antimicrobico, grazie al quale distrugge i microrganismi patogeni che provocano processi infettivi nel tratto urinario.

Il principio attivo del farmaco blocca la sintesi degli acidi nucleici (DNA) delle cellule microbiche a causa della formazione di complessi enzimatici che assicurano l'intero processo. Come risultato del blocco, i microbi non possono moltiplicarsi. Senza riproduzione, la cellula microbica vive per un breve periodo e muore.

La nitroxolina agisce in modo selettivo, il farmaco non influisce negativamente sulle cellule umane, a differenza dei farmaci antibatterici.

Il farmaco Nitroxoline è attivo contro i seguenti microrganismi:

  • stafilococchi;
  • streptococchi;
  • bastoncino di difterite;
  • gonococco;
  • E. coli;
  • Proteus;
  • Klebsiella;
  • Salmonella;
  • Shigella;
  • enterobatteri;
  • Mycobacterium tuberculosis;
  • Trichomonas;
  • Funghi candida;
  • funghi dermatofiti;
  • muffa funghi.

L'elenco precedente suggerisce un ampio spettro di azione del farmaco Nitroxolina. Più spesso, il farmaco è prescritto per il trattamento delle infezioni degli organi urinari - cistite, uretrite, pielonefrite, ma è anche consigliabile utilizzarlo per il trattamento di infezioni di qualsiasi tipo - bronchite, polmonite, prostatite infettiva e così via.

Le compresse di nitroxolina, se assunte internamente, vengono rapidamente assorbite nel sangue, la sostanza attiva del farmaco viene escreta dai reni insieme all'urina in una forma completamente invariata. L'accumulo di alte concentrazioni del farmaco si verifica nelle urine, grazie al quale Nitroxolin è considerato il farmaco più efficace per il trattamento dei processi infettivi e infiammatori degli organi urinari.

Composizione e forma di rilascio

Il farmaco Nitroxoline è disponibile sotto forma di compresse per uso interno. Le compresse di nitroxolina sono rivestite da giallo-arancio a arancio, biconvesse, tre strati sono visibili sul taglio delle compresse. Il farmaco è disponibile in confezioni da 10, 25, 30, 40, 50 e 100 compresse.

La composizione del farmaco Nitroxoline è il principio attivo nitroxolina nella quantità di 50 milligrammi.

Componenti ausiliari: lattosio, magnesio stearato, biossido di silicio colloidale, biossido di titanio, carbonato di magnesio, fecola di patate, amido di mais, talco, zucchero, gelatina alimentare, povidon-25, macrogol 6000, tropeolina O, colorante rosso acido 2C.

testimonianza

Indicazioni per l'uso del farmaco Nitroxolina:

  • malattie infettive infiammatorie delle vie urinarie (cistite, uretrite, pielonefrite, epidimite);
  • un adenoma o carcinoma della prostata infetto;
  • malattie infettive causate da batteri e microbi descritti nella lista;
  • prevenzione delle complicanze infettive durante le procedure diagnostiche e terapeutiche (cateterismo, cistoscopia);
  • prevenzione delle complicanze infettive dopo l'intervento chirurgico.

Controindicazioni

Controindicazioni all'uso del farmaco Nitroxoline:

  • insufficienza renale cronica, in cui il volume giornaliero di urina è inferiore a 500 millilitri;
  • insufficienza renale cronica, che è accompagnata da ritenzione urinaria (anuria);
  • grave malattia del fegato;
  • mancanza dell'enzima glucosio-6-fosfato deidrogenasi;
  • cataratta;
  • neurite di qualsiasi nervo;
  • Ipersensibilità ai componenti del farmaco.

La nitroxolina durante la gravidanza è controindicata, così come durante l'allattamento.

Con insufficienza renale cronica lieve e moderata, è consentito assumere il farmaco con cautela e sotto stretto controllo medico.

Se un paziente ha insufficienza renale cronica, la dose giornaliera del farmaco non deve superare 800 mg, poiché il principio attivo, la nitroxolina, si accumula nel sangue a causa della bassa velocità di rimozione dei reni, può causare sintomi di sovradosaggio e avvelenamento con il farmaco.

Dosaggio e modalità d'uso

Dosaggio per gli adulti - 600-800 milligrammi al giorno, la dose deve essere divisa in 3-4 dosi con intervalli di 6-8 ore. La durata del trattamento è di 10-14 giorni. La dose giornaliera massima è 1-1,2 grammi.

Dosaggio per i pazienti giovani - 10-30 milligrammi per 1 kg di peso corporeo al giorno, suddivisi in 3-4 dosi.

La durata del trattamento nelle malattie croniche ricorrenti può essere di diversi mesi.

Effetti collaterali

Durante l'assunzione del farmaco, Nitroxoline può sviluppare i seguenti effetti indesiderati:

  • Da parte del tratto gastrointestinale - nausea e vomito, mancanza di appetito, in rari casi ci sono anomalie della funzionalità epatica.
  • Da parte del sistema nervoso centrale e del sistema nervoso periferico - cefalea, atassia, polineuropatia, parestesia, con uso a lungo termine, neurite del nervo ottico è possibile.
  • Dal momento che il sistema cardiovascolare - tachicardia.
  • Reazioni allergiche - eruzione, prurito.

Interazione farmacologica

L'uso combinato di Nitroxolina con antibiotici tetracicline come Biomitsin, Tetraciclina, Doxycycline e altri, nonché con Nystatin o Levorin, provoca un aumento degli effetti dell'assunzione di entrambi i farmaci. Se necessario, l'uso comune è necessario consultare un medico per regolare i dosaggi dei farmaci.

Non è possibile utilizzare il farmaco antimicrobico Nitroxolina con derivati ​​del nitrofurano - Furacilina, Furagina, Furadonina, Furazolidone e altri.La somministrazione congiunta di questi farmaci porta ad un aumento degli effetti avversi sul sistema nervoso.

Gli antiacidi, incluso il magnesio (Almagel, Maalox), se assunti insieme a Nitroxoline, ne riducono l'assorbibilità e l'efficacia. La nitroxolina riduce l'assorbimento di acido nalidixico, quindi, se è necessario l'uso simultaneo di entrambi i farmaci, la dose di acido deve essere aumentata.

Termini e condizioni di conservazione

Periodo di validità - 2 anni.

Il prezzo di Nitroxoline varia da 70 a 100 rubli, a seconda della farmacia e della città specifica.

analoghi

Nitroxoline - analoghi della droga:

Con la cistite

Il farmaco Nitroxoline - istruzioni per l'uso per la cistite prevede l'uso di 2 compresse 4 volte al giorno, per 10-14 giorni, a condizione che la cistite è acuta e la prima volta. Quando si prende il medicinale, è necessario osservare gli intervalli di 6 ore, per comodità, le compresse possono essere bevute alle 6.00, 12.00, 18.

00 e 24.00 ore. È molto importante continuare il corso della terapia anche se i sintomi sono andati più velocemente del completamento del corso prescritto, questo eviterà la formazione di batteri e previene le ricadute. È possibile completare il trattamento solo dopo che i risultati dei tre test delle urine, che sono stati presentati per tre giorni consecutivi, saranno normali.

Nel trattamento della cistite cronica, Nitroxoline viene prescritta 2 compresse quattro volte al giorno a intervalli regolari. Se questo dosaggio non è sufficiente, il medico può aumentarlo a 3-6 compresse contemporaneamente. La dose giornaliera massima è di 20 compresse. La durata del corso di trattamento può essere fino a tre settimane, dopo il trattamento il paziente deve superare un test delle urine di controllo.

Puoi lasciare la tua recensione sul farmaco Nitroxoline qui sotto!

Come prendere Nitroxoline per la cistite

È noto che i microrganismi sono in grado di invadere quasi tutti i tessuti del corpo e causare lì un processo infettivo. Per combatterli, vengono prescritti farmaci che hanno attività antimicrobica, come antibiotici, farmaci sulfamidici, farmaci antifungini o antiprotozoici, derivati ​​di chinolina e altri.

Il punto principale di tutte le malattie infiammatorie del tratto urinario è la cistite (la mucosa della vescica è interessata). Con la nomina tempestiva di farmaci antimicrobici, la malattia può essere interrotta il prima possibile.

La nitroxolina nella cistite è ampiamente prescritta dai medici generici e dagli urologi, poiché il farmaco è efficace contro la maggior parte dei patogeni conosciuti e allo stesso tempo ha un costo basso. Ha dimostrato di essere efficace nel trattamento di donne e uomini.

Lo strumento è presente sul mercato russo da oltre 50 anni e durante questo periodo si è ampiamente raccomandato sia tra medici che pazienti. Informazioni su Nitroxoline è nota non solo nel nostro paese, ma anche nei paesi limitrofi.

Furamag con pielonefrite e recensioni a riguardo

La nitroxolina ha una gamma abbastanza ampia della sua azione farmacologica e la sua provata resistenza si sviluppa estremamente raramente.

In medicina, ha occupato la sua "nicchia" nella pratica degli urologi, sebbene con la stessa efficacia possa essere prescritto nel trattamento della bronchite o della polmonite, purché questi processi siano causati da microrganismi sensibili ad esso.

Dopo aver assunto il farmaco, entra molto rapidamente nel flusso sanguigno, viene filtrato attraverso i reni e quindi completamente concentrato nelle urine, dove si verifica il suo effetto terapeutico sugli organi interessati delle vie urinarie.

Il meccanismo d'azione del farmaco è quello di sopprimere la sintesi del DNA microbico, che interrompe il processo di divisione cellulare naturale e porta alla loro morte accelerata. Il nitroxolin ha un effetto dannoso sui seguenti patogeni: enterococchi, E. coli, streptococchi, Klebsiella, stafilococchi, Proteus, Salmonella e altri.

Il farmaco è disponibile solo in forma di compresse. Le compresse hanno una conchiglia di colore giallo-arancio.

La nitroxolina ha trovato il suo uso nelle infezioni del tratto urinario:

  • infiammazione nell'apparato renale del bacino (pielonefrite), nell'epitelio della vescica (cistite), nelle pareti dell'uretra (uretrite), negli uomini con patologia dell'epididimo (epididimite) o nel trattamento dell'infiammazione nei tumori della prostata;
  • a scopo preventivo, il farmaco può essere utilizzato prima di una procedura diagnostica imminente (ad esempio, cistoscopia), che consentirà al paziente di evitare possibili complicazioni dopo la sua implementazione.

Questo manuale di istruzioni viene fornito solo a scopo informativo, perché prima di procedere al trattamento della malattia, è necessario consultare il proprio medico. Solo uno specialista ti dirà come assumere il farmaco, stabilire i singoli termini di trattamento e, cosa più importante, condurrà un'accurata dinamica di processo sotto il controllo di dati di laboratorio e strumentali.

Regimi standard:

  • In condizioni acute di Nitroxolina appena emerso alla dose di 100 mg viene assunto ogni 6 ore per 10-14 giorni (è molto importante osservare lo stesso intervallo di tempo).
  • Se il farmaco viene prescritto per la cistite in una forma cronica e spesso recidivante, viene mantenuto lo stesso periodo di tempo, ma la dose del farmaco aumenta (150-300 mg per dose) e il tempo di trattamento (a volte la terapia dura diversi mesi con interruzioni brevi).

L'annullamento si verifica solo dopo che tutti i sintomi sono stati completamente eliminati e gli esami delle urine e del sangue sono normalizzati (almeno 3 studi sono condotti a intervalli diversi).

Il trattamento viene effettuato sotto il controllo di esami del sangue e delle urine, grazie ai quali viene valutata l'efficacia della terapia.

La medicina non dovrebbe essere masticata. Durante il trattamento, si raccomanda di bere più acqua pura. Ogni compressa deve bere almeno 200 ml di liquido. Poiché il farmaco può causare una leggera sensazione di nausea e perdita di appetito, è meglio prenderlo con il cibo.

La questione se sia possibile prendere questo medicinale per il dolore ai reni o alla cistite durante la gravidanza dovrebbe essere deciso solo da un ginecologo. Ad oggi, non è stato stabilito alcun effetto tossico del farmaco sul feto, se si seguono le raccomandazioni e i termini rigidi della sua ammissione durante la gestazione.

Nella pratica pediatrica, la medicina ha dimostrato la sua sicurezza, poiché la sua eliminazione avviene attraverso i reni, bypassando completamente il fegato e tutte le trasformazioni metaboliche. Pertanto, si raccomanda che il suo appuntamento con i tre mesi della vita del bambino

I ginecologi prescrivono il farmaco nel II e nelle prime settimane del III trimestre di gravidanza, quando il rischio di possibili complicanze è minimo

Controindicazioni

Se il paziente ha le seguenti condizioni, l'assunzione di Nitroxolin è strettamente controindicata:

  • insufficienza renale scompensata con una forte riduzione del volume di urina giornaliera (meno di 500 ml) o con la sua ritenzione completa (anuria);
  • insufficienza epatica scompensata;
  • ulcera gastrica o duodenale in forma acuta;
  • forma grave di cataratta senile;
  • neurite del nervo facciale o trigemino;
  • stabilita sensibilità a qualsiasi componente del farmaco;
  • età inferiore a 3 mesi.

È preso con cautela quando l'insufficienza renale da lieve a moderata.

Tra le reazioni avverse più comuni al farmaco dovrebbe essere evidenziato:

  • da parte del tubo digerente (nausea, attacchi di vomito, perdita di appetito);
  • reazione allergica (prurito e arrossamento della pelle, eruzione cutanea sul tipo di orticaria);
  • il sistema nervoso (mal di testa ricorrenti, disturbi della sfera sensibile, con una ricezione a lungo termine può danneggiare il nervo oculomotore);
  • dal lato del cuore (aumento del battito cardiaco).

Non aver paura quando al momento del trattamento il paziente sta macchiando urine o feci nello zafferano, e talvolta rosso. Dopo la fine della terapia, questo fenomeno scompare completamente.

Perché Nitroxoline non può aiutare?

Se comprendi tutte le possibili cause di un effetto insufficiente del farmaco, diventa chiaro che la stragrande maggioranza delle ragioni è associata a fattori "umani", vale a dire:

  • somministrazione iniziale del farmaco in dosi inadeguatamente basse (questo vale sia per le dosi sia per la frequenza d'uso);
  • un breve corso di trattamento, cioè un rifiuto indipendente di ulteriore terapia per diverse ragioni (ad esempio, il paziente è diventato migliore, e ha interrotto il trattamento, o la confezione è finita, e non c'erano soldi per un altro);
  • il più delle volte, le donne che non hanno chiarito che il farmaco non ha un effetto immediato, smettono di prenderlo il giorno successivo, quindi si aspettano il risultato "dalle prime dosi".

Prima di rifiutare il trattamento con Nitroxoline se è inefficace, assicurarsi di seguire rigorosamente tutte le istruzioni e di non commettere errori.

In conclusione, va detto che qualsiasi farmaco dovrebbe essere coordinato con il medico. Ciò ti salverà dalle possibili complicazioni o dalla transizione dei processi patologici in una forma cronica. Solo uno specialista risponderà alla domanda perché i reni danneggiano o altri sintomi di minzione compromessa, il che significa che solo lui sa se questo farmaco è indicato o meno.

Recensioni degli utenti

Lyudmila, 39 anni
Ho impressioni contrastanti dall'assunzione di Nitroxoline. Da un lato, il farmaco è piuttosto economico, il che, ovviamente, fa piacere.

Ma, d'altra parte, la necessità di prenderlo 4 volte al giorno per diverse settimane, e anche allo stesso tempo, è un po 'fastidioso.

Se parliamo dell'effetto raggiunto, indubbiamente il farmaco funziona, dal momento che ho avuto la mia cistite, e il mio test delle urine è tornato alla normalità.

Irina, 42 anni
Conosco questa medicina da molto tempo. Soffro di cistite all'età di 15 anni, poi per la prima volta ho scoperto la droga.

Nel corso degli anni ho provato un sacco di tutti i possibili farmaci antimicrobici nella categoria di prezzo più disparata. Francamente, non ho visto molta differenza di efficienza tra di loro, tranne per la differenza di costo.

Pertanto, bevo Nitroxoline annualmente con corsi, specialmente durante la stagione fredda.

Olga, 25 anni
Non posso dire di essere soddisfatto del farmaco, perché durante il trattamento ero malato e non avevo voglia di mangiare. Ma ha completato il suo compito, e io sono di nuovo sano.

Svetlana, 54 anni
Benvenuto! Voglio parlare un po 'di come ho imparato a conoscere la medicina. È successo un paio di mesi fa quando mia nipote di un anno si è ammalata. Dopo aver visitato il medico, le è stata diagnosticata un'uretra acuta e le è stato prescritto il trattamento con Nitroxoline.

Non puoi immaginare il mio orrore quando ho scoperto la sua urina rossa al mattino. Ma, come si è scoperto dopo, è stato scritto nelle istruzioni, ma non ho prestato attenzione. Il corso del trattamento è durato solo 10 giorni, non ci sono stati effetti collaterali, ad eccezione di un cambiamento nel colore delle urine.

L'uso di nitroxolina per il trattamento della cistite acuta e cronica: dosaggio, durata della terapia, controindicazioni, efficacia

Il trattamento della cistite acuta o cronica non è un compito facile. Il recupero può essere accelerato aderendo alle prescrizioni mediche. Antibiotici e antimicrobici sono usati per trattare la malattia.

Un farmaco che combatte efficacemente l'infezione del tratto urinario è la nitroxolina. Il farmaco è attivo contro la maggior parte dei tipi di agenti patogeni che causano l'infiammazione della vescica.

Il meccanismo degli effetti antimicrobici del nitroxoline per la cistite

Il farmaco appartiene ai derivati ​​del chinolone. A livello cellulare, il meccanismo di influenza di una sostanza è quello di sopprimere la riproduzione del materiale genetico dei batteri. Gli agenti patogeni perdono la loro capacità di moltiplicarsi.

La compressa si dissolve rapidamente nel tratto gastrointestinale, i componenti vengono assorbiti nel sangue. La distribuzione avviene con una concentrazione predominante del farmaco negli organi di urina, urina. La proprietà dell'accumulazione causa alta efficienza.

La flora Gram-positiva (infezione da stafilococco, streptococco, corinebatteri), microrganismi gram-negativi (patogeni di salmonellosi, shigellosi, gonorrea, E. coli) sono sensibili al farmaco. Quest'ultimo causa lo sviluppo di un'infiammazione della vescica nel 95% dei casi. Lo strumento è attivo contro le infezioni fungine (candidosi, dermatofitosi), patogeni della tubercolosi, tricomoniasi.

Il farmaco viene utilizzato per la cistite nelle donne e negli uomini. Lo strumento è efficace per il trattamento del processo infiammatorio acuto e cronico della sfera genitourinaria.

Lo schema dell'uso di nitroxolina per la cistite, il dosaggio per adulti e bambini

La quantità del farmaco, la frequenza della ricezione è prescritta dall'urologo individualmente per ciascun paziente. Per i casi standard della malattia, le istruzioni per l'uso contengono informazioni sulla ricezione di nitroxolina per quanto riguarda l'età:

  • La dose giornaliera degli adulti varia da 12 a 16 compresse (600-800 mg), suddivisa in 4 dosi;
  • Ai bambini viene prescritto 10-30 mg per chilogrammo di peso corporeo di un piccolo paziente.

La quantità giornaliera di farmaci per un bambino non supera i 400 mg (8 compresse), per un adulto - 1200 mg (24 compresse).

Hai bisogno di bere completamente la nitroxolina. Dose lavato con 100 - 200 ml di liquido. La biodisponibilità del farmaco non dipende dall'assunzione di cibo. Dato che il farmaco può provocare nausea, conati di vomito, è consigliabile utilizzare durante un pasto. Prendere pillole per la cistite ad intervalli di 6 ore.

Durata dell'uso di nitroxolina

Il corso del trattamento del processo acuto varia da 10 giorni a 2 settimane. L'infiammazione cronica richiederà un trattamento più lungo - fino a 20 giorni. La scomparsa dei sintomi della malattia non è un motivo per interrompere il farmaco.

Il trattamento continua fino a 3 volte i risultati dei test delle urine, consegnati 3 giorni consecutivi con cistite acuta.

È possibile considerare il corso della terapia completato in caso di malattia cronica, dopo la normalizzazione dei parametri di laboratorio dello studio delle urine dopo 20 giorni di assunzione del farmaco.

Segni di sovradosaggio di nitroxolina

Ogni persona reagisce individualmente alle sostanze che entrano nel corpo. La funzione di pulizia del fegato, la capacità di eliminare i farmaci negli esseri umani varia. Ci sono casi in cui il paziente ha assunto una dose standard del farmaco per un lungo periodo di tempo, alla fine del corso c'erano segni di effetti tossici. La dose in eccesso si manifesta con i seguenti sintomi:

  • L'aspetto delle palpitazioni cardiache;
  • Nausea persistente, vomito;
  • Eruzione cutanea sulla pelle di natura allergica;
  • Il verificarsi di mal di testa.

L'eliminazione delle manifestazioni di intossicazione viene effettuata mediante l'abolizione del farmaco, l'uso di farmaci sintomatici (antiemetici, antidolorifici, farmaci cardiaci).

Interazioni farmacologiche nel trattamento con nitroxolina

L'uso simultaneo di diversi farmaci porta a effetti insoliti per ciascuno di essi. L'uso combinato è in grado di ridurre o aumentare l'effetto terapeutico dei farmaci:

  1. Lo scopo del rimedio unitamente agli antibiotici tetraciclini (doxiciclina), la nistatina antimicotica dei farmaci migliora reciprocamente l'azione di ciascuno;
  2. Il consumo simultaneo con agenti antimicrobici nitrofuran (furomag, furadonina, furazolidone) esacerba l'effetto tossico sulle cellule nervose. Persone che hanno assunto il farmaco in associazione con derivati ​​del nitrofurano, con una grande frequenza di mal di testa, sensibilità alterata, confusione. I rappresentanti di questi gruppi di farmaci insieme non sono nominati;
  3. Il farmaco riduce l'efficacia dell'acido nalidixico. Il trattamento della cistite con entrambi i mezzi richiede allo stesso tempo un aumento della dose di Nevigrammon.

I farmaci che avvolgono la mucosa gastrica, riducono l'assorbimento dei farmaci dal tratto gastrointestinale.

L'uso di nitroxolina in gravidanza, per il trattamento della cistite nei bambini

Qualsiasi sostanza medicinale è indesiderabile da usare nelle prime 12 settimane di trasporto di un bambino. Durante questo periodo, c'è una formazione attiva di tutti i tessuti, strutture del futuro bambino. L'intervento farmacologico può portare alla distruzione a livello cellulare, alla formazione di difetti nella struttura e nel funzionamento di organi e sistemi. Forse l'uso di droghe dal secondo trimestre.

Lo scopo del farmaco deve essere coordinato con l'ostetrico-ginecologo, osservando una donna incinta. Durante tutto il periodo di applicazione degli effetti negativi della nitroxolina sul feto non è stato rilevato. La donna, che ha bevuto le pillole nella dose prescritta, ha avuto un recupero in 1-2 settimane.

È importante attenersi rigorosamente alle raccomandazioni del medico per non danneggiare il nascituro.

Nella pratica pediatrica, lo strumento viene utilizzato dai 3 mesi di età. Il farmaco viene escreto dai reni, non influisce negativamente sulle cellule del fegato.

Effetti collaterali di nitroxolina nel trattamento delle infezioni del tratto urinario

L'assunzione del farmaco può causare sintomi indesiderati. Le istruzioni per l'uso contengono dati sui seguenti effetti collaterali del farmaco:

  • Aumento della frequenza cardiaca;
  • Fenomeni di diarrea (perdita di appetito, nausea);
  • Del sistema nervoso - una violazione dei recettori della pelle, coordinazione, mal di testa;
  • Eruzione allergica;
  • Il forte deterioramento in vista causato da un uso prolungato di mezzi.

Lo sviluppo di reazioni avverse dipende direttamente dalla quantità di farmaci usati. Con l'aumento del dosaggio aumenta il rischio di effetti avversi.

Controindicazioni al trattamento della cistite con nitroxolina

La prescrizione del farmaco nel primo trimestre di gravidanza, nei neonati, nei bambini fino a 3 mesi di vita è inaccettabile. La nitroxolina non è utilizzata nelle persone con le seguenti comorbidità:

  • Lesione delle fibre nervose periferiche;
  • Oscuramento della lente;
  • Grave disfunzione epatica;
  • Una forte diminuzione della produzione di urina da parte dei reni.

Con le indicazioni disponibili di reazioni allergiche al farmaco nella storia del farmaco non viene utilizzato.

Il nitroxolin mostra un'elevata efficacia nella cistite causata da microbi suscettibili. Condurre gli studi necessari prima dell'appuntamento, determinare il tipo di agente patogeno è la chiave per il trattamento efficace dell'infiammazione della vescica.

Come prendere Nitroxoline per la cistite

La cistite (acuta e cronica) è una malattia molto sgradevole. Accompagnato dal dolore sul seno, nella proiezione del perineo, minzione frequente e dolorosa, cambiamenti nell'analisi delle urine.

Le donne si ammalano del 25% - 35% più spesso a causa della loro anatomia. È accertato che il 30% delle donne, almeno una volta, era stato ammalato di cistite. Nel trattamento delle malattie della natura infiammatoria del sistema urinario vengono prescritti molti agenti farmacologici, tra cui la nitroxolina.

Se ti ammali

Prima di tutto, quando compaiono i sintomi sopra, consulta il tuo urologo o ginecologo. Dovrai prendere:

  • test delle urine (totale, secondo Nechiporenko);
  • tamponi del tratto urinario;
  • esame dello scarico dalla vagina o dall'uretra per la presenza di microflora patogena e la sua sensibilità agli antibiotici;
  • coltura batteriologica delle urine;
  • sangue per infezioni che vengono trasmesse attraverso rapporti non protetti.

Trattamento farmacologico

Uno dei farmaci di scelta per il trattamento della cistite è la nitroxolina - il chinolone non fluorurato, che è stato sintetizzato negli anni '60. del secolo scorso. Il nitroxolina ha un effetto battericida e batteriostatico e appartiene al gruppo di farmaci antimicrobici, sebbene non sia un antibiotico.

Una volta nel patogeno, la molecola di nitroxolina lega un enzima che è responsabile della sintesi del DNA batterico e si integra nel suo genoma. Quindi, gli agenti patogeni non possono riprodursi e completare il loro ciclo vitale - muoiono. Il farmaco viene escreto con le urine invariate.

Quando hai bisogno di medicine?

La nitroxolina è prescritta non solo per la cistite acuta o cronica, ma anche per altre malattie del sistema urogenitale:

  1. pielonefrite acuta e cronica;
  2. prostatite;
  3. uretrite;
  4. orchite;
  5. epididimite;
  6. orchiepididymitis;
  7. in caso di infezioni da catetere (quando un catetere di Foley rappresenta un deflusso di urina o viene imposto un epistostoma).

Le controindicazioni all'uso di Nitroxoline sono:

  • grave malattia epatica cronica;
  • danno renale acuto e cronico allo stadio di oliguria (poca urina) o anuria (l'urina non è prodotta dall'organismo);
  • malattie infiammatorie del sistema nervoso;
  • cataratta;
  • periodo di gravidanza e periodo di allattamento al seno (allattamento);
  • anemia emolitica;
  • suscettibilità personale ai componenti del farmaco.

Compaiono gli effetti collaterali dell'assunzione del farmaco:

  • mal di testa;
  • nausea, vomito;
  • eruzione del corpo;
  • gonfiore delle mucose;
  • sintomi neurologici (ridotta forza muscolare, ecc.);
  • vertigini;
  • episodi di perdita di coscienza;
  • diminuzione dell'appetito;
  • palpitazioni cardiache.

L'aspetto di questi sintomi dovrebbe avvisare il paziente. Non prendere di nuovo il farmaco e consultare il medico. Le manifestazioni cliniche pronunciate sono un motivo per contattare il pronto soccorso dell'ospedale più vicino.

Perché esattamente la nitroxolina?

Cistite La nitroxolina è efficace contro molti agenti patogeni:

  • E. coli;
  • Proteus;
  • stafilococchi;
  • streptococchi;
  • neoserie gonococciche;
  • bastoncino di difterite;
  • Klebsiella;
  • Salmonella;
  • Shigella;
  • enterobatteri;
  • Mycobacterium tuberculosis;
  • Trichomonas;
  • infezioni fungine (candidosi, dermatofiti e muffe).

Va notato che ci sono microrganismi con una resistenza del 95% al ​​farmaco. Pertanto, il trattamento delle infezioni causate da questo tipo sarà inefficace e richiede la selezione di un altro farmaco. Secondo la letteratura, gli organismi resistenti (insensibili) sono più spesso E. coli.

Non vi è ancora evidenza di effetti teratogeni (che causano difetti di sviluppo fetale) della nitroxolina. L'esperienza acquisita da più di una generazione di ginecologi indica la possibilità di utilizzare il farmaco in donne in gravidanza, ma non ha ancora condotto studi multicentrici ufficiali, questa informazione deve essere trattata con cautela.

È anche possibile la nomina del farmaco durante l'allattamento, ma è necessario trasferire il bambino a una dieta artificiale (miscela).

Tra i pazienti che assumono Nitroxolina, il feedback positivo è ricevuto nel 90% dei casi.

All'appuntamento del medico, non dimenticare di fornire informazioni sull'ammissione di altri farmaci. La nitroxolina interagisce con alcuni gruppi. Antiacidi (Maalox, Phosphalugel, Almagel, ecc.

) riducono la sua efficacia e aumentano gli antibiotici (levorina, nistatina, doxiciclina, ecc.). A questo proposito, la corretta correzione del dosaggio del farmaco.

La nitroxolina non può essere prescritta insieme a furadonina, furagina, furazolidone, poiché gli effetti dannosi sul sistema nervoso aumentano.

Ricorda, quando si utilizza qualsiasi farmaco dovrebbe essere completamente eliminato bevande alcoliche. Vi sono informazioni sugli effetti distruttivi articolari di nitroxolina e alcol etilico sul fegato del paziente. Fortunatamente, questi casi sono piuttosto rari.

Com'è il farmaco e come prenderlo?

La nitroxolina è disponibile in compresse gialle da 50 mg, in confezioni da 10 a 100 pezzi.

Il principio attivo di base è la nitroxolina e gli eccipienti: lattosio, patata e amido di mais, talco, magnesio colloidale e sali di silicio, zucchero, povidone-25, sali di titanio, gelatina alimentare, macrogol 6000, tropeolina O, colorante rosso acido.

Il dosaggio standard di un paziente adulto con cistite acuta è di 100 mg 4 volte al giorno da 8 giorni a 15 giorni. La malattia cronica richiede l'aumento della dose giornaliera a 1000 mg (20 compresse al giorno). La durata totale può essere fino a sei mesi secondo lo schema: tre settimane di assunzione di nitroxolina, due settimane di pausa, quindi il ciclo si ripete.

Ai bambini viene prescritto il farmaco secondo il seguente schema: da 10 mg a 30 mg per chilogrammo al giorno. Se il tuo bambino non ha gravi malattie del sistema renale ed epatico, sono state sviluppate istruzioni standard, in base alle quali non è necessario calcolare il dosaggio:

  • bambini sotto i 5 anni, 200 mg 4 volte al giorno a dosi uguali;
  • da 5 anni e fino a 15 - 200 mg - 400 mg 4 volte al giorno in parti uguali;
  • più di 15 anni - dose da adulto.

Sullo sfondo dell'apporto di nitroxolo, il colore dei fluidi biologici cambia (saliva, urina, sudore), spermatozoi negli uomini e perdite vaginali nelle donne. Acquistano una tonalità giallo brillante, talvolta rossastra. Questo è normale e non pericoloso, non appena l'intero farmaco viene eliminato dal corpo, il colore dello scarico diventerà normale.

Il costo di un ciclo di trattamento per la cistite acuta in un adulto è di circa 4.000-5.000 rubli, per la cronica è di circa 72.000 rubli.

È necessario assumere il farmaco durante i pasti, la pillola deve essere assunta con 2 - 3 sorsi di acqua pura.

Il rilascio del farmaco dalle farmacie su prescrizione medica. Ricordate, non è necessario essere trattati per cistite da soli, questo può portare non solo al passaggio di una malattia acuta a una cronica, ma anche a causare gravi danni alla salute.

nitroksolin

struttura

Il farmaco contiene il principio attivo - nitroxoline.

Componenti aggiuntivi: saccarosio, povidone, aerosil, carbonato di magnesio basico acquoso, talco, pigmento di biossido di titanio, paraffina, cera d'api, colorante giallo-arancio.

Modulo di rilascio

La forma principale del rilascio del farmaco è costituita da compresse rivestite, confezionate in 10 pezzi. in confezione cellulare, 5 per confezione.

Azione farmacologica

Le compresse di nitroxolina hanno un effetto antibatterico.

Farmacodinamica e farmacocinetica

Questo farmaco è un agente antibatterico derivato dall'8-idrossichinolina. La sua azione è dovuta all'inibizione selettiva della produzione di DNA batterico. L'attività di nitroxolina si manifesta in relazione a noti batteri gram-positivi e batteri gram-negativi, alcune specie di funghi.

A seguito dell'ingestione, Nitroxolin-UBF è sufficientemente assorbito dal tratto gastrointestinale. L'escrezione avviene attraverso i reni, quasi invariati. In questo caso, alte concentrazioni della sostanza di base sono determinate principalmente nella composizione delle urine.

Indicazioni per l'uso Nitroxoline

Le principali indicazioni per l'uso di Nitroxoline:

  • trattamento delle malattie infettive e infiammatorie delle vie urinarie, ad esempio: pielonefrite, cistite, uretrite, epididimite, un adenoma infetto o carcinoma della prostata;
  • prevenzione delle complicanze infettive durante la diagnosi e le procedure di trattamento - cateterismo o cistoscopia, così come dopo o durante le operazioni nell'area dei reni e delle vie urinarie.

Controindicazioni

L'assunzione di pillole non è raccomandata per:

  • disfunzione renale, che può essere accompagnata da oligo o anuria;
  • grave malattia del fegato;
  • carenza di glucosio-6-fosfato deidrogenasi;
  • neurite;
  • cataratta;
  • gravidanza, allattamento;
  • alta sensibilità alle chinoline.

Effetti collaterali

Nella maggior parte dei casi, lo sviluppo di effetti collaterali si verifica quando i pazienti assumono il farmaco, senza nemmeno sapere a cosa servono queste pillole. Allo stesso tempo, si possono notare deviazioni nell'attività dell'apparato digerente, ad esempio nausea, vomito, perdita di appetito e talvolta disturbi nel fegato.

Forse la manifestazione di reazioni allergiche - eruzioni cutanee e prurito.

Un po 'meno spesso ci sono disturbi nell'attività del sistema nervoso, manifestati da atassia, cefalea, parestesia, polineuropatia. L'uso a lungo termine può causare neurite ottica.

In generale, come è noto, la nitroxolina è un antibiotico, pertanto non sono esclusi effetti indesiderati che influenzano il lavoro di vari organi e sistemi, incluso quello cardiovascolare.

Compresse di Nitroxoline, istruzioni per l'uso (metodo e dosaggio)

Secondo le istruzioni per l'uso di Nitroxoline-UBF, le compresse sono assunte per via orale, preferibilmente dopo i pasti. Il dosaggio del farmaco è determinato dal medico curante. In media, ai pazienti adulti vengono prescritti da 0,1 ga 4 dosi singole al giorno. In questo caso, la durata del trattamento può essere di 2-3 settimane.

Se necessario, ripetere i corsi dopo 2 settimane. Vengono inoltre prescritte pillole di prescrizione per prevenire infezioni postoperatorie a carico del rene o delle vie urinarie e si consiglia di assumere 0,1 g di farmaco 4 volte al giorno per 2-3 settimane.

overdose

I casi di overdose possono essere accompagnati da sintomi come vomito, nausea o debolezza generale. Il trattamento comprende la lavanda gastrica, l'assunzione di enterosorbenti e la terapia sintomatica.

interazione

La combinazione di Nitroxoline con farmaci del gruppo delle tetracicline può migliorare l'effetto di ciascun farmaco. L'uso simultaneo di Nystatin e Levorin è in grado di potenziare la loro azione. La combinazione con nitrofurani provoca un effetto neurotropico negativo, quindi è meglio non prenderli insieme.

Condizioni di vendita

Condizioni di conservazione

Le compresse sono conservate in un luogo asciutto e buio e protette dai bambini.

Periodo di validità

Analoghi Nitroxoline

Gli analoghi principali sono rappresentati da farmaci: 5-Nitrox, 5-NOK, Nibiol, Nikinol, Nikopet, Niuron, Noxybiol, Noxin, Uritrol.

Recensioni Nitroxoline

Secondo le recensioni di Nitroxoline, molti pazienti usano questo farmaco per la cistite. Va notato che le donne sono ben consapevoli di questo strumento. Tuttavia, alcuni di loro sono interessati, compresse di Nitroxolina - da quello che sono e come prendere il farmaco correttamente.

Nella maggior parte dei casi, le revisioni di Nitroxoline con cistite confermano l'efficacia relativamente elevata di queste compresse. Ma ci sono anche messaggi quando la medicina non aiuta a eliminare rapidamente i sintomi spiacevoli della malattia.

È particolarmente comune discutere su come assumere Nitroxolin in gravidanza, sebbene sia controindicato l'uso durante questo periodo. Tuttavia, le donne a volte si chiedono se possono essere prese durante la gravidanza e quali potrebbero essere le conseguenze? Allo stesso tempo, gli esperti non raccomandano l'auto-trattamento e, se compaiono i sintomi della malattia, consultare immediatamente un medico.

A volte questo medicinale è prescritto ai bambini, ma la maggior parte dei genitori, dopo aver studiato attentamente le annotazioni, dubita che le compresse possano essere prese in tenera età. Scoprono anche se la nitroxolina è un antibiotico o no, e a che età è prescritto per la cistite?

Gli esperti raccomandano questo prima di prendere queste pillole per fare dei test e scoprire quanto sono sensibili i microrganismi del patogeno agli effetti di questo antibiotico. Grazie a questo, si può capire quanto sarà efficace questo trattamento.

Mentre i pazienti non ricevono i risultati del test, l'assunzione di antibiotici non è raccomandata. Ma puoi usare gli agenti antimicrobici locali, senza dimenticare la bevanda abbondante, ad esempio i decotti alle erbe.

Inoltre, dovresti discutere con il tuo medico le possibili opzioni di sostituzione, e se questo farmaco non è adatto per il trattamento, scopri come è possibile trovare rapidamente un trattamento efficace. Solo con questo approccio, si può sperare che la salute sarà ripristinata pienamente e in breve tempo.

Prezzo Nitroxoline, dove acquistare

Il prezzo delle compresse di Nitroxoline è di circa 60 rubli.

  • Farmacie online RussiaRussia
  • Farmacie online di UcrainaUcraina
  • Farmacia online KazakistanKazakhstan

WER.RU

  • Compresse di Nitroxolin-UBF 0.05 g 50 pezzi Uralbiofarm JSC

ZdravZona

  • Nitroxolina 50mg №50 compresse Irbit Chemical Factory OJSC
  • Nitroksolin 50mg №50 tablnzhero-Sudzhensky HFZ LLC
  • Nitroxolina 50mg №50 tabTathimfarmpreparaty JSC
  • Nitroxolin 50mg №50 tab. Biosintesi OJSC

Farmacia IFC

  • Nitroxoline Anzhero-Sudzhensky HFZ Ltd., Russia

Apteka24

  • NitroxolineKievsky Vitamin Factory (Kiev, Ucraina)
  • Nitroxoline Vitamine (Ucraina, Uman)
  • NitroxolineKievsky Vitamin Factory (Kiev, Ucraina)
  • Nitroxoline Vitamine (Ucraina, Uman)

PaniApteka

  • Scheda Nitroxoline. 0.05g №50 Borschagovsky HFZ
  • Scheda Nitroxoline. 0.05g №50 Borschagovsky HFZ
  • Scheda Nitroxoline. 0.05g №50 Borschagovsky HFZ
  • Scheda Nitroxoline. 0.05g №50 Borschagovsky HFZ
  • Scheda Nitroxoline. 0.05g №50 Borschagovsky HFZ

BIOSFERA

  • Nitroxoline 50 mg numero 50 tab.s.
  • Nitroxoline 50 mg №10 tab.r.

PRESTARE ATTENZIONE! Le informazioni sui farmaci sul sito sono un riferimento e un riepilogo, raccolte da fonti disponibili pubblicamente e non possono servire come base per prendere decisioni sull'uso di droghe nel corso del trattamento. Prima di usare il farmaco Nitroxoline, assicurati di consultare il medico.

Altri Articoli Su Rene