Principale Anatomia

Mirtillo rosso per malattie renali

Mirtillo rosso - un magazzino di vitamine benefiche. Il mirtillo rosso è ampiamente usato per i reni e funge da diuretico. La parte più importante della pianta - bacche. Il mirtillo rosso cresce solo nella tundra, ma le bacche sane possono essere acquistate in grandi supermercati, negozi specializzati e farmacie. Per il trattamento dei reni sono adatti non solo bacche, ma anche foglie. È importante sapere come usare correttamente i mirtilli rossi per scopi medicinali, come preparare un medicinale basato su di esso e prenderlo.

Cosa rende i cowberry così buoni per i reni?

Il mirtillo rosso ha dimostrato di essere un deposito di vitamine, mentre contiene poco zucchero. Quando la malattia renale è molto utile per usare questa pianta. Il mirtillo rosso è unico in quanto è in grado di potenziare l'azione degli antibiotici, che in questo caso è accettabile in un trattamento complesso. Inoltre, la pianta è facile da recuperare dopo gravi malattie. E si raccomanda di usarlo anche per le ulcere e la gastrite. Grazie al suo basso contenuto di zucchero, consente l'inclusione di questo prodotto nella dieta diabetica. Le bacche contribuiscono alla rimozione di metalli pesanti, sali, pietre dal corpo. Utilizzato anche nella medicina popolare come agente battericida. Pertanto, il mirtillo rosso è utile nel trattamento dei reni, indipendentemente dal tipo e stadio della malattia, aiuta anche a rimuovere le pietre.

Nozioni di base per una corretta raccolta di bacche e foglie

Gli arbusti crescono solo in luoghi con un clima adatto a loro. Pertanto, si incontrano raramente e solitamente crescono nella tundra, nella Siberia, nelle foreste di conifere o nelle zone paludose. Tradizionalmente, foglie e bacche di cowberry vengono raccolte per il trattamento. Tutto questo può essere acquistato presso i chioschi delle farmacie. Ma se hai l'opportunità di riprenderti, in nessun caso non perderlo. Le bacche raccolte possono essere conservate per un tempo molto lungo in un luogo fresco, a patto che non vengano danneggiate. Le foglie vengono raccolte prima della fioritura in primavera. Fu durante questo periodo che i ramoscelli e le foglie raccolsero i succhi per una crescita attiva, quindi contengono molte sostanze utili. È necessario asciugare in una stanza che sarà protetta dall'umidità e dalla luce solare diretta.

Efficaci farmaci da prescrizione

L'uso di mirtilli rossi per i reni è molto utile. Perché il mirtillo contiene tannini e arbutina, che aiutano a pulire e riportare il corpo in uno stato normale. È usato come decotto e infuso, marmellata, bevande varie e anche fresco. Tutto ciò può essere cucinato da solo e anche a casa.

È importante sapere che è necessario preparare e consumare una pianta in modi diversi, a seconda della malattia.

Come fare il succo?

Le bacche devono essere tagliate e tritate con un frullatore o uno spremiagrumi. Se necessario, filtrare la garza attraverso una garza. Hai bisogno di prendere 50 grammi di succo. Dopo aver diluito in 2/3 tazza di acqua pre-bollita e addolcire con miele a piacere. Mescola tutto accuratamente. Morse bere 0,5 bicchiere prima di ogni pasto. I bambini sotto i 12 anni dovrebbero rifiutarsi di questo tipo di trattamento, così come quelli che soffrono di insufficienza renale acuta. Il Morse è indispensabile per la cistite.

Acqua Morse

L'acqua Morse è facile da cucinare. Secondo la ricetta, avrete bisogno di 200 g di bacche, che devono essere lavate con acqua bollente. Dopo il trasferimento in un grande contenitore preparato in anticipo e versare acqua fredda (400 ml). Le materie prime devono insistere per almeno 6 ore. Dopo aver consumato 6 cucchiai. cucchiai prima di ogni pasto.

Infuso di Lingonberry

Per preparare l'infuso, utilizzare le foglie secche. A 10 grammi della miscela saranno necessari 100 ml di acqua bollita. Brew tutto. Infuso per diverse ore. Dopo è necessario filtrare e l'infusione è pronta per l'uso. Bere 2 cucchiai. cucchiai prima di ogni pasto. Questo medicinale sarà utile non solo per i reni, ma anche per la gastrite e persino per la stitichezza.

Decotto di rene

La foglia di mirtillo rosso è raccomandata per trattare il sistema urinario sotto forma di decotto, ad esempio con pielonefrite. Secondo la ricetta, è necessario preparare foglie frantumate. 1 cucchiaio. cucchiaio versare la miscela con un bicchiere di acqua bollita. Coprire il contenitore e mettere su un piccolo fuoco per 30 minuti per preparare. È necessario lasciare che il brodo si raffreddi leggermente, quindi filtrare. Quindi aggiungere acqua bollita tanto quanto era in origine. Coprire il brodo risultante. Deve essere conservato in frigorifero, ma non più di 2 giorni. Per le malattie renali, utilizzare 70 ml del farmaco tre volte al giorno dopo i pasti.

Marmellata utile

  • 1 kg di mirtilli rossi;
  • 1,5 kg di zucchero;
  • un paio di mele.

Inizialmente preparare lo sciroppo di zucchero, che viene versato bacche. Dopo di ciò, è necessario aggiungere le mele per migliorare il gusto e le capacità di guarigione. A volontà è possibile rimuovere una buccia da loro. Mescolare il tutto, portare ad ebollizione, fare fuoco lento e cuocere per 20 minuti. Successivamente, la marmellata già pronta viene decomposta in barattoli pre-sterilizzati e arrotolata.

Chi non dovrebbe essere trattato con mirtilli rossi?

Non mangiare le bacche se vengono diagnosticati i calcoli di urato. Tipicamente, con malattie dello stomaco, cioè ulcere e gastrite, puoi mangiare bacche. Ma se queste malattie sono accompagnate da una maggiore acidità, allora questo tipo di trattamento non dovrebbe essere usato. Inoltre non raccomandato per l'uso con colecistite. Sono possibili effetti imprevedibili a pressione ridotta. Con intolleranza personale al prodotto e reazioni allergiche, la pianta è vietata.

Mirtillo rosso per malattie renali

A proposito di lingonberry, forse, tutti hanno sentito. Questo piccolo arbusto, la cui dimensione non supera i venti centimetri. Cresce nella tundra, così come nelle cinture con un clima temperato. Il più prezioso in mirtilli rossi è, ovviamente, bacche.

Un fatto storico interessante è che i mirtilli rossi furono provati a crescere su larga scala durante il regno di Elisabetta, la figlia di Pietro il Grande, in Russia. A partire dagli anni '60 del XX secolo, la coltivazione di questa pianta iniziò in volumi industriali.

I benefici dei mirtilli rossi

Questa bacca è solo un magazzino di vitamine, contiene anche vitamine del gruppo B, vitamina C e vitamina A, che consente l'uso di mirtilli rossi riducendo l'acuità visiva. Ci sono molte sostanze antisettiche, minerali, acidi organici, pectine nei mirtilli rossi. La sua importante proprietà è la capacità di migliorare l'effetto curativo dei farmaci antibatterici.

Ecco perché il mirtillo rosso è raccomandato per varie infezioni, durante il periodo di riabilitazione dopo la malattia. Questo arbusto è usato per problemi di stomaco, pancreas, ipertensione arteriosa. In grado di mirtillo rosso e rimuovere sostanze radioattive dal corpo.

Una delle proprietà curative indiscutibili di questa pianta è un effetto positivo sui reni. Lingonberry per rene come medicina è stato usato per molti anni. Ciò è dovuto al suo uso del contenuto di molti composti antimicrobici nella sua composizione (comprese le sostanze di arbutina, acido benzoico), che contribuiscono alla soppressione dei batteri che causano la malattia nel tessuto renale.

Come viene raccolto il cowberry?

Non tutti riescono a eseguire personalmente la preparazione, ma se c'è una tale opportunità, non dovresti perderla. Dopo tutto, il mirtillo rosso è così utile. Allo scopo di trattare i reni, di regola vengono usati frutti e foglie. Ma ancora, quando la pianta viene raccolta esclusivamente per i loro bisogni, è meglio scegliere le bacche.

È importante non utilizzare dispositivi meccanici per la raccolta, possono causare danni ai mirtilli rossi. Se le bacche sono raccolte secondo le regole, il loro immagazzinamento sarà lungo. Si svolge principalmente in un luogo secco e freddo.

Per quanto riguarda le foglie, il momento ottimale per la raccolta è la primavera. Nel momento in cui fiorisce il mirtillo rosso, ha il più alto contenuto di sostanze nutritive. Tuttavia, c'è una cosa, quando raccogliere le foglie può danneggiare i germogli. Pertanto, la raccolta delle foglie può essere effettuata in inverno, in questo momento nella parte foglia c'è poca umidità ed è ben conservato. Le foglie sono secche, evitare i raggi del sole.

Come applicare?

Il trattamento con mirtillo rosso è molto efficace in caso di malattie renali, ma vale la pena coordinarlo con un medico, perché con patologie acute questa pianta da sola non sarà sufficiente. Utilizzare i mirtilli rossi può essere sotto forma di bacche, decotto, bevanda alla frutta. Le bacche intere sono molto buone in termini di prevenzione delle malattie. Ma se necessario, l'aiuto di emergenza è un decotto indispensabile.

Numero di ricetta 1

Le foglie secche nella quantità di un cucchiaio devono essere riempite con acqua bollita, quindi avvolte in un contenitore caldo e lasciate per sessanta minuti. Successivamente, filtriamo il brodo e beviamo mezz'ora prima dei pasti due volte al giorno. Questo metodo è buono per la giada.

Numero della ricetta 2

Quando l'infiammazione della vescica raccomandato 30 grammi. Il mirtillo rosso fermentato due tazze di acqua bollita, insisterà entro due ore. Bere un bicchiere tre volte al giorno prima dei pasti.

Numero di ricetta 3

Un altro metodo popolare comune di utilizzare lingonberry per calcoli renali. 100-150 grammi di mirtillo rosso vengono versati con due litri d'acqua, insistono per tre ore, quindi aggiungete mezzo bicchiere di vodka. Poi tutto si riscalda sull'acqua per 20 minuti. È necessario applicare il brodo raffreddato nella quantità di cento grammi trenta minuti prima del pasto.

Numero di ricetta 4

Un altro modo per trattare pietre e sabbia nei reni. Due cucchiai di foglie di mirtillo rosso versano 300 ml di acqua bollente, quindi si tengono per trenta minuti a bagnomaria, si raffreddano, filtrano e bevono tre volte al giorno per mezz'ora prima di mangiare. È importante che la conservazione di tale brodo in frigorifero non superi i due giorni.

Il corso medio di assunzione di infusione e decotto di mirtillo rosso per malattia renale è di 10 giorni. Il tempo tra i corsi è di almeno un mese. Per cowberry o infusione era più delizioso ad esso è possibile aggiungere un po 'di zenzero, limone, cannella, miele.

Numero di ricetta 5

Per i più pigri, c'è anche una ricetta di mirtilli rossi per il trattamento dei reni. Brew non è necessario. Basta riempire una tazza di bacche di mirtillo rosso con due bicchieri di acqua fredda, quindi lasciarla riposare per 12 ore, la cosiddetta acqua di mirtillo rosso è pronta per l'uso. Porterà il più grande beneficio se preso 4-5 volte al giorno prima di mangiare.

Succo di mirtillo

Il succo di mirtillo ha una proprietà eccellente per combattere pietre e sabbia nei reni. È abbastanza semplice da preparare, la bevanda risulta molto gustosa e fragrante. Quindi, per la preparazione hai bisogno di un chilogrammo di bacche, trecento grammi di zucchero. Se ti piace il miele, allora è del tutto possibile utilizzarlo come dolcificante.

È anche necessario prendere due litri e mezzo di acqua. Tutti gli ingredienti devono essere sottoposti ad ebollizione, quindi il succo viene raffreddato, è possibile aggiungere un po 'di chiodi di garofano a piacere. È importante sapere se il miele viene usato al posto dello zucchero, quindi è necessario inserirlo nella bevanda alla frutta dopo la bollitura, in modo che il miele conservi tutte le sue proprietà benefiche. Morse deve insistere durante il giorno.

Un altro modo per preparare la bevanda alla frutta. Dai mirtilli spremere il succo. Circa 100 ml vengono versati in un contenitore separato e diluiti con 300 ml di acqua. Bevi 100 ml al giorno tre volte prima dei pasti.

Chi non può?

Sfortunatamente, il mirtillo rosso non è utile a tutti. Vale la pena conoscere le malattie in cui è vietato l'uso. Quindi, il mirtillo non dovrebbe essere usato per l'ulcera gastrica e l'ulcera duodenale, con allergie ai componenti della pianta, con gastrite, con insufficienza renale cronica grave.

Non somministrare brodo di mirtilli rossi ai bambini di età inferiore ai dodici anni. Quando si trasporta un bambino, l'uso di decotti, infusi, bevande alla frutta è permesso dopo aver consultato un medico. Attenzione dovrebbe essere e le persone con bassa pressione sanguigna.

La natura dà all'uomo molte piante curative e meravigliose. Il mirtillo rosso è indubbiamente uno di questi. Usalo tutto l'anno e nota quanto sia grato il tuo corpo.

Mirtillo rosso per malattie renali

Lascia un commento 15.807

Le proprietà curative del mirtillo rosso per i reni sono anti-infiammatori, diuretici, battericidi e anti-edematosi. Le infusioni di bacche e foglie aiutano nel trattamento della pielonefrite e della cistite, sciolgono efficacemente i calcoli renali e normalizzano il lavoro del sistema genito-urinario. L'uso di mirtilli rossi in combinazione con sulfonamidi e antibiotici aumenta il loro effetto, pertanto, i medici raccomandano di prestare attenzione a questa bacca con malattie renali esacerbate.

Composizione e proprietà utili

Il mirtillo contiene vitamine A, B2, C, E e PP, arbutina, glucosio, fruttosio, manganese, catechine, tannini e pectine, acidi organici e sali minerali. Queste sostanze aiutano ad affrontare ipertensione, malattie epatiche e renali, reumatismi articolari e miopia. Con l'aiuto di mirtillo rosso può migliorare il lavoro del sistema digestivo in presenza di gastrite e pancreatite. I tannini, che sono ricchi di mirtilli rossi, legano e neutralizzano i metalli pesanti che entrano nel corpo umano con acqua o aria e causano varie malattie. Le proprietà battericide consentono un trattamento efficace di angina, ferite e pelle.

Come è buono il mirtillo rosso per la malattia renale?

Le potenti proprietà antimicrobiche e antinfiammatorie dei mirtilli rossi sono indispensabili per le malattie renali di origine batterica e cistite. Il lingonberry morse scioglie i calcoli renali e rimuove i loro resti dal corpo in modo naturale. La rimozione delle pietre disciolte e l'eliminazione dell'edema, che spesso accompagnano la patologia renale, contribuiscono all'azione diuretica dei mirtilli rossi. L'effetto antisettico delle bacche, che è fornito da un gran numero di arbutina nella loro composizione, distrugge gli agenti patogeni nel tratto urinario.

In presenza di calcoli renali di urato (sale), il succo di mirtillo non aiuta - in questo caso il suo effetto di allentamento della pietra non funziona.

Mangiare bacche

Le bacche di mirtillo rosso sono ideali per l'uso in forma fresca e macinata. Tipicamente, vengono preparati infusi o bevande alla frutta, che hanno un sapore gradevole e piacciono anche ai bambini piccoli. Per migliorare le proprietà curative dei mirtilli rossi, vengono spesso utilizzati altri prodotti naturali, ad esempio miele, mele o barbabietole. I farmaci a base di mirtillo rosso sono facilmente preparati a casa e hanno un effetto tonico su tutto il corpo.

Succo di mirtillo rosso

Per preparare il succo, prendere 1 kg di bacche fresche di mirtilli rossi, aggiungere 200 g di zucchero (si può usare il miele a piacere) e versare 2 litri di acqua. Bollire la bevanda, raffreddarla e aggiungere chiodi di garofano secchi o cannella all'aroma al morse preparato. Insistere in un luogo buio per 24 ore. Se usi il miele anziché lo zucchero, aggiungilo al succo appena prima di bere.

Spremere il succo dalle bacche fresche o congelate. Versare 50 ml di succo in un barattolo di vetro, diluirlo con 150 ml di acqua fredda bollita, mescolare accuratamente e filtrare. Puoi aggiungere un po 'di miele alla bevanda e usarla 100 ml ogni giorno 3-4 volte dopo i pasti. È inoltre possibile utilizzare i mirtilli rossi inzuppati - riempire gli acini con salamoia da 10 litri di acqua, 0,5 kg di zucchero e 100 g di sale, versare il succo in frigorifero e bere per prevenire la malattia renale ogni giorno.

Acqua di mirtillo rosso

Scottare con un bicchiere di acqua bollente su un bicchiere di mirtilli freschi, quindi versare 2 tazze di acqua bollita fredda e lasciare in infusione per 6-7 ore. Utilizzare l'acqua risultante 100 ml 3-4 volte al giorno per mezz'ora prima dei pasti. Per massimizzare l'effetto della bevanda, si consiglia di cucinarlo la sera e lasciare riposare tutta la notte per iniziare il trattamento al mattino.

Marmellata di mirtilli rossi

Per la preparazione della marmellata medicinale per l'inverno, prendere 500 g di mirtilli rossi freschi, 500 g di mele, 250 g di noci e 1 kg di zucchero. Sbucciate le mele e sbucciate, sciacquate sotto l'acqua corrente e tagliatele a fette. Tritare finemente i dadi con un coltello o un frullatore. Mirtilli rossi, ordina le bacche guaste e lava quelle selezionate.

Le mele per la marmellata di mirtilli rossi sono adatte sia per l'agrodolce, sia per la freschezza e il mantenimento del loro originale valore vitaminico.

Mettere tutti gli ingredienti nella padella, attendere l'ebollizione e continuare a cuocere la marmellata su un fuoco piccolo per altri 10 minuti. Quindi raffreddare e bollire di nuovo per 10 minuti. Ripeti l'azione 3 volte - in modo che i frutti mantengano la loro integrità e quasi l'intera composizione vitaminica. Conservare la marmellata di mirtilli rossi preparati in un barattolo di vetro con un coperchio ermetico.

Applicazione fogliare

La foglia di mirtillo rosso tratta perfettamente i reni grazie alle sue proprietà antisettiche, antimicrobiche, diuretiche e antiedematose. È usato internamente sotto forma di infusi e decotti, che consegnano rapidamente tutti i componenti medicinali della pianta all'organo malato. La foglia di mirtillo scioglie i calcoli renali, previene la formazione di nuove pietre, rimuove i sali e lenisce le vie urinarie irritate.

Come preparare un decotto?

Per preparare un tè alle foglie di mirtillo, prendere 2 cucchiai. l. foglie secche, riempirle con 1,5 litri di acqua e fate sobbollire per 20 minuti a fuoco basso. Quindi filtrare il brodo risultante e aggiungere ad esso la quantità di acqua bollita necessaria per raggiungere il volume iniziale. Per il trattamento di reni e vescica è necessario berlo in 50 ml 3 volte al giorno sotto forma di calore e 2 ore dopo i pasti. Se non c'è tempo per cucinare il brodo, puoi preparare un foglio di sacchetti filtro, che vengono venduti in farmacia.

Infusione per il trattamento del rene

Per preparare l'infuso con foglie di mirtillo rosso versare 1 cucchiaio. l. foglie secche con 1 tazza di acqua bollente, lasciarle riposare e poi filtrare. Pronto infusione prendere 3 volte al giorno per 1/3 di tazza prima dei pasti. Oltre al trattamento diretto per la malattia renale, rafforzerà il sistema immunitario, che aiuterà il corpo a gestire rapidamente la malattia in modo naturale. Con la terapia antibatterica, un tale decotto aumenterà in modo significativo l'effetto dei farmaci.

Se l'edema si verifica nelle donne in gravidanza, è necessario consultare un medico prima di utilizzare una foglia di mirtillo rosso.

Controindicazioni

Il mirtillo rosso non può essere assunto con ulcera gastrica o ulcera duodenale, gastrite ad elevata acidità e con tendenza al sanguinamento. Le bacche e le foglie di mirtillo rosso non sono utilizzate in presenza di insufficienza renale acuta e allergie. Con cautela dare ai bambini e alle persone con pressione sanguigna bassa, poiché un forte effetto diuretico può ridurlo ancora di più.

Foglia di mirtillo rosso e mirtillo rosso dai calcoli renali

Recentemente ho letto un articolo che descriveva le stesse proprietà magiche di una foglia di mirtillo rosso contro i calcoli renali. Ho 2 ossalati da 10 mm, dimmi, dovrei provare questo strumento e quanto è efficace?

La foglia di mirtillo rosso e il mirtillo rosso hanno generalmente proprietà diuretiche e antinfiammatorie, quindi è decisamente utile per i calcoli renali. Direi che questo è uno dei metodi popolari più utili per il trattamento di calcoli renali e ossalati, in particolare.
Consiglierei questa ricetta:
1 cucchiaio di foglie essiccate viene riempito con un bicchiere di acqua bollente, il contenitore è ben chiuso e avvolto in qualcosa di caldo come una coperta. Lì, l'infuso matura per circa un'ora, dopo di che ha bisogno di essere filtrato e applicato mezza tazza mezz'ora prima dei pasti due volte al giorno. Questa infusione è usata principalmente in giada, ma è anche adatta per le pietre.

Mirtillo rosso per i reni

Il mirtillo rosso è una pianta che ha scelto per sé terreno paludoso, taiga e tundra. I suoi cespugli raggiungono una lunghezza di un metro intero e l'altezza è di soli 8-15 cm.

Questo piccolo arbusto sempreverde frutti in autunno, coperto di piccole bacche rosse. Insieme con foglie di mirtillo, sono stati a lungo usati nella medicina tradizionale. La pianta aiuta nel trattamento di molti disturbi, in particolare la nefrolitiasi.

Le proprietà curative dei mirtilli rossi

Frutta e mirtilli rossi sono riempiti con vitamine C, A, gruppo B. La pianta contiene acidi organici, minerali, sostanze antisettiche e pectine. Insieme, possono migliorare l'effetto curativo dei farmaci antibatterici. Pertanto, il mirtillo rosso si è dimostrato utile nel trattamento di varie infezioni e nel rafforzamento del corpo durante il periodo di riabilitazione.

La pianta ha l'arbutina, una sostanza che agisce da antisettico per le vie urinarie. Insieme all'acido benzoico e altri composti antimicrobici, inibisce i batteri che causano la malattia dei tessuti renali.

Bevande curative a base di foglie e bacche di mirtillo rosso, abbattere i calcoli renali e contribuire alla loro rimozione in modo naturale - insieme con l'urina.

La pianta ha un effetto diuretico, che migliora ulteriormente la sua efficacia nel trattamento della nefrolitiasi.

L'uso di foglie di mirtillo rosso

Nella scissione dei calcoli renali, i mirtilli rossi sono più efficaci delle bacche. Trattano patologie dovute alla presenza di proprietà antimicrobiche e diuretiche. Usando le foglie di una pianta:

  • le pietre formate nei reni si dissolvono gradualmente;
  • impedisce la loro rieducazione;
  • i sali sono visualizzati;
  • L'irritazione che si è manifestata nei canali urinari si attenua.

Dalle foglie preparano infusi, tinture e decotti. Le bevande consegnano rapidamente gli ingredienti curativi dei mirtilli rossi all'organo malato.

infusione

  1. Art. l. le foglie secche versano solo un bicchiere di acqua bollita.
  2. Avvolgi i piatti con un asciugamano grande o una coperta. Puoi preparare l'infuso in un thermos.
  3. Dopo un filtro di un'ora.

L'infusione viene assunta prima dei pasti (25-30 minuti) due volte al giorno. Bevi mezzo bicchiere alla volta.

tintura

  1. Metti 100 g di foglie in un contenitore e versa 2,5 litri di acqua, scaldandola a 100 gradi.
  2. Mettere da parte per 2 ore.
  3. Aggiungi un bicchiere di vodka all'infuso.
  4. Metti il ​​recipiente a bagnomaria e scalda per circa un quarto d'ora.

Prima di mangiare (tre volte al giorno) è necessario bere 100 grammi del prodotto. Il trattamento richiederà almeno sei mesi. Durante questo periodo, i reni devono essere puliti con pietre e sabbia.

decotto

  1. 20 g di foglie versano 3 tazze di acqua.
  2. Portare a ebollizione e cuocere per 10 minuti.
  3. Insistere ora.

Un tempo hai bisogno di bere un bicchiere di brodo. Il numero di volte al giorno - 3 (prima dei pasti).

Il decotto aiuta a liberarsi delle pietre e curare la cistite.

Decotto preventivo

  1. Invia in una casseruola 2 cucchiai. l. lascia.
  2. Versare 1/2 litro di acqua bollente.
  3. Invia al bagno d'acqua e tieni premuto per 20 minuti. a calore minimo
  4. Raffreddare e filtrare.
  5. Diluire con acqua fredda bollita a 1/3.

Il brodo dovrebbe essere bevuto 50 grammi alla volta. Il numero di ricevimenti è 3-4 (prima del pasto).

I brodi e le infusioni di cowberry prendono più spesso 10-12 giorni consecutivi. Puoi ripetere il corso se necessario in un mese.

Bacche di mirtillo con pietre

Le bacche di mirtillo rosso sono usate per prevenire la comparsa di pietre.

Un effetto antimicrobico e kamneraspisplyayuschim ha mors.

  1. Preparare 1 kg di bacche.
  2. Versare 2 litri di acqua e versare 200 g di zucchero.
  3. Mescola e fai bollire.
  4. Aggiungi chiodi di garofano o cannella.
  5. Insistere 24 ore.
  6. Conservare in una stanza fredda.

Bevi 2/3 di tazza al giorno.

  1. Misura un bicchiere di frutti di bosco.
  2. Copriteli con acqua bollente.
  3. Mettere in un contenitore e versare 400 ml di acqua fredda purificata.
  4. Insisti 6-7 ore.

Hai bisogno di bere l'acqua di mirtilli rossi per mezzo bicchiere prima dei pasti. Tre dosi al giorno porteranno presto sollievo ai reni.

Controindicazioni

Prima di procedere all'eliminazione dei calcoli renali da parte del mirtillo rosso, è necessario consultare un medico. Inoltre, è necessario ricordare che la pianta è controindicata per coloro che soffrono di:

  • ulcera gastrica, 12 pers;
  • gastrite con elevata acidità;
  • tendenza al sanguinamento;
  • insufficienza renale acuta;
  • intolleranza individuale dei mirtilli rossi composti.

Non assumere farmaci a base di mirtilli rossi per i bambini e coloro che hanno la pressione bassa. A causa del forte effetto diuretico, può scendere ancora più in basso.

Il mirtillo rosso è senza dubbio una delle piante più salutari e saporite donate dalla natura. I farmaci preparati da esso aiutano efficacemente i reni (e non solo) ad essere sani.

Mirtillo rosso per malattie renali: i benefici e i danni

Il mirtillo rosso è una preziosa pianta medicinale che ha ottenuto il riconoscimento della medicina ufficiale. Le proprietà curative non sono solo nelle bacche, ma anche nelle foglie, e la ricca composizione chimica fornisce un effetto versatile. Distingue favorevolmente i mirtilli rossi sullo sfondo di molte altre piante medicinali. Le proprietà curative dei mirtilli rossi sono usate con successo per il trattamento di molte malattie, ma il più delle volte è usato nel trattamento di malattie dei reni e delle vie urinarie.

Mirtilli di buona qualità

Le bacche di questa pianta contengono un sacco di acido ascorbico e altre vitamine (A, P, E, gruppo B), c'è una grande lista di acidi organici, tra i quali l'acido benzoico (un conservante naturale e antisettico) ha un valore particolare. Carboidrati, zuccheri facilmente digeribili, pectine, i più importanti oligoelementi conferiscono ai frutti freschi dei mirtilli rossi molte proprietà preziose.

Le bacche e il succo freschi aiuteranno con anemia, carenza di vitamine, perdita di forza e nevrosi. Allevia l'infiammazione e il calore per il raffreddore, le malattie della gola e della bocca. Il mirtillo rosso riduce la pressione sanguigna e i livelli di zucchero nel sangue, aumenta l'acidità del succo gastrico in condizioni ipoacide, migliora la vista. Questa bacca apporterà notevoli benefici in caso di avitaminosi, perdita di forza, stati stressanti.

Nelle foglie di mirtillo rosso di tali sostanze nutritive non meno che nel frutto, ma ci sono caratteristiche. Le foglie di mirtillo contengono un sacco di arbutina fenologlicoside, tannini e flavonoidi. La presenza di queste sostanze nei materiali vegetali, compresi quelli sopra menzionati, conferisce le seguenti proprietà:

  • antimicrobico, antisettico;
  • anti-infiammatori;
  • diuretico (diuretico);
  • astringente;
  • antispasmodico;
  • ipotensivo;
  • antisclerous.

Inoltre, il mirtillo rosso aumenta l'elasticità delle pareti vascolari, riduce la loro fragilità e permeabilità, migliorando così la nutrizione dei tessuti. Queste qualità delle foglie di mirtillo rosso le rendono molto preziose per il trattamento dei reni.

Quali malattie renali aiuteranno i mirtilli?

Questa pianta sarà preziosa nelle malattie infiammatorie acute e croniche dei reni e delle vie urinarie, così come quelle delle loro forme, che sono accompagnate da ipertensione ed edema, sia ovvi che nascosti:

  • pielonefrite acuta e cronica;
  • glomerulonefrite;
  • prostatite, uretrite;
  • enuresi;
  • cistite;
  • pietre (urato, ossalato, fosfato) e sabbia nei reni e nella vescica.

Gli obiettivi principali nel trattamento di successo di queste malattie sono di eliminare l'infezione, rimuovere l'infiammazione e il dolore, rimuovere il fluido in eccesso dal corpo in caso di edema e normalizzare la pressione sanguigna. Inoltre, alcuni sforzi dovrebbero essere fatti per normalizzare il metabolismo e aumentare la resistenza del corpo. Grazie alla sua azione versatile, foglie di mirtillo soddisfano tutti questi criteri.

Vale la pena notare che per le malattie elencate di medicina di erbe il mirtillo rosso è il più spesso usato nelle raccolte con molte altre piante medicinali. Ciò è spiegato dal fatto che anche le proprietà curative più deboli di una singola pianta possono aumentare molte volte interagendo con i componenti del raccolto e l'efficacia del trattamento aumenta.

Il mirtillo rosso è indicato per il trattamento del rene in persone di diverse fasce d'età: bambini (tenendo conto del dosaggio), anziani, donne incinte.

Caratteristiche dell'applicazione

Per ottenere il massimo beneficio dalla fitoterapia con i mirtilli rossi e raccoglierlo, è importante prepararli e utilizzarli correttamente.

  • Prima di tutto, devi rispettare la dose di materie prime specificata nella ricetta e non modificarla arbitrariamente "a occhio". Di solito la quantità di materie prime vegetali per la preparazione dell'infusione o del decotto è indicata in grammi, quindi vale la pena acquistare una bilancia (cucina elettronica o farmacia). A volte è indicato in cucchiai o cucchiaini da tè (con la parte superiore).
  • Il prossimo punto importante è preparare e insistere sulla raccolta di farmaci secondo la ricetta.
  • Il tè o il brodo pronto dovrebbero essere bevuti solo nelle quantità raccomandate, osservando la frequenza e la durata della ricezione, altrimenti, invece dei benefici attesi, si può causare un danno. Va tenuto presente che le dosi per i bambini differiscono da quelle per gli adulti e dipendono dall'età del bambino.

Se per il trattamento vengono utilizzate solo foglie di cowberry, vengono utilizzate come decotto a causa della loro struttura densa e coriacea. Per fare questo, la quantità necessaria di materia prima viene messa in una tazza di porcellana, versata con la quantità necessaria di acqua bollente, coperta con un coperchio e messa in un contenitore con acqua bollente (bagnomaria) per 25-30 minuti. Dopo questo tempo, il brodo deve essere immediatamente drenato (i tannini, che sono molti nelle foglie di mirtillo rosso, si sciolgono bene in acqua calda, ma una volta raffreddati precipiteranno).

Nel caso in cui il mirtillo vada al campo, il tè (napar) viene preparato di solito. Dopo il bagno d'acqua, il napar deve essere instillato in calore da 30 minuti a diverse ore. Di regola, per questo viene utilizzato un thermos.

esempi:

  1. Prendi parti uguali di foglie di mirtillo rosso, stimmi di mais, radice di prezzemolo e rizomi di calamo, l'intera pianta di fragola selvatica, erba di tè di rene e poligono. In 10 grammi di questa composizione versare 250 ml di acqua bollente e scaldare per dieci minuti con un bagnomaria. Quindi insisti in un thermos per due ore, quindi immediatamente filtrato. Bere un terzo di bicchiere 3 volte al giorno prima dei pasti (dose per gli adulti!). Questo tè aiuterà con diatesi di acido urico e calcoli di urato.
  2. Prendi 10 grammi della raccolta, in cui fiori di calendula, foglie di cowberry, semi di lino, erba tricolore violetta e levistico vengono mescolati in parti uguali. Versare 300 ml di acqua bollente, insistere in un bagno d'acqua per 10 minuti, quindi mettere in un thermos per due ore, colare immediatamente. Prendi un quarto di tazza 3 volte al giorno per un'ora prima dei pasti. Questa collezione è usata per trattare la cistite e l'uretrite.

Spesso nella dieta, i pazienti con malattie renali consumano il tè al mirtillo rosso. Per fare questo, 10 g di foglie di mirtillo rosso devono essere mescolati con 5 g di normale tè nero, versare un bicchiere di acqua bollente, lasciare per 15 minuti e filtrare immediatamente. Bevi caldo, puoi leggermente addolcire.

Con lo stesso scopo dai frutti di bosco il mirtillo rosso prepara e consuma bevande e bevande alla frutta. A volte vengono aggiunti altri frutti di bosco (mirtilli, olivello spinoso, Kalina), che aggiungono qualità utili a tale bevanda. Pertanto, il succo di mirtillo rosso e mirtillo sarà utile per il trattamento della cistite.

A causa delle proprietà di queste bacche, ha un effetto diuretico, non permetterà ai batteri che causano questa malattia di consolidarsi sulle pareti del tratto urinario e di rimuoverli rapidamente dal corpo.

Controindicazioni

Il ricevimento di un cowberry è controindicato a:

  • allergie a questa pianta;
  • ipotensione persistente (bassa pressione sanguigna);
  • gastrite con acidità, ulcera gastrica e ulcera duodenale;
  • forme gravi di insufficienza renale;
  • Le bacche di mirtillo rosso sono inefficaci con le pietre di urato (a differenza delle foglie).

Quando si tratta la malattia renale con mirtilli rossi o le sue composizioni con altre piante, è importante valutare correttamente il ruolo della fitoterapia in ogni caso particolare. Può essere una parità (cioè presentata in parti uguali con farmaci) o ausiliaria, per essere un'aggiunta utile al trattamento principale, aumentando l'effetto dei farmaci e accelerando il processo di guarigione.

Date le gravi conseguenze di un trattamento improprio delle malattie renali (insufficienza renale, dialisi), non bisogna sopravvalutare la possibilità di una medicina a base di erbe. Il trattamento deve essere effettuato in collaborazione con il medico, soprattutto quando si tratta di bambini o donne in gravidanza e in allattamento. In questo caso, le preziose proprietà dei mirtilli rossi serviranno a una pronta guarigione e supporto durante la remissione.

Vedi sotto per come pulire i reni con l'aiuto di mirtilli rossi.

Quanto è utile il cowberry per i reni?

Il trattamento del rene è la seconda area più importante per l'uso del mirtillo rosso, come farmaco, dopo il trattamento della cistite. A causa del pronunciato azione diuretica e antisettica, i farmaci a base di foglie di mirtillo forniscono l'attivazione e il lavoro potenziato dei reni, in alcuni casi - pulendoli dalle tossine e persino dai depositi di minerali.

È importante ricordare che con un certo beneficio per i reni, i preparati di mirtillo rosso possono avere un effetto indesiderato.

Allo stesso tempo, l'intensificazione del lavoro dei reni e il rilascio attivo di liquidi dal corpo da parte loro non sono sempre utili, anche con le patologie dei reni stessi. Ci sono persino casi in cui il cowberry può essere persino pericoloso in caso di malattie renali - tali malattie sono considerate controindicazioni inequivocabili all'uso di preparati di mirtilli rossi.

Ad esempio, i mirtilli sono spesso prescritti e utilizzati con successo in molte forme di pielonefrite. Ma l'insufficienza renale (a volte una conseguenza della pielonefrite stessa) è una controindicazione all'uso dei preparati di cowberry. Allo stesso modo, calcoli renali, glomerulonefrite - una malattia in cui non è auspicabile bere mirtilli rossi.

Le concrezioni nei reni non vengono prese ad ultrasuoni

È a causa di questa ambiguità dell'effetto che il trattamento delle malattie renali con i mirtilli rossi deve essere fatto con molta cautela, sapendo bene come le droghe basate su questa pianta agiscono sul corpo e sui reni stessi, ma soprattutto, capendo cos'è la malattia e quali processi patologici quando si verifica nei tessuti del corpo e cosa può causare l'effetto su questi tessuti dei componenti attivi della foglia di mirtillo.

L'uso di mirtilli rossi per i reni

L'azione principale e più famosa del mirtillo rosso è diuretica. Le foglie e, in misura minore, i suoi frutti contengono una grande quantità di glicosidi: l'arbutina, un vaccino correlato, l'iperoside. Una volta nel corpo, si trasformano in idrochinone, che irrita il parenchima renale e stimola l'escrezione attiva del liquido dai reni. Di conseguenza, l'uso di mirtilli di droga aumenta notevolmente la diuresi.

Ci sono casi in cui i pazienti, portati via dai preparati a base di mirtilli rossi per eliminare l'edema alle gambe, si sono portati alla disidratazione - sotto l'azione del mirtillo rosso, i reni possono rilasciare più fluido di quanto sia realmente sicuro per il corpo.

Il beneficio di questa azione è la rimozione accelerata dai reni di vari microrganismi patogeni che causano l'infiammazione, così come i prodotti dell'infiammazione stessa. In particolare, nella pielonefrite acuta, l'effetto diuretico riduce il tempo di recupero del paziente.

È importante ricordare che le preparazioni delle foglie di mirtillo rosso causano un effetto diuretico molto più forte rispetto ai prodotti a base di bacche.

Un'altra importante proprietà del mirtillo rosso è antisettica. Le sue foglie contengono una grande quantità di acido benzoico libero, sopprimendo in modo efficace i batteri patogeni nei tubuli dei reni. Compresi a causa di questa azione, i preparati di mirtillo rosso influenzano le cause della stessa pielonefrite e riducono la durata della malattia.

Le bacche mature di mirtillo contengono fino allo 0,2% di acido benzoico, che dopo l'assorbimento nello stomaco entra nel sangue dei reni e agisce sui microbi. Pertanto, per il trattamento dei reni può essere utilizzato solo su foglie di mirtillo rosso, ma anche bacche. È importante averli solo in quantità accettabili per i pazienti con una specifica malattia renale.

È anche molto spesso detto sull'effetto antiossidante dei principi attivi del mirtillo rosso - flavonoidi, acido ascorbico, quercetina. Tuttavia, in termini di gravità di questo effetto, né la foglia di mirtillo rosso né le sue bacche sono superiori ad altre preparazioni a base di erbe, e quindi sarebbe scorretto parlare dei benefici unici a questo riguardo. Inoltre, un tale effetto antiossidante non porta ad un effetto terapeutico o addirittura profilattico inequivocabile.

Quando possono danneggiare i preparati di mirtillo rosso?

Allo stesso tempo, l'aumento della minzione dovuta all'azione dei mirtilli rossi può portare a fenomeni indesiderati e talvolta pericolosi.

In particolare, quando si ricevono preparazioni di mirtilli rossi, possono verificarsi lo spostamento e il movimento di grandi calcoli renali. Queste pietre possono essere bloccate nei canali urinari, che richiederanno un intervento chirurgico d'urgenza. Pertanto, quando si identificano grandi pietre, i mirtilli rossi non sono prescritti.

Grande calcolo renale

Allo stesso modo, in caso di insufficienza renale, la stimolazione della diuresi può portare a situazioni potenzialmente letali - qui il danno dei mirtilli dipende dalla forma della malattia e dallo stadio della sua insorgenza. In ogni caso, l'insufficienza renale si riferisce alle controindicazioni per l'assunzione di rimedi di mirtillo rosso.

Anche i farmaci con foglia di mirtillo non possono essere bevuti con:

  • Gravidanza (ad eccezione della nomina di fondi da parte di un medico);
  • ipotensione;
  • Aumento dell'acidità dello stomaco o dell'intestino, ulcera peptica.
  • Glomerulonefrite in forma acuta. Anche nella forma cronica, la glomerulonefrite è una controindicazione all'assunzione di mirtilli rossi, poiché questo rimedio non avrà un effetto terapeutico, ma aumenterà il carico sull'organo;
  • Pietre nella vescica;
  • colecistite;
  • Allergia a mirtilli rossi o bacche di specie vegetali correlate - mirtilli, mirtilli, mirtilli.

Tutto ciò, almeno, significa che qualsiasi malattia renale dovrebbe essere trattata solo sotto la supervisione e come indicato da un medico. Inoltre, uno specialista ha prima effettuato la diagnosi più approfondita, ha scoperto le cause della malattia e solo dopo deciderà se nominare un paziente con preparati a base di mirtilli o meno.

Come viene utilizzato il mirtillo rosso per alcune malattie renali?

Preparazioni di uva di monte con calcoli renali

Uno dei farmaci per la prevenzione della malattia renale, contenente foglie essiccate di mirtillo rosso.

Il mirtillo rosso in nefrologia è considerato solo come un mezzo per prevenire la formazione di calcoli renali. L'assunzione regolare di esso fornisce una maggiore rimozione del fluido dai reni, che rimuove anche le piccole particelle minerali. Tutto ciò impedisce la deposizione di sabbia e la formazione di pietre.

Si ritiene che il mirtillo rosso sciolga grandi pietre. Tuttavia, non ci sono prove concrete e sperimentali per questo fatto, ma ci sono casi noti di esacerbazione di malattie renali associate ai movimenti di calcoli e alla sovrapposizione degli ureteri. Pertanto, è pericoloso cercare di sbarazzarsi di calcoli renali da soli con l'aiuto di mirtilli rossi. Se c'è un sospetto di nefrolitiasi, è necessario essere esaminato in un istituto medico, e quindi solo uno o l'altro mezzo può essere assunto solo come indicato dal medico.

Come prevenzione della formazione di calcoli renali, vengono utilizzati i preparati preparati secondo le seguenti ricette:

  1. 100 g di foglie di mirtillo rosso vengono messe in acqua bollente (2,5 l) (è consentito anche l'erba con i gambi, ma senza bacche). Rimuovere il contenitore dal fuoco, mescolare bene, lasciare in infusione per 2-3 ore. Dopo questo tempo, l'infusione viene nuovamente portata a ebollizione, spegnere, aggiungere un bicchiere di vodka (l'alcol può essere diluito a 40 gradi). Lo strumento è conservato in un contenitore ermeticamente chiuso senza accesso alla luce. Assumere prima dei pasti 3 volte al giorno. La durata dell'ammissione - da due a quattro settimane (in consultazione con il medico).
  2. Ling di mirtillo rosso - è consigliato per rimuovere sabbia o pietre molto piccole. Per la sua preparazione è sufficiente spremere il succo dalle bacche. Un quarto di tazza del succo ottenuto viene diluito con 150 ml di acqua naturale. Assumere 0,5 tazze per 10-15 minuti prima di mangiare. L'uso del termine di morse non è limitato.

Il succo di mirtillo può essere somministrato ai bambini e, come gli adulti, si può bere quasi costantemente.

Mirtillo rosso nelle malattie infiammatorie dei reni

In caso di infiammazione dei reni, è fondamentale scoprire prima la causa della malattia stessa. Se la malattia è causata da un'infezione e colpisce principalmente il sistema tubulare dei reni (con pielonefrite), i preparati di mirtillo rosso possono essere utilizzati come trattamento aggiuntivo. Se il processo infiammatorio è associato a processi patologici autoimmuni e, ancora di più, porta all'insufficienza renale, la somministrazione di mirtilli rossi può essere controindicata.

Se viene diagnosticato in particolare pielonefrite di natura infettiva, utilizza i seguenti mezzi:

  • Con infiammazione leggermente pronunciata, viene prescritto un decotto di 2 cucchiai di foglie essiccate in 200 ml di acqua. Bollire meglio a bagnomaria, il tempo di bollitura è di 10 minuti. Dopo il raffreddamento e il filtraggio è necessario bere 200 ml 2 volte al giorno prima dei pasti.
  • Se la giada sta fluendo attivamente, utilizzare un'infusione più concentrata. Per fare questo, 4 cucchiai di foglie secche versare un bicchiere di acqua bollente. Quando le infusioni dell'agente (circa 60-90 minuti), viene filtrata. La ricezione è effettuata prima di pasti in 10 millilitri tre volte al giorno durante due settimane.

Inoltre, oltre alla principale pielonefrite e ad altri processi infiammatori nei reni, viene utilizzato il succo di mirtillo naturale. Si consiglia di diluirlo con acqua e aggiungere miele. Dosaggio: 30 ml tre volte al giorno prima dei pasti.

L'uso di piante per il trattamento delle cisti renali

Con una cisti renale, il mirtillo rosso può aiutare solo se la dimensione della formazione è piccola e la patologia non presenta sintomi. Se la malattia è acuta e la cisti è già molto grande, allora non è prescritto il trattamento con ricette popolari. In questo caso, viene mostrata l'operazione.

Simile alle immagini precedenti - un'istantanea di un rene con una cisti, in cui può essere mostrato l'uso del mirtillo.

Il più spesso il mirtillo rosso è usato come supplemento alla terapia principale. Nella formazione cistica, il tè dalle foglie e bacche della pianta è benefico. Per la sua preparazione, prendi un cucchiaino di una miscela di materie prime frantumate a secco e bacche essiccate, inforna in un bicchiere di acqua bollente e lascia in infusione per 10-15 minuti. Si consiglia di bere fino a 4-5 volte al giorno. Si ritiene che a causa dell'escrezione di minerali e proteine ​​in eccesso nelle urine, tale tè prevenga l'accumulo di materiale nella cisti e ne inibisca la crescita.

Pulizia dei reni con mirtilli rossi

Grazie alla sua azione diuretica e antisettica, il mirtillo rosso pulisce efficacemente i reni da tossine, microbi, muco in eccesso, prodotti infiammatori, varie sostanze nocive che il corpo elimina attraverso i reni. Essendo un importante "detergente" del corpo, i reni sono spesso contaminati dalla formazione di pietre. Pertanto, la pulizia periodica dei reni, compresi i mirtilli rossi, è considerata un'utile procedura di guarigione.

È questo effetto purificante che porta al fatto che il mirtillo rimuove le grandi pietre, che possono causare il blocco degli ureteri e richiedere un intervento chirurgico.

Il corso di tale pulizia richiede circa 3 chilogrammi di mirtilli rossi. Ogni giorno vengono consumati 200 g senza miele, zucchero o altri additivi in ​​uno degli intervalli tra un pasto e l'altro. Bevande alcoliche, prodotti fritti, salati e affumicati, i prodotti semilavorati vengono cancellati durante la pulizia.

In effetti, se i mirtilli rossi mangiano semplicemente freschi nella stagione, questo sarà sufficiente per prevenire molte malattie renali.

Allo stesso modo, è possibile pulire i reni con l'aiuto di tè al mirtillo rosso, la cui ricetta è simile a quanto sopra. Lo bevono un bicchiere una volta al giorno per 2 settimane.

Prima di pulire i reni è utile pulire l'intestino e il fegato. Si raccomanda di ripetere il ciclo di pulizia 2-3 volte all'anno.

Collezioni medicinali complesse con mirtillo rosso per il trattamento dei reni

Diversi medici (in particolare guaritori tradizionali) prescrivono vari farmaci per il trattamento dei reni, anche in base alle proprie ricette "dell'autore". A volte per il trattamento dei reni vengono utilizzate tariffe complesse, in cui il mirtillo rosso è incluso come uno dei componenti.

Il più delle volte, il mirtillo rosso viene utilizzato insieme all'orsberry, le cui foglie hanno proprietà simili.

Ad esempio, nella medicina tradizionale sono note queste ricette:

  • Prendi i semi di mirtillo rosso, le foglie secche, l'ortica, le foglie di betulla nel rapporto di 5: 1: 1: 1. Un cucchiaio di miscela secca viene preparato con 200 ml di acqua bollente, lasciato raffreddare. Dosaggio: 200 ml al giorno per 4 settimane. Indicato nell'infiammazione dei reni, policistico, per la prevenzione della nefrolitiasi;
  • Per il trattamento dei processi infiammatori preparare una miscela, che include 3 cucchiai dei seguenti componenti: foglie di uva ursina (orecchie d'orso), foglia di mirtillo rosso, erba salvia, radice di tarassaco, serie di erba e erba di equiseto. Il set risultante viene versato con un litro di acqua bollente, insistono per almeno 10 ore. Prendi un quarto di bicchiere 5-8 volte al giorno;
  • L'acqua di mirtillo è spesso usata per la profilassi. Si ottiene versando un bicchiere di frutti di bosco (freschi) 500 ml di acqua bollente. Insistere almeno 6 ore. Dosaggio: circa 50-60 ml prima dei pasti;
  • Se la malattia renale è cronica, per prevenire la recidiva, si consiglia di preparare un decotto di mirtilli rossi e barbabietole. Per la sua preparazione, prendi 1 kg di quello e l'altro, fai bollire separatamente: le bacche vengono portate ad ebollizione in un litro d'acqua, e l'ortaggio a radice tritata viene fatto bollire per 4-6 minuti (anche in 1 litro d'acqua). I brodi sono mescolati, aggiungere lo zucchero a piacere. Prendi 200 ml al giorno.

In caso di malattie renali, l'uso di mirtilli rossi in qualsiasi forma, compresi i bolliti - sotto forma di marmellata, gelatina, gelatina e altri, è utile con i mirtilli rossi.

Caratteristiche della preparazione e dell'uso di bevande cowberry

Data l'elevata severità dell'effetto diuretico quando si assumono i mirtilli rossi e la sua capacità di esercitare un forte effetto sul corpo, quando lo si applica, si dovrebbero seguire diverse regole:

  • Prima di prendere, è necessario fare un'ecografia dei reni e visitare il medico - solo uno specialista sarà in grado di dire con certezza se il lingonberry aiuterà in un caso particolare e se sarà sicuro;
    Le infusioni, le tinture e i decotti si eseguono meglio con i corsi di 10 giorni, prendendo una pausa tra loro per 3-4 settimane;
  • Non puoi prendere costantemente lo strumento, anche con una debole concentrazione di principi attivi. Ci sono numerosi casi di avvelenamento con farmaci a base di foglie di mirtillo rosso a causa dell'alto contenuto di precursori idrochinone in essi;
  • È consentito aggiungere miele, limone, menta e altri ingredienti alle bevande di cowberry per migliorare il gusto (il tè puro brodo o cowberry ha un sapore amaro e può provocare nausea e vomito a causa del sapore sgradevole);
  • La capacità di fare bevande deve essere smaltata;
  • La durata di conservazione del brodo o dell'infusione risultante a freddo non deve superare i due giorni. Conservato più a lungo solo con l'aggiunta di alcol.

E soprattutto: l'assunzione di rimedi di mirtillo rosso per il trattamento dei reni è possibile solo con una piena comprensione della causa della malattia dei reni, della sua forma e della fase del suo decorso. Cioè, bere tali droghe a caso, solo sulla base del fatto che il dolore o altri sintomi di malattie nefrologiche sono avvertiti, è impossibile. In primo luogo, il medico deve diagnosticare la malattia, scoprire le sue cause e valutare le possibilità di trattamento, e solo allora deciderà se è possibile bere mirtilli con lei e, in tal caso, come farlo. Pertanto, la prima cosa da fare prima di trattare il rene con mirtilli rossi è consultare un medico.

I mirtilli rossi possono entrambi accelerare il recupero e aggravare la malattia, quindi è vietato trattare con loro i reni, specialmente non andare dal medico per una corretta diagnosi.

Infuso di foglie di mirtillo rosso per malattie renali

La descrizione più completa: "infusione di foglie di mirtillo con malattia renale" sul sito "Tutto sui reni".

Le proprietà curative del mirtillo rosso per i reni sono anti-infiammatori, diuretici, battericidi e anti-edematosi. Le infusioni di bacche e foglie aiutano nel trattamento della pielonefrite e della cistite, sciolgono efficacemente i calcoli renali e normalizzano il lavoro del sistema genito-urinario. L'uso di mirtilli rossi in combinazione con sulfonamidi e antibiotici aumenta il loro effetto, pertanto, i medici raccomandano di prestare attenzione a questa bacca con malattie renali esacerbate.

Composizione e proprietà utili

Il mirtillo contiene vitamine A, B2, C, E e PP, arbutina, glucosio, fruttosio, manganese, catechine, tannini e pectine, acidi organici e sali minerali. Queste sostanze aiutano ad affrontare ipertensione, malattie epatiche e renali, reumatismi articolari e miopia. Con l'aiuto di mirtillo rosso può migliorare il lavoro del sistema digestivo in presenza di gastrite e pancreatite. I tannini, che sono ricchi di mirtilli rossi, legano e neutralizzano i metalli pesanti che entrano nel corpo umano con acqua o aria e causano varie malattie. Le proprietà battericide consentono un trattamento efficace di angina, ferite e pelle.

Torna al sommario

Come è buono il mirtillo rosso per la malattia renale?

Le potenti proprietà antimicrobiche e antinfiammatorie dei mirtilli rossi sono indispensabili per le malattie renali di origine batterica e cistite. Il lingonberry morse scioglie i calcoli renali e rimuove i loro resti dal corpo in modo naturale. La rimozione delle pietre disciolte e l'eliminazione dell'edema, che spesso accompagnano la patologia renale, contribuiscono all'azione diuretica dei mirtilli rossi. L'effetto antisettico delle bacche, che è fornito da un gran numero di arbutina nella loro composizione, distrugge gli agenti patogeni nel tratto urinario.

In presenza di calcoli renali di urato (sale), il succo di mirtillo non aiuta - in questo caso il suo effetto di allentamento della pietra non funziona.

Torna al sommario

Mangiare bacche

Le bacche di mirtillo rosso sono ideali per l'uso in forma fresca e macinata. Tipicamente, vengono preparati infusi o bevande alla frutta, che hanno un sapore gradevole e piacciono anche ai bambini piccoli. Per migliorare le proprietà curative dei mirtilli rossi, vengono spesso utilizzati altri prodotti naturali, ad esempio miele, mele o barbabietole. I farmaci a base di mirtillo rosso sono facilmente preparati a casa e hanno un effetto tonico su tutto il corpo.

Torna al sommario

Succo di mirtillo rosso

È necessario insistere il succo in un posto scuro durante il giorno.

Per preparare il succo, prendere 1 kg di bacche fresche di mirtilli rossi, aggiungere 200 g di zucchero (si può usare il miele a piacere) e versare 2 litri di acqua. Bollire la bevanda, raffreddarla e aggiungere chiodi di garofano secchi o cannella all'aroma al morse preparato. Insistere in un luogo buio per 24 ore. Se usi il miele anziché lo zucchero, aggiungilo al succo appena prima di bere.

Spremere il succo dalle bacche fresche o congelate. Versare 50 ml di succo in un barattolo di vetro, diluirlo con 150 ml di acqua fredda bollita, mescolare accuratamente e filtrare. Puoi aggiungere un po 'di miele alla bevanda e usarla 100 ml ogni giorno 3-4 volte dopo i pasti. È inoltre possibile utilizzare i mirtilli rossi inzuppati - riempire gli acini con salamoia da 10 litri di acqua, 0,5 kg di zucchero e 100 g di sale, versare il succo in frigorifero e bere per prevenire la malattia renale ogni giorno.

Torna al sommario

Acqua di mirtillo rosso

Scottare con un bicchiere di acqua bollente su un bicchiere di mirtilli freschi, quindi versare 2 tazze di acqua bollita fredda e lasciare in infusione per 6-7 ore. Utilizzare l'acqua risultante 100 ml 3-4 volte al giorno per mezz'ora prima dei pasti. Per massimizzare l'effetto della bevanda, si consiglia di cucinarlo la sera e lasciare riposare tutta la notte per iniziare il trattamento al mattino.

Torna al sommario

Marmellata di mirtilli rossi

Conservare la marmellata finita in un barattolo di vetro con un coperchio ermetico.

Per la preparazione della marmellata medicinale per l'inverno, prendere 500 g di mirtilli rossi freschi, 500 g di mele, 250 g di noci e 1 kg di zucchero. Sbucciate le mele e sbucciate, sciacquate sotto l'acqua corrente e tagliatele a fette. Tritare finemente i dadi con un coltello o un frullatore. Mirtilli rossi, ordina le bacche guaste e lava quelle selezionate.

Le mele per la marmellata di mirtilli rossi sono adatte sia per l'agrodolce, sia per la freschezza e il mantenimento del loro originale valore vitaminico.

Mettere tutti gli ingredienti nella padella, attendere l'ebollizione e continuare a cuocere la marmellata su un fuoco piccolo per altri 10 minuti. Quindi raffreddare e bollire di nuovo per 10 minuti. Ripeti l'azione 3 volte - in modo che i frutti mantengano la loro integrità e quasi l'intera composizione vitaminica. Conservare la marmellata di mirtilli rossi preparati in un barattolo di vetro con un coperchio ermetico.

Torna al sommario

Applicazione fogliare

La foglia di mirtillo rosso tratta perfettamente i reni grazie alle sue proprietà antisettiche, antimicrobiche, diuretiche e antiedematose. È usato internamente sotto forma di infusi e decotti, che consegnano rapidamente tutti i componenti medicinali della pianta all'organo malato. La foglia di mirtillo scioglie i calcoli renali, previene la formazione di nuove pietre, rimuove i sali e lenisce le vie urinarie irritate.

Torna al sommario

Come preparare un decotto?

Per preparare un tè alle foglie di mirtillo, prendere 2 cucchiai. l. foglie secche, riempirle con 1,5 litri di acqua e fate sobbollire per 20 minuti a fuoco basso. Quindi filtrare il brodo risultante e aggiungere ad esso la quantità di acqua bollita necessaria per raggiungere il volume iniziale. Per il trattamento di reni e vescica è necessario berlo in 50 ml 3 volte al giorno sotto forma di calore e 2 ore dopo i pasti. Se non c'è tempo per cucinare il brodo, puoi preparare un foglio di sacchetti filtro, che vengono venduti in farmacia.

Torna al sommario

Infusione per il trattamento del rene

Per preparare l'infuso con foglie di mirtillo rosso versare 1 cucchiaio. l. foglie secche con 1 tazza di acqua bollente, lasciarle riposare e poi filtrare. Pronto infusione prendere 3 volte al giorno per 1/3 di tazza prima dei pasti. Oltre al trattamento diretto per la malattia renale, rafforzerà il sistema immunitario, che aiuterà il corpo a gestire rapidamente la malattia in modo naturale. Con la terapia antibatterica, un tale decotto aumenterà in modo significativo l'effetto dei farmaci.

Se l'edema si verifica nelle donne in gravidanza, è necessario consultare un medico prima di utilizzare una foglia di mirtillo rosso.

Torna al sommario

Controindicazioni

Il mirtillo rosso non può essere assunto con ulcera gastrica o ulcera duodenale, gastrite ad elevata acidità e con tendenza al sanguinamento. Le bacche e le foglie di mirtillo rosso non sono utilizzate in presenza di insufficienza renale acuta e allergie. Con cautela dare ai bambini e alle persone con pressione sanguigna bassa, poiché un forte effetto diuretico può ridurlo ancora di più.

  • Proprietà utili dei mirtilli
  • Raccolta di mirtilli rossi
  • Come trattare i mirtilli rossi?

Il mirtillo rosso è un arbusto che cresce nella taiga, nelle paludi e nella tundra. Le sue proprietà curative sono note fin dall'antichità. Nei villaggi della taiga, le donne incinte mangiavano necessariamente bacche e bevevano infuso di foglie di mirtillo rosso per alleviare il gonfiore. Le proprietà diuretiche e antinfiammatorie consentono l'uso di mirtilli rossi per il trattamento di varie malattie, come il diabete, i reumatismi, l'ipertensione, ma soprattutto la cistite e la pielonefrite.

Proprietà utili dei mirtilli

Il mirtillo rosso per i reni è il più efficace di tutti i rimedi popolari. Contiene pochi zuccheri, ma molte vitamine. Questa è vitamina C, carotene, B2. La presenza di una grande quantità di provitamina A consente l'uso di mirtilli rossi per migliorare la visione. Le bacche di mirtillo rosso hanno un gran numero di tannini e sostanze pectine, catechine, sali minerali, acidi organici.

Le proprietà benefiche dei mirtilli rossi sono anche nel fatto che aumenta l'effetto terapeutico di antibiotici e sulfonamidi. Per questo motivo, deve essere utilizzato in condizioni febbrili acute associate a malattie renali, reumatismi, ecc. È bravo a riprendersi dalle passate malattie e ferite. Applicare i mirtilli per gastrite, pancreatite, ipertensione. Gli effetti benefici sul pancreas consentono l'uso di mirtilli rossi nel trattamento del diabete.

Grazie ai tannini, il mirtillo rosso aiuta a legare e neutralizzare i metalli pesanti, in particolare i sali di piombo, cobalto e cesio, il cui accumulo nel corpo porta a gravi conseguenze, tra cui il cancro. Per questo motivo, i mirtilli rossi devono essere consumati in un'area pesantemente contaminata da metalli pesanti e dove lo sfondo radioattivo è elevato.

Poiché il mirtillo rosso ha proprietà battericide, il suo succo e le sue bacche schiacciate sono utilizzate nel trattamento delle ferite e dei luoghi colpiti da licheni e scabbia. Per lo stesso motivo, il lingonberry può essere utilizzato nella lotta contro l'angina.

Tutte le proprietà terapeutiche del mirtillo rosso descritte sopra permettono di essere ampiamente utilizzato in quasi tutte le malattie renali, e in particolare nella pielonefrite e nella formazione di calcoli renali.

Il mirtillo contiene l'arbutina, che è un antisettico per il tratto urinario, il che rende possibile considerare questa pianta come una fonte di farmaci curativi specifici per le malattie renali.

Torna al sommario

Raccolta di mirtilli rossi

Certo, non è sempre possibile raccogliere da soli le materie prime medicinali. Ma se si presenta tale opportunità, è meglio prendersi cura della propria medicina da soli.

Il mirtillo rosso è buono per i reni, ma le foglie e le bacche sono tradizionalmente usate. Se non sei impegnato nella raccolta industriale di bacche, ma stai raccogliendo per te e la tua famiglia, è meglio raccogliere le bacche senza l'uso di mezzi meccanici, ad esempio una speciale paletta metallica che danneggia notevolmente le bacche.

Le bacche correttamente e accuratamente raccolte possono essere conservate a lungo in un luogo fresco, e poiché non fermentano mai, non avranno bisogno di essere lavorate.

Le foglie di mirtillo rosso si raccolgono meglio in primavera, prima della fioritura. Ciò è dovuto al fatto che durante questo periodo tutte le sostanze utili sono concentrate nella pianta nella massima misura. Bene, naturalmente, per raccoglierli durante la fioritura, ma poi i germogli saranno danneggiati con bacche future, e questo influenzerà il raccolto futuro. Poiché i mirtilli rossi sono una pianta sempreverde, le foglie possono essere raccolte anche in inverno, quando hanno meno acqua e si asciugano bene, ma con un grande strato di neve questo è spesso impossibile.

Le foglie raccolte devono essere asciugate sotto una tettoia o al chiuso, proteggendo dal sole e dall'umidità, preservando così tutti i lingonberries utili.

Torna al sommario

Come trattare i mirtilli rossi?

Le bacche di mirtillo rosso, commestibili, rafforzano il corpo, alleviano il gonfiore, purificano tutto il corpo e i reni e contribuiscono alla rimozione delle pietre da essi. Un alimento simile ai reni è la migliore misura preventiva per prevenire lo sviluppo della giada e la comparsa di calcoli renali. Il succo di mirtillo rosso è un buon strumento in questo caso. In realtà, è succo di bacche diluito. Puoi berla con lo zucchero, e meglio - con il miele.

Tuttavia, se è necessario adottare misure di emergenza per la guarigione, è necessario utilizzare una foglia di mirtillo rosso. Ecco alcune ricette per le droghe medicinali:

  1. 1 cucchiaio di foglie essiccate viene riempito con un bicchiere di acqua bollente, il contenitore è ben chiuso e avvolto in qualcosa di caldo come una coperta. Lì, l'infuso matura per circa un'ora, dopo di che ha bisogno di essere filtrato e applicato mezza tazza mezz'ora prima dei pasti due volte al giorno. Questa infusione è usata principalmente in giada.
  2. 20 grammi di foglie vengono versati con tre bicchieri d'acqua, scaldati, portati a ebollizione e bolliti per circa 10 minuti. Quindi il brodo viene infuso per circa un'ora. È necessario accettare un bicchiere tre volte al giorno prima dei pasti. Questo decotto è usato per la cistite.
  3. 100 grammi di foglio infornare 2,5 litri di acqua bollente. Dopo due ore di infusione, aggiungere un bicchiere di vodka. Tutto questo viene riscaldato a bagnomaria per circa 15 minuti. Questa infusione è presa in 100 grammi 30 minuti prima dei pasti 3 volte al giorno. Devi prenderlo per molto tempo, circa sei mesi. Tale strumento rimuove bene pietre e sabbia nei reni e nella vescica.
  4. Mescolare le bacche e le foglie di mirtillo rosso, 2 cucchiai, aggiungere lo stesso iperico. Riempire tutte le 3 tazze di acqua bollente e continuare a bollire per 10 minuti.Questo strumento dovrebbe essere assunto a tarda sera in tre dosi, perché aiuta a bagnare il letto.
  5. Il mirtillo rosso con la barbabietola rossa è un buon agente detergente e rassodante per malattie renali croniche, ipertensione e cancro.

1 kg di mirtilli rossi da portare a ebollizione in 1 litro d'acqua. Cuocere separatamente 1 kg di barbabietola grattugiata grattugiata in 1 litro d'acqua. Far bollire a lungo, non più di 5 minuti. Versare i succhi, mescolare, aggiungere un bicchiere di zucchero, far bollire il tutto. Non esiste una ricetta per fare questo succo, è semplicemente bevuto come un succo molto utile.

Nonostante l'utilità dei mirtilli rossi, va ricordato che ogni persona reagisce in modo diverso ai farmaci. Una reazione negativa può verificarsi dall'uso della foglia di mirtillo rosso. In questo caso, è necessario ridurre la dose o abbandonare questo strumento.

Il mirtillo rosso è una bacca luminosa e saporita, i cui benefici sono noti agli adulti e ai bambini. Per quanto riguarda le foglie di questa pianta, non tutti conoscono le loro proprietà. Per coloro che sono abituati a fare affidamento sui benefici delle erbe per eventuali disturbi, l'argomento "foglia di mirtillo rosso: proprietà curative e controindicazioni" sarà rilevante.

Proprietà utili delle foglie di cowberry:

  1. Le foglie di mirtillo contengono una quantità record di vitamine dei gruppi C e B, così come i minerali come il potassio, il calcio, il fosforo, il sodio e altri elementi. Vitamine e minerali contribuiscono al ripristino rapido dell'immunità, quindi, durante il freddo e nella stagione fredda, il tè dalle foglie di mirtillo rosso servirà come mezzo per prevenire e curare i beriberi.
  2. Le foglie di mirtillo contengono proteine ​​facilmente digeribili, che aiutano a recuperare dopo gravi malattie, avvelenamento e anche a seguito di una dieta rigorosa.
  3. L'effetto antinfiammatorio delle foglie di mirtillo rosso è utile per combattere l'infiammazione all'interno del corpo e sulla pelle.
  4. La proprietà di maglia delle foglie di cowberry consente al corpo di recuperare a livello cellulare.
  5. Le proprietà antifungine e antibatteriche delle foglie di mirtillo rosso possono combattere malattie causate da agenti patogeni.
  6. Le infusioni e i tè delle foglie di cowberry hanno un effetto calmante. Possono essere utilizzati come rimedio per convulsioni e insonnia, per migliorare lo stato di dipendenza meteorologica e distonia vascolare.
  7. La foglia di mirtillo rosso ha proprietà diuretiche, è usata per trattare l'insufficienza renale, oltre a normalizzare l'equilibrio idrico nel corpo ed eliminare il gonfiore.
  8. Bere una foglia di mirtillo aiuta a normalizzare la produzione di bile.
  9. Il tè alle foglie di cowberry è in grado di normalizzare la temperatura corporea durante la febbre. Questo strumento sarà un'alternativa utile ed economica ai farmaci antipiretici.
  10. I componenti biologicamente attivi nella composizione di una foglia di mirtillo rosso normalizzano i livelli di glucosio nel sangue, tonificano tutto il corpo, danno un buon umore e aumentano l'efficienza, alleviano l'affaticamento cronico e la sonnolenza.
  11. Nelle malattie infettive e virali è utile bere infusi e decotti delle foglie di mirtilli rossi.
  12. Per tagli, bolle e altri danni alle mucose, le proprietà curative della foglia di mirtillo promuovono la decontaminazione e la rapida guarigione.
  13. Bere infusi e decotti di foglie di mirtillo rosso sono raccomandati per le persone con scarsa coagulazione del sangue, così come con l'anemia.
  14. La foglia di mirtillo rosso aiuta ad alleviare i sintomi di allergie e riduce anche l'impatto negativo dei farmaci sul corpo durante il trattamento a lungo termine (ad esempio, nelle malattie croniche).
  15. La composizione biologica specifica delle foglie di mirtillo rosso aiuta a liberarsi dei vermi.
  16. Nelle malattie delle articolazioni, le foglie di mirtillo rosso possono essere utilizzate in aggiunta al corso generale di trattamento.
  17. I problemi con lo stomaco e l'intestino possono essere risolti prendendo decotti, tè e tinture sulle foglie dei mirtilli rossi.
  18. Con l'ipertensione, la tintura delle foglie dei mirtilli aiuta a normalizzare, ridurre la pressione.
  19. Bere decotti di foglie di mirtillo rosso prescritti per malattie renali. Le loro proprietà curative contribuiscono alla dissoluzione delle pietre, all'eliminazione dell'infiammazione e alla rimozione di sintomi spiacevoli. In particolare, la cistite viene curata con successo nelle donne.
  20. Periodicamente includere nel corso del trattamento della foglia di mirtillo rosso può essere con osteocondrosi.
  21. Per gli uomini, la foglia di mirtillo rosso è un mezzo per prevenire e curare la prostatite.
  22. Le foglie di mirtillo contengono antiossidanti che aiutano a eliminare le tossine dal corpo. I fondi basati su di essi sono raccomandati per assumere dopo l'avvelenamento.
  23. Il brodo di foglia di mirtillo rosso è utile da prendere con il diabete.
  24. I principi attivi contenuti nelle foglie di mirtillo rosso impediscono la formazione di tumori benigni e maligni.
  25. La foglia di mirtillo rosso può essere assunta come farmaco aggiuntivo nel trattamento della tubercolosi.

Foglia di mirtillo rosso durante la gravidanza

  1. Poiché la foglia di mirtillo rosso è un agente potente, è necessario consultare un medico prima di utilizzarlo. In alcuni casi, l'uso di foglie di cowberry durante la gravidanza è controindicato a causa della capacità di questo strumento di tonificare l'intero corpo, compreso l'utero.
  2. A partire dall'ottavo mese di gravidanza, le foglie di mirtillo rosso possono essere utilizzate per alleviare il gonfiore.
  3. In caso di grave nausea, vomito e malessere, una piccola dose di infuso o di foglie di cowberry può aiutare ad alleviare i sintomi della tossicosi. Le istruzioni per l'uso sono la carta di credito per le spese di farmacia, è inoltre possibile consultare il proprio medico.
  4. Le donne incinte con diabete prendono una foglia di mirtillo rosso non è vietata, ma solo se prescritte da un medico e in conformità con tutte le sue prescrizioni.
  5. Durante l'allattamento, è meglio astenersi dal prendere foglie di mirtillo rosso: i principi attivi del farmaco, che entrano nel corpo di un bambino con latte materno, possono nuocere alla sua salute.

Foglia di mirtillo rosso: istruzioni per l'uso

  • La foglia di mirtillo rosso non può essere assunta su base continuativa. Questo ha un cattivo effetto sullo stato del cuore e può portare alla disidratazione.
  • All'atto dell 'uso di mezzi sulla base di una foglia di mirtillo è necessario osservare le dosi prescritte dal dottore.
  • Il solito ciclo di assunzione delle foglie di mirtillo dura 10 giorni di calendario, dopo di che si consiglia di fare una pausa per 1-2 mesi.

Controindicazioni

Le foglie di mirtillo rosso possono essere utilizzate in brodi, tè, tinture, ma a causa dell'ampio spettro del farmaco, è necessario farlo con grande cura. La pianta medicinale ha alcune controindicazioni.

Chi dovrebbe astenersi dall'utilizzare foglie di mirtillo?

  • Persone allergiche e persone con intolleranza a questa componente biologica.
  • Le persone che soffrono di una maggiore acidità dello stomaco contro la gastrite.
  • Persone con bassa pressione sanguigna cronica
  • Persone che soffrono di insufficienza renale acuta.
  • Per i bambini sotto i 12 anni, bere è indesiderabile.

Le foglie di mirtillo rosso hanno molte proprietà utili che possono essere usate per trattare varie malattie. Tuttavia, l'effetto benefico derivante dall'uso di questa raccolta di farmaci avviene solo in assenza di controindicazioni e conformità con le istruzioni per l'uso. Puoi comprare foglie di mirtillo rosso in speciali collezioni farmaceutiche e prepararti a casa.

Ti piace il post? Condividi con i tuoi amici!

Crea conforto nella tua casa!

Iscriviti ai materiali più interessanti.
Una volta alla settimana e nessuno spam.

Il mirtillo rosso è usato non solo nelle bacche: le sue foglie hanno anche un gran numero di proprietà utili e sono utilizzate a scopi terapeutici e ricreativi.

Hanno un antisettico naturale - arbutina, tannini; antiossidanti e tannini.

Oggi le foglie delle piante vengono utilizzate più spesso delle bacche. Ciò è dovuto alla semplice preparazione, alla durata e alla semplicità del trasporto, quindi puoi facilmente acquistare questo strumento in una farmacia.

Le foglie hanno un enorme spettro di azione: sono usate come

  • anti-infiammatori,
  • astringente,
  • antimicrobico,
  • coleretico,
  • farmaco immunomodulante.

Nelle malattie dei reni o della gotta, la composizione delle foglie si dissolve e rimuove il calcolo e il sale.

Devono essere raccolti due volte all'anno - in autunno, prima dell'arrivo del freddo, e in primavera, prima della fioritura. Le foglie raccolte vengono asciugate e dopo l'essiccazione non perdono il loro colore - rimangono verdi.

Sebbene i rimedi popolari siano molto più sicuri dei farmaci, tuttavia, prima di utilizzare le foglie dei mirtilli, devi leggere le istruzioni per l'uso, che puoi imparare dal video:

Per il trattamento delle malattie renali, i nostri lettori usano con successo il metodo Galina Savina.

Proprietà utili delle piante

Proprietà utili di foglie:

  • Le foglie della bacca contengono molta vitamina C e B, così come i minerali;
  • Eccellente antipiretico;
  • Azione antimicrobica;
  • Rimedio contro le infiammazioni;
  • Avere un effetto diuretico;
  • Aiuta il deflusso della bile;
  • Rafforzare il sistema immunitario;
  • Hanno proprietà astringenti;
  • Possiede l'effetto antivirale;
  • Riduce i livelli di zucchero nel sangue;
  • Aumentare l'efficacia degli agenti antimicrobici.

Controindicazioni

La foglia di mirtillo non deve essere usata:

  • Con allergie o intolleranze;
  • Con un'ulcera allo stomaco;
  • Con gastrite ad alta acidità;
  • All'età di 12 anni;
  • Sotto pressione ridotta;
  • In insufficienza renale.

Il tè dalle foglie viene usato per alleviare l'edema quando si trasporta un feto, ma è necessario usarlo solo dopo una visita dal medico, perché la salute del bambino e della madre dipendono da esso.

Come preparare una foglia di mirtilli rossi?

Foglia di bacca, molti preparati come tè.

Si tenga presente che si può bere solo in piccoli cicli di 10 giorni, e quindi con tutti i mezzi fare un intervallo di un mese.

1 cucchiaio. l. le foglie preparano un bicchiere d'acqua, insistono per un quarto d'ora, filtrano. Bere 100 ml tre volte al giorno prima dei pasti.

I nostri lettori raccomandano!

Per la prevenzione delle malattie e il trattamento dei reni e del sistema urinario, i nostri lettori consigliano

Tè del monastero di padre George

. Consiste delle 16 erbe medicinali più utili che sono estremamente efficaci nella pulizia dei reni, nel trattamento delle malattie renali, delle malattie delle vie urinarie e nella purificazione del corpo nel suo complesso.

Nel tè, puoi anche aggiungere miele, limone, menta.

Alcune persone bevono il tè e raccolgono foglie di mirtillo per molto più tempo, ma in ogni caso è meglio discutere tutti i dettagli con il medico.

Ricette ai reni

Dalle foglie puoi fare un decotto, infuso, tè.

  • Per un decotto hai bisogno di 2 cucchiai. l. materie prime Viene preparato 1 cucchiaio. acqua, quindi per mezz'ora la composizione risultante in un contenitore di smalto mantenuto a bagnomaria. È necessario raffreddare il brodo per 10 minuti, quindi il liquido viene filtrato e separato dalle foglie. Aggiungendo acqua, la composizione viene portata a 200 ml e può stare in frigorifero per 48 ore. Quando urolitiasi e disturbi della vescica ½ cucchiaio. decotto consumato 0,5 ore dopo un pasto caldo tre volte al giorno.
  • 5 g di foglie essiccate producono 100 g di acqua bollente e insistono per un'ora. Quindi passare attraverso un setaccio o una garza e dividere la quantità risultante in quattro parti. Bevi prima dei pasti.
  • 10 g di materia prima vengono fatti bollire in 200 ml di liquido per 10 minuti, quindi sciolti e filtrati. Bere quattro volte al giorno e 1 cucchiaio. l. prima dei pasti
  • In una piccola casseruola mettere 1 cucchiaio. l. foglie di cowberry, aggiungere un bicchiere di acqua bollente. Cuocere a fuoco basso per mezz'ora, cucinare, spremere, spremere le materie prime e diluire con acqua fredda su un bicchiere. Bevi 100 ml di caldo dopo un pasto.
  • 1 cucchiaio. l. le materie prime devono insistere nel prosieguo di 60 minuti in 200 ml di liquido, consumare 100 ml tre volte al giorno prima dei pasti.

Si tenga presente che questa composizione può rimuovere calcio e potassio. Pertanto, quando si prende certamente bisogno di fare delle pause.

L'uso della foglia di mirtillo rosso è abbastanza ampio nella pratica popolare. La foglia non è meno apprezzata delle bacche.

Solo dovrebbe essere usato solo dopo aver visitato uno specialista, perché la cosa principale è aiutare il corpo e non causare danni.

Altri Articoli Su Rene