Principale Anatomia

Orecchie di erba - applicazione

Orecchie da orso d'erba o uva ursina - uno dei rimedi curativi popolari più popolari. La medicina tradizionale utilizza attivamente la pianta abbastanza a lungo. È dimostrato che usa l'orsacchiotto in molte malattie. La malattia di Bearberry aiuta a far fronte in modo molto efficace, ma la pianta ha un effetto lieve.

Proprietà utili e uso dell'erba

Proprietà utili dell'erba grazie alla sua ricca composizione. L'uva orsina contiene oli essenziali, tannini, vitamine e oligoelementi e molte altre sostanze biologicamente attive che influiscono positivamente sul corpo. Oltre all'orecchio può essere usato come decotto o infuso, oggi l'erba fa parte di molte medicine.

Bear ear grass vanta un enorme numero di proprietà utili:

  • un diuretico;
  • antimicotico;
  • anti-infiammatori;
  • disinfettante;
  • astringente;
  • antisettico;
  • calmante;
  • un antiossidante;
  • coleretica;
  • diuretico.

L'uva ursina è così utile che anche molti rappresentanti della medicina tradizionale l'hanno riconosciuto.

Per il trattamento utilizzare principalmente la tintura o il decotto a base di orecchie d'orso. Preparare questi strumenti non è difficile - basta versare un paio di cucchiai di erba secca con acqua bollente e lasciare per diverse ore. A volte (per la diarrea e la gastrite, per esempio) si consiglia di far bollire l'uva ursina nel latte. Applicare orsi da erba per combattere tali malattie:

  1. L'uva ursina molto attivamente è usata per trattare varie malattie dei reni - pielite, pielonefrite e altri, che richiedono l'uso di diuretici. Le orecchie d'orso riducono rapidamente l'infiammazione e distruggono i microrganismi dannosi.
  2. Con l'aiuto di Uva ursina, è possibile recuperare rapidamente da uretrite. L'erba non solo distrugge molto rapidamente virus e batteri patogeni, ma contribuisce anche al rapido recupero del corpo.
  3. Un'altra indicazione per l'uso delle orecchie da orso erba - con cistite. I mezzi a base di uva ursina hanno un effetto complesso, fornendo così un risultato più efficace. È possibile utilizzare come un decotto puro delle orecchie d'orso e una miscela di erbe. Il risultato può essere percepito il giorno stesso dopo l'inizio dell'uso di uva ursina.
  4. Le proprietà astringenti dell'erba consentono di essere utilizzato per il trattamento di varie malattie del tratto gastrointestinale. L'assunzione di mirtillo durante la diarrea può prevenire lo sviluppo di disbiosi.
  5. Molti esperti consigliano di bere decotti di orsi da orso per disturbi nervosi, insonnia e forti mal di testa, depressioni.
  6. Gli uomini bearberry sono indicati per la prostatite.
  7. Nella composizione della collezione toracica, le orecchie da orso aiutano nel trattamento della tosse e della rinite. I mezzi a base di uva ursina possono anche essere usati per combattere l'asma bronchiale.
  8. Decotto esterno di orsi d'orso è usato per trattare ulcere, ferite ed eczema.

Controindicazioni all'uso dell'erba orecchie d'orso

Sebbene l'uva ursina sia considerata una pianta estremamente utile, non tutti possono usarla. Prima di iniziare il trattamento, dovresti familiarizzare con le controindicazioni che assomigliano a questo:

  1. Sebbene la malattia renale sia ben tollerata, non è raccomandata per l'uso in forme acute di malattia.
  2. L'erba d'orso è controindicata durante la gravidanza e l'allattamento.
  3. Non si possono prendere fondi sulla base dell'orsberry e di coloro che soffrono di allergie o idiosincrasia dei singoli componenti che compongono l'erba.

Come usare le orecchie d'erba

Orecchie da orso - un'erba che nella gente porta il nome di "uva ursina". È un arbusto con frutti che sembrano mirtilli rossi. L'uva ursina è utilizzata con successo nelle malattie del sistema genito-urinario e del tratto gastrointestinale.

Le foglie della pianta contengono una grande quantità di acido ursuloico, che ha effetti anti-infiammatori, oli essenziali, vitamina C, tannini.

L'erba è usata in tali malattie:

  • cistite;
  • pielonefrite;
  • Prostatite negli uomini;
  • gastrite;
  • Eczema.

L'erba dell'orecchio dell'orso stimola la funzionalità renale e allevia la minzione dolorosa, motivo per cui è così utile per le malattie renali e le infezioni delle vie urinarie. Un decotto delle bacche ha un effetto positivo sulle mucose dello stomaco, avvolgendole. Questa proprietà è indispensabile per la gastrite e l'ulcera peptica.

L'uva orsina sta affrontando l'eczema con le sue proprietà antisettiche. Anche nell'erba contiene molti antiossidanti - sostanze che sopprimono lo sviluppo di cellule maligne. Recensioni di orsi da orso erba dire che è un buon mezzo per rafforzare il sistema immunitario, il miglioramento generale del corpo e la rimozione di scorie e tossine da esso.

Ecco come usare l'uva orsina:

  • Per rimuovere i sintomi della cistite aiuterà il decotto, preparato da un cucchiaio di foglie secche, riempito con un bicchiere di acqua bollente. Il liquido insiste per 30 minuti e prende 100 ml mezz'ora dopo ogni pasto.
  • Per stimolare i reni, 3 cucchiai di foglie di orsi d'orso e mirtilli rossi vengono versati con un litro di acqua bollente e lasciato riposare per una notte. Bere il brodo a 50 ml 5-6 volte al giorno.
  • Quando la gastrite, un cucchiaio di bacche di uva ursina viene versato con latte caldo e infuso per 15-20 minuti. Lo strumento prende 2 cucchiai ogni volta prima dei pasti.
  • Per eliminare l'eczema, l'erba viene utilizzata esternamente. Preparare un decotto forte nella proporzione di 2 cucchiai per 200 ml di acqua bollente, raffreddare e asciugare la pelle interessata.
  • La bevanda di rinforzo generale, che promuove l'eliminazione delle tossine, viene preparata come segue: 2 cucchiaini di foglie secche vengono versate con 200 ml di acqua calda, dopo di che la nave viene tenuta per un quarto d'ora in un bagno d'acqua. Quando il brodo si raffredda, un precipitato rimarrà sul fondo. È necessario liberarsene e diluire il liquido restante con un bicchiere di acqua bollita. La bevanda è raffreddata, 3-4 volte al giorno, 100 ml dopo un pasto.

Le orecchie d'orso non dovrebbero essere consumate dalle donne incinte, che allattano e soffrono di stitichezza.

Con una preparazione adeguata e il rispetto dei dosaggi dell'erba ne trarranno beneficio.

Orecchie d'erba - cosa tratta, come applicare?

Orecchie da orso (altri nomi popolari sono orsi, uva ursina, uva dell'orso) sono famose erbe medicinali. È una pianta sempreverde a crescita bassa.

L'uva orsina non è solo una pianta ornamentale, ma anche un rimedio popolare. Usato per trattare e prevenire un gran numero di malattie. Particolarmente efficace nel trattamento del sistema genito-urinario.

Caratteristica vegetale

Orecchie da orso - piccolo arbusto della famiglia delle eriche. Una pianta corta e strisciante con un gambo sottile e foglie semi-ovali coriacee. Il sistema di root sta crescendo.

L'orsacchiotto è in fiore tra aprile e giugno, fiori rosa-bianchi e campanule.

Frutta - drupe tonde di colore rosso, sapore - acidulo.

Impianto distribuito in America, Europa. In Russia, le viti da orso sono più comuni in Siberia e nella fascia centrale. Preferisce le paludi o le foreste di conifere.

Oggi sono conosciute più di 50 specie di piante. Di questi, solo alcuni di essi sono usati nella medicina tradizionale. Più popolare:

  1. Bearberry alpino. Arbusto non più alto di 30 cm. Con foglie frastagliate, che diventano rosse con l'inizio del freddo. I frutti sono di colore viola scuro. Distribuito nei paesi scandinavi, Canada, Russia. È usato per trattare l'infiammazione nei reni e nel sistema genito-urinario.
  2. L'uva orsina è comune. Altezza della pianta - 5-30 cm Le foglie sono oblunghe, dense. I frutti sono ricchi di rosso. Cresce in Nord America, in Siberia. Utilizzato nel trattamento della urolitiasi e problemi gastrointestinali.

Proprietà curative

Le orecchie di erba contengono abbastanza vitamina B, E, C. L'uso di uva ursina ha un effetto benefico sulla salute. È attivamente utilizzato per:

  • trattamento di gastrite, malattie gastrointestinali;
  • cistite;
  • disfunzioni degli organi digestivi;
  • la necessità di rafforzare il sistema immunitario;
  • malattie del sistema nervoso;
  • cura le ferite, l'eczema, i graffi.

Inoltre, la pianta contribuisce alla rimozione del fluido in eccesso dal corpo, satura di vitamine utili. Ma l'uva ursina dovrebbe essere presa solo secondo le istruzioni, seguendo rigorosamente il dosaggio.

Le donne portano orecchi consigliati per l'assunzione con bassa funzione immunitaria, carenza di vitamine, disfunzione dell'apparato digerente, malattie dermatologiche e lesioni cutanee.

La pianta medicinale maschile è raccomandata per il trattamento della prostatite. Ha un effetto tonico, ripristina la funzione del sistema riproduttivo, aumenta la potenza.

I bambini con l'aiuto di mezzi sulla base di bearberry trattano la gastrite, i graffi, le ferite. Va tenuto presente che il dosaggio per un bambino è significativamente inferiore a quello di un adulto.

L'uso corretto non danneggia la salute dei bambini.

Utilizzare nella medicina tradizionale

  • Dalla cistite

Il decotto di Bearberry è un noto agente di guarigione con un forte effetto diuretico, anti-infiammatorio e anti-batterico. È ampiamente usato nel trattamento della cistite.

Per la preparazione usare foglie secche (sono vendute in ogni farmacia).

Un cucchiaio di foglie di tè viene versato 200 ml di acqua calda pre-bollita. A 25 minuti mettere un bagno di vapore. Dopo che il brodo è raffreddato e filtrato. La medicina finita può essere diluita con un piccolo volume di acqua bollita.

Prendere un decotto di 100 ml dopo 30 minuti. dopo aver mangiato

Il corso del trattamento dipende dal decorso della malattia. I miglioramenti di solito si verificano in 3-4 giorni, la maggior parte dei sintomi scompare.

  • Dai reumatismi

Per il trattamento dei reumatismi applicare l'infusione di mirtilli rossi.

Un bicchiere d'acqua (temperatura ambiente) versa un cucchiaio di materie prime secche. Lasciare per 9-10 ore. Dopo aver portato l'infusione a 100 ° C e fatto bollire per 5 minuti. sul bagno turco. Quindi lasciare raffreddare e scolare.

Fai 5-6 ricevimenti durante l'infusione giornaliera e 1 cucchiaio. l. Tra cibo e farmaci dovrebbe essere tenuto per almeno 3 ore.

In grandi quantità, l'erba contiene tannini, il cui uso eccessivo è dannoso per il corpo. Pertanto, è necessario prendere la medicina attenendosi scrupolosamente alle istruzioni.

  • Con pielonefrite

I benefici dell'orsberry per le persone affette da pielonefrite sono l'azione antimicrobica e antinfiammatoria. A causa delle proprietà diuretiche, l'infezione viene espulsa rapidamente dal corpo insieme all'urina.

Per il trattamento, utilizzare l'infuso con l'aggiunta di altre erbe.

Preparare una miscela di erbe da tre cucchiai di orsi d'orso, salvia, foglie di mirtillo rosso, successione, una foglia di tè al rene, equiseto, quattro cucchiai di dente di leone, un cucchiaio di erbe adonis, cinque cucchiai di radice di liquirizia. La collezione di erbe che ne è derivata ha versato un litro d'acqua bollente, insistono tutta la notte.

Prendi 5-8 volte al giorno, 50 ml.

  • Per il trattamento della prostatite

La prostatite colpisce gli uomini di età superiore ai quaranta. Alcuni non attribuiscono importanza a questa malattia, considerando che tutto passerà da solo. Ma nel tempo, la prostatite acquisisce una forma più complessa, che porta a molte complicazioni.

Nel trattamento della prostatite la vite orsi è usata insieme ad altre erbe medicinali.

Per ortica, salvia, campo equiseto, camomilla, achillea, preso 1 cucchiaino, aggiungere mezzo cucchiaino di menta, motherwort, piantaggine e due cucchiaini di uva ursina. Le erbe sono schiacciate e mescolate in un piatto asciutto. Dalla miscela ottenuta prendere due cucchiai e infarinarlo in mezzo litro di acqua bollente. Per due o tre ore, il medicinale viene infuso, quindi filtrato.

Prendilo tre volte al giorno, 100 ml. trenta minuti prima dei pasti. Il corso di trattamento consigliato è di tre settimane.

Per prevenire la prostatite, per pulire il corpo del sale accumulato, puoi usare un'altra ricetta, una più semplice: mettere le foglie d'uva ursina (5-6 pezzi) in un thermos e versare 200 ml di acqua bollente. L'infusione risultante viene bevuta per tutto il giorno. Il corso preventivo dovrebbe durare almeno due settimane.

  • Come energia naturale

Nella medicina popolare si usa una prescrizione che allevia la fatica e rinvigorisce il corpo. Funziona sul principio di una bevanda energetica.

Solo 10 grammi. l'uva ursina versa 200 ml. acqua bollente e mettere in un bagno d'acqua per circa 5-7 minuti. Il brodo raffreddato è pronto da mangiare.

Questo strumento è consigliato come restauratore per le persone sottoposte a uno sforzo fisico costante.

Prendilo un cucchiaio ogni volta dopo i pasti. È vietato usare il farmaco più di sei volte al giorno. La durata dell'ammissione non dovrebbe essere superiore a 2 settimane.

  • Applicazione di infusione tonica

Durante l'epidemia stagionale di malattie virali e infettive, al fine di aumentare la funzione immunitaria del corpo, può essere presa l'infusione di un ribes rosso.

Per prepararlo, mettere 10 gr in articoli smaltati. foglie secche, versare 200 ml di acqua bollita, incubare per 15 minuti a bagnomaria. Lasciare raffreddare, il precipitato è drenato. E nella quantità rimanente di infusione aggiungere acqua bollita per ottenere il volume iniziale (200 ml).

Non è necessario preparare un'infusione in grandi volumi, poiché perde le sue preziose proprietà entro 24 ore.

L'infusione prende una terza tazza fino a cinque volte al giorno, mezz'ora dopo i pasti.

  • Tè, contribuendo alla rimozione delle tossine

Per pulire il corpo dalle tossine accumulate e dalle tossine, puoi preparare il tè.

In un thermos, aggiungere 5-6 foglie di uva ursina fresche, precedentemente lavate e versare 200 ml. acqua bollente

Prendi il tè qualche sorso per tutto il giorno. Per l'effetto migliore, il tè viene consumato per almeno 14 giorni.

Caratteristiche del trattamento

Le preparazioni medicinali preparate sulla base delle viti degli orsi vengono prese come trattamento indipendente o in aggiunta ai farmaci. Possono anche essere usati in combinazione con antibiotici.

Nonostante ciò, la ricezione di un vitigno non è raccomandata a tutti. Controindicazioni all'uso di bearberry possono essere:

  1. Gravidanza. Alcuni componenti della pianta irritano i muscoli dell'utero. Questa potrebbe essere la ragione della sua contrazione prematura.
  2. Allattamento. Avendo un effetto diuretico, l'uva ursina ritira molto liquido dal corpo e questo influenza la quantità di latte.
  3. La diarrea. Le foglie della pianta contengono sostanze che irritano le mucose degli organi digestivi. Per questo motivo, il disturbo può essere aggravato e integrato con il vomito.
  4. Costipazione cronica. I gambi e le foglie della pianta in grandi quantità contengono tannini, che hanno un effetto astringente e possono rafforzare la stitichezza.

Le orecchie d'orso, come qualsiasi altra pianta medicinale, possono curare e possono causare nuovi problemi di salute. Non si può trattare incurantemente la ricezione di erbe medicinali, è necessario rispettare rigorosamente il dosaggio e le istruzioni per l'uso.

Orecchio d'erba (orecchi d'orso) - istruzioni per l'uso

Fin dall'antichità sono noti l'erba e le bacche dell'orecchio dell'orso o dell'orso. La medicina alternativa usa sempre decotti, tinture, tinture. L'orecchio d'orso è un'erba, il cui uso è descritto nel dodicesimo secolo. È usato dai guaritori popolari moderni.

Luogo di crescita

L'orecchio di un orso è una pianta erbacea perenne. Questo arbusto appartiene alla famiglia Vereskov. Ha uno stelo basso e sottile e un apparato radicale tenace e diffuso. Fiorisce da aprile a giugno. Fiori bianchi e rosa. Le foglie sono semi-ovali, spesse, all'interno - farinose. Le bacche sono rosse, dal gusto acidulo. A seconda del luogo di crescita, l'orecchio di un orso ha altri nomi: uva ursina, orecchie d'orso, bacche d'orso e altri. E cresce in luoghi freddi e montuosi. Questo è principalmente il Nord, la Siberia occidentale, l'Estremo Oriente, gli Stati baltici e il Caucaso.

Descrizione dell'impianto

Nel dodicesimo secolo, la pianta con i nomi di cui sopra era conosciuta come una guaritrice. La gente la raccoglieva in anticipo e veniva usata per curare varie malattie. Foglie, bacche e gambo erano usati come medicine. La pianta è l'orecchio di un orso, o l'uva ursina, sembra un mirtillo rosso e spesso cresce con esso nel vicinato. Ma distinguerlo da un altro arbusto di erica è facile. Nella parte inferiore della foglia di mirtillo ci sono macchie scure e le foglie di uva ursina sono lisce. Ogni bacca contiene solo cinque semi. La pianta non ha paura del freddo e negli inverni gelidi le sue foglie rimangono verdi. Le foglie e le bacche alla fine dell'estate sono ricche di proprietà curative. Pertanto, la materia prima viene raccolta in agosto-settembre. Asciugalo all'ombra o al sole, che non importa. Questa è un'altra caratteristica dell'orecchio dell'orso - quando si asciugano le sue proprietà curative non perdono forza.

La composizione e l'uso della pianta

Il fatto che le orecchie d'orso sono erba utile è noto da molti a lungo. Secondo la sua composizione, è molto ricco di oli essenziali, acidi utili, minerali, sostanze tanniche e altre sostanze utili. Le foglie, raccolte durante il periodo di fioritura, meritavano l'attenzione di molti medici e guaritori tradizionali per le loro proprietà curative. La presenza di tannini nell'erba ha un effetto astringente. Aiuta a liberarsi dai disturbi intestinali, favorisce la guarigione delle ferite. Il glucosio e l'idrochinone contenuti nell'erba hanno un effetto disinfettante e analgesico. L'orecchio di un orso è dotato di proprietà tali da alleviare una persona da molte malattie. Migliora e prolunga la sua vita.

Le persone che soffrono di malattie cardiache, devono eliminare il gonfiore. Un buon aiuto in questo è bacche di ribes nero. Fa parte delle tinture e dei tè, che sono venduti liberamente nelle farmacie. Nello stesso posto, puoi consigliare un prodotto da bagno che allevierà la condizione.

Applicazione Bearberry

Applicare orecchi da orso sotto forma di infusi, decotti, vassoi, polveri, unguenti. Lavare le ferite con soluzioni, fare lozioni e impacchi. L'uso più comune di erbe nel trattamento della cistite, processi infiammatori nei reni e nella vescica. L'azione è la più favorevole: e con l'incontinenza e con la rimozione della diuresi. Il trattamento per infusione è preparato come segue: 20 grammi. foglie secche e schiacciate di uva ursina (orecchio d'orso), versate mezzo litro di acqua fredda e infuse per 10-12 ore. Dopo questo, l'infusione viene fatta bollire per cinque minuti e filtrata. Assumere prima dei pasti (20 minuti) a 30 grammi. Succede che l'infusione causa nausea o diarrea. Per evitare questo, è necessario prima di prendere il farmaco a prendere 5 grammi. soda, lavata con acqua.

Ricette di cucina

Un'altra ricetta non è meno efficace: 10 gr. le foglie vengono versate 20 ml di acqua calda, mantenute a bagnomaria per 10-15 minuti. Dopo tutto viene filtrato attraverso una densa garza, viene aggiunta acqua bollita, fino a 200 ml. Prendi un'infusione terapeutica di 60 ml, più volte al giorno, prima dei pasti.

La pianta è orecchie da orso, l'erba e le bacche di cui sono usati per fare un decotto, può essere usata per fare le tinture. È più facile e più conveniente. Nella medicina popolare, si raccomanda di prendere la tintura per normalizzare la pressione sanguigna. Per fare questo, in 100 ml di alcol etilico del 40% insistono 20 grammi. foglie secche e schiacciate per 15 giorni in un luogo secco e caldo. Dopo due settimane tutto viene filtrato e la tintura è pronta. Prendilo per 10 gocce, tre volte al giorno, dopo i pasti. La tintura è usata per trattare il sistema nervoso, nella lotta contro l'alcolismo, per fermare il sanguinamento uterino.

Uso da guaritori tibetani

Nella medicina tibetana, le orecchie da orso, il cui uso è molto popolare sotto forma di decotti e tinture, sono usate per il trattamento di antritis, malattia di bazar, anemia, gonorrea e tubercolosi polmonare. Unguenti preparati sulla base di bacche di uva ursina, trattare le articolazioni dolenti, la gotta. Le foglie di brodo lavavano le ferite purulente. Utilizzare la pianta in polvere per polveri. Il brodo viene preparato come segue: 20 gr. le foglie secche vengono poste in un piatto, preferibilmente smaltato, versare 200 ml di acqua bollente. Lasciare a bagnomaria per 15 minuti. Il brodo si raffredda a temperatura ambiente per quasi un'ora. Quindi viene filtrato. Le materie prime vengono spremute e il brodo viene rabboccato con acqua, naturalmente, bollito (fino a 200 ml). Prendi mezzo bicchiere (o 60 ml) più volte al giorno pochi minuti dopo un pasto.

Avvertito - Armato

Farmacia orso d'orso - erba, il cui uso è sempre indicato sulla confezione. Il suo lenzuolo fa parte del tè, consigliato per alleviare l'infiammazione della vescica, normalizzare l'azione dei dotti, eliminare la colica renale. L'istruzione è sempre allegata a ciascuna preparazione farmaceutica. È necessario leggerlo attentamente prima di procedere con il suo uso. Anche se ti sembra che tu ricordi bene i consigli e le raccomandazioni del dottore. Si deve prestare estrema attenzione quando si usano medicinali raccomandati dalla medicina tradizionale. Qualsiasi pianta che abbia proprietà curative può danneggiare la salute se viene usata impropriamente. Compreso l'orecchio di erba. Anche le istruzioni per il suo uso dovrebbero essere seguite completamente.

Cosa tratta le orecchie dell'orso: l'uso e le controindicazioni

Uva orsina o orsacchiotto - un arbusto sempreverde comune nella corsia centrale con frutti rossi rotondi che sembrano mirtilli.

La pianta medicinale è ampiamente utilizzata nella medicina tradizionale per la prevenzione e il trattamento delle vie urinarie e dei reni. Come preparare le ricette per la guarigione del corpo, descriveremo di seguito.

Descrizione generale

Nella medicina popolare, la pianta è usata per curare le malattie del sistema escretore:

  • cistite;
  • uretrite;
  • pielonefrite (tè ai reni);
  • pielotsistit.

Orecchie da brodo e aiuti con la prostatite:

  • Stimola la funzionalità renale, riduce l'infiammazione e facilita la minzione.

Compresse con decotto di uva ursina sono utilizzate nel trattamento delle ulcere trofiche, eczema e ferite purulente.

Con l'aiuto del brodo di bacche di uva ursina, le nostre nonne hanno curato con successo la gastrite e altre malattie gastrointestinali:

  • L'effetto astringente del decotto utilizzato nella dieta (qui scritto) contribuisce alla stabilizzazione della funzione intestinale.

Le sostanze contenute nelle bacche, accelerano la rigenerazione delle mucose dell'apparato digerente, quindi i decotti e le infusioni delle orecchie d'orso sono efficaci nell'ulcera gastrica (trattamento dei rimedi popolari) e nel duodeno.

Le ricette a base di orsacchi sono sicure per i bambini piccoli, l'importante è non esagerare con il dosaggio.

Le orecchie d'orso sono utilizzate come mezzo alternativo per il trattamento di tumori maligni:

  • I flavonoidi e gli antiossidanti contenuti nella pianta inibiscono lo sviluppo delle cellule tumorali.

. E cosa sai delle ricette curative della farina di amaranto? Leggi informazioni sulla cottura in un utile articolo.

Sull'efficacia del sapone da bucato contro i papillomi è scritto qui.

La medicina tradizionale prevede l'uso di tutte le parti della pianta:

La più alta concentrazione di flavonoidi è nei frutti e foglie di uva ursina.

Cistite al brodo di uva orsina

Il decotto delle foglie delle orecchie d'orso ha un pronunciato effetto diuretico ed è anche un efficace rimedio popolare anti-infiammatorio e antibatterico.

Per la sua preparazione vengono utilizzate le foglie essiccate della pianta (il modo più semplice è comprarle in forma finita in farmacia).

Un cucchiaio di foglie viene versato con un bicchiere di acqua bollente pre-bollita e messo in un bagno d'acqua per 25 minuti.

Il brodo raffreddato a temperatura ambiente viene filtrato attraverso un setaccio e diluito con una piccola quantità di acqua bollita.

Prendere il brodo dovrebbe essere mezzo bicchiere in 30 minuti dopo ogni pasto.

La durata del trattamento con un decotto di uva ursina (proprietà medicinali e controindicazioni) dipende dalla gravità della malattia, ma, di norma, già per 3-4 giorni di somministrazione, i principali sintomi della cistite si estinguono.

Con i reumatismi

1 cucchiaio. l. l'uva ursina secca deve versare un bicchiere di acqua fredda per 10 ore. Quindi l'infuso viene fatto bollire a bagnomaria per 5 minuti e ha insistito per mezz'ora.


Decotto separato prendere 1 cucchiaio. l. 6 volte al giorno.

L'intervallo tra l'assunzione di cibo e il farmaco dovrebbe essere di almeno 3 ore.

Questa infusione contiene una grande quantità di tannini, il cui sovradosaggio è dannoso per il corpo, pertanto, non è desiderabile superare la dose.

Energia naturale

Questa ricetta popolare ti permette di alleviare la stanchezza e portare il corpo in tono non peggiore di qualsiasi bevanda energetica.

La sua tecnica è raccomandata per il recupero in condizioni di regolare sforzo fisico. 10 g di mirtillo rosso secco versare un bicchiere di acqua bollente e inviato a bagnomaria per 5 minuti.

Il brodo raffreddato viene filtrato e bevuto su un cucchiaio dopo ogni pasto. La frequenza ottimale di ammissione - 6 volte al giorno.

La durata massima dell'uso di energia dalle orecchie d'orso è di 3 settimane.

Infusione tonica

Questa ricetta viene utilizzata per rafforzare il corpo durante le epidemie stagionali.

10 g di foglie essiccate di orecchie d'orso sono versate con un bicchiere d'acqua bollita in un contenitore di smalto e conservate per 15 minuti a bagnomaria.

Dopo aver raffreddato il brodo, il precipitato viene drenato e il liquido rimanente viene diluito con acqua bollita al volume originale (1 tazza).

L'infusione risultante viene consumata 4-5 volte al giorno per mezzo o un terzo di un bicchiere 30 minuti dopo un pasto.

Preparare un gran numero di birra restitutiva per il futuro, non è necessario:

  • perde le sue proprietà benefiche dopo un giorno.

Tè curativo per rimuovere le tossine dal corpo

Per fare questa infusione, uso foglie di mirtillo fresco (devono essere lavate accuratamente in anticipo).

Metti 5-6 foglie sul fondo del thermos e versaci sopra un bicchiere di acqua bollente.

Caratteristiche del trattamento

Decotti e infusi sulla base delle orecchie d'orso possono essere utilizzati in parallelo con la terapia con farmaci, tra cui e antibiotici.

Ma, in connessione con le proprietà della pianta, non può essere assunto da alcuni gruppi di pazienti:

  • Donne incinte
    Le sostanze contenute nell'orsberry irritano la muscolatura liscia dell'utero, che può portare alla sua prematura contrazione.
  • Madri che allattano.
    Poiché le orecchie d'orso sono un diuretico, l'uso di decotti e infusi da questa pianta può causare disidratazione, che porta a una diminuzione della lattazione.
  • Pazienti con diarrea.
    Le sostanze contenute nelle foglie della pianta irritano le membrane mucose del tubo digerente (in questo articolo sono scritti i semi di aneto per il pancreas), di conseguenza, un mal di stomaco aumenta e può essere accompagnato da vomito.
  • Pazienti con stitichezza
    I tannini presenti nelle foglie del gambo dell'orso nero sono caratterizzati da un effetto astringente e sono in grado di aumentare la stitichezza.

Offriamo di guardare un video sulle proprietà benefiche della pianta medicinale.

Uva orsina: proprietà e controindicazioni utili, raccolta e preparazione (orecchie d'orso)

uva ursina

Arbusto sempreverde perenne. Nella medicina popolare e tradizionale, le foglie di uva ursina sono utilizzate per il trattamento di malattie infettive infiammatorie del sistema urinario. In cosmetologia, l'erba è apprezzata per le proprietà sbiancanti.

Le proprietà medicinali dell'orsberry furono scoperte dai popoli del nord. Ma non è stato fino all'inizio del secolo scorso che l'erba era usata nella medicina e nella farmacologia scientifica. Da tempo l'uva ursina è stata considerata un'erba diuretica. E oggi - questo è il suo principale effetto terapeutico. Le proprietà diuretiche dell'erba sono confermate dalla medicina scientifica. Ma si scoprono anche le sue altre proprietà farmacologiche: antisettiche, sedative, antispasmodiche, emostatiche, anticancerogene e altre.

Caratteristiche della pianta medicinale Uva ursina

Quali sono le proprietà benefiche e le controindicazioni dell'ossberry? Che aspetto ha, dove cresce l'erba e come raccoglierla?

Descrizione botanica

L'uva orsina è comune. Illustrazione botanica dal libro Köhler's Medizinal-Pflanzen, 1887.

L'orsacchiotto, o orsetto d'orso, è un sottomarino perenne sempreverde, con un'altezza massima di 50 cm e una caratteristica distintiva dei germogli striscianti da 1 a 2 metri di lunghezza. Le foglie sono piccole, ovali; fiori - rosa, raccolti in un pennello sulla parte superiore del gambo; frutta - drupe sferiche di colore rosso, sapore sgradevole. L'arbusto fiorisce a maggio, porta frutti da luglio a settembre. Dipende dalla zona climatica.

zona

Le orecchie d'orso sono adattate al clima freddo (artico e subartico). Onnipresente in Siberia e in Estremo Oriente. Questa è una bacca settentrionale, come lo sono i mirtilli rossi, i mirtilli rossi, i mirtilli e i mirtilli rossi. A differenza di altre bacche, la pianta appartiene a rari arbusti. Gli piace il terreno sabbioso e sassoso, gli spazi aperti dove c'è molta luce. Può crescere in montagna. Sopravvive bene nella tundra del lichene, su talee secche. Nelle foreste di pini di esso può essere visto su tumuli sabbiosi. Si trova in Nord Europa, Nord e Centro America. Meno comunemente, gli arbusti possono essere visti nella zona forestale della parte europea della Russia, nel territorio di Polesye.

billetta

Nella medicina popolare e tradizionale, le foglie dell'orso sono comunemente usate. Come raccoglierli?

  • Tempo e condizioni di raccolta. Consigliato per raccogliere le foglie prima della fioritura. Non puoi estrarre l'intero cespuglio o tagliare completamente i germogli, altrimenti la pianta morirà. Da un cespuglio puoi tagliare diversi germogli. È anche importante non danneggiare i fiori durante la raccolta. Puoi raccogliere le foglie in autunno, prima dell'inizio del gelo.
  • Asciugatura. L'essiccazione in vivo può durare fino a 3 settimane. Le foglie spennate non appassiscono a lungo. L'erba è stesa in uno strato sottile, stoppata, asciugata in una stanza asciutta con ventilazione. Le materie prime pronte dovrebbero assomigliare al tè.
  • Bagagli. Le materie prime vengono spostate su sacchi di lino, protetti dall'umidità. Periodo di validità - 5 anni.

Le bacche di uva ursina non sono considerate velenose, ma contengono anche molte sostanze utili: fibre, acidi organici, vitamine e oligoelementi. Tuttavia, hanno un sapore astringente, fibroso. Anche tra i popoli del nord, non è adatto per il cibo fresco. Da esso prepara il kissel e le composte mediche. A volte una bacca inesperta può confondere una bacca con un mirtillo rosso in apparenza. Ma il sapore di queste bacche è molto diverso. Perché la foresta ha preso il nome popolare "Orecchie da orso"? Forse a causa della forma delle foglie. Ma ancor più probabile origine: gli orsi amano banchettare con i frutti di bosco.

Azione curativa

Qual è la composizione chimica delle foglie?

  • Glicosidi. Arbutina e metilbutina hanno un effetto antisettico pronunciato, specialmente negli organi del sistema urinario.
  • Acidi organici Chinna, formico, gallico, ursolico e altri. Effetto benefico sulla digestione, supporto dell'equilibrio acido-base, metabolismo, dilatazione dei vasi venosi, stimolazione del muscolo cardiaco. Ad esempio, l'acido gallico differisce in azione antivirale, fungicida.
  • Tannini del gruppo pirogallico. Dare proprietà battericide e astringenti. Queste sostanze biologicamente attive formano un film protettivo sulle mucose, alleviano l'infiammazione.
  • Bioflavonoidi o vitamina P. Soprattutto ha rilevato quertecin, quercetrina, myricitrin, iperoside. Influenzano il processo di formazione ed eliminazione delle urine, stimola la funzione surrenale, normalizza la pressione sanguigna, ha proprietà anti-cancerogene e previene la crescita delle cellule tumorali. In combinazione con la vitamina C aumenta la forza dei vasi sanguigni, rafforza le loro pareti.

Anche nella composizione sono presenti in grandi quantità di minerali e vitamine, alcuni oli essenziali.

  • un diuretico;
  • disinfettante;
  • guarigione delle ferite;
  • anti-infiammatori;
  • battericida;
  • disintossicazione;
  • antitumorali;
  • astringente;
  • calmante;
  • emostatico;
  • antispasmodico.

testimonianza

Sotto quali sintomi e diagnosi l'uso dell'orsberry produce un effetto curativo?

  • Sistema urinario. L'Arbutina tende ad irritare l'epitelio dei reni, il che porta all'azione diuretica, cioè all'accelerazione dell'escrezione urinaria. L'idrolisi dell'arbutina produce la sostanza battericida idrochinone. L'uva orsina è utile per la cistite, l'uretrite, la pielite - per tutti i processi infiammatori nei reni e nella vescica sia nelle donne che negli uomini. Bene aiuta con insufficienza renale, normalizza il metabolismo del sale dell'acqua, sopprime la microflora patogena.
  • Il sistema digestivo. L'erba ha un buon effetto astringente, quindi è indicata per la diarrea, l'atonia intestinale e l'infiammazione dello stomaco. Orecchie da orso utili quando si avvelenano con sali di metalli pesanti. Aiuta a pulire il corpo e normalizza la digestione.
  • Sistema nervoso Rilassa il sistema nervoso, allevia la tensione, aiuta con insonnia, nevrosi, disturbi neurologici.
  • Trattamento dell'alcolismo. La gente crede che l'erba aiuti soprattutto con l'alcolismo della birra. La sua bevanda sotto forma di decotti e infusi d'acqua per un mese.
  • Per le donne Applicare con l'infiammazione degli organi urogenitali all'interno e all'esterno sotto forma di douching. L'erba aiuta con le infezioni del tratto genitale, sarà utilizzato nel trattamento complesso delle malattie sessualmente trasmesse, per ridurre lo strato muscolare dell'utero dopo il parto.
  • Per gli uomini L'erba allevia il dolore durante la minzione, efficace per la prostatite cronica. Allevia anche l'infiammazione nelle prostatiti infettive, e nel periodo acuto di questa malattia può prima aumentare i sintomi. È mostrato nel periodo tra esacerbazioni, è bevuto sotto forma di tè per prevenire l'infiammazione della ghiandola prostatica.
  • Per i bambini L'uso esterno è consentito per problemi di pelle, diatesi essudativa (scrofola), ferite infette e non guarenti se non c'è reazione allergica all'erba. Aiuta bene con la diarrea, l'infiammazione dei reni e della vescica, ma quando assunto per via orale, la probabilità di una reazione avversa ai tannini è alta. Pertanto, senza consultare un medico, è vietato l'uso di questa erba nei bambini di qualsiasi età.

Applicazione e cottura a casa

A che cosa serve l'erba dell'herberry nella medicina tradizionale? Che tipo di medicina dalle foglie può essere preparata da solo? Cosa puoi comprare in farmacia?

Farmaci farmacologici

  • Materie prime vegetali tritate Foglie di uva ursina essiccate per fare decotti, tinture e tinture. Ci sono confezioni da 50, 75, 100 g. È possibile acquistare l'erba sotto forma di sacchetti filtro. Inoltre, il foglio di uva ursina è spesso incluso nella composizione di erbe diuretiche.
  • Tintura. Lo scopo principale - le malattie del sistema urinario. Le istruzioni per l'uso indicano anche che lo strumento aiuta a reumatismi, gotta, cancro. Può anche essere preso per raffreddori, tubercolosi polmonare.
  • Compresse "Uriflorin". Il principale ingrediente attivo è l'estratto secco di foglie di uva ursina. Ci sono altri nomi commerciali per questa medicina. Questo significa azione antinfiammatoria, antisettica, diuretica. Puoi bere un lungo corso - fino a 1 mese. Assegnare il trattamento delle infezioni dei reni, della vescica.

decotto

Come cucinare un decotto di uva ursina per preservarne le proprietà curative?

  1. Prendi 1 cucchiaio. l. materie prime
  2. Versare un bicchiere di acqua bollente.
  3. Mettere a bagnomaria per 15 minuti.
  4. Insistere 40 minuti.
  5. Strain.

Questo brodo richiede 1 cucchiaio. l. 3 volte al giorno dopo i pasti. È utile bere in cistite cronica, per la prevenzione di esacerbazioni del sistema urinario, calcoli renali, urolitiasi. Oltre alle foglie, decotto e infuso possono essere preparati dai fiori di uva ursina. Il più delle volte viene usato esternamente per trattare l'infiammazione degli occhi e l'insufficienza cardiaca.

infusione

Erboristi hanno descritto diverse ricette per preparare l'infuso in modo freddo e caldo. Si pensava che le foglie dovessero essere bollite a lungo per ottenere un estratto di sostanze utili. Tuttavia, questo rimuove la maggior parte dei tannini, che causano effetti collaterali e conferiscono un forte sapore astringente. Nella moderna fitoterapia, si consiglia di preparare un'infusione a freddo, con una minore estrazione di tannini. Tali infusioni sono più sicure per i bambini.

Cottura dell'infusione fredda

  1. Prendi 1 cucchiaio. l. materie prime secche.
  2. Versare un bicchiere di acqua bollita fredda.
  3. Insistere da 12 a 24 ore.
  4. Strain.

Prendi sotto forma di calore per 1/3 di tazza 3 volte al giorno. È utile bere con pielonefrite, cistite e altre infiammazioni urogenitali. Bene rimuove le forme acute di infiammazione durante l'ipotermia. Per ottenere un effetto terapeutico, si consiglia una dieta alcalina o l'aggiunta di soda in decotti e infusi - cucchiaio ¼ h. Il rilascio di idrochinone nel corpo è possibile solo con una reazione alcalina.

Preparazione della raccolta diuretica

  1. Prendi 10 g di una foglia di uva ursina, germogli di betulla, radice di liquirizia e equiseto.
  2. Aggiungere 20 g di mirtillo rosso, ortica e semi di lino ciascuno.
  3. Mescolare le erbe e prendere 1 cucchiaio. collezione di cucchiai.
  4. Versare un bicchiere di acqua bollente.
  5. Insistere 1 ora.

Filtrare prima dell'uso. Bere 50 ml due volte al giorno.

tintura

Secondo le recensioni, la tintura spiritica, come l'infusione a freddo, è particolarmente utile per la prostatite.

  1. Prendi 1 pezzo di materiale secco.
  2. Riempire con 5 parti di vodka (alcool 40%).
  3. Insistere 2 settimane a temperatura ambiente.
  4. Strain.

Bere 10-15 gocce 3 volte al giorno. Aiuta anche con l'incontinenza urinaria, allevia l'irritabilità e normalizza il sonno.

polvere

Puoi fare la polvere dall'erba secca macinando le foglie in un macinino da caffè. Può essere usato internamente con acqua, con tutte le diagnosi sopra elencate. Dosaggio: 1 g 2 volte al giorno. Ma il più delle volte la polvere viene utilizzata esternamente - per il trattamento di ferite, ulcere non cicatrizzanti, eruzioni cutanee. Puoi applicare asciutto o fare lozioni da esso.

È importante sapere che qualsiasi farmaco da parte dell'orsberry può macchiare l'urina in una tonalità verdognola. Inoltre, l'erba provoca un aumento della voglia di urinare, che è abbastanza normale con l'azione diuretica.

cosmetologia

L'arbutina contenuta nell'uva ha una spiccata proprietà sbiancante. Pertanto, è utilizzato in cosmetologia per sbiancare la pelle del viso, eliminando le lentiggini, macchie di età. Le maschere possono essere fatte con le erbe e gli estratti di foglie vengono aggiunti ai cosmetici: creme, sieri, lozioni e maschere. Può irritare la pelle, causare una reazione allergica con l'uso prolungato. Nelle donne con pigmentazione scura, il rimedio può dare un tono della pelle bluastra. La questione della sicurezza di questo rimedio a base di erbe rimane aperta.

Alcuni ricercatori ritengono che l'eccesso di arbutina possa portare a tumori maligni. Ma rispetto all'analogo sintetico idrochinone - l'arbutina nella composizione dell'orsberry è molto più sicura.

Maggiori informazioni sull'uso durante la gravidanza

Nonostante le istruzioni forniscano una chiara controindicazione - la gravidanza e l'allattamento, l'erba è ancora prescritta per le donne incinte. Cosa è importante sapere?

  • Indicazioni per le orecchie d'orso durante la gravidanza. Prima di tutto, questo strumento è prescritto per la gravidanza da edema nell'ultimo trimestre. Le donne della vecchia generazione ricordano che prima che le orecchie da orso durante la gravidanza venivano prescritte frequentemente, e da nessuna parte sui preparativi hanno scritto sui pericoli e sui pericoli dell'erba. Oggi questo avvertimento è su tutti i farmaci a base di uva orsina. I medici dicono che le compagnie farmaceutiche sono riassicurate perché c'è una minaccia dopo tutto.
  • Controindicazioni rigorose L'erba è particolarmente pericolosa nelle prime fasi, perché ha proprietà abortive, tonifica i muscoli lisci dell'utero e può causare aborto. Nel primo trimestre, non è prescritto.
  • Periodo di lattazione. Quando allatti al seno l'erba può portare a una diminuzione della lattazione. Pertanto, è controindicato se una donna non è pronta per completare l'allattamento al seno. E, al contrario, l'erba aiuterà a ridurre l'allattamento nella fase finale dell'allattamento al seno.

L'uso indipendente delle foglie di uva ursina durante la gravidanza è severamente proibito. Tutte le domande sul dosaggio e sul corso devono essere indirizzate con un ginecologo.

L'uva ursina è un diuretico naturale, antisettico, antinfiammatorio. Da esso preparare brodi, infusi caldi e freddi, tintura di alcol, polvere. A causa degli effetti collaterali dei tannini e di una serie di controindicazioni, l'erba viene utilizzata solo come prescritto da un medico.

Erba orecchio orecchio

Uva orsina o orsacchiotto - un arbusto sempreverde comune nella corsia centrale con frutti rossi rotondi che sembrano mirtilli.

La pianta medicinale è ampiamente utilizzata nella medicina tradizionale per la prevenzione e il trattamento delle vie urinarie e dei reni. Come preparare le ricette per la guarigione del corpo, descriveremo di seguito.

Descrizione generale

Nella medicina popolare, la pianta è usata per curare le malattie del sistema escretore:

cistite; uretrite; pielonefrite (tè ai reni); pielotsistit.

Orecchie da brodo e aiuti con la prostatite:

Stimola la funzionalità renale, riduce l'infiammazione e facilita la minzione.

Compresse con decotto di uva ursina sono utilizzate nel trattamento delle ulcere trofiche, eczema e ferite purulente.

Con l'aiuto del brodo di bacche di uva ursina, le nostre nonne hanno curato con successo la gastrite e altre malattie gastrointestinali:

L'effetto astringente del decotto utilizzato nella dieta (qui scritto) contribuisce alla stabilizzazione della funzione intestinale.

Le sostanze contenute nelle bacche, accelerano la rigenerazione delle mucose dell'apparato digerente, quindi i decotti e le infusioni delle orecchie d'orso sono efficaci nell'ulcera gastrica (trattamento dei rimedi popolari) e nel duodeno.

Le ricette a base di orsacchi sono sicure per i bambini piccoli, l'importante è non esagerare con il dosaggio.

Le orecchie d'orso sono utilizzate come mezzo alternativo per il trattamento di tumori maligni:

I flavonoidi e gli antiossidanti contenuti nella pianta inibiscono lo sviluppo delle cellule tumorali.

. E cosa sai delle ricette curative della farina di amaranto? Leggi informazioni sulla cottura in un utile articolo.

Sull'efficacia del sapone da bucato contro i papillomi è scritto qui.

Nella pagina: http://netlekarstvam.com/narodnye-sredstva/lekarstvennye-rasteniya/podorozhnick.html leggi la descrizione botanica della piantaggine grande.

La medicina tradizionale prevede l'uso di tutte le parti della pianta:

dai fiori alle radici.

La più alta concentrazione di flavonoidi è nei frutti e foglie di uva ursina.

Cistite al brodo di uva orsina

Il decotto delle foglie delle orecchie d'orso ha un pronunciato effetto diuretico ed è anche un efficace rimedio popolare anti-infiammatorio e antibatterico.

Per la sua preparazione vengono utilizzate le foglie essiccate della pianta (il modo più semplice è comprarle in forma finita in farmacia).

Un cucchiaio di foglie viene versato con un bicchiere di acqua bollente pre-bollita e messo in un bagno d'acqua per 25 minuti.

Il brodo raffreddato a temperatura ambiente viene filtrato attraverso un setaccio e diluito con una piccola quantità di acqua bollita.

Prendere il brodo dovrebbe essere mezzo bicchiere in 30 minuti dopo ogni pasto.

La durata del trattamento con un decotto di uva ursina (proprietà medicinali e controindicazioni) dipende dalla gravità della malattia, ma, di norma, già per 3-4 giorni di somministrazione, i principali sintomi della cistite si estinguono.

Con i reumatismi

1 cucchiaio. l. l'uva ursina secca deve versare un bicchiere di acqua fredda per 10 ore. Quindi l'infuso viene fatto bollire a bagnomaria per 5 minuti e ha insistito per mezz'ora.


Decotto separato prendere 1 cucchiaio. l. 6 volte al giorno.

L'intervallo tra l'assunzione di cibo e il farmaco dovrebbe essere di almeno 3 ore.

Questa infusione contiene una grande quantità di tannini, il cui sovradosaggio è dannoso per il corpo, pertanto, non è desiderabile superare la dose.

Energia naturale

Questa ricetta popolare ti permette di alleviare la stanchezza e portare il corpo in tono non peggiore di qualsiasi bevanda energetica.

La sua tecnica è raccomandata per il recupero in condizioni di regolare sforzo fisico. 10 g di mirtillo rosso secco versare un bicchiere di acqua bollente e inviato a bagnomaria per 5 minuti.

Il brodo raffreddato viene filtrato e bevuto su un cucchiaio dopo ogni pasto. La frequenza ottimale di ammissione - 6 volte al giorno.

La durata massima dell'uso di energia dalle orecchie d'orso è di 3 settimane.

Infusione tonica

Questa ricetta viene utilizzata per rafforzare il corpo durante le epidemie stagionali.

10 g di foglie essiccate di orecchie d'orso sono versate con un bicchiere d'acqua bollita in un contenitore di smalto e conservate per 15 minuti a bagnomaria.

Dopo aver raffreddato il brodo, il precipitato viene drenato e il liquido rimanente viene diluito con acqua bollita al volume originale (1 tazza).

L'infusione risultante viene consumata 4-5 volte al giorno per mezzo o un terzo di un bicchiere 30 minuti dopo un pasto.

Preparare un gran numero di birra restitutiva per il futuro, non è necessario:

perde le sue proprietà benefiche dopo un giorno.

Tè curativo per rimuovere le tossine dal corpo

Per fare questa infusione, uso foglie di mirtillo fresco (devono essere lavate accuratamente in anticipo).

Metti 5-6 foglie sul fondo del thermos e versaci sopra un bicchiere di acqua bollente.

Tè consumato durante il giorno. Per pulire efficacemente il corpo, è necessario prenderlo ogni giorno per 14 giorni.

Caratteristiche del trattamento

Decotti e infusi sulla base delle orecchie d'orso possono essere utilizzati in parallelo con la terapia con farmaci, tra cui e antibiotici.

Ma, in connessione con le proprietà della pianta, non può essere assunto da alcuni gruppi di pazienti:

Donne incinte
Le sostanze contenute nell'orsberry irritano la muscolatura liscia dell'utero, che può portare alla sua prematura contrazione. Madri che allattano.
Poiché le orecchie d'orso sono un diuretico, l'uso di decotti e infusi da questa pianta può causare disidratazione, che porta a una diminuzione della lattazione. Pazienti con diarrea.
Le sostanze contenute nelle foglie della pianta irritano le membrane mucose del tubo digerente (la piantina di aneto per il pancreas è scritta in questo articolo), di conseguenza, un mal di stomaco aumenta e può essere accompagnato da vomito. Pazienti con stitichezza
I tannini presenti nelle foglie del gambo dell'orso nero sono caratterizzati da un effetto astringente e sono in grado di aumentare la stitichezza.

Il materiale è presentato esclusivamente a scopo informativo. Il ricevimento di medicine che raccomandiamo di coordinarsi con il medico generico essente presente.

Offriamo di guardare un video sulle proprietà benefiche della pianta medicinale.

Orecchie da orso d'erba o uva ursina - uno dei rimedi curativi popolari più popolari. La medicina tradizionale utilizza attivamente la pianta abbastanza a lungo. È dimostrato che usa l'orsacchiotto in molte malattie. La malattia di Bearberry aiuta a far fronte in modo molto efficace, ma la pianta ha un effetto lieve.

Proprietà utili e uso dell'erba

Proprietà utili dell'erba grazie alla sua ricca composizione. L'uva orsina contiene oli essenziali, tannini, vitamine e oligoelementi e molte altre sostanze biologicamente attive che influiscono positivamente sul corpo. Oltre all'orecchio può essere usato come decotto o infuso, oggi l'erba fa parte di molte medicine.

Bear ear grass vanta un enorme numero di proprietà utili:

un diuretico; antimicotico; anti-infiammatori; disinfettante; astringente; antisettico; calmante; un antiossidante; coleretica; diuretico.

L'uva ursina è così utile che anche molti rappresentanti della medicina tradizionale l'hanno riconosciuto.

Per il trattamento utilizzare principalmente la tintura o il decotto a base di orecchie d'orso. Preparare questi strumenti non è difficile - basta versare un paio di cucchiai di erba secca con acqua bollente e lasciare per diverse ore. A volte (per la diarrea e la gastrite, per esempio) si consiglia di far bollire l'uva ursina nel latte. Applicare orsi da erba per combattere tali malattie:

L'uva ursina molto attivamente è usata per trattare varie malattie dei reni - pielite, pielonefrite e altri, che richiedono l'uso di diuretici. Le orecchie d'orso riducono rapidamente l'infiammazione e distruggono i microrganismi dannosi. Con l'aiuto di Uva ursina, è possibile recuperare rapidamente da uretrite. L'erba non solo distrugge molto rapidamente virus e batteri patogeni, ma contribuisce anche al rapido recupero del corpo. Un'altra indicazione per l'uso delle orecchie da orso erba - con cistite. I mezzi a base di uva ursina hanno un effetto complesso, fornendo così un risultato più efficace. È possibile utilizzare come un decotto puro delle orecchie d'orso e una miscela di erbe. Il risultato può essere percepito il giorno stesso dopo l'inizio dell'uso di uva ursina. Le proprietà astringenti dell'erba consentono di essere utilizzato per il trattamento di varie malattie del tratto gastrointestinale. L'assunzione di mirtillo durante la diarrea può prevenire lo sviluppo di disbiosi. Molti esperti consigliano di bere decotti di orsi da orso per disturbi nervosi, insonnia e forti mal di testa, depressioni. Gli uomini bearberry sono indicati per la prostatite. Nella composizione della collezione toracica, le orecchie da orso aiutano nel trattamento della tosse e della rinite. I mezzi a base di uva ursina possono anche essere usati per combattere l'asma bronchiale. Decotto esterno di orsi d'orso è usato per trattare ulcere, ferite ed eczema.

Controindicazioni all'uso dell'erba orecchie d'orso

Sebbene l'uva ursina sia considerata una pianta estremamente utile, non tutti possono usarla. Prima di iniziare il trattamento, dovresti familiarizzare con le controindicazioni che assomigliano a questo:

Sebbene la malattia renale sia ben tollerata, non è raccomandata per l'uso in forme acute di malattia. L'erba d'orso è controindicata durante la gravidanza e l'allattamento. Non si possono prendere fondi sulla base dell'orsberry e di coloro che soffrono di allergie o idiosincrasia dei singoli componenti che compongono l'erba.

Fin dall'antichità sono noti l'erba e le bacche dell'orecchio dell'orso o dell'orso. La medicina alternativa usa sempre decotti, tinture, tinture. L'orecchio d'orso è un'erba, il cui uso è descritto nel dodicesimo secolo. È usato dai guaritori popolari moderni.

Luogo di crescita

L'orecchio di un orso è una pianta erbacea perenne. Questo arbusto appartiene alla famiglia Vereskov. Ha uno stelo basso e sottile e un apparato radicale tenace e diffuso. Fiorisce da aprile a giugno. Fiori bianchi e rosa. Le foglie sono semi-ovali, spesse, all'interno - farinose. Le bacche sono rosse, dal gusto acidulo. A seconda del luogo di crescita, l'orecchio di un orso ha altri nomi: uva ursina, orecchie d'orso, bacche d'orso e altri. E cresce in luoghi freddi e montuosi. Questo è principalmente il Nord, la Siberia occidentale, l'Estremo Oriente, gli Stati baltici e il Caucaso.

Descrizione dell'impianto

Nel dodicesimo secolo, la pianta con i nomi di cui sopra era conosciuta come una guaritrice. La gente la raccoglieva in anticipo e veniva usata per curare varie malattie. Foglie, bacche e gambo erano usati come medicine. La pianta è l'orecchio di un orso, o l'uva ursina, sembra un mirtillo rosso e spesso cresce con esso nel vicinato. Ma distinguerlo da un altro arbusto di erica è facile. Nella parte inferiore della foglia di mirtillo ci sono macchie scure e le foglie di uva ursina sono lisce. Ogni bacca contiene solo cinque semi. La pianta non ha paura del freddo e negli inverni gelidi le sue foglie rimangono verdi. Le foglie e le bacche alla fine dell'estate sono ricche di proprietà curative. Pertanto, la materia prima viene raccolta in agosto-settembre. Asciugalo all'ombra o al sole, che non importa. Questa è un'altra caratteristica dell'orecchio dell'orso - quando si asciugano le sue proprietà curative non perdono forza.

La composizione e l'uso della pianta

Il fatto che le orecchie d'orso sono erba utile è noto da molti a lungo. Secondo la sua composizione, è molto ricco di oli essenziali, acidi utili, minerali, sostanze tanniche e altre sostanze utili. Le foglie, raccolte durante il periodo di fioritura, meritavano l'attenzione di molti medici e guaritori tradizionali per le loro proprietà curative. La presenza di tannini nell'erba ha un effetto astringente. Aiuta a liberarsi dai disturbi intestinali, favorisce la guarigione delle ferite. Il glucosio e l'idrochinone contenuti nell'erba hanno un effetto disinfettante e analgesico. L'orecchio di un orso è dotato di proprietà tali da alleviare una persona da molte malattie. Migliora e prolunga la sua vita.

Le persone che soffrono di malattie cardiache, devono eliminare il gonfiore. Un buon aiuto in questo è bacche di ribes nero. Fa parte delle tinture e dei tè, che sono venduti liberamente nelle farmacie. Nello stesso posto, puoi consigliare un prodotto da bagno che allevierà la condizione.

Applicazione Bearberry

Applicare orecchi da orso sotto forma di infusi, decotti, vassoi, polveri, unguenti. Lavare le ferite con soluzioni, fare lozioni e impacchi. L'uso più comune di erbe nel trattamento della cistite, processi infiammatori nei reni e nella vescica. L'azione è la più favorevole: e con l'incontinenza e con la rimozione della diuresi. Il trattamento per infusione è preparato come segue: 20 grammi. foglie secche e schiacciate di uva ursina (orecchio d'orso), versate mezzo litro di acqua fredda e infuse per 10-12 ore. Dopo questo, l'infusione viene fatta bollire per cinque minuti e filtrata. Assumere prima dei pasti (20 minuti) a 30 grammi. Succede che l'infusione causa nausea o diarrea. Per evitare questo, è necessario prima di prendere il farmaco a prendere 5 grammi. soda, lavata con acqua.

Ricette di cucina

Un'altra ricetta non è meno efficace: 10 gr. le foglie vengono versate 20 ml di acqua calda, mantenute a bagnomaria per 10-15 minuti. Dopo tutto viene filtrato attraverso una densa garza, viene aggiunta acqua bollita, fino a 200 ml. Prendi un'infusione terapeutica di 60 ml, più volte al giorno, prima dei pasti.

La pianta è orecchie da orso, l'erba e le bacche di cui sono usati per fare un decotto, può essere usata per fare le tinture. È più facile e più conveniente. Nella medicina popolare, si raccomanda di prendere la tintura per normalizzare la pressione sanguigna. Per fare questo, in 100 ml di alcol etilico del 40% insistono 20 grammi. foglie secche e schiacciate per 15 giorni in un luogo secco e caldo. Dopo due settimane tutto viene filtrato e la tintura è pronta. Prendilo per 10 gocce, tre volte al giorno, dopo i pasti. La tintura è usata per trattare il sistema nervoso, nella lotta contro l'alcolismo, per fermare il sanguinamento uterino.

Uso da guaritori tibetani

Nella medicina tibetana, le orecchie da orso, il cui uso è molto popolare sotto forma di decotti e tinture, sono usate per il trattamento di antritis, malattia di bazar, anemia, gonorrea e tubercolosi polmonare. Unguenti preparati sulla base di bacche di uva ursina, trattare le articolazioni dolenti, la gotta. Le foglie di brodo lavavano le ferite purulente. Utilizzare la pianta in polvere per polveri. Il brodo viene preparato come segue: 20 gr. le foglie secche vengono poste in un piatto, preferibilmente smaltato, versare 200 ml di acqua bollente. Lasciare a bagnomaria per 15 minuti. Il brodo si raffredda a temperatura ambiente per quasi un'ora. Quindi viene filtrato. Le materie prime vengono spremute e il brodo viene rabboccato con acqua, naturalmente, bollito (fino a 200 ml). Prendi mezzo bicchiere (o 60 ml) più volte al giorno pochi minuti dopo un pasto.

Avvertito - Armato

Farmacia orso d'orso - erba, il cui uso è sempre indicato sulla confezione. Il suo lenzuolo fa parte del tè, consigliato per alleviare l'infiammazione della vescica, normalizzare l'azione dei dotti, eliminare la colica renale. L'istruzione è sempre allegata a ciascuna preparazione farmaceutica. È necessario leggerlo attentamente prima di procedere con il suo uso. Anche se ti sembra che tu ricordi bene i consigli e le raccomandazioni del dottore. Si deve prestare estrema attenzione quando si usano medicinali raccomandati dalla medicina tradizionale. Qualsiasi pianta che abbia proprietà curative può danneggiare la salute se viene usata impropriamente. Compreso l'orecchio di erba. Anche le istruzioni per il suo uso dovrebbero essere seguite completamente.

Altri Articoli Su Rene