Principale Anatomia

Cibo con pielonefrite

La dieta di pielonefrite è una direzione importante nel trattamento della malattia, poiché aiuta a ridurre il carico sui reni colpiti e reintegrare il corpo con importanti vitamine e minerali.

La pielonefrite è un processo infiammatorio nei reni di natura acuta o cronica, accompagnato da febbre intensa, mal di schiena, intossicazione generale del corpo. Varie infezioni che si sviluppano nella pelvi del lobulo renale provocano lo sviluppo di infiammazione. Può essere unilaterale, ma più spesso la sconfitta passa al secondo rene. Inizialmente si presenta in forma acuta, con sintomi gravi, diventa gradualmente cronica, alternando periodi di esacerbazione e remissione.

L'essenza del problema

Quando si esacerba la malattia, la dieta deve essere rigorosa, limitata solo ai piatti liquidi. Nella fase di remissione, la dieta può essere variata includendo altri prodotti utili.

Lo schema nutrizionale correttamente sviluppato è uno dei principali metodi di correzione dello stile di vita nelle patologie associate all'assimilazione dei nutrienti da parte dell'organismo. La terapia dietetica è il trattamento principale per le lesioni patologiche del sistema renale (in particolare la pielonefrite), le malattie del tratto gastrointestinale e il pancreas. Nel trattamento di altri disturbi (sistemi cardiovascolari ed endocrini, ecc.) E nel periodo di recupero postoperatorio, il cibo dietetico è un'aggiunta necessaria alla terapia farmacologica di base, migliorando gli effetti dei farmaci.

Regole di nutrizione nella patologia renale

La nutrizione per la pielonefrite ha lo scopo di alleviare l'attività renale attraverso:

  • massima riduzione del carico su questi organi;
  • ripristino del metabolismo di tutti gli organi;
  • pressione più bassa nei reni;
  • ridurre il gonfiore;
  • garantendo l'uscita accelerata di varie scorie e tossine dal corpo.

Quando pielonefrite rene raccomandato dieta numero 7. Il principio di base di questa dieta è di ridurre il contenuto di proteine ​​negli alimenti con il razionamento del livello di grassi e carboidrati e un aumento dell'assunzione di vitamine.

La Tabella 7 include i seguenti standard:

  1. Il contenuto calorico totale del menu per l'infiammazione renale è 2400-2700 kcal / giorno.
  2. Il numero di sostanze nutritive necessarie al giorno: 400-450 g di carboidrati, 90 g di prodotto con un contenuto di zucchero, 80 g di proteine, 90-100 g di grassi (25 g - vegetali). Almeno la metà del fabbisogno giornaliero dovrebbe essere proteine ​​animali. Bere fino a 2 litri di acqua.
  3. Trasformazione dei prodotti alimentari Puoi cucinare o cuocere a vapore. È consentita la frittura con oli vegetali. Il cibo non dovrebbe essere molto tagliuzzato.
  4. Modalità di alimentazione. È necessario aumentare il numero di pasti fino a 5-6 volte al giorno, ma, di conseguenza, ridurre le porzioni. La digestione di una piccola quantità di cibo facilita notevolmente il lavoro dei reni e accelera il metabolismo.
  5. Restrizione sul sale Quando la funzione escretoria dei reni colpiti viene disturbata, i sali vengono scarsamente eliminati dal corpo, si depositano nei reni, provocano gonfiore e aumento della pressione sanguigna, creano condizioni favorevoli per la formazione di calcoli negli organi. In qualche miglioramento può consumare 2-6 grammi di sale al giorno.
  6. Rifiuto di alcol. È vietato consumare bevande alcoliche a causa del fatto che l'alcol ritarda il rilascio di liquidi e causa gonfiore. La ritenzione di liquidi porta a una diminuzione del rilascio di varie tossine e aggrava la patologia.
  7. Temperatura del cibo Il cibo dovrebbe preferibilmente essere caldo. In alcuni casi, ha permesso l'uso di cibi caldi.
  8. Prodotti per sostenere il normale equilibrio delle urine alcaline. Lo spostamento dell'equilibrio acido-base dell'urina verso l'acidità porta allo sviluppo di microbi patogeni. Per normalizzare il livello di pH delle urine è necessario includere cibi alcalinizzanti nel menu - latte, frutta fresca e verdura.

Prodotti da escludere dal menu

Non puoi mangiare con pielonefrite i seguenti prodotti:

  • irritante per il sistema nervoso e la mucosa dei dotti urinari;
  • interrompere il funzionamento dei reni e rallentare il processo di escrezione di tossine, scorie e fluidi;
  • con una grande quantità di proteine, che ossida l'urina (carne, pesce);
  • con la presenza nella sua composizione di vari estratti acidi (acido ossalico e urico) e oli;
  • con carboidrati facilmente digeribili, che aumentano l'acidità, compresi i legumi (fagioli, poltiglia, fagioli).

L'elenco dei prodotti vietati include anche:

  • minestre grasse e ricche;
  • pane e prodotti salati;
  • pesce grasso, tutti i tipi di carne affumicata, pesce salato;
  • cibi in scatola, salsicce;
  • carne grassa con fritto (la carne deve essere bollita in anticipo);
  • verdure che irritano la mucosa del tratto urinario e aumentano il livello di urea (legumi, cipolle, aglio, ravanello, ravanello, acetosa e spinaci);
  • funghi;
  • spezie e condimenti, varie salse;
  • formaggi grassi;
  • lardo in qualsiasi forma, oli da cucina;
  • bevande forti (caffè, tè, cacao, acque minerali con microelementi);
  • dolci e confetteria (cioccolato, torte, torte con creme grasse e panna acida).

Prodotti consentiti

Si può mangiare con pielonefrite prodotti leggeri che non appesantiscono i reni, regolano l'equilibrio alcalino della vescica, accelerano il processo di pulizia del corpo da tossine e scorie. Viene mostrato l'uso di una grande quantità di fluido che aiuta a lavare i dotti urinari e a pulire i reni dall'infezione. La dieta dovrebbe consistere in prodotti "sani" - verdure e frutta che aumentano l'emoglobina.

Per sostenere l'equilibrio alcalino delle urine nel menu, è necessario includere latticini e prodotti a base di latte fermentato, che sono anche un fornitore di grassi animali.

Elenco dei prodotti approvati:

  • bevande alla frutta e bevande alla frutta, tè verde alla menta, tisane, gelatina, frutta appena spremuta e succhi di verdura, brodo di rosa canina, ecc.;
  • pane di un giorno senza sale, pancakes, pancake;
  • carne magra (pre-bollita);
  • zuppe di verdure, latte con aggiunta di cereali;
  • varie verdure e insalate di verdure (fresche, bollite);
  • uova di gallina (1 pc al giorno) bollite o sotto forma di omelette;
  • latte e kefir;
  • piccoli spaghetti;
  • vari cereali (grano saraceno, farina d'avena, pshenka);
  • olio di insalata di verdure e burro non salato;
  • come diuretico - cocomeri in quantità illimitate;
  • frutta e verdura;
  • mousse, marmellate, purea di frutta, gelato alla frutta;
  • pesce magro cotto in vari modi.

Qual è l'uso della dieta

Il rispetto dei principi di una corretta alimentazione è il principale componente di supporto per il trattamento e la prevenzione della pielonefrite. Come notato sopra, una dieta parsimoniosa riduce il peso della malattia renale impoverita e di tutti gli organi urinari.

Il principale effetto terapeutico della terapia dietetica è volto a rimuovere il processo infiammatorio nel corpo, alleviando i sintomi. Una corretta alimentazione contribuisce al recupero accelerato e all'insorgenza di un periodo di calma della forma cronica di patologia.

La mancanza di sale nel cibo accelera il rilascio di liquidi, che lava via scorie e tossine, previene la possibile comparsa di gonfiore e la manifestazione di ipertensione renale. La saturazione del corpo con vitamine rafforza le sue difese.

Conseguenze di non seguire la dieta

L'inosservanza del cibo dietetico è gravata da conseguenze piuttosto gravi, a cui conduce la patologia, che si aggravano gradualmente a causa di grandi carichi sui reni malati:

  • lesione infiammatoria dei tessuti renali;
  • calcoli nei reni, nella vescica e nella vescica urinaria;
  • danno e distruzione della struttura dei reni a causa dell'accumulo di pus in loro;
  • compromissione della funzionalità renale;
  • insufficienza cardiovascolare acuta (shock endotossico) causata da batteri e tossine nel sangue;
  • avvelenamento del sangue (sepsi) in forme gravi di pielonefrite purulenta.

Dieta dietetica di pazienti adulti

Menù dietetico standard di un giorno per l'infiammazione renale per gli adulti:

  1. La colazione dovrebbe essere composta da: carote grattugiate o una mela con l'aggiunta di olio d'oliva, porridge di farina d'avena, pane tostato, tè con latte.
  2. Alla seconda colazione è sufficiente bere un bicchiere di succo appena spremuto da una mela.
  3. Per il pranzo, come prima, è consigliabile cucinare la zuppa sul brodo veloce con l'aggiunta di cavolo fresco. Il secondo è sotto forma di pesce bollito (merluzzo) con contorno di grano saraceno o riso (in alternativa, pilaf di pollo dietetico), oltre a un'insalata di pomodori cetrioli e una composta di rosa canina.
  4. Nel pomeriggio, è sufficiente mangiare 5 grandi bacche di prugne o albicocche secche e bere 1 tazza di tè verde.
  5. La cena include ricotta e carote, un'insalata di cavolo tritato finemente con qualche goccia di succo di limone, un tè leggero con miele. La cena deve essere finita prima delle 18:00
  6. Al momento di coricarsi, è utile bere tè alla menta o al ribes.

Dieta per la pielonefrite nelle donne in gravidanza

nutrizione alimentare delle donne in gravidanza è leggermente diverso nella pielonefrite dalla dieta abituale per gli adulti che nella dieta dei pazienti con le mamme in attesa dovrebbe prevalere prodotti che interessano la motilità intestinale - stimolando la peristalsi intestinale e facilitare lo svuotamento (prugne fresche e albicocche secche e albicocche secche, piatti composta di rabarbaro da barbabietole e zucchine).

Per la formazione del sistema osseo del feto aumenta il consumo di prodotti con calcio (fiocchi di latte e kefir, pesce e frutti di mare, formaggi).

In stato di gravidanza con pielonefrite e cistite bisogna assolutamente bere molto. I restanti punti dietetici sono simili alle normali diete a base di rene.

Dieta dei bambini con pielonefrite

I prodotti principali per i bambini con danni ai reni sono latte e latte acido (yogurt, yogurt, kefir), brodi e zuppe, puree vegetali e cereali liquidi. Bevande ai frutti di bosco, composte di frutta e succhi di frutta freschi sono molto utili e amati dai bambini.

Carne, funghi, salsicce, sottaceti e prodotti affumicati, spezie, cacao, spinaci e cavolfiore, cibi fritti sono esclusi dal menu per bambini. Tutti i piatti devono essere bolliti o in umido. Cibo frequente, in piccole porzioni.

La principale caratteristica della terapia dietetica pediatrica è l'inclusione di prodotti proteici necessari per la crescita del bambino nel menu. Si raccomanda di somministrare ai bambini alimenti che contengono proteine ​​facilmente digeribili: uova, fiocchi di latte, formaggio e panna acida a basso contenuto di grassi. Puoi dare miele, marmellata, marmellata, marmellate, marmellate. Creme, cioccolatini, dolci dovranno essere esclusi.

In generale, una dieta con pielonefrite negli adulti (e bambini) non è così rigorosa. La limitazione principale - rimuovere ricette salate taglienti. Altrimenti, una tale dieta guarisce e ringiovanisce il corpo, rimuovendo il carico e dando riposo a tutti gli organi dell'apparato digerente e urinario.

Dieta per la pielonefrite: regole importanti, prodotti, principi di dieta, menu per 3 giorni

Qualsiasi nutrizione medica ha lo scopo di facilitare il lavoro dell'organo malato, che in quel momento sta vivendo un maggiore stress, pulizia generale e guarigione del corpo, rafforzando il sistema immunitario. La dieta nell'infiammazione dei reni è una componente essenziale della terapia complessa, riduce le manifestazioni del decorso acuto della malattia e previene le ricadute nella pielonefrite cronica. La mancata osservanza della dieta prescritta dal medico porta a gravi complicazioni.

Il valore della dieta nell'infiammazione dei reni

Nella pielonefrite (malattia renale infiammatoria), sono colpite principalmente pelvi renali, tubuli e coppe. Molto spesso la malattia è batterica. Ci sono pielonefrite acuta, che è facilmente riconoscibile per il mal di schiena acuto e un forte aumento della temperatura, e cronica, con esacerbazioni periodiche.

Una dieta speciale nel complesso trattamento della pielonefrite può portare sollievo significativo al paziente, in alcuni casi portare al pieno recupero. Nel decorso cronico della malattia, il monitoraggio costante della nutrizione riduce la frequenza delle recidive.

La dieta con pielonefrite è finalizzata a massimizzare il carico dai reni, migliorando il loro lavoro, migliorando il metabolismo e purificando il corpo dalle tossine. Altri aspetti positivi della nutrizione clinica sono i seguenti:

  • normalizzazione della pressione sanguigna e dell'equilibrio idrico-elettrolitico, che riduce la probabilità di complicanze;
  • rimozione del gonfiore del viso e degli arti, edema interno dovuto alla rimozione del fluido in eccesso dal corpo;
  • ha un effetto antinfiammatorio, riducendo i sintomi della pielonefrite e del dolore;
  • aiuta a rafforzare il sistema immunitario, che aiuta il corpo ad affrontare rapidamente la malattia.

Importante: i medici mettono in guardia sulle possibili complicanze della malattia in assenza di una dieta: lo sviluppo di infiammazione dei tessuti che circondano il rene (paranfrite), calcoli renali e delle vie urinarie, formazioni purulente, sepsi, insufficienza renale. Ciò è dovuto al fatto che i reni infiammati non sopportano il carico, c'è un fallimento nel loro lavoro.

Le regole di base dell'alimentazione nella pielonefrite

La dieta per l'infiammazione dei reni non può essere definita severa. L'elenco dei prodotti approvati è abbastanza ampio, così come il modo in cui sono preparati. Con la pielonefrite è consentita anche una frittura moderata, poiché il lavoro del tratto digestivo non influisce sui reni. Se ci sono malattie concomitanti, la dieta viene regolata insieme al medico.

La dieta prescritta per la pielonefrite si riferisce al numero di tabella 7, secondo la classificazione medica generale. Il suo principio può essere caratterizzato in tre modi: restrizione di cibi proteici pesanti, conformità di grassi e carboidrati con le norme, rispetto del regime di bere. Le restanti regole sono le seguenti:

  1. Restrizione sul sale Con l'infiammazione dei reni, le funzioni di escrezione e filtrazione sono disturbate. Le tossine non sono completamente eliminate, mentre i nutrienti, al contrario, non sono in grado di indugiare nel corpo. Quindi, gli ioni di sodio, che normalmente dovrebbero essere rimossi con le urine, con la pielonefrite non lasciano completamente il corpo. Contattandoli con l'acqua, diventano i colpevoli dell'edema. Di conseguenza, la pressione aumenta. Un'altra complicazione dell'eccessiva assunzione di sale è la formazione di calcoli. Pertanto, il cibo viene preparato senza sale e altre spezie, ma è consentito aggiungere alcuni pasti pronti. Va notato che non possono essere consumati più di 6 g di sale al giorno.
  2. L'istituzione di un regime di bere. È necessario utilizzare 2,5-3 litri di liquidi al giorno. Principalmente è acqua, ma è permesso bere succhi naturali, mirtilli o mirtilli rossi, acqua minerale, tè verde e alle erbe.
  3. Completa eliminazione delle bevande alcoliche. L'alcol è un carico maggiore sui reni, che rallenta il metabolismo e l'escrezione dei prodotti di degradazione.

Al giorno dovrebbe essere 4-6 pasti. Questa modalità fornisce il massimo assorbimento di sostanze nutritive con un carico minimo sui reni.

Bandito con prodotti a base di pielonefrite

Quando l'infiammazione dei reni non è autorizzata a utilizzare prodotti che hanno effetti irritanti su di loro:

  • diminuisce la quantità di proteine ​​animali urinari ossidanti;
  • ricco di acido ossalico (forte tè nero, caffè, rabarbaro, spinaci, barbabietola, sedano, acetosa, melograni, melanzane, arachidi, frattaglie);
  • carboidrati veloci che promuovono l'ossidazione delle urine, che crea un ambiente favorevole per lo sviluppo e la riproduzione dei batteri;
  • carne principale e brodi di pesce (dopo aver bollito la carne, si consiglia di scolare il brodo, aggiungere acqua nuova e far bollire fino a quando è pronto);
  • pesce grasso, frutti di mare;
  • cibi in scatola, salsicce, carni affumicate;
  • legumi, cipolle e aglio senza trattamento termico, crucifere (ravanello, ravanello, rapa);
  • funghi;
  • eventuali spezie, salse pronte, maionese;
  • formaggio grasso e altri latticini ad alto contenuto di grassi.

Il cioccolato, lo zucchero e altri dolci non sono completamente proibiti, ma vale la pena limitare il loro uso. È meglio sostituire i denti dolci con prodotti utili: dolci - con frutta secca, cioccolato al latte - con amaro, zucchero - con miele.

Video: cosa devi mangiare con la pielonefrite

Prodotti con pielonefrite

Questo gruppo comprende prodotti che aiutano a creare un ambiente alcalino, il che facilita enormemente il lavoro dei reni. Inoltre, la dieta con pielonefrite è ipoallergenica, perché in questo momento il corpo viene ferito, anche i cibi usuali possono causare reazioni allergiche, che complicheranno il decorso della malattia.

Sono consigliati i seguenti gruppi di prodotti:

  • bevande - bevande a base di mirtilli e mirtilli rossi, tè verdi e alle erbe, succhi di frutta freschi, decotti e infusi di rosa canina, acqua pura filtrata e minerale con un basso contenuto di sali di sodio;
  • prodotti lattiero-caseari (a basso contenuto di grassi) come fonte di grassi animali facilmente digeribili e calcio, contribuendo, in aggiunta, alcalinizzazione delle urine;
  • prodotti a base di pasta di lievito (ad esempio, pancake salati, frittelle), pane secco e croccante;
  • carne magra, pollame, pesce magro;
  • zuppe - su brodo vegetale o secondario, latte;
  • verdure e verdure - patate, zucche, carote, zucchine, aneto e prezzemolo;
  • uova - quaglia migliore, bollita o al vapore;
  • la pasta;
  • cereali - grano saraceno, avena, riso integrale, miglio;
  • frutta, zucche

La dieta dovrebbe essere fortificata, si ottiene mangiando frutta e verdura. Un maggiore volume di liquidi aiuta a pulire le vie urinarie, eliminare i microbi e le tossine. L'anemia è un compagno abbastanza frequente di pielonefrite a causa della compromissione della funzionalità renale, quindi il menu deve contenere alimenti ricchi di ferro.

Menu di esempio per 3 giorni

Seguendo l'elenco dei prodotti consentiti e vietati, è facile creare un menu vario e gustoso per il periodo di trattamento della pielonefrite acuta. Nel decorso cronico della malattia, l'elenco dei prodotti si espande leggermente, quindi, per prevenire le esacerbazioni, è sufficiente escludere i prodotti ossidanti dalla dieta e ridurre l'assunzione di sale.

Una dieta esemplare aiuterà a rendere il menu per lungo tempo, in base al decorso della malattia, alle raccomandazioni del medico e alle proprie preferenze.

1 giorno

Colazione: insalata di carote grattugiata con succo di mela e limone (puoi aggiungere mezzo cucchiaino di olio d'oliva al posto del limone), farina d'avena, tè verde o alle erbe con pane tostato
La seconda colazione: un bicchiere di succo appena spremuto con biscotti
Pranzo: zuppa di cavolo sul brodo secondario, carne bollita, grano saraceno, insalata di verdure, composta di frutta secca
Spuntino: frutta secca (prugne, albicocche secche, uva passa), tè verde senza zucchero
Cena: casseruola di ricotta, insalata di cavoli, tè con miele o decotto di camomilla

2 giorni

Colazione: porridge di grano saraceno su kefir, biscotto con brodo di rosa canina
La seconda colazione: una mela o una banana, un bicchiere di succo
Pranzo: merluzzo, dieta pilaf con pollo o manzo, insalata di carote, succo di mirtillo
Pranzo: macedonia con yogurt magro, ryazhenka o frutta fresca
Cena: pesce bollito con grano saraceno, insalata di cetrioli, tè

3 giorni

Colazione: porridge di miglio con aggiunta di frutti di bosco o frutta, pane e burro, tisane con miele
La seconda colazione: una pagnotta con crusca, tè o kefir
Pranzo: zuppa di verdure, carne al vapore o cotoletta di pesce, purè di patate, insalata di verdure, composta
Pranzo: mela, banana o mango, succo di mirtillo rosso
Cena: cavolo brasato con carne magra, vinaigrette, tè con miele

Video: Nutrizionista sulla malattia renale

Peculiarità della dieta di pyelonephritis per donne incinte e bambini

Durante la gravidanza, l'immunità delle donne è significativamente indebolita, quindi le malattie degli organi urinari non sono rare per loro. I reni durante questo periodo, e così stanno sperimentando un aumento dello stress, così il trattamento tardivo della pielonefrite ha gravi conseguenze fino all'insufficienza renale. Una donna incinta dovrebbe discutere di nutrizione con un medico e seguire scrupolosamente le sue raccomandazioni.

La dieta nei bambini differisce poco dalla nutrizione degli adulti. Si dovrebbe prestare attenzione al fatto che il bambino non mangia patatine, cracker, molti dolci, poiché tutto ciò porta a ritenzione di liquidi e aumenta il carico sui reni. Particolare attenzione è rivolta al regime di bere. È difficile far bere un bambino piccolo se non vuole. Dr. Komarovsky dice che in questo caso, i primi giorni si può dare da bere, se solo il bambino ha bevuto.

Dieta per la pielonefrite

La dieta per la pielonefrite è individuale. Prima di assegnarlo, il medico prende in considerazione le caratteristiche del paziente; lo stadio della malattia è preso in considerazione. La dieta in combinazione con un trattamento medico aiuta nella lotta contro la pielonefrite.

Cosa puoi mangiare

I prodotti consentiti sono i seguenti:

  • verdure al vapore, insalate di verdure con olio di girasole;
  • frutta (può essere cotta);
  • cereali;
  • cereali;
  • uova (non più di 2 pezzi al giorno);
  • ricotta a basso contenuto di grassi;
  • la pasta;
  • pane fresco;
  • carne magra;
  • ricotta a basso contenuto di grassi;
  • succhi naturali di frutta e verdura;
  • succo di mirtillo;
  • tè alle erbe.

Cosa non può mangiare

La seguente gamma di prodotti è vietata:

  • cioccolato;
  • caffè forte;
  • tè forte;
  • brodi grassi;
  • eventuali cibi fritti;
  • crauti e cavolo fresco;
  • piatti conditi;
  • verdure piccanti;
  • aglio e cipolle;
  • alcol;
  • cibi in salamoia;
  • cibi troppo salati;
  • fast food;
  • spuntini, patatine.

Imparerai di più sui prodotti da questo breve video tematico.

Caratteristiche dieta con pielonefrite

Come sapete, la malattia si verifica a causa di Escherichia coli: quando entra nel corpo, sale lungo i dotti urinari: alla fine, l'Escherichia coli raggiunge la vescica e i reni. Quando pielonefrite è necessario per aderire alla corretta alimentazione, quindi, gli organi, in particolare, i reni, non saranno sotto stress. Una dieta con pielonefrite è prescritta da un medico e ogni paziente con una tale diagnosi. La nutrizione medica non ha controindicazioni. La composizione della dieta include cibi sani naturali.

Una dieta con pielonefrite deve essere integrata con bere abbondante, ma in assenza di edema. È il liquido che aiuta nella rimozione di rifiuti indesiderati, tossine, virus. Include tisana a base di camomilla, germogli di betulla, rosa canina, poligono nella dieta. Composta composta di frutta fresca, acqua minerale.

Fai attenzione! La nutrizione con pielonefrite ripristina non solo i reni, ma anche il fegato, lo stomaco, il duodeno.

I piatti al vapore non irritano le pareti dello stomaco e hanno un buon effetto sul fegato. In generale, una dieta di pielonefrite ha molti vantaggi. Consiste in prodotti facilmente digeribili. I pasti sono semplici da preparare e i prodotti per loro non richiedono ingenti spese finanziarie.

Per quanto riguarda le carenze, ovviamente lo sono. La dieta con pielonefrite è severa e dovrai rinunciare all'uso delle tue spezie preferite, dolciumi, carni affumicate.

Suggerimenti per la nutrizione

  1. Le polpette di carne e pesce devono essere cotte al vapore, in modo da conservare le sostanze utili.
  2. I pasti non dovrebbero essere molto salati, in quanto non influenzano l'attività dei reni.
  3. Il cibo dovrebbe essere ben assorbito: non permettere problemi di digestione!
  4. I piatti non dovrebbero contenere cipolle fritte, aglio (principalmente, riguarda le zuppe).
  5. Come per la ricotta, è meglio dare la preferenza a non grassi.
  6. Se stai cucinando gelatina fatta in casa, non aggiungere coloranti ad essa.
  7. Mangia in piccole porzioni: gli organi interni non dovrebbero essere sovraccaricati.
  8. Non mangiare di notte: può portare a problemi di digestione!
  9. Escludere dai prodotti a cui si è allergici.
  10. Non infrangere le regole della dieta!

Fai attenzione! Il cibo terapeutico include piatti bolliti, in umido, a vapore. Dovrebbero essere mangiati immediatamente, conservati in frigorifero non è raccomandato.

Ricorda: i frutti usati da te non dovrebbero causare allergie! I primi piatti dovrebbero essere cucinati senza carne. Regola importante: non aggiungere molto sale! Il fatto è che impedisce il normale deflusso di liquido (questo non dovrebbe essere consentito per la pielonefrite).

Dieta per pielonefrite acuta e cronica

La dieta per pyelonephritis affilato ha le sue sfumature:

  1. Il primo giorno dovrebbe essere frutta e zucchero. Mangia frutta fresca, verdura, non dimenticarti di tè e acqua minerale.
  2. In caso di malattia "Pyelonephritis", è necessario bere 2 litri di acqua al giorno.
  3. Il cibo per pyelonephritis affilato include un certo numero di piatti vegetali da latte.
  4. Verdure, frutta e prodotti lattiero-caseari sono consumati al meglio per tutta la settimana. Quindi puoi arricchire la tua dieta: aggiungi altri piatti e cibi dalla lista dei permessi.

Se la pielonefrite è passata nella fase cronica, è necessario seguire una dieta leggermente diversa:

  1. All'inizio e per tutta la dieta, bolliti, gli stufati sono mostrati.
  2. Il latte è utile: ha un effetto diuretico ed è ben assorbito.
  3. Nella pielonefrite cronica (al di fuori della fase di peggioramento) sono consentiti piatti a base di prodotti a base di latte fermentato: una grande opzione sono le cheesecake, le casseruole di ricotta a basso contenuto di grassi.
  4. La carne bollita non è proibita.
  5. Se la malattia è esacerbata, la dieta inizia con una bevanda pesante, verdure e frutta.

Se parliamo di dieta nei bambini, è necessario prendere in considerazione l'età e il peso corporeo del bambino. Se il bambino è ancora in età prescolare, il primo giorno della dieta dovrebbe essere scarico. Il bambino dovrebbe bere molto liquido, mangiare insalate di verdure sane. Frutta consentita I latticini vengono introdotti gradualmente nella dieta.

Regole di nutrizione in esacerbazione della malattia

La pielonefrite acuta influisce sulla qualità della vita. Con l'esacerbazione di questa malattia, si verifica l'infiammazione dei tessuti renali e della pelvi. Il processo infiammatorio porta al fatto che una persona inizia a sentire dolore nella regione lombare. C'è una debolezza generale, malessere, alcune persone hanno la febbre. Se l'esacerbazione procede sullo sfondo dell'intossicazione, la persona sviluppa vomito. La terapia primaria viene eseguita in condizioni stazionarie (i medici usano agenti antibatterici). La dieta nella fase di aggravamento dovrebbe essere molto moderata e delicata. È importante limitare le proteine ​​e il sale. La nutrizione si basa su prodotti con una grande quantità di vitamine e oligoelementi. Si dovrebbero consumare fino a 3.000 kcal al giorno (gli organi interni non dovrebbero essere sottoposti a un carico pesante).

Sono vietati i cibi in scatola, tutti i tipi di spezie, brodi grassi, alcolici e superalcolici (tè nero, caffè). Per ripristinare il funzionamento dei reni, è necessario mangiare piatti bolliti: a seconda della ricetta, possono contenere zucca, patate, zucchine. Melone permesso, anguria. Vengono mostrati verdure fresche e bollite, succhi di frutta e frutta. Consentito di utilizzare albume, ricotta a basso contenuto di grassi, latte. Quando il processo infiammatorio inizia a diminuire, la dieta può essere aggiunta alla carne (pollo, manzo). Il menu per la pielonefrite acuta può contenere piatti a base di pesce al vapore.

Nei primi giorni di esacerbazione dovrebbero mangiare piatti vegetariani. È importante abituarsi al consumo di liquidi, quindi contribuirai al recupero. Non dimenticare la minzione tempestiva! Se non soffri di edema, bevi 2 litri di liquidi al giorno. In caso di esacerbazione di pielonefrite, i grassi animali dovrebbero essere abbandonati. Il liquido non viene bevuto immediatamente, ma per tutto il giorno. Se bevi una grande quantità di acqua alla volta, i reni avranno un enorme carico! A poco a poco è necessario espandere la dieta. In quantità limitate è necessario introdurre aglio, cipolle fresche. Dall'uso di altri cibi piccanti dovrebbe essere abbandonato. Ancora condimenti, spezie aromatiche, alcool, tè, caffè sono proibiti.

Quando la remissione della malattia ha consumato il fluido nella quantità specificata. Viene mostrata la fitoterapia: i tè alla camomilla e le bevande alla rosa canina hanno un buon effetto. I medici consigliano spesso succo di mirtillo: viene utilizzato 3 volte al giorno, 200 ml. Questa bevanda stimola la produzione di acido ippurico. Permette di superare gli agenti causali della pielonefrite, che si trovano nella regione della coppa del bacino. In questa malattia si raccomandano i decotti diuretici. Oltre alle proprietà principali, hanno effetto anti-infiammatorio e tonico. I preparati a base di erbe consistono in poligono, germogli di betulla, foglie di mirtillo. Quando la remissione della pielonefrite, si può mangiare carne, pesce, uova (1 pc al giorno), latte. I prodotti a base di cereali, frutta e verdura fresca sono molto utili.

Altre caratteristiche della nutrizione clinica

  1. Se la malattia si verifica sullo sfondo di anemia (carenza di ferro), la dieta è arricchita con mele, melograno, fragole.
  2. Quando la sindrome uremica mostra prodotti detergenti: in questo caso, il corpo ha bisogno di prelevare un gran numero di tossine. I sorbenti sono accettati se necessario. La dieta comprende frutta fresca, verdura. La quantità di alimenti proteici è strettamente limitata.
  3. Dalla dieta è necessario escludere gli alimenti per i quali si ha ipersensibilità, ad esempio possono essere gli agrumi.

Menu per la settimana

lunedi

  • Per colazione, puoi cucinare il porridge, è completato da un'insalata di pomodori freschi e cetrioli.
  • Per il pranzo si può mangiare borscht magra, purè di patate, un pezzo di pesce bollito.
  • La cena consiste di farina d'avena, insalata, cucinato da barbabietole bollite (condimento - olio di semi di girasole). Come bevanda, composta adatta di frutta secca.

martedì

  • Per colazione, mangia il grano saraceno e un pezzo di filetto bollito, bibita - succo di mirtillo.
  • Per il pranzo - zuppa magra e riso con filetti di pesce, bevande - succo di frutta.
  • Per cena porridge con cozze.

mercoledì

  • La colazione può consistere in cheesecake, versato con marmellata. Lavali del latte caldo.
  • A pranzo, prepara una zuppa magra. Combinalo con porridge di grano saraceno e carne magra.
  • Per cena, mangia porridge di orzo e polpette di carne al vapore. Questo cibo si sposa bene con la gelatina.

giovedi

  • Per colazione devi mangiare il porridge con la marmellata.
  • Per il pranzo - purè di patate e stufati. Come bevanda - composta.
  • Per cena, mangiare cereali e insalata di barbabietole bollite.

venerdì

  • La colazione consiste in quiche di grano saraceno e insalata di pomodori e cetrioli. Bere - succo d'arancia carota.
  • Il pranzo include borscht, purè di patate, carne.
  • Cena - ricotta e succo fresco.

sabato

  • Per colazione, puoi mangiare la casseruola di ricotta e berla con il succo.
  • A pranzo, cucinate il magro borscht; il secondo è composto da polenta di grano saraceno e carne magra.
  • Per cena, mangia il soufflé di carne, puoi cucinare la pasta. Succo o tisana è adatto come bevanda.

domenica

  • La colazione consiste in insalata di pomodori e cetrioli e riso bollito.
  • Pranzo - dal porridge di grano e carne. Bere - gelatina.
  • La cena consiste in porridge di grano saraceno e filetto di pollo bollito. Come bevanda adatta al succo di pomodoro.

L'importanza della dieta nella pielonefrite non è messa in dubbio. L'alimentazione medica ti consente di normalizzare la funzione dei reni: in futuro, puoi sbarazzarti di una spiacevole malattia. Si raccomanda di seguire una dieta rigorosa, come prescritto dal medico. Vale la pena di rifiutare l'auto-trattamento, e i rimedi nazionali sono applicati dopo la consultazione con il nefrologo! La dieta e il trattamento farmacologico si completano a vicenda perfettamente. Se trattati con farmaci da soli, non ci sarà alcun effetto; oltre a questo, è possibile l'aggravamento dei sintomi spiacevoli. È importante notare che la nutrizione nutrizionale preventiva aiuta nella lotta contro l'eccesso di ossigeno, che è un altro vantaggio a suo favore!

Cibo con pielonefrite

Come aiutare il corpo a far fronte rapidamente all'infiammazione dei reni? Cosa si dovrebbe fare per rafforzare il sistema immunitario e prevenire lo sviluppo della malattia? I medici faranno il loro lavoro come previsto: condurranno un esame, prescriveranno test, prescriveranno farmaci e controlleranno le loro condizioni. Per migliorare l'efficacia di queste attività aiuterà a correggere la dieta con la pielonefrite. Per alcune settimane o addirittura mesi dovrai rinunciare a prodotti dannosi e concentrarti su quelli utili. Normalizzando l'equilibrio delle sostanze e rafforzando le difese naturali, puoi superare la malattia insidiosa.

Dieta raccomandata per la malattia renale

A seconda di ciò che mangia una persona, il suo corpo mostra una risposta appropriata. Nella pielonefrite acuta, la dieta deve essere tale da includere un numero sufficiente di elementi utili necessari per mantenere gli organi e i sistemi interni in uno stato normale. I prodotti nocivi che causano effetti indesiderati o, peggio ancora, portano a complicazioni, dovrebbero essere completamente esclusi. Per ogni categoria di persone, la medicina fornisce linee guida chiare sulla nutrizione per la pielonefrite. Se questo è rilevante per te, controlla le sezioni successive dell'articolo.

Nei bambini

Il corpo di un bambino differisce da un adulto in quanto non tutti i prodotti sono correttamente percepiti dagli organi dell'apparato digerente. Uno stomaco immaturo può solo far fronte pienamente al cibo delicato, mentre il cibo pesante spesso porta a vari disturbi. La dieta per la pielonefrite per un bambino dovrebbe consistere in piatti sani e naturali che siano facilmente digeribili. Nella tabella seguente, troverai gli elenchi dei prodotti proibiti e consentiti:

Dieta per le donne con pielonefrite

La pielonefrite - una malattia con eziologia batterica e natura infiammatoria, si trova nella grande maggioranza dei casi nelle donne. In caso di tale malattia, deve essere osservato il tavolo di trattamento n.

Una dieta per la pielonefrite renale nelle donne riduce il carico sul fegato, normalizza il metabolismo fisico e serve come misura preventiva contro le riacutizzazioni. Una corretta alimentazione contribuisce alla rimozione di sali e tossine dal corpo, riducendo il gonfiore e abbassando la pressione sanguigna.

Sintomi e cause

La pielonefrite cronica è spesso asintomatica o c'è una lieve indisposizione, affaticamento, dolore doloroso nella parte bassa della schiena.

La malattia appare più luminosa nella fase acuta:

  1. Forte dolore Spesso è localizzato vicino al fuoco dell'infiammazione, può essere dato sul lato o sul retro. Il dolore può non avere una localizzazione chiara (forma versata) e dare al basso ventre o all'ipocondrio.
  2. Nausea, vomito.
  3. Aumento della temperatura fino a 38-40 ° C.
  4. Minzione dolorosa.
  5. Urina scura, l'aspetto di un odore sgradevole. Sangue o pus possono essere rilasciati.
  6. Grave debolezza
  7. Gonfiore del viso, dita.

La pielonefrite ha un'origine batterica. La causa principale della malattia è E. coli.

L'agente causale è un altro batterio:

  • aureus;
  • Enterococcus;
  • Klebsiella;
  • bacillo blu del pus;
  • Proteus;
  • infezione fungina;
  • Salmonella;
  • clamidia.

Di solito, l'infezione entra nei reni in modo urinario, cioè dalla vescica. Ulteriori informazioni su questo possono essere trovate qui "Pyeloectasia"

La causa potrebbe essere una malattia del sistema urogenitale:

Meno comunemente, l'infezione si diffonde in modo ematogeno (attraverso il sangue). La causa può essere qualsiasi malattia infiammatoria.

Dieta per adulti

Quando pielonefrite è necessario seguire una dieta.

Implica alcune regole di base:

  1. Limitare la cottura e la cottura a vapore. Consentito di cuocere il cibo e occasionalmente friggere. Utilizzare solo olio vegetale.
  2. Contenuto calorico giornaliero fino a 2500 kcal.
  3. Nutrizione equilibrata. Un giorno ha bisogno di 80 g di proteine, fino a 450 g di carboidrati, 90 g di grassi.
  4. Mangiare 5-6 volte al giorno, le porzioni sono piccole.
  5. La temperatura ottimale del cibo.
  6. Escludere il sale.
  7. Segui il regime di bere. Il giorno di 2 litri di liquido.
  8. Rifiuto di alcol.

Mangiare pielonefrite dovrebbe essere sulla lista dei prodotti consentiti. L'uso di alcuni di essi dovrebbe essere limitato.

Dall'uso di prodotti semilavorati dovrebbe essere abbandonato. Per la loro produzione vengono utilizzati pepe, sale e altri condimenti vietati dalla dieta. I prodotti semilavorati di carne contengono spesso sottoprodotti, la maggior parte dei quali sono impossibili con la pielonefrite.

La dieta numero 7 è poche varietà. Ognuno di essi è utilizzato per malattie renali, ma presenta alcune differenze:

  1. Dieta povera di proteine ​​7a. È prescritto per la giada pesante. La razione si basa sul cibo vegetale, esclude il sale, controlla rigorosamente il volume del liquido consumato (fino a 0,4 l). È impossibile consumare sia latticini che prodotti a base di carne in un giorno.
  2. Tabella numero 7b. È prescritto dopo la dieta 7a o con lieve nefrite. I principi nutrizionali sono gli stessi, ma puoi consumare fino a 1 litro di liquidi al giorno e le proteine ​​non devono essere così limitate.
  3. Dieta 7c. È necessario ripristinare il metabolismo delle proteine. La base della dieta dovrebbe essere vegetale, ma con un'enfasi sulle proteine. Limite liquido a 0,8 litri al giorno, zucchero a 50 g. Il sale è proibito.
  4. Numero di tabella 7g. Una tale dieta è prescritta dopo l'emodialisi. Limitare l'uso di latticini, non combinarli in un giorno con pesce o carne. Con il permesso del medico, puoi consumare fino a 3 grammi di sale al giorno. Il 70% dei grassi consumati dovrebbe essere di origine animale.
  1. Per colazione cereali e insalata di verdure. Può essere sostituito con una frittata di vapore, ricotta o ricotta casseruola, pancake.
  2. Per il pranzo, assicurati di mangiare la zuppa. Al secondo, mangiate carne bollita, pesce, pollame o prodotti al vapore (cotolette, polpette di carne, polpette di carne). Sono ben integrati da un contorno di verdure, pasta, cereali.
  3. La cena dovrebbe essere alla rinfusa. Puoi mangiare il porridge, la ricotta o la casseruola di cereali, la verdura zrazy.

Per le donne incinte

La particolarità del trattamento della pielonefrite nelle donne incinte risiede nel fatto che la maggior parte dei farmaci è vietata. Pertanto, è particolarmente importante seguire una dieta. Aiuterà a normalizzare il lavoro dei reni, a fermare l'infiammazione.

Una donna incinta dovrebbe attenersi ai principi generali della dieta, ma considerare le seguenti caratteristiche:

  1. Motilità intestinale È importante stimolare la motilità intestinale e facilitare il suo svuotamento. Per fare questo, la dieta dovrebbe includere barbabietole, zucchine, prugne, albicocche secche.
  2. Formazione di strutture ossee fetali. Questo processo è molto importante per il futuro bambino, quindi la madre dovrebbe consumare più fiocchi di latte, kefir, pesce.
  3. I prodotti a base di carne dovrebbero essere limitati al pollo. Bere in forma bollita senza pelle. Cuocere o cuocere i pesci, rimuovere la pelle prima del consumo.

Per i bambini

Un bambino con pielonefrite deve essere nutrito secondo le stesse regole degli adulti.

La dieta è meglio basarsi su:

  • porridge liquidi;
  • purea di verdure;
  • minestre;
  • latte e prodotti lattiero-caseari.

La pasticceria dovrebbe essere sostituita con marmellata naturale, miele, marmellate, conserve. Bevande fruttate di frutti di bosco, composte di frutta, succhi di frutta freschi (diluiti con acqua) sono utili come bevande.

Il bambino ha un corpo in crescita, quindi ha bisogno di cibo proteico. Le proteine ​​dovrebbero essere facilmente digerite, per questo è meglio prenderle da ricotta, panna magra, uova.

Se il bambino è in tenera età, allora durante l'esacerbazione della malattia è necessario lo scarico del tè dell'acqua. Si osserva per 7 ore, quindi viene alimentato nel modo consueto (latte materno, formula).

Con pyelonephritis affilato

Con questa forma della malattia, i sintomi sono esacerbati e quindi, la pielonefrite acuta significa severe restrizioni dietetiche.

  1. I primi due giorni puoi usare solo liquidi.
  2. Se il medico ha autorizzato, puoi mangiare frutta e verdura.
  3. È meglio scegliere prodotti con un effetto diuretico (cocomeri, meloni, zucchine, cetrioli).
  4. I prodotti rimanenti vengono risolti man mano che i sintomi scompaiono.
  5. È necessario mangiare in piccole porzioni, portandole gradualmente alla norma.
  6. Le basi della dieta dovrebbero essere i prodotti lattiero-caseari e vegetali.

La dieta dovrebbe essere seguita con restrizioni generali, anche quando non c'è esacerbazione. In questa fase, è consentito il sale, ma non più di 2 g al giorno. Non puoi salare il cibo durante la cottura - deve essere salato nella forma finita.

Dieta per la pielonefrite negli adulti e nei bambini

Raggiungere un risultato efficace nel trattamento delle malattie aiuta a rispettare i limiti del cibo nella dieta per i pazienti. Accelerare la rimozione del processo infiammatorio, facilitare il funzionamento del rene malato sarà in grado di respingere i prodotti che intrappolano i fluidi nel corpo, portando a infiammazione nei reni.

L'applicazione costante delle regole per la pielonefrite, indicata nella dieta, aiuta ad evitare l'aggravamento e gravi conseguenze.

Quale dovrebbe essere il potere della pielonefrite?

La base della nutrizione negli adulti con pielonefrite, i medici suggeriscono di seguire la dieta "Tabella numero 7". Le regole della dieta aiutano a creare un menu per la settimana con pielonefrite negli adulti.

Il principio base della dieta è un frazionario di cinque pasti al giorno.

La dieta utilizzata nel trattamento della pielonefrite negli adulti, nelle donne in gravidanza, aiuta a far fronte ai sintomi e alle complicanze della malattia. Durante la gravidanza, l'uso di molti farmaci è proibito.

Ridurre la probabilità di esacerbazione della malattia acuta in donne in gravidanza aiuta le restrizioni dietetiche competenti.

Dal menu per le donne incinte con malattie croniche, vengono rimossi piatti fritti, grassi, salati e piccanti. Particolare attenzione nelle donne in gravidanza è data al problema della stitichezza. Nel periodo di complicazioni fare pressione sui reni, le donne incinte dovrebbero bere più acqua, aggiungere barbabietole alla dieta e prugne secche.

Durante il periodo di esacerbazione della malattia, una persona deve seguire rigorosamente le regole di restrizioni nella dieta, in modo da non causare complicanze. La dieta includerà il cibo che viene facilmente elaborato dall'organismo negli adulti.

Deve essere riempito con vitamine, oligoelementi necessari per il tipo acuto o cronico di malattia renale riscontrato negli adulti. I medici ritengono che il numero di calorie giornaliere nella pielonefrite acuta, osservato negli adulti, dovrebbe essere di 3200 kcal.

La dieta per la pielonefrite acuta cronica aiuta a ridurre il carico sui reni. La dieta negli adulti viene utilizzata durante il trattamento combinato. Il cibo nel menu dovrebbe essere cucinato facendo bollire, stufare, cuocere a vapore.

Quali prodotti possono essere consumati e quali no?

Le regole nella dieta utilizzata nel trattamento di vari disturbi dipendono dallo stadio e dal tipo. Con la pielonefrite, una persona può provare disagio, dolore, necessità di limitare i prodotti durante i periodi:

  • aggravamento;
  • andando alla fase di recupero.

Per ridurre il sintomo infiammatorio negli uomini e nelle donne con pielonefrite, una dieta per i pazienti proibisce l'uso di:

  • alcol;
  • bevande al caffè;
  • cibi piccanti (spezie, condimenti, è auspicabile escludere);
  • alimenti in scatola;
  • brodi concentrati;
  • cibi fritti;
  • varietà di fagioli;
  • cavolo.

Una delle regole fondamentali per la pielonefrite negli adulti è quella di rifiutare le zuppe, il cui brodo viene cotto nella carne. L'esacerbazione del tipo acuto di malattia renale comporta la completa esclusione dei grassi animali dalla nutrizione negli adulti e nei bambini.

Beneficiare della pielonefrite negli adulti e nei bambini porterà prodotti pieni di liquido:

Le malattie renali riscontrate negli adulti non impongono una restrizione nella dieta a un numero di prodotti proteici che possono essere consumati:

  • ricotta;
  • formaggi;
  • le uova

Kashi può essere uno dei principali tipi di piatti nel menu per i pazienti con tipo acuto e cronico.

Il periodo di recupero per malattia renale acuta e cronica fornisce sollievo nutrizionale aggiungendo aglio, cipolle, spezie semplici, pesce magro e carne alle ricette.

In ogni fase del trattamento, una persona dovrebbe consumare una grande quantità di liquido in assenza di sintomi edematosi nella pielonefrite.

Dieta e menu per la pielonefrite per gli adulti

Il trattamento della pielonefrite negli adulti può essere costituito da diversi punti, uno dei quali sarà una dieta rigorosa. Nel tipo di malattia renale acuta e cronica per i pazienti, è prescritta la dieta "Tabella n. 7".

La dieta per la pielonefrite negli adulti "Tabella numero 7" si basa sul principio di cucinare piatti senza sale.

Dieta per pielonefrite, malattia renale cronica, mira a rimuovere l'eccesso di liquidi dal corpo, per facilitare il lavoro dei reni negli adulti.

Il menu utilizzato nella pielonefrite, nel corso del trattamento della malattia renale negli adulti, una dieta può essere presentato come un elenco di piatti per giorno della settimana.

Quindi, la dieta per la pielonefrite per gli adulti - il menu per la settimana:

Dieta per 1 giorno

  1. Per colazione, puoi servire una vinaigrette, condita con panna acida, una fetta di pane che non contiene sale, tè con l'aggiunta di latte.
  2. All'ora di pranzo, il borscht cotto in brodo vegetale può aggiungere panna acida, carne bollita, patate, mele cotte, frutta in umido.
  3. In serata, una casseruola di cereali o patate con l'aggiunta di verdure, frutta secca, latte con un panino.

2 ° giorno

  1. Per la colazione viene offerta la ricotta, un pezzo di pane non salato con burro, tè (è possibile aggiungere il latte se lo si desidera).
  2. Il piatto del pranzo è composto da zuppa di zucca vegetariana, pollo bollito, contorno di verdure in umido, frutta cotta e gelatina.
  3. A cena, polpettine di verdure, frutta secca, succo fresco.

3 ° giorno

  1. Al primo ricevimento nel menu del cibo negli adulti offrirà semolino, una variante di insalata di verdure, cicoria.
  2. Nella merenda del pranzo è utile mangiare 200 g di zuppa magra, patate lesse con pesce, gelatina di bevanda.
  3. Il porridge e il succo d'orzo diversificano il ricevimento serale.

4 ° giorno

  1. Per colazione negli adulti è possibile cucinare la ricotta con l'aggiunta di panna acida e bacche, composta.
  2. All'ora di pranzo aggiungere la polenta cotta nel latte e la composta per appoggiare la zuppa.
  3. La sera puoi lasciare il budino di carne, gelatina.

5 ° giorno

  1. La colazione consiste in cereali di grano saraceno, verdure in insalata o individualmente, tè.
  2. Il pranzo è rappresentato da una zuppa magra, porridge di cereali, vitello bollito, decotto di erbe.
  3. Il ricevimento serale diversifica le frittate, le verdure in umido.

6 ° giorno

  1. Al primo pasto, gli adulti apprezzeranno l'orzo perlato, il cetriolo, il cavolfiore bollito, il tè.
  2. Nella merenda del pranzo si può mangiare borsch, porridge di cereali di riso con l'aggiunta di mele, piatto di pesce bollito, frutta in umido.
  3. In serata, ricotta, frutta, succo di frutta.

7 ° giorno

  1. Per colazione, cereali di grano saraceno, pomodori, cicoria con l'aggiunta di latte.
  2. All'ora di pranzo, è possibile aggiungere patate lesse, crocchette al vapore, decotti alle erbe alla zuppa magra.
  3. Di sera quando pyelonephritis è utile mangiare il porridge di farina d'avena, la frutta.

Per diversificare la dieta dei pazienti con pielonefrite negli adulti, è possibile utilizzare un menu diverso che offre un elenco di piatti per ogni giorno della settimana, a seconda degli orari dei pasti.

Puoi fare uno spuntino tra i pasti principali:

  • frittata, infuso di rosa canina;
  • frutta cotta, decotto alle erbe;
  • cereali di grano saraceno con latte, un decotto di erbe;
  • ricotta, tè.

Menu per tutti i giorni per i bambini

Nei bambini con pielonefrite, l'obiettivo principale del trattamento può essere basato su una dieta meno rigorosa. Una dieta con pielonefrite nei bambini aiuterà i reni e lo stomaco a funzionare normalmente.

L'esclusione di alcuni prodotti dal menu per bambini riduce il carico sui reni, facilitando la rimozione del liquido nella pielonefrite:

  • prodotti affumicati;
  • carne fritta, pesce;
  • carni grasse;
  • cibo salato;
  • cacao, caffè, cipolle, aglio.

Nei bambini, a seconda dell'età della pielonefrite, vale la pena di introdurre nel menu giornaliero latte e latticini fermentati. Per la pielonefrite che è passata al tipo cronico, le regole di restrizione utilizzate negli adulti sono basate sulla dieta per il trattamento dei reni.

Per facilitare la selezione giornaliera di ricette per la pielonefrite aiuta il menu preconfezionato per ogni giorno della settimana. Particolarmente utile sarà: schiavo, uova strapazzate, verdure, al vapore.

1 ° giorno

  1. Per la colazione nel menu per bambini, è possibile offrire porridge di semolino, uova sode, tè, diluito con latte. Il tè per i bambini con pielonefrite dovrebbe essere debole.
  2. A pranzo puoi bere succo fresco.
  3. Il pranzo consiste in una zuppa con verdure con aggiunta di panna acida, polpette di pesce con contorno di patate, gelatina. Snack dal vetro di kefir con miele, frutta.
  4. Per cena, il menù per bambini comprende maccheroni e formaggio, verdure al vapore e tè.

2 ° giorno

  1. Per colazione con pielonefrite nei bambini, è possibile fare il porridge di grano saraceno con latte, budino di ricotta, carote, uvetta, succo di mirtillo.
  2. Il pranzo consiste in tè con una fetta di pane con crusca, formaggio, pomodoro.
  3. Il pranzo nel menu è rappresentato da pollo bollito con vinaigrette, infuso di rosa canina.
  4. Nel tè del pomeriggio nei bambini, puoi applicare diverse paste a un bicchiere di kefir.
  5. Porridge di cena con riso, frutta secca.

3 ° giorno

  1. Per colazione, per facilitare il lavoro di un rene malato nei bambini, vengono servite una frittata, una fetta di pane bianco e cicoria con aggiunta di latte.
  2. Pranzo a base di ricotta con panna acida e miele.
  3. A pranzo, i bambini cucinano pesce con casseruola di verdure, è possibile aggiungere la pasta.
  4. Puoi mangiare frutta.
  5. La cena con pielonefrite, che ha raggiunto una forma cronica, consisterà in zuppa di latte con fiocchi d'avena, bibita alla frutta.

4 ° giorno

  1. A colazione, i bambini portano il porridge da grano saraceno, uovo, composta.
  2. Lo spuntino può essere cotto mele.
  3. A pranzo, i bambini possono cucinare il borscht su brodo vegetale, manzo bollito con patate, tè.
  4. L'ora del tè sarà composta da frutta con fianchi di brodo.
  5. La cena per i bambini si terrà con un pancake di cagliata, frutta al forno, gelatina.

5 ° giorno

  1. Per colazione con pyelonephritis di fase cronica in bambini presenterà nel menu il porridge da farina d'avena, uovo, tè con l'aggiunta di latte.
  2. Per il pranzo nei bambini, è possibile utilizzare frutta, composta.
  3. A pranzo preparare zuppa di latte, polpette con contorno di verdura, composta.
  4. Il pranzo può consistere in macedonia di frutta.
  5. La cena diversifica il menu di pasta con formaggio, latte.

6 ° giorno

  1. La colazione per i bambini sarà composta da casseruola di verdure, formaggio e tè leggero.
  2. Lo spuntino può essere effettuato con un decotto di rosa selvatica con frutta.
  3. Pranzo nel menu di pilaf di verdure, mele cotte, gelatina.
  4. Il pranzo è rappresentato dalla casseruola di ricotta, latte.
  5. Per la cena, i bambini avranno patate zrazy con panna acida, frutta secca, tè.

7 ° giorno

  1. Colazione a base di stufato di verdure, una fetta di pane e tè.
  2. Nel pomeriggio il succo dello spuntino è adatto, è possibile aggiungere frutta.
  3. A pranzo, i bambini dovrebbero offrire pesce bollito con patate, verdure al vapore, composta.
  4. L'ora del tè nei bambini sarà soddisfatta con la casseruola di ricotta e il kefir.
  5. Per cena con pielonefrite, è possibile offrire una vinaigrette o una casseruola di verdure tra cui scegliere, tè.

La dieta deve essere rigorosamente seguita, senza aggiungere cibi proibiti nella dieta dei bambini.

Ricette utili

C'è un'opinione che le restrizioni dietetiche imposte dalle regole di trattamento portano alla scarsità del menu. Una dieta con pielonefrite può essere gustosa, utile, per facilitare il lavoro di un rene malato eliminando i prodotti nocivi.

Le ricette per la pielonefrite sorprendono con la sua semplicità e facilità. Si scopre che puoi mangiare gustoso e giusto.

La ricetta per la zuppa di zucca arricchirà il menu nella dieta di una persona con reni malati

ingredienti:

  • zucca nella quantità di 300 g;
  • patata;
  • Morkovina;
  • cipolla;
  • volume d'acqua di 1,5 litri.

Grind zucca, patate, cipolla, carota. In 1,5 litri di acqua dopo l'ebollizione aggiungere le verdure nella sequenza: patate, zucca, carote, cipolle. Con la volontà di portare la zuppa in uno stato di purè di patate.

È possibile aggiungere al menu nei bambini e negli adulti zuppa di verdure e miglio

Zuppa di verdure e miglio

La composizione della ricetta è rappresentata da un insieme di prodotti:

  • un paio di cucchiai di miglio;
  • 0,7 litri di brodo vegetale;
  • mezza carota;
  • due patate;
  • radice di prezzemolo.

Stufare le carote e la radice di prezzemolo, aggiungere il brodo caldo, il miglio, le patate, cuocere per 20 minuti. Nella zuppa finita, puoi aggiungere panna acida, verdure.

Pilaf con uvetta e prugne secche

Pilaf con uvetta e prugne secche

ingredienti:

  • riso 70 g;
  • uvetta 10 g;
  • prugne 15 g / albicocche secche;
  • acqua 150ml;
  • burro 10 g;
  • zucchero 10 g.

Cuocere il riso fino a metà cottura, aggiungere la frutta secca al vapore, lo zucchero, il burro. Cuocere sul bagno di vapore nel forno sotto il coperchio.

Per cena nel menu, è possibile utilizzare la ricetta per polpette di verdure

ingredienti:

  • 700 g di cavolfiore;
  • ½ tazza di latte;
  • un uovo;
  • un cucchiaio di semolino;
  • un cucchiaio di burro

Il cavolfiore viene stufato nel latte con l'aggiunta di acqua, si versa la semola, la miscela viene stufata per 5 minuti. Aggiungere l'uovo alla massa raffreddata, fare le cotolette, arrotolare il pangrattato, cuocere per una coppia.

La cena nel menù dietetico può essere presentata in casseruola di patate

ingredienti:

  • da 4 patate;
  • 1 carota;
  • 100 g di cavolo;
  • cucchiaio di farina;
  • burro;
  • panna acida.

Formare una casseruola a strati: patate bollite, carote scottate, cavolo immerso in acqua bollente. Tra gli strati usare panna acida con farina.

Sarà piacevolmente sorpreso nel menu utilizzato in pielonefrite, riso e casseruola di mele

Riso e Mele in casseruola

Metodo di preparazione:

Bollito 1,5 tazze di riso in combinazione con un cucchiaio di burro e un uovo. In una forma mettere strati di miscela di riso, mele, combinato con cannella e zucchero. Per 3 mele vengono assunti 100 g di zucchero. La casseruola viene versata 150 g di panna acida, cotta in forno a 180 ° per mezz'ora.

Altri Articoli Su Rene