Principale Cisti

Qual è la giuntura delle articolazioni a casa?

Per molti anni cercando di curare le articolazioni?

Il capo dell'Istituto di trattamento congiunto: "Sarai stupito di quanto sia facile curare le articolazioni prendendo 147 rubli al giorno tutti i giorni.

Quando si verifica l'artrosi dell'articolazione dell'anca, il trattamento domiciliare della malattia interessa più spesso i pazienti che hanno questo problema. La malattia colpisce persone di età superiore ai 40 anni, è accompagnata da dolore nella regione lombosacrale. Ci sono molti metodi di terapia che possono fare senza ricorrere a metodi chirurgici. Qui devi solo sapere come eseguire il trattamento da solo.

medicazione

Ci sono strumenti che possono essere usati a casa. Questo può essere fatto dopo aver consultato uno specialista. Si noti che solo il medico curante ha il diritto di prescrivere farmaci, la molteplicità della loro ammissione e la durata del corso della terapia. Molto spesso, se un paziente ha la coxartrosi dell'articolazione dell'anca, allora gli viene prescritto:

Per il trattamento delle articolazioni, i nostri lettori usano con successo Artrade. Vedendo la popolarità di questo strumento, abbiamo deciso di offrirlo alla tua attenzione.
Leggi di più qui...

  1. Farmaci antiinfiammatori non steroidei. Questo gruppo comprende Indometacina, Diclofenac, Nimesulide, Movalis, Celecoxib, Artoxan, ecc. Questi farmaci alleviano efficacemente gonfiore, infiammazione e dolore alle articolazioni. Ma impossessarsene regolarmente per un lungo periodo è impossibile, poiché possono causare l'accelerazione del processo di distruzione della cartilagine.
  2. Steroidi dal gruppo ormonale per iniezioni intra-articolari. Una tale serie di farmaci comprende idrocortisone, kenalog, metilpred. I principi attivi presenti nella composizione dei farmaci neutralizzano l'infiammazione e il dolore. Prima di prescrivere farmaci, il paziente dovrà essere testato per gli ormoni.
  3. Mezzi che dilatano i vasi sanguigni e migliorano il flusso sanguigno: Trental, Nikoshpan, Tsinniarisin.
  4. Condroprotettore - farmaci che ripristinano la cartilagine nelle prime fasi della malattia. Devono essere presi regolarmente e per un lungo periodo. Le droghe comuni di questo gruppo sono: Struktum, Dona, Artra, Teraflex, Alflutop. Tali farmaci si basano sull'estratto di alghe.

Per applicare a uno o un altro farmaco terapeutico dovrebbe essere prescritto solo da un medico, in nessun caso deve auto-medicare.

Dieta per l'osteoartrosi dell'articolazione dell'anca

In caso di problemi con il reparto lombosacrale, l'osservanza delle regole nutrizionali è di grande importanza, specialmente per i pazienti con eccesso di peso. La dieta per la coxartrosi dell'articolazione dell'anca deve essere bilanciata in modo che il corpo sia saturo di cibo alcalino. Questo elenco include:

  • prodotti a base di latte fermentato;
  • latte;
  • frutti di bosco;
  • brodi di ossa;
  • sedano;
  • linfa di betulla;
  • cavolo bianco.

Inoltre, i pazienti con questa malattia sono molto utili:

Dalla dieta dovrebbe essere escluso:

  • prodotti di farina;
  • grassi;
  • carne affumicata;
  • piatti con un alto contenuto di spezie.

I nutrizionisti consigliano di astenersi da:

  • pesce grasso;
  • a base di carne;
  • pomodori;
  • fagioli;
  • piselli.

La cosa principale in questa dieta - mangiare con moderazione, a causa dell'eccesso di cibo può essere dannoso.

L'uso della fisioterapia e del massaggio

Molto spesso a casa si praticano massaggi terapeutici e ginnastica. Il massaggio viene effettuato con l'uso del miele, poiché tale sostanza produce fluido intra-articolare e attiva i processi di recupero. Il prodotto dell'apicoltura contiene molte vitamine utili, enzimi e microelementi, acidi organici, che danno un effetto curativo.

Prima della procedura, tenere la piastra riscaldante sul giunto dolorante, e poi strofinare nel miele con movimenti circolari (preriscaldare a bagnomaria). La durata del massaggio è di 15-25 minuti, e dopo che è finita, è necessario mettere diversi strati di garza sull'articolazione interessata e lasciarla per 3-4 ore. Dopo il tempo specificato, la pelle deve essere lavata con acqua tiepida. Il corso di tale terapia di massaggio al miele è di 12 sessioni. Le prime 3 procedure vengono eseguite ogni giorno e la successiva in un giorno.

La ginnastica terapeutica per la coxartrosi può ridurre il dolore e portare al tono muscolare. Per eseguire tali esercizi è possibile solo previa consultazione con esperti. L'educazione fisica dovrebbe essere fatta in posizione supina o in piedi su una gamba. Tali esercizi porteranno al tono dei muscoli della schiena, della coscia, della parete addominale anteriore e contribuiranno anche a rafforzare la colonna vertebrale.

Nel nominare la ginnastica, il medico dirà le regole. Prima di procedere alla ginnastica, è necessario eseguire procedure termiche (utilizzare una lampada Minin o una piastra riscaldante). Gli esercizi possono essere eseguiti dopo 40 minuti di esposizione al calore. Se il sacro fa troppo male, l'esercizio dovrebbe essere fatto molto lentamente, in posizione supina. In questa posizione, il carico va a un arto sano, ad eccezione dei movimenti di rotazione, che vengono eseguiti con entrambe le gambe.

L'uso di infusi e decotti nel trattamento della malattia

Per alleviare il dolore lombosacrale, la medicina tradizionale offre un gran numero di infusioni di guarigione. Eccellente aiuta la bevanda al limone. Per prepararlo è necessario prendere 3-4 frutti, tagliarli a cubetti (non è necessario rimuovere la buccia), quindi versare 3 litri di acqua bollita. Attendere fino a quando il prodotto si è raffreddato e aggiungere 6 cucchiaini. miele di tiglio Miscelare accuratamente la soluzione e utilizzare sistematicamente un bicchiere al giorno. Il corso di assunzione del farmaco è di 30 giorni.

Un'altra tintura è preparata da sabelnik. Per fare questo, prendi 60 g della pianta e versa 500 ml di vodka. Insistere per 25 giorni. Dopo il tempo specificato, la tintura può prendere 30-35 gocce, tre volte al giorno.

Molto spesso usato significa sulla base di foglie di lillà. La ricetta è semplice: devi prendere 100 g di materie prime e versare la vodka (0,5 tazze), poi metterle in un luogo buio e fresco per 1,5 settimane. Alla scadenza del termine, è consentito utilizzare il prodotto prima di ogni pasto con 50-55 gocce.

Abbastanza spesso per il trattamento della coxartrosi, viene utilizzato un decotto di fiori di tiglio essiccati. Per preparare il farmaco è necessario prendere 1 cucchiaio. l. una miscela di radici di prezzemolo, foglie di betulla, corteccia di salice e fiori di tiglio. Tutti i componenti sono necessari per versare 250 g di acqua e poi farli bollire per 5 minuti a fuoco alto. Alla fine di questo processo, è necessario lasciare il medicinale per 20 minuti in modo che sia infuso. Prima di iniziare, lo strumento deve essere filtrato. Dose terapeutica: 100 g prima di ogni assunzione di cibo.

Un altro rimedio è fatto da limone e aglio. Per cucinare è necessario assumere 2-3 agrumi medi, 100 g di aglio e 250 g di sedano. Tutti gli ingredienti devono essere girati in un tritacarne e poi messi in un contenitore da tre litri. Il contenuto del barattolo deve essere riempito con acqua bollita, coperto e avvolto con un panno o una coperta. Quindi la miscela deve essere lasciata a durare per 12 ore. Per utilizzare la bevanda curativa si consiglia al mattino a stomaco vuoto a 70 g.

Puoi prendere il tè sulla base di 2 cucchiai. l. Slyti e erbe viola, che sono riempiti con 2 tazze di acqua bollita. I mezzi insistono per 1,5-2 ore, e poi completamente ubriachi in 3 dosi al giorno. Puoi cucinare un'altra infusione: prendi 1 cucchiaio. l. radice di bardana tritata e insistere in 250 ml di vodka per 7 giorni. Si consiglia di utilizzare lo strumento per 1 cucchiaio. l. tre volte al giorno.

Altre ricette popolari

Se l'artrosi si deforma, è possibile utilizzare polvere secca da corteccia di salice o di pioppo a 0,5 cucchiaini. tre volte al giorno. È necessario lavare questo medicinale con acqua tiepida. Nella forma secca, è permesso prendere una miscela di radici di bardana e miele (1: 1) in 1 cucchiaio. l. fino a 5 volte al giorno. Per alleviare il dolore al lombosacrale, si consiglia di bere il tè dalla melissa medicinale. Si versa acqua bollente in un rapporto di 1:10, e poi consumato in 1 cucchiaio. l. 4-5 volte al giorno.

Oltre ai tradizionali preparati per uso interno, vi sono un gran numero di prescrizioni per compresse, unguenti e vasche che aiutano a eliminare le sensazioni sgradevoli nelle articolazioni dell'anca. Buone raccomandazioni hanno foglie di bardana, che avvolgono aree malate. A questo scopo, e usato cavolo. Prima di andare a dormire, devi prendere una testa di verdura, separare le foglie, rivestirle di miele (una per una) e attaccarle alle fughe, e coprire con un film e un panno spesso sopra. Il mattino seguente vuoi rimuovere le foglie e lavare l'area interessata con acqua. Gli esperti consigliano di applicare tali "compresse" per 31 giorni.

Alleviare efficacemente la sindrome del dolore aiuta hogweed. È necessario prendere le foglie della pianta, versare acqua bollente su di loro e avvolgerli in una benda o una garza. Dopo il raffreddamento, è possibile applicare la lozione alle articolazioni interessate. Le compresse a base di argilla bianca o blu aiutano efficacemente a trattare i problemi con la regione lombosacrale.

I bagni curativi sono spesso usati per il trattamento dell'artrosi dell'articolazione dell'anca. Ad esempio, puoi fare un bagno con topinambur e rami di pino. A questi componenti è richiesto di aggiungere 1 kg di sale marino, 0,5 cucchiai. l. gomma trementina e 4 cucchiaini. miele. Dopo le "procedure da bagno", è necessario attaccare una rete di strutto alle articolazioni colpite. La frequenza di tale terapia è di 12 giorni senza interruzione. I bagni sono spesso fatti di brodo: per 10 litri di acqua bollente si aggiungono 200 g di radice schiacciata di questa pianta. Per tali procedure viene utilizzata la polvere di fieno.

A casa, è facile da creare e unguento per far fronte ai sintomi della malattia. Un rimedio efficace è costituito da 200 g di erba bianca. Le materie prime vengono accuratamente macinate in un frullatore e poi versate con lardo fuso. La miscela risultante deve bollire per 5 minuti. Quindi rimuovere la sostanza dal fuoco e raffreddare. Il risultato è un unguento che dovrebbe essere sfregato nell'articolazione dell'anca prima di andare a letto.

Un altro strumento ben noto che ha ricevuto recensioni positive, viene preparato sulla base di un prodotto di apicoltura, iodio e ammoniaca. Tutti i componenti sono presi nella stessa proporzione e mescolati. La preparazione risultante deve strofinare le articolazioni e ferirle attentamente con un panno. La regola principale: indossare un impacco durante il giorno e dopo averlo rimosso, lavare il punto dolente con acqua fredda. Eseguire la procedura dovrebbe essere per 14 giorni, quindi fare una pausa di 60 giorni, e quindi ripetere il corso.

È possibile effettuare una terapia per la coxartrosi dell'articolazione dell'anca a casa, ma è necessario consultare uno specialista senza fallire per non danneggiare il corpo.

Osteoartrosi dell'articolazione mascellare: trattamento prescritto da specialisti

L'osteoartrosi è una malattia cronica che, a causa di un gran numero di cause, distrugge gradualmente la cartilagine articolare (diversamente dall'artrite, che è una malattia infiammatoria). Di conseguenza, le ossa che formano l'articolazione, il suo apparato legamentoso e i muscoli che rafforzano la struttura vengono coinvolti nel processo patologico.

Cause di artrosi articolare

Convenzionalmente, le ragioni sono divise in comune, che interessano l'intero corpo e locale, che si verificano isolatamente nell'articolazione o nelle mascelle.

Quelli comuni includono:

  1. malattie metaboliche (compresa la gotta);
  2. patologia endocrina;
  3. malattie infettive (es. influenza);
  4. malattie dei nervi o dei muscoli, compromissione della conduzione dell'impulso lungo le terminazioni nervose;
  5. malattie del tessuto connettivo (ad esempio, reumatismi).
  • bruxismo - quando si verifica l'abitudine di digrignare i denti in un sogno;
  • violazione del morso a causa di vari motivi (mancanza di denti, corone, impianti e persino riempimenti selezionati in modo scorretto);
  • abrasione anormale dei denti;
  • elevato stress sul giunto (ad esempio, frequenti masticazione di prodotti molto duri);
  • l'artrite a lungo termine è l'infiammazione dell'articolazione mandibolare.

Di conseguenza, quando il processo di distruzione della cartilagine articolare inizia a prevalere sul suo restauro (rigenerazione), la malattia si manifesta pienamente. Questo è prima nel diradamento della cartilagine che riveste la testa della mascella inferiore, a volte la cartilagine scompare del tutto. Il prossimo passo è il tentativo del corpo di ristabilire l'equilibrio nell'articolazione. Poiché la cartilagine non può rigenerarsi, le cellule ossee iniziano a riorganizzare e dividono attivamente: la testa dell'articolazione cambia forma. Di conseguenza, l'articolazione cessa di funzionare normalmente.

Come si manifesta la malattia?

L'osteoartrosi della mascella può passare inosservata a lungo. Quindi la persona nota che uno o più di questi sintomi compaiono:

  • al mattino è difficile aprire la bocca, durante il giorno che passa;
  • c'è una crisi nel giunto;
  • articolazioni "a scatto" della mascella in una determinata posizione;
  • c'è dolore nell'articolazione (di solito da un lato) quando si mastica qualche tipo di cibo duro o solido, a causa del quale una persona cerca di masticare da un lato.

Poi c'è uno spostamento evidente della mascella inferiore in una direzione, l'asimmetria della faccia (specialmente la sua metà inferiore), la depressione delle labbra.

Se senti i muscoli sul lato del giunto dolente, sono tesi, ma indolori.

Diversamente dall'artrosi, l'artrite dell'articolazione mandibolare presenta altri sintomi:

  • si sviluppa rapidamente;
  • appare più spesso nei giovani (l'artrosi si presenta più spesso negli anziani);
  • l'articolazione fa male abbastanza forte, il dolore si intensifica durante la masticazione (in caso di artrosi, il dolore si verifica solo quando si masturba o si parla);
  • l'area articolare è gonfia, può essere arrossata.

Questi sintomi spesso aggiungono febbre, mancanza di appetito, debolezza.

Come viene trattata l'artrosi?

In caso di una malattia di artrosi dell'articolazione mascellare, il trattamento deve essere effettuato nel complesso, dopo aver individuato la possibile causa della malattia. Vengono usati trattamenti quali ortopedico, medico, fisico e chirurgico.

I metodi ortopedici sono quelli in cui il dentista ortodontista corregge il morso, rende protesi di singoli denti o un'intera serie di denti contemporaneamente per assicurare un carico normale e uniforme su entrambe le articolazioni temporo-mandibolari.

  1. Ai metodi ortopedici includono:
    • Un trattamento mirato a ripristinare il contatto individuale tra i denti. Per questo, viene spesso utilizzata la macinatura selettiva dei denti. Di conseguenza, tra i denti è assicurato uno scorrimento uniforme, grazie al quale viene ridotto il carico sull'articolazione interessata.
    • Trattamento finalizzato alla normalizzazione della forma dell'intera dentizione. Per questo, i metodi ortodontici correggono la deformazione della dentatura. Se necessario, mettere una varietà di corone, ponti e protesi byugelny.
    • I seguenti metodi sono utilizzati per normalizzare la posizione nell'articolazione delle teste della mascella inferiore: cappuccio in plastica sulla mascella inferiore o superiore, placche di presa su diversi denti o denti laterali, fermi per l'apertura della bocca, dispositivi speciali per la sostituzione del piano di presa.

In caso di una malattia di artrosi della mascella, il trattamento è spesso combinato: una combinazione di dispositivi ortodontici con un effetto farmaco.

  • La fisioterapia include la fonoforesi di Trilon B, l'elettroforesi dell'idrocortisone, lo ioduro di potassio 10%, novocaina. Anche le procedure termiche utilizzate: l'uso di paraffina, ozocerite, radiazione infrarossa.

    Recentemente, un effetto di trattamento molto buono è stato osservato con l'uso di radiazione laser a bassa intensità su un'area comune. Utile anche il massaggio muscolare nell'area del dolore.

  • Il trattamento farmacologico mira a normalizzare il metabolismo, eliminando gli squilibri ormonali nelle malattie endocrine, riducendo i livelli di acido urico (per la gotta).
  • Inoltre, vengono utilizzati metodi come il riscaldamento del giunto del paziente con naftalan, bile medico, diluito 1: 4 con dimexidum per normalizzare la circolazione sanguigna.

    Durante il trattamento, è anche importante seguire una dieta: limitare il consumo di carne (specialmente grasso e selvaggina), spezie, alcol, cioccolato e caffè. Questi alimenti contribuiscono a disturbi metabolici. Si consiglia di mangiare formaggi, uova di gallina, verdure, carote, mele e pere, patate.

    Particolare attenzione è rivolta alla ginnastica, che dovrebbe consigliare una terapia di esercizio specialistica.

    Principi di base della telefonia e delle aree di impatto

    Il ripristino dell'area della malattia si verifica a causa delle risorse dell'intero organismo, che, in particolare, dipendono dallo stato del fegato, dei reni e della colonna vertebrale. Pertanto, quasi tutte le tecniche di phoning per varie malattie e condizioni problematiche in aggiunta all'area di patologia / dolore includono le aree del fegato (M), dei reni (K) e della colonna vertebrale (i suoi segmenti). Questo approccio alla compilazione di tecniche è stato sviluppato da molti anni di pratica. Le aree di impatto sono illustrate sulle diapositive (a sinistra) e sono nelle tecniche di telefonata fornite con il dispositivo. Una descrizione di alcune aree di impatto è fornita direttamente nel testo delle tecniche.

    Le nuove possibilità qualitative nel trattamento delle malattie con l'aiuto della telefonata di alcune aree del corpo sono state confermate in più di 45 studi e osservazioni scientifiche, oltre a più di 20 anni di pratica medica. L'archivio con materiali (256 MB) si trova sul disco Yandex: yadi.sk/d/UsDoduIp3Nq8WF

    Regole generali per telefonare

    La telefonata è una comoda procedura eseguita dall'utente in modo indipendente con l'aiuto di dispositivi vibro-acustici facili da usare. Lo scopo generale della telefonata è di fornire all'organismo energia di microvibrazione in aree in cui manca la sua microvibrazione. Il sondaggio viene effettuato secondo i metodi, che comprendono un elenco delle aree di impatto, durata e potere d'impatto sull'area, la frequenza delle procedure.

    Aree di esposizione alla microvibrazione

    Le aree di impatto sono mostrate in fig. 1-5. Una descrizione di alcune aree di impatto è fornita direttamente nel testo delle tecniche. Nel corso di molti anni di ricerca e osservazione, è stata rivelata una regola molto importante: il recupero dell'area della malattia avviene a causa delle risorse dell'intero organismo, che, in particolare, dipendono dallo stato del fegato, dei reni e della colonna vertebrale. Pertanto, quasi tutti i metodi di fonazione per varie malattie e condizioni problematiche in aggiunta all'area della patologia / dolore comprendono le aree del fegato (M), dei reni (K) e della colonna vertebrale (i suoi segmenti).

    Fonografia del fegato aiuta a migliorare la sua funzione, prevenendo l'accumulo nel sangue di sostanze tossiche e altre che sono soggette a decomposizione nel fegato. Il fegato, a causa delle sue peculiarità, non ha praticamente strati muscolari. La fonte di microvibrazione per il fegato è il tono della cistifellea, che si trova a metà nel fegato, il tono della vena porta del fegato, il movimento del diaframma e la pulsazione delle arterie epatiche. Poiché la microvibrazione viene trasmessa meglio attraverso i fluidi, viene generalmente utilizzata la proiezione della cistifellea e della vena porta sull'addome (regione M, figura 1).

    Telefonare nell'area dei reni migliora la loro funzione di mantenere l'equilibrio acido-base del sangue e la sua purificazione dai prodotti dell'attività delle cellule muscolari. 40 minuti dopo l'applicazione della microvibrazione sull'area del rene, aumentano le sue microvibrazioni e aumenta l'efficienza. La fonte di microvibrazione per i reni è lo strato muscolare della pelvi renale, lo strato muscolare dell'uretere e i muscoli circostanti della schiena. Pertanto, l'area dei reni è interessata dalla parte posteriore nella proiezione del bacino renale più vicino all'uretere (area K, Fig. 2).

    Supporto fonetico allevia il gonfiore, accelera il ripristino del potenziale energetico delle cellule muscolari e nervose, contribuisce alla emopoiesi del midollo osseo e all'arricchimento con cellule staminali mature (brevetto russo n. 2166924). Per ripristinare i muscoli della schiena a sinistra ea destra della colonna vertebrale. Per rafforzare i dischi intervertebrali e migliorare l'apporto di sangue al midollo spinale e al midollo osseo, agiscono sui processi centrali delle vertebre (Fig. 2, Fig. 3). La salute della colonna vertebrale è anche estremamente importante per la salute di tutto il corpo. Contiene midollo osseo, che fornisce sangue con globuli rossi e cellule staminali. Tutti i percorsi nervosi che governano gli organi interni e le strutture muscolari passano attraverso la spina dorsale. Molti esperti ritengono che la maggior parte delle malattie croniche inizi con un problema in alcuni segmenti della colonna vertebrale.

    Viene applicato il risarcimento del deficit di microvibrazione nei reni, nel fegato e nella colonna vertebrale utilizzando il metodo della telefonata, anche se non vi è patologia, al fine di rafforzare il corpo e prevenire le malattie. A causa della sua natura sistemica universale, un tale complesso è stato chiamato il supporto totale delle risorse del corpo (ORPO) e può essere utilizzato a qualsiasi età: dai neonati alla vecchiaia.

    Patologia di fonologia aumenta significativamente il tasso di rimozione delle scorie, riduce il gonfiore, aumenta il flusso sanguigno capillare e le risposte immunitarie.
    Alla luce di quanto precede, si dovrebbe effettuare quanto segue durante le procedure di telefonata:

      • osservare la sequenza degli effetti sulle aree specificate nelle tecniche di telefonata, che, di norma, iniziano con la fonazione delle regioni dei reni (K) e del fegato (M). Prima di tutto, è necessario aumentare le risorse totali del corpo e, in secondo luogo, fornire la microvibrazione dell'area patologica
      • Non escludere l'area di impatto dal metodo di telefonata (in assenza di controindicazioni o raccomandazioni speciali).

    Il potere d'impatto per ciascuna area è determinato in modo pratico per ciascuna area del corpo e non è consigliabile cambiarlo in assenza di istruzioni specifiche.

    Caratteristiche di telefonare in alcune aree

    Quando si eseguono le procedure, si tenga presente la telefonata:

      • quando i reni vengono omessi in tutti i casi in cui i punti K sono indicati nei diagrammi, i vibrafono sono posti sulla regione della posizione abbassata dei reni;
      • in presenza di grosse pietre (più di 4 mm) nei reni, il supporto deve essere eseguito con la disponibilità di cure mediche. L'esposizione alla microvibrazione non può causare calcoli di grandi dimensioni, ma possono iniziare a recedere per altri motivi, pertanto potrebbe essere necessaria assistenza medica. Prima passano le pietre, meglio è;
      • se ci sono pietre nella cistifellea o se viene rimosso, allora in tutti i casi in cui i punti M sono indicati nei diagrammi, vengono sostituiti con M5;
      • in presenza di un solo rene, entrambi i vibrafono sono installati nella regione di questo rene - il primo al punto K, il secondo - nella proiezione dell'uretere (sotto il primo vibrafono).
    Regole di installazione di Vibrafono

    Il trasduttore, attraverso il quale le microvibrazioni vengono trasmesse attraverso il contatto con il corpo, è chiamato vibrafono. I vibrafono vengono applicati dalle membrane alla superficie del corpo attraverso una garza, un tovagliolo di carta o di cotone. I vibrafono sono fissati con una fascia elastica, polsini di fissaggio speciali per i dispositivi della serie "Vitafon", sono tenuti in mano o pressati con il loro stesso peso (ad esempio, sdraiati sulla schiena). La superficie della membrana dovrebbe adattarsi perfettamente al corpo. Il criterio per la correttezza della sovrapposizione è la massima sensazione di microvibrazione a bassa frequenza (quando il suono è il più basso). Non è necessario premere le membrane contro il corpo con forza eccessiva. Ciò porterà alla cessazione della microvibrazione e all'assenza di un effetto riducente.

    I vibrafoni, di norma, installano due per area. In questo caso, i vibrafono possono essere posizionati a qualsiasi distanza l'uno dall'altro (se la loro posizione non è determinata dal metodo), entrambi nello stesso piano e con una certa angolazione l'uno rispetto all'altro (ad esempio, quando si esegue il backup dei giunti). La profondità dell'impatto dal piano della membrana vibrafono nei tessuti è di 10 cm.

    In caso di gravi danni ai tessuti (cancrena, congelamento, ascesso, ecc.), Quando si fa vibrare l'area corrispondente, i vibrafono vengono posizionati su una parte coscientemente sana adiacente al tessuto danneggiato. Questo è necessario per evitare scorie eccessive nel sangue sotto l'influenza della microvibrazione dalla zona interessata. Mentre si riprende, la regione della fonazione viene portata ai margini della regione patologica.

    Se non ci sono istruzioni speciali, il supporto viene eseguito in posizione supina o seduta.

    Tempo di esposizione e frequenza dei trattamenti

    I metodi di telefonata includono il numero raccomandato di procedure e il tempo di esposizione all'area. Quando si eseguono tecniche, è necessario rispettare le seguenti regole:

      • Anche un minuto di fonazione è utile per l'organismo, quindi, se ci sono vincoli di tempo, la tecnica viene eseguita parzialmente, riducendo proporzionalmente il tempo di fonazione di ciascuna area (senza ridurre l'elenco delle aree di impatto).
      • Non è consigliabile superare il tempo sufficiente - il tempo più lungo indicato nell'ultima riga degli schemi di fonazione per un'area specifica. Questo tempo è determinato in modo pratico e il suo aumento è inappropriato. Corretto per eseguire ulteriori procedure.
      • Più si eseguono le procedure al giorno e alla settimana, più velocemente si ottiene il risultato. Allo stesso tempo, con carichi crescenti (stress, raffreddamento, stanchezza fisica, ecc.), Sono raccomandate procedure aggiuntive.
      • L'effetto di una procedura dura circa 2 ore, quindi la procedura seguente deve essere eseguita non prima di dopo 2 ore. Se, nella tecnica della telefonata, il tempo di esposizione all'area renale (K) è superiore a 30 minuti, la procedura seguente per telefonare all'area renale è raccomandata non prima che dopo 4 ore.
      • Le tecniche di phoning sono costruite in modo tale che il tempo di fonazione aumenta gradualmente di giorni dall'iniziale al sufficiente e quindi non cambia. Non è consigliabile modificare la velocità di aumento del tempo rispetto al metodo, poiché ciò può causare un carico significativo sugli organi che puliscono il sangue dalle tossine. A causa dell'individualità dello stato di ciascun organismo, il tasso di raccolta della dose può essere ridotto per un maggiore comfort nel processo di recupero. È possibile accelerare il tasso di aumento del tempo di fonazione, rispetto al metodo, solo prima dei 30 anni (in assenza di malattie gravi e croniche) e assumere una dose non superiore a 5 minuti al giorno e solo fino a un tempo sufficiente.
      • Se ci sono diverse malattie, scegli un metodo di supporto per il problema più problematico.
      • Se il suono di un'area è già stato fatto prima e la pausa non è stata superiore a 1 mese, quando si passa al suono utilizzando un altro schema per la stessa area, è possibile iniziare non dal primo giorno dello schema, ma in base al tempo trascorso per quest'area.

    La telefonata è fatta da corsi. Il corso principale della telefonata comporta un gran numero di procedure, di norma, più volte al giorno, 5-7 giorni a settimana (indicato nei metodi). Se il metodo non indica la durata del corso principale, la chiamata frequente viene continuata fino al completo recupero o al raggiungimento del risultato desiderato. A seconda della natura, della gravità della malattia e dell'attività della telefonata, il risultato si ottiene da diversi giorni a diversi mesi.

    Se un recupero completo non si verifica o è impossibile (a seconda della malattia), dopo 3 mesi nel corso principale si prende una pausa di almeno 5 giorni (ma non più di 1 mese), a meno che non sia specificato un diverso periodo nel metodo di telefonata.

    Se entro un mese non vi è alcun cambiamento nel corpo, è necessario controllare la salute del dispositivo, chiarire la diagnosi, la causa alla radice della malattia e lo schema della fonazione.

    Quando si ottiene il risultato desiderato dal corso principale, passare alle procedure di supporto, ovvero ridurre il numero di procedure al giorno e alla settimana rispetto al corso principale. Le procedure di supporto vengono eseguite al tempo sufficiente raggiunto per le aree di influenza (il tempo indicato nell'ultima riga degli schemi). Il numero raccomandato di procedure di supporto per la prevenzione di una particolare malattia è indicato nei metodi e, se non specificato, l'utente sceglie il proprio numero tenendo conto delle circostanze della vita, ma preferibilmente di almeno 1 procedura a settimana.

    All'aumento del dispendio di risorse (stress, raffreddamento, esaurimento fisico, ecc.) Si raccomanda di aumentare proporzionalmente il numero di procedure di supporto a settimana. Le procedure di supporto possono essere eseguite secondo lo schema di telefonata per una malattia specifica, nonché dal programma ORPO.

    Oltre a supportare le procedure per migliorare i risultati (in particolare per le malattie croniche), vengono ripetuti i corsi base di telefonata. Allo stesso tempo, se l'interruzione della telefonata è inferiore a 1 mese (tenendo conto delle procedure di supporto), le procedure vengono eseguite immediatamente per un tempo sufficiente (il tempo indicato nell'ultima riga degli schemi).

    Migliorare la salute generale e il benessere

    In generale, si raccomanda di telefonare regolarmente per la profilassi indipendentemente dalla necessità di trattare una particolare malattia. La telefonata contribuisce a un rifornimento più completo delle risorse del corpo, che vengono spese ogni giorno. Con la normale telefonata, le risorse del corpo si accumulano, il che si manifesta in buona salute, aumento dell'efficienza, ridotta frequenza di raffreddori. Tuttavia, a causa dell'effetto costante di fattori dannosi, lo stato delle risorse torna gradualmente al livello iniziale e l'effetto dura non più di 3 mesi. Le procedure regolari possono essere eseguite secondo il metodo di telefonata per ORPO.

    Sensazioni dalla telefonata

    Durante la telefonata, si osserva una piacevole sensazione di calore e vibrazioni leggere nell'area di impatto.

    Quando viene iniettato nella zona di influenza del centro nevralgico, a volte può apparire dolore. Il loro aspetto è un sintomo positivo, che indica il ripristino di una risposta adeguata del corpo ai disturbi interni. Se si verificano tali sensazioni dolorose, le procedure non vengono interrotte, mentre è possibile ridurre il tempo di esposizione all'area delle sensazioni dolorose e / o della colonna vertebrale durante una procedura (senza ridurre il numero di procedure al giorno).

    Telefonare in malattie croniche di solito procede attraverso un aumento a breve termine delle manifestazioni dolorose (5-10 giorni), che gradualmente scompaiono. Quando l'esordio della riacutizzazione della procedura non viene interrotto.

    Con le forme avanzate della malattia, le sensazioni dolorose possono scomparire solo alla fine del primo ciclo o anche con corsi ripetuti di fonazione.

    Quando e come eseguire chiamate telefoniche

    Il tempo e le modalità di esposizione su aree del corpo utilizzando l'apparato della serie "Vitafon" sono stati stabiliti empiricamente nel corso di molti anni di ricerche e osservazioni mediche dal 1994. I risultati della ricerca sono applicabili a tutti i dispositivi di questa serie. Distinguere tra il tempo minimo e sufficiente di esposizione a quest'area durante ogni procedura, nonché il numero di esposizioni (sessioni) al giorno. Durante ogni procedura, l'effetto può essere su diverse aree.

    Il tempo della procedura è il momento in cui viene effettuato l'impatto su tutte le aree fornite dal metodo. Il tempo della procedura dipende dal numero di vibrafoni (dispositivi) utilizzati simultaneamente.

    La dose totale è misurata dal numero di procedure eseguite dal metodo di telefonata. Per ottenere il risultato desiderato è necessario un livello ben definito sufficiente per la dose totale. Ad esempio, occorrono 3-4 procedure per curare una piccola ferita fresca, circa 100 procedure per 3-6 settimane per curare un'ulcera trofica, al fine di ridurre il trattamento della frattura di 10 giorni in circa 60 procedure in 2-3 settimane, L'epatite C richiederà circa 400 procedure in 6-9 mesi per la cura.

    La telefonata non è raccomandata durante il periodo di sviluppo acuto di una malattia infettiva e ad una temperatura elevata (superiore a 38,5 ° C). Il fatto del processo acuto indica la sufficienza del corpo di risorse per la sua gestione. Ma alla fine della fase acuta della malattia, è preferibile passare attraverso il metodo della telefonata usando il metodo del supporto generale delle risorse.

    Allo stato attuale, le seguenti aree rimangono inesplorate e quindi controindicazioni:

    • neoplasie maligne
    • aterosclerosi pronunciata,
    • posizione del feto durante la gravidanza
    • trombo nella tromboflebite,
    • pacemaker impiantato,
    • cistifellea in presenza di pietre in esso.

    La telefonata è controindicata ad una distanza inferiore a 10 cm dalle rispettive aree, ma non esclude la possibilità di telefonare in altre aree.

    Le cisti renali non sono una controindicazione. Secondo le osservazioni disponibili a lungo termine (un anno o più) di cisti renali sotto l'influenza della fonazione, tendono a diminuire oa non cambiare. Le fluttuazioni delle dimensioni delle cisti osservate sugli ultrasuoni sono causate dall'errore di misurazione.

    Anche i calcoli renali non sono controindicati. Le vibrazioni hanno un effetto benefico sullo scarico indipendente di piccole pietre (fino a 4 mm). Prima la pietra va, migliore è la previsione. Di solito i pazienti non si accorgono quando escono. In presenza di grosse pietre nei reni (più di 4 mm), è necessario osservare alcune limitazioni (vedere la sezione "Caratteristiche della telefonata di alcune aree").

    C'è sempre una possibilità che il paziente non sappia per nessuna ragione che abbia le controindicazioni di cui sopra, e vorrebbe essere sicuro che anche la telefonata non danneggerà in questo caso. Consideriamo questa domanda dalle posizioni teoriche e dall'esperienza disponibile dell'applicazione della terapia vibroacustica.

    1. Tumori maligni

    Crescita maligna (tumore) si sviluppa e cresce a causa della costruzione di proteine, l'accumulo di cellule morte. L'energia di microvibrazione contribuisce alla rimozione di cellule morte e alla costruzione di proteine ​​dall'area patologica attraverso la rete di vasi linfatici. Quindi, se un tumore si trova nell'area di influenza, allora teoricamente la sua crescita dovrebbe cessare, poiché la microvibrazione contribuisce alla rimozione dall'area del materiale da costruzione. Per 15 anni (più di due milioni di utenti) non è stato registrato un singolo caso di oncologia nella zona di esposizione regolare dal dispositivo "Vitafon".

    2. Grave aterosclerosi

    Quando parliamo di aterosclerosi marcata, assumiamo il pericolo del distacco della placca aterosclerotica e del blocco delle arterie. Alcune placche sono leggermente mobili e, prima o poi, si staccano dal flusso sanguigno. Rappresentano il pericolo. Maggiore è la pressione arteriosa e peggio sono le navi che attenuano l'onda del polso, maggiore è la probabilità di distacco della placca. La fonografia dell'area renale riduce la pressione sanguigna, attenua l'onda del polso e, di conseguenza, riduce la probabilità di rottura della placca aterosclerotica.

    La fonografia dell'area renale aumenta le risorse muscolo-scheletriche, il che aumenta le possibilità di evitare o, in ogni caso, di ridurre le complicanze delle arterie ostruite.

    Pertanto, se la fonazione delle placche aterosclerotiche rimane una controindicazione, la fonazione dell'area renale (K), anche nei pazienti con aterosclerosi grave, può essere considerata fondamentale e deve essere eseguita senza lunghe interruzioni. L'effetto profilattico dura non più di un mese, quindi le interruzioni della retroilluminazione dei reni per più di 2-3 settimane non sono auspicabili.

    Nelle fasi iniziali, la gravidanza non viene immediatamente rilevata ed è probabile che le procedure telefoniche possano essere eseguite durante questo periodo indefinito. C'è qualche pericolo per l'impatto negativo di un tale effetto sul feto? La ricerca scientifica in questo campo non è stata effettuata, quindi possiamo analizzare teoricamente e studiare le analogie nella vita. Una donna che porta un bambino può fare una doccia, fare il bagno, andare in giro, camminare e, nel periodo iniziale, anche correre. Tutto ciò ha un effetto vibroacustico sul feto in crescita, che è intenso quanto l'apparato vibroacustico. Pertanto, non ci sono preoccupazioni teoriche e l'esperienza di vita indica la sicurezza delle microvibrazioni per un feto in crescita.

    Dopo aver stabilito il fatto della gravidanza, la telefonata può essere applicata alle aree situate a livello di e sopra il diaframma del torace.

    Un coagulo di sangue formato nelle vene può staccarsi e alla fine bloccare un'arteria polmonare. Ciò accade per varie ragioni naturali (colpi occasionali, una contrazione acuta dei muscoli), ma la cosa principale è che il trombo deve essere maturo per la separazione. Non è noto come influirà l'effetto vibroacustico su un trombo, pertanto è escluso dalle aree telefoniche.

    Thrombophlebitis, di regola, si sviluppa nei vasi delle estremità. In tali casi, è possibile effettuare telefonate nelle principali aree di impatto (reni, fegato e colonna vertebrale). Inoltre, il phoning satura il tessuto con microvibrazione entro un raggio di 7 centimetri, e quindi può essere eseguito già a 10 cm sopra il trombo. Se la posizione di un coagulo di sangue è sconosciuta, ma c'è la paura che esista in qualche area patologica, allora è meglio escludere tale area dalle aree telefoniche.

    5. Pacemaker impiantati

    Non sono stati condotti studi sull'effetto della microvibrazione sul lavoro dei pacemaker, quindi in tali pazienti è impossibile installare i vibrafono a meno di 10 cm dal pacemaker installato.

    6. calcoli biliari

    La presenza di calcoli biliari indica la sua discinesia. Phing la cistifellea con pietre aumenta il suo tono, che può essere accompagnato da dolore e altre sensazioni spiacevoli, nonché causare uno spostamento di pietre. In presenza di calcoli nella cistifellea, l'area della cistifellea (regione destra (inferiore) M) non vibra. L'impatto si ha sulla regione del fegato (M5) o sulla vena porta (regione sinistra (superiore) (M)).

    Tabella 2. Principali aree di impatto, livelli di potenza, tempo di esposizione iniziale e sufficiente

    Non allontanarti dalle tecniche soddisfatte!

    La grande dose singola non può risolvere tutti i problemi. Ciò migliorerà solo la risposta del corpo e potrebbe causare un aumento delle manifestazioni dolorose, a volte anche molto significative. Pertanto, non si dovrebbe trascurare l'aumento graduale della saturazione dei tessuti con la microvibrazione.

    Come ridurre il tempo totale delle procedure. Per accelerare le procedure, è possibile utilizzare più dispositivi contemporaneamente o più costosi modelli di dispositivi con un numero maggiore di vibrafoni

    L'effetto della telefonata dipende dal rapporto tra la microvibrazione esterna e la risorsa interna. Se la microvibrazione di sfondo viene ridotta, l'effetto della procedura è più pronunciato. Pertanto, telefonare durante il sonno, o in uno stato rilassato o in uno stato di meditazione, è più efficace. Più indebolito il corpo, più pronunciato l'effetto di una procedura. Un corpo giovane, sano, energico ha bisogno di microvibrazioni aggiuntive solo in caso di sovraccarico di lavoro, super raffreddamento, dopo lo stress.

    Abituarsi alle procedure non si verifica. Tuttavia, per alcune malattie croniche, come l'ipertensione, l'adenoma, il glaucoma e altri, l'interruzione delle procedure dopo aver raggiunto un effetto terapeutico dopo circa 2-3 mesi comporta una graduale perdita del risultato raggiunto. Pertanto, è necessaria una ripetizione periodica dei corsi di supporto o un trattamento di mantenimento (le procedure vengono eseguite 2-4 volte a settimana). Con la ripetizione periodica di metodi di fonazione si accumula l'effetto terapeutico.

    Attenzione! Per ottenere una valutazione obiettiva dei risultati del trattamento, il supporto viene sospeso 2-3 giorni prima dell'esame.

    Praticamente tutti i tessuti necessitano di una microvibrazione aggiuntiva, ma alcuni di più, altri meno. Poiché la fonte delle microvibrazioni interne sono le cellule muscolari, i loro organi interni che non contengono (reni, fegato, milza, polmoni) necessitano di più microvibrazioni. Poiché la profondità di penetrazione della microvibrazione del suono è sufficientemente ampia, i vibrafono sono installati in modo tale che l'organo interno e il gruppo muscolare vicino che alimenta l'organo interno con la microvibrazione cadano nell'area d'azione. Per il fegato, è la parete muscolare della cistifellea (regione M), per i reni, la parete muscolare della pelvi renale (regione K), per la ghiandola prostatica, la parete muscolare della vescica, e così via.

    Tabella 3. Corrispondenza delle modalità tra diversi dispositivi

    A proposito di telefonare

    Vitafon aiuta ad accelerare il recupero

    Nell'area della malattia, il flusso sanguigno viene solitamente ridotto. Di conseguenza, il farmaco e la nutrizione delle cellule non vengono forniti in quantità sufficienti. Un aumento della dose terapeutica del farmaco compensa parzialmente la mancanza del principio attivo, ma aumenta gli effetti collaterali sul corpo. "Vitafon" ripristina l'irrorazione sanguigna locale in un raggio di 8-10 cm, che tuttavia è sufficiente per migliorare la microcircolazione in qualsiasi organo interno e accelerare il recupero.

    Tre condizioni per il recupero

    Per il trattamento della maggior parte delle malattie, sono necessari almeno un buon apporto di sangue, sangue di alta qualità e una buona gestione del corpo. Inoltre, spesso la presenza di queste tre componenti è sufficiente per il completo recupero, mentre l'assenza di almeno una di esse rende la cura della malattia molto lunga o impossibile. Al fine di migliorare la microcircolazione e la nutrizione delle cellule nel "Vitafon", gli stessi meccanismi biofisici sono usati come nell'organismo stesso. A causa di ciò, "Vitafon" ha un impatto significativo su tutte e tre le condizioni di recupero, non ha effetti collaterali e dipendenza. Può essere applicato più volte al giorno e per lungo tempo, il che è particolarmente importante per fissare l'effetto terapeutico dopo un ciclo di terapia farmacologica e per prevenire il ripetersi della malattia.

    "Vitafon" è un dispositivo medico registrato (codice per classificatore 324920)

    "Vitafon" è un prodotto medico ed è progettato per la fisioterapia vibro-acustica utilizzando il metodo della telefonata. "Vitafon" può essere utilizzato indipendentemente a casa, non è richiesto un addestramento speciale. L'effetto di una singola fisioterapia dura da 2 a 4 ore. Con ogni procedura, l'effetto si accumula. È bene iniziare la fisioterapia con l'apparato "Vitafon" 1-2 settimane prima dell'inizio della terapia farmacologica per preparare i tessuti a una normale reazione del corpo. Fisioterapia "Vitafon" efficace nel trattamento complesso delle seguenti malattie: bronchite, rinite, mal di gola, otite, gastrite, cistite, prostatite, artrite, sciatica, epatite cronica.

    Il momento ottimale per la fisioterapia

    L'apparato di fisioterapia viene effettuato nel periodo in cui la concentrazione del principio attivo nel sangue è massima. Di solito questa volta è indicato nelle istruzioni per l'uso del medicinale. grosso modo:

    • se il medicinale viene assunto sotto forma di compresse o di miscele - 40-60 minuti dopo averle prese;
    • dopo iniezioni - in 5-15 minuti;
    • dopo aver applicato unguenti - in 2-4 ore.

    "Vitafon" aiuta a ridurre le complicazioni legate all'assunzione di pillole

    Un gran numero di compresse con uso prolungato può causare irritazione delle pareti dello stomaco, dolore e bruciore di stomaco. In questo caso, la fisioterapia con Vitafon viene eseguita in un momento in cui la concentrazione di compresse nello stomaco è minima, ovvero 30-40 minuti prima di prenderle. "Vitafon" migliora la microcircolazione delle pareti dello stomaco e promuove il processo rigenerativo.

    "Vitafon" è efficace come monoterapia

    "Vitafon" migliora le funzioni degli organi

    Tutte le funzioni nel corpo sono eseguite da cellule viventi. Poiché il "Vitafon" migliora la nutrizione cellulare e la microcircolazione, è un mezzo efficace per migliorare la funzione degli organi. La fisioterapia nell'area del fegato migliora la sua funzione di disintossicazione e le reazioni allergiche sono ridotte. In caso di intolleranza alla terapia farmacologica, "Vitafon" è usato con successo come agente antiallergico.

    Le procedure di fisioterapia per il pancreas sono utilizzate per migliorare le sue funzioni, in particolare, come organo del sistema endocrino. Dopo il corso delle procedure, i livelli di secrezione insulinica residua aumentano significativamente di T2DM (insulina) del 10% e in T2DM (su compresse) del 36%. Inoltre, nei pazienti con DM1 in cui il peptide C non era affatto sviluppato, dopo un corso di telefonata con l'apparato "Vitafon", il livello di C-peptide era di 20 pM / l. La riduzione della glicemia è stata osservata nel 98% dei casi. Inoltre, dopo una procedura, dopo 2 ore, c'è una diminuzione della glicemia di una media di 1,2 mmol / l. Con l'aiuto dell'apparato "Vitafon", molte cause di violazione della regolazione naturale possono essere eliminate.

    La fisioterapia nell'area renale migliora la loro funzione escretoria, contribuendo a migliorare l'efficienza e migliorare il benessere. Le procedure fisiche nella zona addominale migliorano la nutrizione delle cellule muscolari nelle pareti intestinali, che normalizzano il suo lavoro ed è efficace nel trattamento della stitichezza. La fisioterapia sui muscoli della vescica e del pavimento pelvico è efficace nel trattare l'incontinenza urinaria e migliorare la potenza.

    "Vitafon" - un attributo utile per un kit di pronto soccorso a casa

    Oggi, il "Vitafon" è stato utilizzato da oltre 2 milioni di famiglie. Un meccanismo biofisico affidabile e comprensibile di azione terapeutica, semplicità e sicurezza d'uso, nessun effetto collaterale e risultati davvero buoni di trattamento ha reso il "Vitafon" un attributo utile e usato del kit di pronto soccorso. Già alla prima conferenza tutta russa sulla terapia vibroacustica nel giugno 2000, è diventato ovvio che la microvibrazione delle frequenze del suono che cambia continuamente presenta differenze significative rispetto ad altri fattori terapeutici della fisioterapia e ai suoi innegabili vantaggi. "Vitafon" attira l'attenzione di "fisica affidabile" dell'effetto terapeutico ", ha osservato il professor A.N. nel suo discorso in questa conferenza. Scherzo. I dispositivi della serie "Vitafon" utilizzati per l'auto-phoning sono stati approvati per l'uso nella pratica medica già nel 1994. Più di 45 studi scientifici con l'uso di "Vitafon", che hanno dimostrato la loro alta efficienza e sicurezza. Le controindicazioni disponibili sono elencate di seguito. In molte centinaia di migliaia di famiglie, i dispositivi "Vitafon" sono stati utilizzati attivamente e con successo per molti anni. Oggi vengono prodotti 5 modelli di apparecchi telefonici con il marchio registrato "VITAFON". Possono essere acquistati presso il negozio online del produttore con la possibilità di consegnarli alla porta o in farmacie e negozi di attrezzature mediche nelle città di Russia, Bielorussia, Kazakistan, Moldavia, Stati baltici e Unione europea (è possibile scegliere una mappa).

    Ci sono controindicazioni per telefonare?

    Sebbene la telefonata non possa danneggiare il corpo, ancora tradizionalmente, alcune aree sono inizialmente incluse nella lista delle controindicazioni, fino a quando gli studi non vengono condotti e viene dimostrato il contrario. La telefonata è controindicata ad una distanza inferiore a 10 cm dalle rispettive aree, ma non esclude la possibilità di telefonare in altre aree. In questo caso, c'è sempre la possibilità che il paziente non sappia per nessuna ragione di avere le seguenti controindicazioni. Il paziente vuole essere sicuro che la telefonata non danneggi la salute in questo caso. Consideriamo questa domanda da posizioni teoriche e esperienza pratica disponibile.

    Neoplasie maligne Per la crescita del tumore sono necessarie proteine ​​da costruzione. La telefonata migliora il drenaggio linfatico e le risposte immunitarie locali, il che aiuta a ridurre la concentrazione di proteine ​​da costruzione nel campo della patologia. Ciò significa che la crescita del tumore rallenterà piuttosto che accelerare. Per 20 anni (più di due milioni di utenti) non è stato registrato un singolo caso di oncologia nella zona di esposizione regolare dal dispositivo "Vitafon".

    Aterosclerosi pronunciata. Il restringimento delle arterie dovuto al semplice ispessimento delle pareti non rappresenta un pericolo di infarto e non rappresenta una controindicazione. Il restringimento delle arterie è pericoloso a causa delle placche aterosclerotiche che si muovono liberamente e che possono staccarsi da tosse, starnuti e persino da pulsazioni del flusso sanguigno. Pertanto, telefonare nell'area delle placche che si spostano leggermente è una controindicazione. Allo stesso tempo, la vibrazione dell'area renale riduce la pressione sanguigna, attenua l'onda del polso, abbassa il colesterolo e quindi riduce la probabilità di rottura della placca aterosclerotica.

    Gravidanza. La ricerca scientifica in questo settore non è stata condotta, pertanto la retroilluminazione delle aree più vicine di 10 cm dal feto è controindicata. Allo stesso tempo, le prime fasi della gravidanza non vengono immediatamente rilevate. Esiste la possibilità che le procedure di backup possano essere eseguite durante questo periodo indefinito. C'è qualche pericolo per l'impatto negativo di un tale effetto sul feto? Possiamo analizzare teoricamente studiando le analogie nella vita. Una donna che porta un bambino può cantare, urlare, fare una doccia, fare il bagno, viaggiare in un trasporto e persino correre nel periodo iniziale. Tutto ciò ha un effetto vibroacustico sul feto in crescita, che è intenso quanto la telefonata. Pertanto, non ci sono preoccupazioni teoriche e l'esperienza di vita indica la sicurezza e persino l'utilità delle microvibrazioni biologiche per un feto in crescita.

    Coaguli di sangue Un coagulo di sangue formato nelle vene può staccarsi e alla fine bloccare un'arteria polmonare. Ciò accade per varie ragioni naturali (colpi occasionali, una contrazione acuta dei muscoli), ma la cosa principale è che il trombo deve essere maturo per la separazione. Non è noto come la telefonata influenzi il trombo, pertanto è esclusa dalle zone di influenza.

    Pacemaker impiantati. L'effetto della microvibrazione sul lavoro di un pacemaker non è noto, pertanto, in tali pazienti è impossibile installare i vibrafono a meno di 10 cm dal pacemaker installato e dai suoi elettrodi.

    Nelle malattie infettive acute e nella temperatura corporea elevata (oltre 38,5), la spontaneità è controindicata in qualsiasi parte del corpo. Allo stesso tempo, in caso di decorso cronico di malattie virali, come ad esempio l'epatite virale cronica B e C, la telefonata può favorire il recupero.

    Seleziona e acquista "Vitafon" (catalogo prodotti)

    Esiste sempre una gamma completa di apparecchi Vitafon, accessori per loro e altri beni manufatti per la salute disponibili nel nostro negozio online e nel negozio di marca del produttore a San Pietroburgo. Il nostro negozio online consegna alla porta o al punto di emettere ordini all'interno dell'unione doganale. Ci sono vari modi per pagare l'ordine.

    I dispositivi della serie "Vitafon" e i loro accessori possono essere acquistati non solo nel nostro negozio online, ma anche in farmacie e negozi di attrezzature mediche nelle città di Russia, Bielorussia, Kazakistan, Moldavia, Paesi Baltici e Unione Europea (puoi scegliere una mappa). Chiedi informazioni sulla disponibilità dei prodotti ai numeri di telefono indicati negli indirizzi. Se non trovi il tuo insediamento, puoi effettuare un ordine con consegna per posta Russia.

    Altri Articoli Su Rene