Principale Cisti

Metodi tradizionali di trattamento della cistite

IMPORTANTE DA SAPERE! L'unico rimedio per la cistite e la sua prevenzione, raccomandato dai nostri abbonati! Leggi oltre.

La cistite o l'infiammazione delle pareti della vescica è la malattia femminile più comune. Molto spesso, la malattia può verificarsi a causa di ipotermia, ma ci possono essere altre cause. La cistite viene efficacemente trattata con metodi popolari. Tale trattamento è spesso prescritto da un medico, perché aiuta ad accelerare il recupero e alleviare l'esacerbazione della malattia. I rimedi popolari aumentano l'effetto dei farmaci.

Perché appare la cistite?

La malattia è più comune nelle donne, a causa del fatto che l'uretra è ampia e corta, quindi l'infezione arriva più rapidamente nella vescica. Inoltre, l'infezione può arrivare dalla vagina.

Le cause della cistite possono essere diverse:

  • ipotermia;
  • ipotermia degli organi pelvici;
  • immunità ridotta;
  • disturbi ormonali nelle donne causati da gravidanza, menopausa;
  • beri-beri;
  • mancanza di igiene personale;
  • gravidanza e menopausa;
  • la promiscuità;
  • svuotamento incompleto della vescica.

Cistite acuta e cronica

La cistite acuta è più comune nelle donne tra i 20 ei 40 anni. La malattia si verifica improvvisamente, accompagnata da dolore durante la minzione. A volte la temperatura corporea può aumentare, che è un segnale del processo infiammatorio nel corpo. Il trattamento deve iniziare immediatamente per evitare che la malattia diventi cronica. Una forma acuta di cistite può essere curata in una settimana.

Cistite cronica, di regola, è una forma acuta sottotratta della malattia. La cistite può anche essere causata dalla patologia anatomica del sistema genitourinario femminile. La forma cronica della malattia non può essere completamente curata, ma se segui le raccomandazioni del medico, puoi evitare l'insorgenza di sintomi dolorosi.

Quali sono i sintomi di una malattia?

I primi segnali di allarme nelle donne sono minzione frequente. Il desiderio di andare in bagno può apparire ogni 15 minuti e il processo stesso
la minzione è molto dolorosa. A volte il sangue può essere rilevato nelle urine. Può aumentare la temperatura corporea. Manifestazioni come vomito e annebbiamento delle urine non sono sintomi di cistite. Quando compaiono questi sintomi, è necessario consultare un medico il più presto possibile per confermare la diagnosi e prescrivere il trattamento corretto.

La forma cronica della malattia può anche essere espressa dai seguenti sintomi:

  • disagio, sensazione di pesantezza, dolore lancinante nell'addome inferiore;
  • interruzione del ciclo mestruale;
  • mal di testa;
  • dolore nell'uretra.

Metodi di trattamento della cistite acuta a casa

Un metodo efficace di trattamento a casa - riscaldamento con l'uso di mattoni caldi. È necessario prendere un mattone rosso, scaldarlo sul fuoco o stufare per un'ora nel forno. Caldo per mettere un mattone in un secchio di latta, lascia cadere alcune gocce di catrame di betulla su di esso. Copri il secchio con un panno morbido in modo che la donna si sieda direttamente su di lui. La parte inferiore dell'addome deve essere accuratamente avvolta per garantire l'effetto termico. Quindi devi stare seduto per 20 minuti. Dopo aver completato la procedura, asciugare con un panno morbido e immediatamente sdraiarsi sotto una coperta. Il corso di trattamento di 3-4 procedure allevia la cistite.

Esiste un altro efficace metodo tradizionale di riscaldamento, per il quale è possibile utilizzare uno dei tre ingredienti: sabbia, avena o sale grosso. Ad esempio, prendere la sabbia e accenderla completamente in una padella antiaderente. Metti la sabbia in un sacchetto di tela e legala. Indossare l'addome inferiore e l'area pubica. È possibile eseguire la procedura a casa. Una donna dovrebbe sentire un piacevole calore nell'addome inferiore. Se il riscaldatore è troppo caldo, devi metterlo sotto un asciugamano morbido. Si consiglia di eseguire la procedura 2-3 volte nell'arco della giornata.

  1. Il prossimo metodo di trattamento popolare è quello di fare un bagno caldo con l'aggiunta di decotto di erbe anti-infiammatorie. L'acqua nella vasca dovrebbe essere tollerabile, non molto calda. Per preparare il brodo, prendere 50 g di camomilla e calendula, che è necessario versare con acqua bollente e lasciare fermentare. Dopo di ciò, filtrare e aggiungere al bagno.
  2. Il succo nero di ravanello e il miele aiuteranno anche a gestire i sintomi della malattia. Per cucinare è necessario prendere gli ingredienti in proporzioni uguali. Prendi 1 cucchiaio. cucchiaio mezz'ora dopo aver mangiato al mattino e alla sera. Il corso del trattamento è di 3 settimane.
  3. Anche i semi di prezzemolo ricci sono efficaci contro la cistite. Per preparare il farmaco è necessario prendere 1 cucchiaino. semi e versare 1 cucchiaio. acqua bollita raffreddata a temperatura ambiente. Insistere in un luogo caldo per 10 ore, filtrare e prendere ogni 2 ore per 1 °. l.
  4. Bollire il succo di rapa per 5 minuti, raffreddare a temperatura ambiente e prendere 2 cucchiai. l. ogni 2 ore.
  5. Infusione di spine Per preparare l'infusione, è necessario prendere 1 cucchiaio. cucchiaio di foglie, corteccia e spine e versare acqua bollente su di esso. Insistere per mezz'ora. Filtrare e prendere 2 volte al giorno per ½ tazza prima dei pasti.

Metodi tradizionali di trattamento delle forme croniche di cistite

Come curare i rimedi popolari della cistite, se la malattia è cronica? I metodi di trattamento a casa aiuteranno una donna ad alleviare i sintomi della malattia.

camomilla

Nel trattamento della cistite cronica, la camomilla è uno dei metodi di trattamento popolare più efficaci.

  1. Il tè alla camomilla può essere usato per sedersi (5 cucchiai di fiori di camomilla su 1 secchio di acqua bollente), all'interno (versare 2 cucchiai di camomilla in una bottiglia di thermos, versare ½ litro d'acqua bollente, insistere per mezz'ora, filtrare, prendere 3 volte al giorno prima dei pasti) ½ cucchiaio.)

Semi di lino

  1. Questo strumento aiuta ad alleviare il dolore nella cistite cronica nelle donne. 3 cucchiai. cucchiai di semi da gettare in 0,5 litri di acqua e far bollire per 5 minuti a fuoco basso.
  2. Togliere dal fuoco e insistere per 10 minuti, filtrare, aggiungere 1 cucchiaio. l. miele.
  3. Bere per ore a piccoli sorsi.

Radice di rosa canina

  1. 2 cucchiai. l. radice tritata versare ½ litro d'acqua, portare ad ebollizione, ridurre il fuoco, cuocere per altri 15 minuti.
  2. Brodo fresco e resistente.
  3. Prendi ½ cucchiaio. 3 volte durante il giorno attraverso una cannuccia.

Boccioli di pioppo nero

  1. L'infusione di gemme di pioppo allevia efficacemente il dolore nelle donne durante la minzione. 2 cucchiai. l. reni, schiacciati finemente, versare ½ litro d'acqua bollente.
  2. Insistere per 2 ore, filtrare.
  3. Prendi prima dei pasti per ½ cucchiaio. 3 volte durante il giorno.

Foglie di uva ursina

La pianta ha un effetto antidolorifico, diuretico e disinfettante.

  1. 2 cucchiai. l. foglie schiacciate versare 2 cucchiai. acqua bollita refrigerata, insistono 2 ore.
  2. Bere 3 volte al giorno 100 ml.

ortica

Ha un effetto emostatico, antinfiammatorio, diuretico.

Per il trattamento e la prevenzione della cistite, i nostri lettori usano con successo il metodo provato. Avendo studiato attentamente, lo offriamo alla vostra attenzione. Leggi di più.

  1. 1 cucchiaio. cucchiaio delle foglie della pianta versare 1 cucchiaio. acqua bollente, insistere 20 minuti, filtrare con una garza.
  2. Assumere 3 volte al giorno, 50 ml.

mummia

  1. Per preparare la soluzione, è necessario prendere la mummia, della dimensione di un chicco di grano e scioglierla in 100 ml di acqua calda bollita.
  2. Aggiungere 1 cucchiaino di miele, sciogliere.
  3. Bere prima di coricarsi e al mattino 100 ml. Il corso del trattamento è di 10 giorni.

Erba di cicoria

È un rimedio popolare efficace. L'erba ha proprietà diuretiche e antimicrobiche.

  1. 2 cucchiai. cucchiaio di erbe versare 0,5 litri di acqua bollente in un thermos, insistere 30 minuti, filtrare.
  2. Bevi 1 cucchiaio. 3 volte durante il giorno.

Ciciliana

  1. 1 cucchiaio. Spoon finemente tritato erba Hypericum versato 1 cucchiaio. acqua bollente e infusa per 20 minuti.
  2. Dopo di ciò, è necessario filtrare il brodo, prendere 3 volte al giorno, 50 ml.

Succo di mirtillo

Quando le donne hanno la cistite peggiora, è necessario bere a ½ cucchiaio. succo di mirtillo ogni mezz'ora.

Questo prodotto ha le proprietà anti-infiammatorie e anti-batteriche più forti.

Semi di aneto

  1. Usando un macinino, trita i semi.
  2. 1 cucchiaino seme versare 1 cucchiaio. acqua bollente e infondere per 2 ore.
  3. A stomaco vuoto al mattino prendere 1 cucchiaio. infusione per tutta la settimana.

Coni di luppolo

  1. 2 cucchiai. cucchiai di coni versare 0,5 litri di acqua bollente, insistono 2 ore, filtrare.
  2. Bere al mattino e alla sera prima dei pasti, 100 ml.

ribes

In estate l'uva passa deve mangiare il più possibile. Preparare la bacca per l'inverno, macinare con lo zucchero 1: 1.

Quale dovrebbe essere la nutrizione delle donne con cistite?

La prima cosa che puoi fare da te è rivedere la tua dieta, eliminando o limitando il più possibile il consumo di alimenti che possono essere dannosi per il corpo.

È necessario limitare l'uso di cibi piccanti, speziati, salati e fritti, alcool e caffè. Anche gli agrumi devono essere mangiati il ​​meno possibile. Carne e pesce
È consentito l'uso solo in forma bollita, ma i brodi ricchi di questi prodotti dovranno essere esclusi.

Il menu giornaliero delle donne dovrebbe contenere prodotti a base di erbe: prezzemolo, aneto, asparagi, sedano, mirtilli rossi, mirtilli rossi. Utili sono le patate al forno, le carote, i cavoli, i cetrioli, i meloni, l'anguria, i latticini (in particolare il latte acido), gli oli vegetali.

Quando c'è la cistite, il trattamento con i rimedi popolari include la pulizia del corpo. Periodicamente si consiglia di organizzare giorni di digiuno su anguria, zucca o melone. È utile per il sistema urinario e il corpo nel suo complesso.

Per pulire i reni, la vescica, le vie urinarie - è necessario bere almeno 2 litri di acqua minerale o infusi a base di erbe ogni giorno.

La vita delle donne con cistite cronica

Nella cistite cronica, al fine di prevenire l'esacerbazione della malattia, una donna dovrebbe seguire semplici regole:

  • Dobbiamo essere costantemente osservati da un medico.
  • È necessario seguire le regole dell'igiene personale.
  • L'ipotermia è inaccettabile.
  • È necessario mangiare il meno possibile fritto, speziato, speziato e in salamoia, così come l'alcool.
  • Dobbiamo cercare di evitare la stitichezza.
  • L'assunzione giornaliera di liquidi è di almeno 2 litri.
  • Non è possibile utilizzare i tamponi per le mestruazioni.

I metodi di trattamento elencati a casa possono essere efficaci se usati in combinazione con terapia medica. Non dovresti auto-medicare una donna. È necessario consultare un medico per passare il trattamento necessario dopo aver superato i test appropriati.

In segreto

  • Incredibile... Puoi curare la cistite cronica per sempre!
  • Questa volta
  • Senza prendere antibiotici!
  • Questi sono due.
  • Per una settimana!
  • Questi sono tre.

Segui il link e scopri come lo fanno i nostri abbonati!

Cistite: sintomi nelle donne, trattamento. Rimedi popolari nel trattamento della cistite

Una malattia come la cistite può verificarsi in qualsiasi persona. Ma il più delle volte questa malattia colpisce le donne. Oggi considereremo ciò che costituisce la cistite, i sintomi, il trattamento di questo disturbo nelle donne con l'aiuto di mezzi popolari e farmaceutici.

Cos'è questa malattia?

La cistite è una malattia in cui la mucosa della vescica si infiamma. Nella bella cistite il sesso è osservato più spesso che nella metà forte dell'umanità. E tutto a causa del fatto che le donne hanno un'uretra più ampia e più corta, e questa struttura facilita l'ingresso di microbi patogeni. Inoltre, molte donne amano mettersi in mostra e uscire in autunno o inverno con collant sottili e gonna corta. Naturalmente, sono freddi e, di conseguenza, un'infiammazione della vescica. Questa è la ragione principale e principale per la comparsa di questa malattia. Ma ci sono altri colpevoli per la comparsa di questo disturbo. Di loro sotto.

Fattori che contribuiscono alla comparsa di cistite nelle donne

La causa di questa malattia è E. coli, che prende vita nel caso in cui il corpo sia debole, cioè il sistema immunitario sia ridotto. I seguenti fattori contribuiscono a questo:

  1. Ipotermia.
  2. Violazione dell'organizzazione del lavoro e del riposo.
  3. Malattie infiammatorie in altri organi.
  4. Costante mancanza di sonno
  5. Nutrizione impropria

Tutto ciò porta a una malattia chiamata cistite. I sintomi nelle donne possono essere variati. Dettagli su di essi saranno discussi di seguito.

Manifestazioni della malattia

I sintomi della cistite nelle donne causano quanto segue:

  1. Dolore doloroso all'addome e al livello della vescica.
  2. Sensazioni spiacevoli e dolore durante la minzione.
  3. Sensazione di pulizia incompleta della vescica da urina.
  4. Colore fangoso di urina.
  5. Urina con cistite di colore verdastro (in caso di formazione di pus).
  6. Aumento della temperatura corporea a 38 gradi.

Quali sono i modi per rilevare la malattia?

La diagnosi della cistite implica la cessione:

  1. Analisi generale delle urine. Con questa diagnosi, il numero di leucociti supera significativamente la norma (8 o anche 10 volte).
  2. Analisi delle urine secondo Nechiporenko.
  3. Coltura urinaria batteriologica
  4. Diagnostica PCR (reazione a catena polimerica).
  5. Tampone dalla vagina.
  6. Esame ad ultrasuoni degli organi urogenitali.
  7. Biopsia, cistoscopia (in alcuni casi).

Test per la cistite acuta

Il processo purulento e infiammatorio della vescica è chiamato cistite acuta. I sintomi nelle donne con la natura della malattia sono i seguenti:

  • minzione frequente in piccole porzioni;
  • dolore addominale e spiacevole sensazione di trazione;
  • aumento della temperatura basale a 37,5 gradi.

Queste manifestazioni sono caratteristiche della cistite acuta. Durano per una settimana.

Quando si superano i test è stata rilevata una maggiore velocità di connessione dei globuli rossi. I leucociti in questo caso sono normali.

Quando si passa l'urina, si scopre che è nuvoloso, ha proteine ​​e talvolta può apparire sangue.

Test per la cistite cronica

L'infiammazione prolungata, che porta a cambiamenti nelle pareti della vescica, è chiamata cistite cronica. I sintomi nelle donne sono simili alla forma acuta della malattia. L'unica differenza è che sono meno pronunciati o generalmente asintomatici. La forma cronica della malattia si manifesta raramente come una malattia indipendente. Più spesso è una conseguenza di altri problemi del sistema urogenitale.

È molto importante distinguere la cistite cronica da altre malattie che hanno sintomi simili. Ad esempio, il cancro della vescica, l'urolitiasi, la tubercolosi urogenitale.

Surrender urine. Nella forma cronica, i cambiamenti sono meno pronunciati rispetto alla forma acuta. Inoltre, è necessario superare i seguenti test: ecografia pelvica, cistoscopia, semina, analisi del sangue.

Trattamento di cistite a casa rimedi popolari

In nessun caso questo metodo dovrebbe essere il principale nella lotta contro la malattia. La cistite, i sintomi e il trattamento nelle donne che differiscono significativamente, devono essere diagnosticati da uno specialista. Il trattamento competente è solo quello che il medico ha attribuito. Accettazione di agenti antibatterici, altri farmaci strettamente secondo le istruzioni - questo è il metodo principale nel trattamento della cistite. Ma i metodi tradizionali possono essere applicati in combinazione con la terapia generale. Sono in grado di alleviare in modo significativo le condizioni del paziente e sono uno strumento meraviglioso nella lotta per una pronta guarigione. La cistite, il cui trattamento popolare si riduce all'uso di vari rimedi casalinghi, può essere guarita con le seguenti soluzioni e decotti.

Efficace rimedio popolare contro il dolore grave

  1. Aggiungere 1 cucchiaio di bicarbonato di sodio in 250 ml di acqua calda bollita, mescolare. Prova a bere questa composizione per 15 minuti.
  2. Quando bevi acqua con bicarbonato, conta 30 minuti e poi prendi 1 compressa di dipyrone. Hai bisogno di berlo con succo di agrumi (arancia, limone, pompelmo farà). La quantità di liquido che bevi dovrebbe essere almeno mezzo litro.
  3. Quindi sdraiati sul letto e metti una piastra elettrica sull'addome inferiore.

Dopo tali manipolazioni, deve passare un forte dolore. È importante bere molti liquidi! Il fatto è che più una persona beve, più velocemente i microrganismi dannosi vengono lavati, il che significa che si riprenderà più rapidamente. Usa meglio i succhi di agrumi o la camomilla.

La cistite, il cui trattamento sarà limitato all'uso di questo composto, non funzionerà. Solo una terapia complessa con agenti antibatterici può dare un effetto rapido.

Aglio contro la cistite

Poiché questa malattia è causata da microbi patogeni e l'aglio è un forte antisettico, significa che può aiutare a rimuovere i microrganismi nocivi.

  1. Pulire i 2 spicchi della pianta. Tagliarlo finemente con un coltello o strofinare su una grattugia grande.
  2. Versare il pimento di aglio in un thermos o padella. Riempilo con acqua bollente nella quantità di 1 litro. Chiudere il thermos o coprire il contenitore con un coperchio. Il contenuto dovrebbe durare circa 3 ore.
  3. Dopo il tempo assegnato, apri il barattolo, aggiungi un cucchiaio di miele e mescola bene. A pezzi d'aglio in futuro non interferire, filtrare la miscela.
  4. Prendi questo strumento è necessario ogni 20-30 minuti, 100 grammi. Considera che in un giorno devi bere nient'altro e non meno di un litro di questo brodo.

È importante! Le persone che hanno problemi con lo stomaco o l'intestino, questo metodo di trattamento di una vescica infiammata è controindicato.

Decotto di aloe nella lotta contro la cistite

  1. Mettere le grandi foglie di aloe nel congelatore per 1 ora.
  2. Quando "afferrano", rimuovili dal frigorifero e tritali con un tritacarne. Questo è ciò di cui avevano bisogno per essere congelati - per rendere più facile il torcimento.
  3. Immettere in una piccola casseruola 250 ml di acqua e versare la pappa dalla pianta.
  4. Quando il contenuto bolle, aggiungere altri 750 ml di acqua, chiudere bene la padella con un coperchio e far bollire il brodo per mezz'ora.
  5. Quindi spegnere il gas, lasciare che il contenuto fermenti per 2 ore. Dopo di ciò, filtralo attraverso una garza.
  6. Aggiungere un cucchiaio di miele al liquido e mescolare accuratamente per dissolverlo.
  7. Bevi questa medicina popolare ogni ora, 100 grammi.

Questo strumento, a differenza del precedente, non solo è possibile, ma dovrebbe essere preso anche da persone che hanno problemi di stomaco. Si scopre che ucciderai due piccioni con una fava: guarisci la cistite e riporta lo stomaco alla normalità.

Cistite: trattamento di rimedio popolare con un decotto di erbe

Queste erbe sono state a lungo riconosciute come uno strumento efficace nel combattere non solo la vescica infiammata, ma anche una serie di altre malattie.

  1. Versare 1 litro di acqua nel bollitore o nella casseruola e far bollire.
  2. Metti 3 cucchiai di camomilla e mezza farfara in acqua bollente.
  3. Ridurre il calore, coprire e cuocere a fuoco lento per 1 ora.
  4. Dopo il tempo, aprire la padella e filtrare il brodo risultante attraverso una garza.
  5. È possibile aggiungere il miele a piacere (1 cucchiaio, non più). È necessario usare questa medicina spesso: ogni 30 minuti. Una singola dose è di 50 grammi. Il corso di tale trattamento dovrebbe essere non più di 3 giorni.

Siero di latte celidonia

Questo strumento deve essere immagazzinato in anticipo, poiché è preparato per un lungo periodo. Questo metodo è meglio applicare alle donne che soffrono di cistite cronica. Quindi, per la sua preparazione avrà bisogno dei seguenti ingredienti: celidonia fresca e siero di latte. Il processo di preparazione della medicina nazionale è il seguente:

  1. Tritare finemente la celidonia e metterla in un barattolo da 200 ml.
  2. Dal contenitore, versare la pianta tagliata su una garza, girare la busta finita e metterla nella bottiglia.
  3. Riscaldare leggermente il siero e versarlo nel barattolo.
  4. Assicurare la borsa con celidonia in modo che non compaia.
  5. Coprire il barattolo con una garza e posizionarlo sul tavolo in modo che il contenuto sia estratto per un mese. Mescolare il contenuto ogni giorno. Se la schiuma con la muffa appare sulla superficie della bottiglia, dovrebbe essere rimossa.
  6. Trascorso un mese, trasferire il medicinale ricevuto in un'altra lattina e determinarlo nel frigorifero.

È necessario usare questo medicinale prima dei pasti. Hai bisogno di bere 50 grammi tre volte al giorno.

Fiori di calendula in tandem con soda alimentare

  1. Versare 1 litro di acqua nella padella e metterlo sul fuoco per far bollire.
  2. Versare in un contenitore mezzo cucchiaino di soda e 5 cucchiai di fiori di calendula.
  3. Ridurre il fuoco, coprire la padella con un coperchio e cuocere il contenuto per circa mezz'ora.
  4. Filtrare il brodo in un barattolo di vetro. Devi prendere questo medicinale ogni ora, 100 grammi alla volta.

Conservare il brodo deve essere nel frigorifero. E per essere trattati in questo modo non servono più di 3 giorni.

Una malattia come la cistite, il cui trattamento domiciliare è stato descritto sopra, comporta necessariamente una terapia con farmaci antibatterici e antinfiammatori. Ne parleremo sotto.

Farmaci per la cura della cistite

Solo un medico può prescrivere farmaci in base alla diagnosi. Comprare e prendere autonomamente le pillole per questa malattia è irto di conseguenze.

Oggi c'è un numero enorme di diverse pillole e sciroppi per trattare un problema del genere. Ma i più popolari sono tali droghe:

  1. Drops "Urolesan". Questo è un integratore alimentare che viene prescritto ai pazienti in terapia complessa insieme ad altri farmaci. "Urolesan" può essere assunto sia per il trattamento che per la prevenzione della cistite. Le recensioni del farmaco sono controverse. A qualcuno non piace per l'odore particolare e per il prezzo elevato. E i sostenitori di questo medicinale notano l'efficacia del suo uso, così come il fatto che possa essere usato anche per donne incinte e bambini, perché la medicina è fatta sulla base di ingredienti naturali: coni di luppolo, semi di carota, origano.
  2. Granuli "Monural". Questo è un agente antibatterico che è un potente liquidatore di vari batteri. Le recensioni di questo medicinale variano anche Insoddisfatti sono quelle persone che, dopo aver consumato questo farmaco, hanno un sistema immunitario indebolito. Ma il fatto è che i medici prescrivono anche i granuli "Monural" in combinazione con altri farmaci. Il più delle volte questa pillola "Monurel". Non danno la possibilità di morire a batteri positivi e aumentano l'immunità della persona. La maggior parte delle recensioni di questo farmaco sono positive. Le persone sono soddisfatte del risultato rapido, il dolore di molti passaggi già il giorno successivo.
  3. Gocce "Canephron". Questa è una cura per la cistite nelle donne di origine naturale. Il farmaco ha la seguente composizione: foglie di rosmarino, erba centenaria e radice levistico. "Kanefron" è in grado di ridurre la quantità di proteine, se i suoi limiti superano il limite consentito. Ha anche effetti antibatterici, antinfiammatori e diuretici. Recensioni di farmaci solo positivi. Innanzitutto, Canephron è una medicina erboristica. In secondo luogo, è altamente efficiente. In terzo luogo, con il suo uso, non sono stati notati effetti collaterali o reazioni allergiche. In quarto luogo, può essere prescritto a donne in gravidanza, in allattamento e ai bambini piccoli.
  4. Compresse o sospensione "Furadonin".Questo farmaco è efficace, ma prima di utilizzarlo è necessario superare tutti i test necessari. Quindi, con i risultati della ricerca, consultare il medico e in base ai risultati, il medico può prescrivere (o meno) questo medicinale. A cosa serve? Il fatto è che i patogeni della malattia (streptococco, stafilococco) non hanno ancora sviluppato resistenza a questo medicinale. Ecco perché "Furadonin" con cistite è uno strumento efficace nel trattamento delle vie urinarie. Il farmaco è disponibile sotto forma di compresse e sospensioni. Quale forma di liberazione scegliere una determinata persona, decide il medico. Solo lui può prescrivere la giusta dose di farmaci e stabilire la durata del farmaco. La cistite, il cui trattamento viene effettuato con l'uso di compresse "Furadonin", viene eliminato abbastanza rapidamente a causa del forte effetto del farmaco. Questo antibiotico aiuterà a curare la cistite. Le recensioni del farmaco sono diverse. La metà del gentil sesso è contenta di questa medicina. Sono soddisfatti del rapido effetto e considerano questo farmaco efficace. La seconda metà si lamenta di effetti collaterali, come nausea e dolore addominale. Ma, nonostante questo, se brucia davvero e appare dolore, acquistano ancora questo strumento.

Dall'articolo hai imparato a conoscere cos'è la cistite, quali sintomi ha, che tipo di trattamento per le donne di questa malattia attraverso la terapia complessa. Hai anche imparato importanti informazioni su quali farmaci sono più efficaci nella lotta per una pronta guarigione. E ha anche imparato alcune ricette utili contro questa malattia, che puoi usare quando ti trattano a casa.

Metodi di trattamento della cistite

In realtà, la cistite è una tipica malattia femminile. Molte donne, purtroppo, ignorano i polmoni, i sintomi primari, e in effetti è sufficiente prendere antinfiammatori per la cistite al fine di sbarazzarsi rapidamente della malattia. Inoltre, spesso le donne stesse provocano la malattia seguendo la moda e, nonostante il freddo, indossiamo pantaloni a vita bassa o giacche corte.

Ma la sovraraffreddamento è la causa più comune di infiammazione della vescica.
La cistite accompagnatoria è dolore al basso addome, la necessità di visitare il bagno ogni 15 minuti e una sensazione di bruciore insopportabile quando si urina. Perché esattamente le donne riguardano questo problema? L'anatomia è la colpa qui. L'uretra delle donne è più corta e più larga degli uomini. Pertanto, non sorprende che i microbi patogeni (ad esempio, batteri, lievito, clamidia) raggiungano rapidamente la vescica. E ora la donna ha cistite, bruciore, dolore, voglia infinita di urinare, febbre e così via. La cistite può essere causata da batteri patogeni, ma esistono metodi efficaci per combatterlo.

Lezione di primo soccorso

Spesso, dopo tre o quattro giorni di trattamento, le malattie scompaiono. Quindi non è richiesta una visita dal medico. È necessario bere molto con la cistite, circa 3 litri al giorno. Pertanto, è più facile prevenire ulteriori sviluppi dell'infezione. Durante il primo giorno di ogni ora, bere un bicchiere di acqua bollente (con succo di limone). Se non ti piacciono i liquidi acidi, puoi assumere vitamina C (non più di 10 compresse da 200 mg al giorno). Bene aiutate le erbe per la cistite, con le quali potete prenderle sotto forma di decotti o aggiungerle al bagno. Fare il bagno alle erbe due volte al giorno, circa 10 minuti.

Per il bagno, preparare un infuso di mescolato in un cucchiaio di fiori di camomilla, erba goldenrod, achillea e foglie di salvia. Le materie prime versano un litro di acqua bollente e insistono sotto il coperchio per 15 minuti). Queste erbe medicinali sono trattate con cistite in modo sufficientemente produttivo se vengono aggiunte all'acqua. Le salsicce alle erbe hanno effetti anti-infiammatori e rilassanti. Possono essere preparati da diverse erbe, per esempio, le stesse che sono state usate per il bagno. In linea di principio, le miscele già pronte disponibili nelle farmacie vengono utilizzate anche per i bagni e per la preparazione delle salsicce. (Femonisept, Vagolavit, Vagosan).

Per curare rapidamente la cistite acuta hai bisogno di calore. Impacchi caldi ben adattati che devono essere applicati all'addome e alla parte bassa della schiena. Per le impacchi si adatta più caldo. Inoltre, è necessario riscaldare la coperta e avvolgere la vita con una sciarpa o una sciarpa calda. Erbe cistite ben curate che devono essere assunte sotto forma di infusione. Durante il giorno, prova a bere fino a 1,5 litri di tisane speciali che hanno un effetto diuretico e alleviare i sintomi dell'infiammazione. Questi possono essere miscele pronte all'uso (Urovita, Urosan, Nefrobonisan) o infusi da erbe selezionate, per esempio, verga d'oro, equiseto, ortica, pansé del dente di leone. Per curare rapidamente la cistite, versa un cucchiaio di erbe o esprimi il tè con un bicchiere di acqua bollente e lascia riposare per 15 minuti. Se la vescica è irritata, usare betulla, ortica, tarassaco o estratto di echinacea. Tali farmaci acquistano anche in farmacia.

Un altro modo per curare rapidamente la cistite è usare i suoi becchi. Acida l'urina e previene lo sviluppo di batteri nocivi. Il succo o la marmellata non sono sufficienti, quindi prendi le medicine con l'estratto di bacche. Senza una prescrizione, è possibile acquistare l'urretina, che porta sollievo dalla cistite. Prova e un tale strumento come il miele verde. È dimostrato che la cistite al miele verde si rimuove abbastanza rapidamente, perché vale la pena di testare e questo strumento. Le api lo fanno dai mezzi nutrienti basati sui succhi vegetali. In caso di cistite, si raccomanda l'apiterapia di prendere il miele di camomilla, ortica o betulla in un cucchiaino 3 volte al giorno. Assicurati di scoprire quali erbe aiutano con la cistite e acquista farmaci basati su di essi. In farmacia senza prescrizione medica per acquistare Urosept, Nefrobonisol, Urogran o Fitolysin. Questi farmaci hanno un effetto disinfettante e diuretico.

Dovresti consultare un medico se l'infezione della vescica non scompare dopo quattro giorni o se hai la febbre. In questo caso sarà necessario un test delle urine generale. Il problema è che l'alta temperatura nella cistite può indicare che i reni sono coinvolti nel processo e si può essere diffidenti nei confronti delle complicanze. Nel caso di un'infezione, le proteine ​​possono comparire nelle urine, così come nei globuli bianchi e rossi. Spesso, viene eseguita un'ulteriore coltura di urina, che consente al medico di selezionare il trattamento corretto. Il medico determinerà quali antibiotici da bere per la cistite per superare con successo la malattia. Di regola, con la cistite batterica, viene prescritto Furagin, ma accade anche che sia necessario assumere antibiotici o sulfonamidi. Se le infezioni della vescica sono più spesso di quattro volte l'anno, è necessario vedere un urologo.

La causa potrebbe essere una malattia in via di sviluppo, ad esempio la malattia del calcoli biliari. Ricorda, non è sufficiente determinare cosa bere per la cistite, se non hai superato l'esame appropriato. Questi farmaci non aiuteranno con la malattia renale. Sono necessarie l'analisi delle urine, l'ecografia dei reni e della vescica, così come l'urografia. Questo è un esame a raggi X con contrasto che mostra esattamente cosa succede nel tratto urinario. Se hai, ad esempio, un ventre sottoteso, è probabile la cistite, ma finché non viene confermata, è difficile trovare il trattamento giusto. Solo sulla base di tutti i risultati sarà possibile fare la diagnosi corretta.

Ricorda che non puoi curare l'auto-cistite, se oltre ai sintomi di infiammazione della vescica hai una temperatura elevata (sopra i 38 ° C), brividi, vomito e dolore ai reni. Se non c'è temperatura, può essere cistite, ma se è elevata e sono presenti i sintomi della cistite, dovrai cercare un'altra causa di indisposizione. Contatta il tuo medico generico il prima possibile se noti del sangue nelle urine e dello scarico di pus combinato con la febbre. E se si aspetta un bambino, riferire i sintomi al ginecologo, poiché la cistite durante la gravidanza è pericolosa.
Per la cistite, prendi una pillola con i mirtilli rossi che allevia i sintomi di un'infezione della vescica e previene la ricaduta. adatto per la pulizia del Cranberry 5000 Plus Forte, orinatoio o tisana.

Malattia da luna di miele o cistite al miele è il nome per le infezioni della vescica che si verificano dopo l'inizio dell'attività sessuale. Questo accade soprattutto quando il partner sta cambiando, o ci sono notti appassionate e piene di sesso. Quindi le aree intime sono molto irritate, il che rende più facile le infezioni, non solo della vagina, ma anche della vescica. In questi casi, la medicina tradizionale sopprimerà la cistite piuttosto rapidamente e non sarà necessario applicare antibiotici. Tuttavia, se i reclami persistono o il problema persiste, si raccomanda che entrambi i partner vadano dal medico.

Cistite durante la gravidanza

L'infiammazione della vescica è uno dei disturbi più comuni che si sono manifestati durante la gravidanza. Spesso le donne sperimentano cistite sin dai primi giorni di gravidanza, causata da cambiamenti fisiologici che si verificano nel corpo. Le principali lamentele di infiammazione della vescica sono dolore, costante desiderio di urinare, minzione frequente o dolore nella cavità addominale. Spesso i medici trattano la cistite come un sintomo della gravidanza e prescrivono un trattamento appropriato.

Cos'è la cistite?

Infezioni del tratto urinario (UTI) è una delle malattie più comuni che si manifestano durante la gravidanza, che è promossa dai cambiamenti fisiologici che si verificano nel corpo delle donne incinte. Circa il 2% delle donne soffre di infiammazione della vescica, soprattutto nel terzo trimestre di gravidanza. Tuttavia, la cistite durante la gravidanza può essere pericolosa, e la sua conseguenza sarà una nascita prematura e una serie di altre complicanze. Cambiamenti fisiologici che si verificano nel corpo delle donne in gravidanza, vale a dire: l'espansione del tratto urinario, il rilascio del flusso urinario, l'idronefrosi fisiologica di una depressione bilaterale dell'uretere attraverso l'utero, così come i cambiamenti nella composizione delle urine facilitano la colonizzazione dei batteri. Quindi, la cistite nel primo trimestre di gravidanza può causare: E. coli, stafilococco spp, enterococcus spp e altre infezioni che entrano nella vescica attraverso l'uretra. I cambiamenti ormonali svolgono anche un ruolo chiave nell'insorgenza della cistite. Ecco perché, nella maggior parte dei casi, la cistite è un segno di gravidanza e il primo a indicare cambiamenti ormonali. Gli ormoni sessuali aiutano a ridurre la tensione dell'uretra, a causa dell'aumento del livello di proteine ​​strutturali - elastina. In quest'ultimo caso, i rimedi popolari cureranno la cistite durante la gravidanza, quindi non richiede farmaci pesanti. Durante la gravidanza, l'utero esercita una pressione sull'uretere e sulla vescica, che rilascia inoltre il flusso di urina e causa la deposizione di residui di urina nella vescica e crea così le condizioni ideali per la riproduzione di ceppi di batteri patogeni. In questo caso, il ginecologo determinerà come trattare la cistite durante la gravidanza in modo da non danneggiare il feto.

Quali sono i sintomi della cistite?

Accade che l'infiammazione della vescica non dia sintomi, e il processo è evidenziato solo da un'analisi positiva negli studi batteriologici. Molto più spesso compaiono sintomi spiacevoli. Pertanto, la cistite durante i sintomi della gravidanza è la seguente:

  • • dolore nell'addome inferiore;
  • • bruciore durante la minzione;
  • • dolore bruciante nell'uretra.
  • • costante desiderio di urinare;
  • • necessità acuta di urinare con una quantità minima di urina in uscita.

Pertanto, la cistite in gravidanza rivela segni molto evidenti, ed è impossibile classificarli solo come cambiamenti ormonali. A volte ci sono problemi con il mantenimento delle urine, il che comporta un ulteriore inconveniente, poiché la donna non ha il tempo di andare in bagno. La temperatura normale per la cistite supera raramente i 37 gradi, ma in alcuni casi può salire fino a 38 gradi, indicando un'infiammazione diffusa. L'urina può diventare torbida e appare sangue o pus.

Complicazioni di cistite
Durante la gravidanza, l'infiammazione della vescica è associata al rischio di complicanze. È molto importante che nel trattamento rapido venga diagnosticata la cistite, che tuttavia deve essere efficace. Altrimenti, i batteri avranno più tempo per riprodurre e colonizzare la vagina. I microrganismi penetrano più in alto e raggiungono i reni, il che comporta il rischio di sviluppare un'infiammazione dei reni.

Come trattare l'infiammazione della vescica?

Al fine di stabilire la diagnosi di infiammazione delle vie urinarie durante la gravidanza, il medico, oltre a esaminare l'urina, prescrive un esame batteriologico delle urine, cioè la semina. Quest'ultimo consente di determinare il tipo di batteri e come trattare la cistite durante la gravidanza. Nel caso di infezioni ricorrenti, è consigliabile eseguire un'ecografia addominale, ma il medico dovrebbe decidere. Il trattamento farmacologico può essere inevitabile. In base ai risultati della semina, il medico selezionerà l'antibiotico appropriato, molto probabilmente dal gruppo della penicillina. Non sempre la medicina tradizionale per la cistite nelle donne in gravidanza dà buoni risultati. La durata del trattamento per la cistite è in media circa 3-7 giorni, a seconda della gravità dei sintomi. Inoltre, le medicine sicure includono farmaci che contengono blu di metilene. Tuttavia, se una cistite è stata diagnosticata durante la gravidanza, il medico dovrebbe determinare come trattare la malattia. Per ottenere successo terapeutico, è importante non solo l'uso regolare di farmaci, ma anche la durata appropriata della farmacoterapia. Ricorda quali medicine bere per la cistite e per quanto tempo il medico dirà. Non dovrebbe essere prematuro completare il trattamento, perché in futuro potrebbe esserci una recidiva di infezione. Durante la gravidanza, a causa degli effetti collaterali di molti farmaci, la maggior parte delle malattie può essere alleviata dai rimedi casalinghi, ma ancora una volta, il medico consiglierà quali erbe usare per la cistite.

Nel caso di infiammazione della vescica, è possibile utilizzare mirtilli rossi, succo di ribes nero, che acidificano l'urina e quindi impediscono un'ulteriore proliferazione dei batteri. Per accelerare il processo di recupero, vale la pena di bere molti liquidi. La cura efficace e rapida della cistite e dei suoi sintomi si riduce rapidamente e non si può avere paura delle complicazioni. Bere molta acqua (2-2,5 litri al giorno) aumenta la frequenza della minzione e, quindi, elimina i batteri dalla vescica, accelerando il recupero. Inoltre, i microrganismi sono molto più difficili da moltiplicare nell'urina diluita. Inoltre, la medicina tradizionale per la cistite raccomanda di bere tè diuretici a base di erbe.

Prevenzione della cistite durante la gravidanza

Come parte della prevenzione dell'infiammazione delle vie urinarie durante la gravidanza, è necessario abbandonare i mezzi profumati per lavare le aree intime che possono causare irritazione. Per prendersi cura della pelle delle zone intime, utilizzare liquidi delicati che proteggono la vagina dai patogeni. Per evitare tali malattie come la cistite durante la gravidanza dovrebbe scegliere biancheria intima in cotone. Non indossare indumenti stretti e sintetici che limitano l'accesso dell'aria alle aree intime. Non limitare la minzione per prevenire l'accumulo di urina nella vescica. Aderendo a queste regole, non devi fare domande su cosa bere per la cistite e per sopportare sintomi spiacevoli.

Come curare rapidamente la cistite a casa

La cistite è una malattia infiammatoria della vescica, manifestata da dolore addominale inferiore, costante sollecitazione in bagno. La causa dello sviluppo della patologia sono batteri, virus, sostanze tossiche. Ci sono corso acuto e cronico della malattia.

Il trattamento della cistite comporta l'attuazione delle raccomandazioni del medico, l'uso dei metodi della medicina tradizionale - rimedi erboristici, procedure termali.

Fattori che contribuiscono alla comparsa di infiammazione

L'agente patogeno entra nel mucoso attraverso l'uretra. Il sistema immunitario traccia, uccide gli agenti patogeni. I malfunzionamenti nel lavoro dei meccanismi di difesa portano allo sviluppo di un processo infettivo. Le seguenti condizioni contribuiscono all'insorgere della cistite:

  • Gravidanza, periodo postparto;
  • Ipotermia (aree comuni o pelviche);
  • Inosservanza delle norme di igiene intima;
  • Cambiamento di partner sessuale;
  • mestruazioni;
  • Stitichezza regolare;
  • Disturbi ormonali;
  • Immunodeficienza congenita o acquisita;
  • Uso a lungo termine di antibiotici, steroidi.

La cistite non infettiva si sviluppa a causa dell'esposizione a radiazioni radioattive, farmaci citostatici, composti tossici. La causa dell'infiammazione può essere la presenza di un focus cronico negli organi pelvici, l'introduzione di un'infezione ematogena.

Sintomi di cistite

Una persona che soffre di patologia infiammatoria cronica delle vie urinarie, apprende i precursori della riacutizzazione. C'è un collegamento con un fattore provocante. L'inizio dei sintomi di infiammazione è una ragione per andare da un medico. Caratterizzato da segni della malattia:

  • Frequenti sollecitazioni a piccoli intervalli con una frequenza di 10-30 minuti;
  • Sensazione di bruciore durante la minzione;
  • Dolore dietro al pube;
  • Escrezione di urina in piccole porzioni;
  • L'aspetto del sangue, le impurità del pus, la torbidità nelle urine.

La condizione generale non soffre o vi è un aumento della temperatura corporea a 37,1-37,6 gradi, debolezza. L'aspetto del dolore nella regione lombare, i brividi indica la diffusione dell'infiammazione sul tessuto renale.

Se c'è cistite, il trattamento dovrebbe iniziare con le procedure termali, l'uso di uroseptikov pianta, dieta, regime di bere. Per il sollievo dalla sindrome del dolore usando gli antispastici. Gli antibiotici auto-somministrati non sono raccomandati. Il trattamento incontrollato con farmaci antibatterici porta alla transizione dell'infiammazione alla forma cronica, lo sviluppo di resistenti ai tipi di trattamento di microrganismi.

Cosa fare a casa per la cistite

Non è sempre possibile visitare immediatamente o chiamare un medico a casa. Per alleviare la condizione, alleviare il dolore, puoi indipendentemente:

  1. Il riposo a letto riduce la tensione muscolare dei muscoli addominali, il carico complessivo sul corpo;
  2. Attaccare una piastra elettrica (bottiglia di plastica con acqua calda) alla zona sovrapubica. È vietato riscaldare la parte bassa della schiena, il basso addome in presenza di sangue nelle urine;
  3. Assumere 1-2 compresse No-shpy (Baralgin);
  4. Bere più liquidi: acqua minerale non gassata, bevande alla frutta, composte, tisane. L'aumento del carico d'acqua aumenta la formazione di urina, che contribuisce alla lisciviazione delle infezioni, all'escrezione di prodotti di scarto di batteri, a ridurre la tossicità;
  5. Utilizzare antisettici del tratto urinario naturale. Decotti, estratti di foglie di mirtillo, mirtillo rosso, coda di cavallo, foglie di betulla, uva ursina, camomilla hanno effetti anti-infiammatori;
  6. Evitare piatti speziati, salati, spezie, spezie. Mangia più frutta fresca, verdura, latticini. Il cibo dovrebbe contenere una maggiore quantità di proteine, vitamine.

Non raccomandato per visitare la sauna, bagno. È necessario escludere l'assunzione di alcol, caffè.

Metodi tradizionali di trattamento della cistite

Esistono modi efficaci per combattere l'infezione urinaria con la medicina alternativa. I rimedi naturali includono trattamenti a base di erbe, trattamenti termici con decotti, miglio e mattoni rossi. Come curare la cistite, usando i rimedi a base di erbe, ha descritto molte opzioni per le ricette. Fiori di camomilla, uva ursina, foglia di mirtillo rosso, mirtillo rosso, germogli di betulla si sono rivelati i più efficaci.

Trattamento alla camomilla

La pianta ha proprietà antinfiammatorie, antispasmodiche, antisettiche. I fiori di camomilla sono usati sotto forma di brodo, tè, vassoi. La combinazione di metodi migliora l'effetto terapeutico.

Decotto di camomilla Un cucchiaio di fiori versa un bicchiere di acqua bollente, fai bollire sul fuoco per 10 minuti, fresco, prendi 50 ml 3-4 volte al giorno. Ogni giorno, prepara una nuova partita di farmaci.

Bagni di camomilla Preparare un decotto di 3 cucchiai di materie prime secche e 1 litro di acqua. Versare in un ampio bacino, sedersi, coprendo la metà inferiore del corpo con un tappeto. Effettuare la procedura prima di coricarsi per 10-15 minuti, versando periodicamente acqua calda dal bollitore. Per urinare nel bagno, in modo che una certa quantità di decotto cadesse nell'uretra, immediatamente alzati. Asciugare, andare a letto. Il metodo è controindicato in presenza di sangue nelle urine, durante la gravidanza, durante le mestruazioni.

Il bagno di camomilla viene preparato aggiungendo un decotto nell'acqua. La durata della procedura è di 25-30 minuti.

La controindicazione è elevata temperatura corporea, ematuria, il periodo di gravidanza.

Trattamento dell'infiammazione del miglio del tratto urinario

In effetti, il superamento della malattia aiuterà la comune cultura cerealicola. La pianta ha proprietà diuretiche e antisettiche. Come sbarazzarsi di cistite con l'aiuto di miglio - opzioni di ricetta:

  • Il brodo viene preparato da 2 cucchiai di cereali, 400 ml di acqua. Mescolare i componenti, portare a ebollizione, raffreddare. Assumere 50 ml 6-8 volte al giorno;
  • Per preparare la sospensione a casa, si lavano 100 g di cereali, si vaporizzano 200 ml di acqua bollente. I grani sono macinati in una massa omogenea. Il mezzo ricevuto da usare in un solo passaggio. Frequenza di utilizzo - ogni 4-8 ore. Il corso del trattamento è di 14 giorni.

Il metodo è sicuro nel trattamento della cistite nelle donne in gravidanza e in allattamento.

Mirtilli contro la cistite

La bacca contiene sostanze che inibiscono la crescita della flora patogena, previene la fissazione sulla mucosa di Escherichia coli - il principale agente eziologico della malattia. La pianta ha un leggero effetto diuretico. Ricette per la preparazione di medicinali da mirtilli a casa:

  1. Succo di frutta fresca Spremere il succo da 0,5 kg di bacche, diluito con 2 litri. acqua, aggiungere zucchero. Consumare 5-6 bicchieri durante il giorno;
  2. Pe di mirtilli rossi dai mirtilli congelati. Mezzo chilo di mirtilli rossi scongelare, strofinare o saltare attraverso un tritacarne. Separare il succo, aggiungere acqua bollita a un volume di 2 litri, far bollire. Bere 150 ml 5-6 volte al giorno;
  3. Il succo di mirtillo ha un effetto curativo quando è fresco. La bevanda in scatola perde le sue proprietà curative. Si consiglia di bere 100 ml 4-5 volte al giorno. Puoi aggiungere zucchero. L'alto contenuto di acido nel succo puro spesso causa effetti negativi dal tratto gastrointestinale.

Non è possibile utilizzare i mirtilli rossi in caso di cistite per le persone con ulcera peptica, infiammazione cronica della mucosa gastrica, allergia ai pigmenti rossi.

Mattone rosso

Il metodo viene applicato quando compaiono i primi segni di infiammazione delle vie urinarie. Trattare i mattoni rossi rapidamente cistite. Mettere i pezzi caldi in un secchio smaltato o in una pentola alta. Avvolgere un lato di un contenitore con un asciugamano, sedersi sopra, coprirsi con una coperta sotto la cintura. Prendi la procedura mentre è calda. Il metodo è controindicato nelle donne in gravidanza, durante le mestruazioni, la presenza di inclusioni di sangue nelle urine.

Le orecchie d'orso trattano l'infiammazione della vescica: decotto, tinture

Liberarsi della cistite aiuterà l'uva ursina. Applicare brodo, tintura, tintura alcolica delle orecchie d'orso. Utilizzare le foglie secche della pianta, acquistate in farmacia o raccolte in modo indipendente.

Il brodo di uva ursina viene preparato da un cucchiaio di materie prime. Le foglie vengono preparate con 200 ml di acqua bollente, incubate a bagnomaria per 30 minuti. Il brodo stirato e raffreddato viene assunto dopo i pasti in un cucchiaio ogni 2-3 ore.

L'estratto di acqua viene preparato da un cucchiaio di foglie secche, 1 litro di acqua bollente. Componenti collocati in un thermos di notte. Al mattino, filtrare, bere 50 ml 4 volte al giorno.

Tintura di alcol fare in anticipo. Un lungo periodo di esposizione non consente di prepararsi immediatamente dopo l'insorgenza dei sintomi della cistite. Applicare 10 gocce tre volte al giorno dopo i pasti.

Uroseptics di verdure: Canephron, phytolysin, ciston

Puoi iniziare la terapia con farmaci a base di erbe medicinali. Gli agenti farmacologici di origine vegetale contengono concentrati di sostanze utili, facili da usare, hanno un dosaggio chiaro. L'effetto antisettico e diuretico ha un effetto positivo nel trattamento dell'infiammazione acuta e cronica della vescica.

Gli adulti di Canephron sono prescritti 2 compresse tre volte al giorno. La forma liquida viene presa 50 gocce 3 volte al giorno. Durata del corso da 2 settimane a 3 mesi.

Fitolizin: un cucchiaino di pasta viene sciolto in 100 ml di acqua. Prendere 3 volte al giorno. Il corso dura da 2 a 6 settimane.

Cystone beve 3 compresse due volte al giorno. Il trattamento dura 1,5 - 3 mesi.

Trattamento della cistite con farmaci antibatterici

L'automedicazione non è raccomandata. Il farmaco deve essere prescritto da uno specialista sulla base di dati oggettivi, dello stadio e della forma del processo infiammatorio. Ci sono situazioni in cui è impossibile ottenere una consulenza con un medico. Come curare la cistite a casa con antibiotici:

  • Monural è usato in una dose di 3 mg una volta nell'intervallo tra i pasti;
  • Nolitsin è preso su 1 targa di mattina e di sera, un corso di tre giorni;
  • Furamag viene prescritto 2 compresse tre volte al giorno. Durata della ricezione - 7 giorni;
  • Ciprofloxacina assumere 0,5 g al mattino e alla sera.
  • Amoxicillina 500 mg * 3 volte al giorno. Il corso è di 7-10 giorni.

Alla prima occasione, è necessario passare un test delle urine, visitare un urologo. L'esame è necessario, anche se i sintomi della cistite sono scomparsi.

L'autotrattamento con farmaci antibatterici non è categoricamente consentito nelle donne in gravidanza, bambini, persone con insufficienza epatica, insufficienza renale.

Il trattamento di cistite cronica acuta o esacerbazione a casa deve essere effettuato sotto controllo medico. L'uso della medicina tradizionale è un supplemento alla terapia farmacologica. Monitoraggio obbligatorio dello stato dopo il corso del trattamento.

Trattamento cistite

Quando inizia un processo infiammatorio nella vescica, i medici parlano di cistite. Questa malattia è solitamente associata all'infezione. È più comune nelle ragazze e nelle donne, sebbene avvenga negli uomini. Cistite dei bambini nota anche, che può verificarsi in ragazzi e ragazze di diverse età.

Nella maggior parte dei casi, l'infezione delle vie urinarie nelle donne si verifica quando i batteri dall'ano raggiungono l'uretra ed entrano nella vescica (a causa di violazioni dell'igiene intima). La seconda via più comune di infezione è il sesso. C'è anche un nome speciale - cistite luna di miele, che si riferisce alla malattia iniziata dopo il primo rapporto sessuale. L'intimità contribuisce alla penetrazione dei batteri dall'esterno nel canale urinario, che poi porta alla malattia. Durante la menopausa e la menopausa, la mucosa della vagina può seccare, rendendo l'uretra più vulnerabile alle infezioni. Anche le donne incinte sono a rischio. In primo luogo, un utero allargato può interferire con la rimozione dell'urina, che influisce negativamente sulla vescica. In secondo luogo, sullo sfondo dei cambiamenti ormonali, i muscoli lisci dell'uretra si rilassano, a causa della quale è possibile la fuoriuscita di urina nella vescica.

Negli uomini, la cistite può verificarsi sullo sfondo delle malattie sessualmente trasmissibili, ma più spesso, i problemi con la ghiandola prostatica portano all'infiammazione. Inoltre, la malattia può essere il risultato di patologie anatomiche, urolitiasi o altre malattie. Nei bambini, la cistite si verifica di solito dopo l'ipotermia o il cambiamento ritardato dei pannolini o sullo sfondo di altre malattie. Cioè, le cause dell'infiammazione possono essere molto diverse, pertanto la terapia anti-cistica dovrebbe essere completa e mirata principalmente all'eliminazione del fattore che ha causato la malattia.

Pronto soccorso

Quasi immediatamente dopo l'infezione o il congelamento, la cistite si manifesta con disagio e bruciore durante la minzione, dolore nell'addome inferiore, che, tuttavia, non richiede il ricovero in ospedale. Di solito, dopo alcuni giorni, il benessere del paziente migliora anche senza assumere farmaci. Ma se l'attacco è andato via da solo, non significa recupero. Un tale scenario è pieno di complicazioni e la transizione dall'infiammazione alla cronica. Pertanto, non appena compaiono i primi segni di cistite, è importante iniziare il trattamento. Il paziente può fornire il primo soccorso a casa, anche prima della visita dal medico. L'assistenza d'emergenza di solito si riduce al sollievo dal dolore.

La prima cosa da sapere: l'inizio di un attacco a volte può essere prevenuto ed è molto facile da fare. Se il paziente soffre di cistite cronica e dopo l'ipotermia si esacerba la malattia, allora l'aiuto d'emergenza per lui è un bagno caldo o un pediluvio caldo. Se un momento è mancato, altri metodi potrebbero essere utili.

Subito dopo la comparsa dei primi segni della malattia, gli esperti consigliano di bere una soluzione calda di bicarbonato (1 cucchiaino da tè a mezzo bicchiere). Questo farmaco ad azione rapida alcalinizza l'urina, allevia il bruciore, calma la vescica. Succo di mirtillo, miglio o acqua d'orzo hanno un effetto simile.

La seconda regola: bere quanto più liquido possibile (almeno 2 litri al giorno). Ciò consente di rimuovere rapidamente i batteri dalla vescica, non permettendo loro di moltiplicarsi. È utile usare decotti di erbe con proprietà antisettiche e antinfiammatorie. Può essere calendula, camomilla, prezzemolo. Ma categoricamente non dovresti bere caffè, alcol, arancia, ananas e succhi d'uva, che aumentano l'acidità delle urine.

Prima di visitare il medico, è importante mantenere il corpo caldo, evitare correnti d'aria e camminare a piedi nudi sul pavimento freddo. Dovresti anche escludere l'esercizio, nuotare in piscina. Invece, è meglio fare un bagno caldo con l'aggiunta di sale marino. Ma è categoricamente impossibile applicare una piastra di riscaldamento all'addome inferiore o al perineo fino a stabilire la causa della malattia, specialmente se l'urina esce con il sangue. Se non ci sono controindicazioni, il calore applicato all'addome inferiore è un aiuto efficace e rapido. La procedura provoca un'espansione degli ureteri e dell'uretra, che migliora il flusso delle urine.

I metodi descritti possono alleviare le condizioni del paziente. Ma non essere sbagliato, allora questo può curare la cistite. Per far fronte alla malattia è davvero solo sotto la supervisione di un medico. E prima vedrai uno specialista, più facile sarà il trattamento. Se una esacerbazione della cistite è accompagnata da secrezione sanguinante o purulenta, dolore molto grave, dovresti chiamare immediatamente un'ambulanza.

Metodi di trattamento

Ogni volta, prescrivendo un trattamento farmacologico a un paziente con cistite, un medico qualificato applica un approccio individuale. Il tipo di terapia, i tipi di farmaci e il loro dosaggio sono determinati in base alla forma e allo stadio della malattia, all'età del paziente, alle condizioni generali e ad altre malattie nella storia. Per le donne nella posizione del programma di terapia sono, data la durata della gravidanza.

Al giorno d'oggi, la cistite può essere trattata secondo diversi schemi:

  • usando compresse;
  • con l'uso della fitoterapia;
  • chirurgicamente;
  • dalla medicina alternativa.

Trattamento farmacologico

La cistite è un'infiammazione causata da microbi e che si manifesta in uno sfondo di immunità indebolita. L'essenza della corretta terapia anti-cisti è quella di eliminare queste cause. Pertanto, il programma di trattamento classico di solito consiste in:

  • farmaci antibatterici;
  • anti-infiammatori;
  • immunomodulante.

A seconda della forma e del tipo di malattia, il regime di trattamento può differire leggermente. Ad esempio, la cistite primaria lieve viene a volte trattata anche senza l'uso di agenti antibatterici e di solito è necessaria una nuova generazione di antibiotico forte per il trattamento della malattia cronica. Inoltre, il trattamento della cistite ricorrente richiede una seria attenzione all'immunità. Pertanto, tali pazienti sono prescritti multivitaminici, una dieta ricca di sostanze nutritive, immunomodulatori (ad esempio Genferon), uroseptics, agenti che promuovono la rigenerazione dei tessuti danneggiati (metiluracile e suoi analoghi).

Le medicine contro la cistite sono disponibili in diverse forme: compresse, capsule, gocce, supposte, unguenti, iniezioni, contagocce, soluzioni, polvere, pasta. Ad esempio, i farmaci anti-infiammatori, molti produttori producono sotto forma di compresse o supposte rettali. Le candele sono generalmente prescritte a persone con malattie del tratto gastrointestinale, bambini. Per il trattamento della cistite nelle donne usate supposte vaginali con effetto antimicrobico, antifungino, antinfiammatorio o battericida (ad esempio, poligomma). Con uno scopo simile, è possibile utilizzare una pasta, un unguento o un gel, destinati all'inserimento nella vagina, così come soluzioni antisettiche (clorexidina, miramistina, betadina), che rendono la siringatura. Le gocce e le capsule nella terapia anti-cistica sono spesso preparazioni a base di erbe, mentre le iniezioni e i contagocce sono soprattutto antispastici ad alta velocità per alleviare il dolore acuto nel periodo acuto, così come gli antibiotici. A volte nella cistite cronica, la terapia antibatterica tradizionale è sostituita da un altro tipo di trattamento. Al paziente viene prescritto un batteriofago, una sostanza che dissolve e distrugge i batteri. Più precisamente, i batteriofagi sono virus che, quando entrano nel corpo, infettano selettivamente i batteri.

Phytodrugs sono solitamente prescritti come aiuto. Questo gruppo di farmaci potenzia l'azione degli antibiotici, ha attività antimicrobica, antinfiammatoria, diuretica e antispasmodica, riduce il gonfiore e migliora la microcircolazione, alcuni prevengono le recidive e sciolgono i calcoli. Inoltre, i pazienti con cistite sono spesso invitati a prendere probiotici (ripristinano la microflora sana, sono particolarmente utili contro lo sfondo di antibiotici), e per le donne che hanno cistite causata da cambiamenti ormonali - preparazioni di estrogeni.

Il programma di trattamento e la durata del trattamento devono essere determinati dal medico, dopo aver familiarizzato con i risultati dell'urina, del sangue e degli ultrasuoni del paziente. Sotto, come materiale introduttivo, introduciamo i possibili schemi di terapia anti-cistite. Ma dovrebbe essere chiaro che i farmaci anti-cistite sono prodotti da molte aziende farmaceutiche, e talvolta i farmaci basati sulla stessa sostanza sono chiamati in modo diverso da diversi produttori.

Dopo l'ipotermia

L'ipotermia non è la causa principale della cistite. Crea solo condizioni benefiche nel corpo per lo sviluppo dell'infezione. In questo caso, il medico può consigliare ai pazienti farmaci per rafforzare il sistema immunitario, ad esempio, dalla medicina tradizionale, così come un corso di droga. Questo può essere furagin antimicrobico (due volte al giorno, 1 compressa), per la notte - supposte indometacina, e come ambulanza per il dolore - 2 compresse di shpy.

Cistite virale

La cistite virale viene sempre trattata con farmaci antivirali. Il tipo di farmaco dipende dal virus che ha causato l'infiammazione. Se la cistite in un paziente adulto è stata provocata dal virus dell'herpes simplex, il medico può prescrivere un corso settimanale del farmaco antivirale acyclovir 500 mg 5 volte al giorno. In alternativa, valacyclovir, 500 mg due volte al giorno per 5-10 giorni. Per gli individui con ridotta velocità di filtrazione glomerulare, il dosaggio può essere rivisto.

A volte per il trattamento della cistite emorragica causata da citomegalovirus o adenovirus, viene prescritto Ganciclovir o Vidarabin. Un'alternativa a Gantsislovir è un farmaco per uso orale - Valganciclovir. In altri casi, il medico può prescrivere Viferon antivirale (gel, pomata o supposte).

Chlamydia

Il regime di trattamento per la cistite causata da clamidia comprende i seguenti farmaci:

  • Doxycycline (100 mg due volte al giorno per una settimana);
  • Eritromicina (0,5 g 4 volte al giorno, 7 giorni);
  • Azithromycin (una volta 1 g);
  • Fluoroquinoloni (ad esempio, ofloxacina, 300 mg due volte al giorno, 7 giorni).

Per il trattamento della cistite di eziologia da clamidia nelle donne in gravidanza, di norma, utilizzare Erythromycin, Azithromycin, Amoxicillin, che sono inclusi nella lista dei cosiddetti antibiotici sicuri per le donne nella situazione.

micobatteri

La cistite causata dal micoplasma è trattata in base allo stato del sistema immunitario del paziente. La terapia farmacologica standard può essere simile a questa:

  • Isoniazide (300 mg al giorno);
  • Rifampicina (600 mg al giorno);
  • Pirazinamide (2 g al giorno);
  • Etambutolo (dose giornaliera: 15 mg per 1 kg di peso corporeo).

Il medico può anche prescrivere streptomicina (0,75-1 g), etionamide (1 g) o un farmaco del gruppo dei fluorochinoloni. Il regime di trattamento viene regolato in base alla sensibilità del corpo ai farmaci.

fungine

Questa forma della malattia è più spesso cistite e mughetto "due in uno", motivo per cui è spesso chiamata cistite candidale. La malattia viene trattata con farmaci antifungini destinati all'uso orale, supposte vaginali e unguenti. Lo schema classico: prendi 1 compressa di nistatina due volte al giorno. In alternativa, Miconorm: prendi 1 compressa il terzo giorno di terapia e un giorno dopo la fine del ciclo di antibiotici.

Se il fluconazolo o un altro agente antifungino non funziona, utilizzare l'irrigazione (lavaggio vescicale) usando Amfotericina B (50 μg / ml per 5 giorni). Questo farmaco può essere somministrato per via endovenosa.

A proposito, la cistite candidale spesso non risponde ai farmaci del gruppo azolico, specialmente se il paziente ha precedentemente subito una terapia antifungina. In questo caso, l'echinocandina (micafungin, caspofungin), che rappresenta una nuova classe di farmaci contro i funghi, può servire come alternativa.

Parazitrany

Questa forma di cistite alle nostre latitudini è un fenomeno raro. La causa della malattia è solitamente lo schistosoma, un parassita diffuso nelle acque dell'Africa e dell'Asia centrale. La cistite parassitaria è trattata con l'uso del farmaco Praziquantel. Una singola dose di 40 mg per chilogrammo di peso del paziente. Per un giorno devi prendere due dosi. Questo regime di trattamento dà un risultato positivo in 8 casi su 10.

Esecuzione della forma di cistite

Se la terapia non è iniziata ai primi sintomi della malattia, al paziente viene prescritta una nuova generazione di antibiotici con un ampio spettro di azione. Questo può essere doxiciclina, cephalexin, norfloxacina o farmaci più recenti. Ma l'appuntamento è possibile solo dopo la determinazione in laboratorio del tipo di agente patogeno.

Se al momento di andare dal medico l'infezione nel corpo è diventata progressiva, sono comparsi incontinenza urinaria o altre complicazioni, viene prescritta una terapia complessa. Programma di trattamento approssimativo:

  • Furamag (50 mg due volte al giorno, 7 giorni);
  • Zyromin (500 mg, 1 compressa a pranzo, 3 giorni);
  • Secnidox (2 compresse contemporaneamente all'ottavo giorno di trattamento);
  • Diclofenac (supposte rettali, 10 giorni).

Un trattamento completo può essere completato con tè alle erbe anti-infiammatori (camomilla, calendula, erba di San Giovanni e altri). Inoltre, i diuretici e l'abuso di alcol sono prescritti per qualsiasi forma di malattia al fine di accelerare l'escrezione dell'infezione con l'urina.

Controindicazioni

Anche conoscendo il tipo di farmaci e il programma approssimativo di terapia per una forma di cistite o un'altra, è severamente vietato impegnarsi nell'autotrattamento. Innanzitutto, il farmaco più adatto del gruppo viene determinato sulla base dei risultati degli esami di laboratorio. In secondo luogo, la maggior parte dei farmaci presenta controindicazioni, effetti collaterali e incompatibilità con alcuni altri medicinali. La scelta sbagliata può portare a complicazioni sotto forma di allergie, avvelenamento, sanguinamento, interruzione del fegato, dei reni o dello stomaco. Per le donne incinte, una droga scelta in modo improprio funge da minaccia per il bambino o causa la nascita prematura. L'uso di molti farmaci è severamente proibito all'inizio della gravidanza (nel primo trimestre). Con estrema cautela, i farmaci meno "innocui" vengono scelti per i bambini, gli anziani, le persone con malattie renali croniche o il fegato, durante l'allattamento ("chimica" passa nel latte materno).

La scelta degli antibiotici deve essere sempre considerata attentamente, dal momento che sopprimono non solo il patogeno ma anche la microflora sana del corpo, indeboliscono il sistema immunitario. Ma è necessario rendersi conto che i phytopreparations, anche se chiamati sicuri, in realtà non sono così innocui come alcuni pazienti pensano: se non seguono le regole di somministrazione, possono causare allergie e altri gravi effetti collaterali. Ad esempio, se lo stesso monurale non ha quasi controindicazioni, ed è prescritto anche per le donne in gravidanza e l'allattamento al seno, quindi il ciproflaksatsin e nitrofuratoina popolari sono severamente vietati ai pazienti "vulnerabili".

chirurgia

Non importa quanto efficaci possano essere i moderni farmaci contro diversi tipi di cistite, ma ci sono casi clinici in cui non è possibile eliminare la malattia con le sole pillole. E poi i chirurghi vengono in soccorso. A volte il metodo operativo è l'unico modo per curare la cistite infettiva o non infettiva.

Il trattamento chirurgico della cistite femminile è più frequente se la malattia ha una natura postconcitale (aggravata dopo un rapporto sessuale) o quando l'apertura esterna dell'uretra è troppo bassa ed E. coli cade facilmente nel tratto urinario. In tali situazioni, aiuta nella chirurgia plastica ricostruttiva (trasposizione dell'apertura esterna del canale urinario), durante il quale l'uretra viene spostata un po 'più in alto dall'ingresso vaginale. Ciò impedisce la penetrazione dei batteri durante i rapporti sessuali o le procedure igieniche.

La cistite maschile viene trattata chirurgicamente in diversi casi. Se si verifica sclerosi di natura cicatriziale, la deformità del collo della vescica o un paziente è stato diagnosticato un restringimento persistente dell'uretra. Molto spesso, questo metodo viene utilizzato in presenza di adenoma prostatico.

La cistite cervicale richiede un intervento più complesso, che viene eseguito direttamente sulla vescica. Il compito della procedura è di rimuovere la membrana mucosa danneggiata dell'organo. L'operazione viene eseguita nell'area del collo della vescica mediante ablazione laser, elettrocoagulazione o resezione transuretrale. Questo metodo di trattamento è utilizzato in caso di cistite da tubercolosi, nonché per il trattamento di una malattia di eziologia parassitaria (se le compresse non hanno dato il risultato desiderato). In caso di cistite gangrenosa, le parti interessate dell'organo vengono rimosse durante l'operazione e, in caso di cancrena totale, viene rimossa l'intera vescica.

fisioterapia

I metodi di fisioterapia sono solitamente usati per il trattamento della cistite cronica. In molti casi, la procedura viene eseguita sullo sfondo della terapia farmacologica con l'uso di antibiotici, urotettici, ormoni, non steroidi, preparazioni enzimatiche e vitamine. Esiste un'ampia gamma di procedure fisioterapeutiche per il trattamento di una vescica infiammata. Che tipo di tecnica è adatta per il paziente, può essere determinata solo dal medico curante, e quindi dare al paziente un riferimento a un sanatorio o procedure fisiche nella clinica.

Negli ospedali, nelle cliniche specializzate e nei sanatori, ai pazienti con cistite possono essere offerte le seguenti procedure:

L'elettroforesi è una scossa elettrica con l'uso di droghe. La procedura aiuta ad accelerare la "consegna" della sostanza attiva all'organo malato. Assegnare, quando è necessario ridurre l'infiammazione, calmare la vescica, alleviare il gonfiore, distruggere gli agenti patogeni.

L'essenza della magnetoterapia è l'effetto di un campo magnetico sull'organo infiammato. È usato con successo per trattare la cistite negli uomini e nelle donne. Durante la procedura, batteri e virus vengono distrutti.

La terapia di induzione comporta il riscaldamento della vescica con impulsi elettrici. La procedura aiuta ad espandere i vasi sanguigni, accelerare il flusso di sangue e ripristinare il lavoro del sistema urinario.

La magnetoforesi viene effettuata solo su prescrizione medica. La procedura assomiglia all'elettroforesi, ma il campo magnetico colpisce direttamente le aree danneggiate dello strato mucoso della vescica.

EHF è sinonimo di terapia ad altissima frequenza. Durante questa procedura, la vescica sente l'influenza di un campo elettromagnetico, a causa della quale il dolore e l'infiammazione si riducono, virus e batteri muoiono.

L'ecografia con l'uso di alte frequenze nella terapia anti-cistite è utile per aiutare a distruggere i patogeni, curare l'infiammazione, migliora il flusso sanguigno. A proposito, UHF è una procedura universale per vari tipi di infiammazioni.

L'ipertermia è l'effetto sulla vescica infiammata che utilizza dispositivi di radioterapia e chemioterapia. Come la maggior parte della fisioterapia, porta alla distruzione dei batteri, migliora la circolazione sanguigna, cura l'infiammazione.

La terapia fisica con un laser ripristina la struttura dei tessuti danneggiati, allevia il dolore e il gonfiore, accelera il processo di recupero.

L'irudoterapia è il trattamento con le sanguisughe. Questa procedura può essere prescritta al paziente in aggiunta al trattamento farmacologico e ad altri metodi fisioterapeutici di trattamento. Si ritiene che le sanguisughe secernano nel flusso sanguigno del paziente una sostanza che arresta l'infiammazione e distrugge l'infezione nel corpo.

Inoltre, per il trattamento della cistite, i fisioterapisti usano:

  • terapia del calore (applicazioni termiche di ozocerite e paraffina fusa, rilassa i muscoli);
  • irradiazione infrarossa (allevia lo spasmo);
  • vibroterapia (corrente a bassa frequenza, ha effetto anestetico);
  • peloterapia (trattamento con fango, migliora la condizione della vescica);
  • diademoterapia (il diadema si sovrappone all'area lombare, allevia il dolore);
  • Irradiazione del Suf (blocco del dolore);
  • terapia di amplifulse (ripristina il tono della vescica);
  • bagni minerali sessili (iodio-bromo, sodio cloruro, rodon).

Medicina alternativa

Medicina di erbe È l'alternativa più popolare al trattamento farmacologico. Quando si tratta di cistite, i medici stessi spesso raccomandano che i pazienti assumano medicinali a base di erbe. Nella medicina popolare, nelle piante medicinali, in alcuni cereali e bacche fin dall'antichità venivano usati per eliminare i sintomi di una vescica infiammata. Ma qui è necessario fare una piccola osservazione. I ricercatori dicono che diversi secoli fa gli organismi umani rispondevano meglio alle medicine naturali. L'uomo moderno, abituato alla farmacia "chimica", sul phyto-significa "risponde" peggio. Nel frattempo, per il trattamento della cistite, gli erboristi oggi offrono infusi, decotti, tinture e tè di uva ursina, foglie di betulla, coda di cavallo, piantaggine, semi di lino e aneto, radice di liquirizia, verdi prezzemolo, foglie di ribes nero, salvia, successione, celidonia, Althea, calamus palude, mirtillo rosso, sambuco nero, erba di San Giovanni, calendula, tiglio, rovo. Ma si ritiene che il miglior rimedio naturale sia il succo di mirtillo. I ricercatori hanno dimostrato che le bacche contengono sostanze con effetto battericida e antinfiammatorio. Le persone che bevono bevande ai mirtilli ottengono cistite più veloce.

Aromaterapia. I proponenti del trattamento con olii essenziali sono consigliati ai primi segni di cistite di ricorrere all'aiuto di aromi di anice, bergamotto, origano, abete, cedro, cipresso, pino, lavanda, incenso, lime, ginepro, mirto, sandalo, timo, finocchio, eucalipto, tea tree, salvia. I migliori aiutanti per gli attacchi dolorosi sono bergamotto, lavanda, eucalipto e tea tree.

La ricetta per una miscela terapeutica: 10 gocce di lavanda, 8 gocce di bergamotto, 5 gocce di eucalipto, 3 gocce di tea tree. La miscela può essere aggiunta a bagni, impacchi, miscelata con l'olio di base e applicata leggermente sull'addome inferiore.

Apiterapia. Questo è un trattamento per l'apicoltura. Una delle medicine più popolari per la minzione e il dolore doloroso nel basso ventre è l'infusione delle loro erbe e propoli. Si consiglia a Apitherapists di preparare una miscela di 40 g di piantaggine, 30 g di radici di Potentilla e la stessa quantità di equiseto. 2 cucchiai della miscela versare 500 ml di acqua bollente e, dopo 3 ore, filtrare. In mezzo bicchiere di brodo aggiungere 20-30 gocce di tintura alcolica di propoli (20%). Prendi mezz'ora prima dei pasti. Utile anche nella cistite è considerato come il miele di betulla, ortica e camomilla. Si consiglia a questa dolce medicina di prendere un cucchiaino tre volte al giorno. Alcune persone raccomandano prima di bere il miele a bere 1 cucchiaino di succo di aloe.

L'idroterapia si basa sul trattamento con l'aiuto dell'acqua. Con la cistite, l'essenza dell'idroterapia risiede nei bagni terapeutici. Puoi farli con paglia d'avena. Per fare questo, un vaso da 10 litri viene riempito di paglia per un terzo, versato con acqua in cima, tostato per 30 minuti a fuoco basso, filtrato attraverso un bagno in un'ora. Oltre all'avena, per il decotto, si possono prendere rami di pino, pigne, equiseto, origano, foglie di ribes nero, viola tricolore, timo, eucalipto, calendula, poligono, celidonia. I brodi possono essere utilizzati per sedili e pediluvi. Questo tipo di terapia è vietata nel periodo acuto della malattia, durante la gravidanza o la presenza di sangue nelle urine.

Omeopatia. I farmaci omeopatici per il trattamento della cistite hanno sia i loro pro che i loro contro. Il vantaggio indiscutibile della terapia è la sicurezza. Tali farmaci sono adatti anche per una madre che allatta, una donna incinta e bambini. Ma da questo metodo di trattamento non dovrebbe aspettarsi un'azione rapida. Meno medicine omeopatiche - effetto lento. Cominciano ad agire solo dopo che la sostanza si è accumulata nel corpo nella quantità richiesta. Pertanto, i fondi di questo gruppo non costituiscono un aiuto di emergenza per la cistite. Sono usati per evitare la recidiva di cistite cronica. Per tali scopi sono più adatti:

  • Nitricum acido;
  • Aconitum;
  • apis;
  • Argentum nitricum;
  • Arnica;
  • Belladonna;
  • Berberis;
  • CapsicDulcamaraum;
  • Mercurius corrosivus;
  • pulsatilla;
  • seppia;
  • Staphysagria;
  • Thuja e altri.

Fungoterapiya. Questo è uno dei più antichi tipi di medicina alternativa, basato sul trattamento dei funghi. Se torturate la cistite batterica o altre malattie del sistema urinario, prostatite o malattie delle ovaie, i sostenitori della fungoterapia raccomandano di bere la medicina naturale dal fungo. Da esso viene preparata una tintura alcolica medicinale (5 g di funghi secchi per 200 ml di vodka) o un'infusione acquosa (1 cucchiaino di materia prima frantumata per 1 tazza di acqua bollente). Tintura di alcol prendere 1 cucchiaino ogni mattina per 2 settimane, infusione di acqua - una terza tazza tre volte al giorno.

Agopuntura. Nella cultura orientale, la digitopressione e l'agopuntura sono un trattamento comune per la cistite, in particolare cronica e interstiziale. La terapia è finalizzata alla normalizzazione dei sistemi nervoso ed endocrino, rafforzando il sistema immunitario. L'impatto su alcune terminazioni nervose aiuta a normalizzare la minzione, eliminare il dolore. L'agopuntura regola le ghiandole surrenali: stimola il rilascio di ormoni che hanno effetti anti-infiammatori.

Altri trattamenti Molte donne lasciano giudizi lusinghieri sui bagni di trementina che li hanno aiutati a liberarsi della cistite. Come trattamento alternativo dell'infiammazione nel sistema urinario, alcuni suggeriscono la talassoterapia - il trattamento da parte del mare e il clima del mare. Ma è importante sapere che questo metodo è controindicato nell'allergia allo iodio, nella fase acuta della malattia, in presenza di tumori maligni, in presenza di febbre. Alcuni ricorrono alla litoterapia o alla stone therapy (trattamento della pietra). E i sostenitori dell'Ayurveda tendono a cause psicosomatiche di cistite, quindi, si consiglia di iniziare il trattamento dal ripristino dello stato emotivo. Dicono che l'infiammazione della vescica di solito colpisce le persone che si sentono umiliate o deluse.

Come alleviare il dolore

La terapia sintomatica per la cistite è principalmente finalizzata ad alleviare il dolore. Ma l'anestesia è solo una parte della terapia complessa. Una sensazione dolorosa nella cistite non è la malattia stessa, ma un segnale che qualcosa non va nella vescica. Nel frattempo, i farmaci anti-infiammatori non steroidei prescritti per la cistite, hanno uno spettro più ampio di azione rispetto alla semplice rimozione dello spasmo. I farmaci in questo gruppo arrestano il processo infiammatorio nel corpo. Uno studio scientifico ha dimostrato l'efficacia del trattamento con ibuprofene anti-infiammatorio non steroideo in 6 su 10 pazienti con cistite non complicata. Pertanto, molti medici nei primi giorni della malattia (senza complicazioni o primo attacco nella vita) sono invitati a prendere i FANS, e solo allora pensano al trattamento con antibiotici ad ampio spettro. I farmaci antinfiammatori non steroidei bloccano le prostaglandine nel corpo - sostanze che attivano l'infiammazione, cioè arrestano il processo infiammatorio. Gli stessi farmaci alleviano lo spasmo, i gonfiori e i disturbi della circolazione sanguigna. Ma non è consigliabile assumere farmaci per un lungo periodo, dal momento che hanno effetti collaterali.

È utile sapere che non tutti i farmaci anti-infiammatori hanno lo stesso potere d'azione. A seconda della composizione chimica della loro attività può variare. Ad esempio, il massimo effetto anti-infiammatorio è Indomethacin, il minimo - Aspirina e Ibuprofene. Se parliamo della capacità di eliminare il dolore, i leader di questo gruppo di farmaci sono Ketorolac e Ketoprofen, il dolore è il peggiore - Ibuprofene e Naprossene. Dall'elenco di PVNS, i più pericolosi per l'apparato digerente sono Indomethacin e Ketoprofen, Diclofenac, Ibuprofen, Meloxicam, Nimesulide, Celecoxib sono il rischio minimo.

Per alleviare un attacco a casa, è possibile assumere pastiglie antispasmodiche. Se il dolore è grave e deve essere rimosso rapidamente, utilizzare iniezioni contenenti drotaverina, papaverina, benciclan, bendazolo.

Che cosa tratta il dottore

Quando compaiono i sintomi di infiammazione della vescica, molti pazienti hanno domande: "Chi devo contattare?", "Quale medico tratta la cistite?". La risposta è inequivocabile: l'urologo, dato che si tratta di urologia che si occupa di eziologia, patogenesi, diagnosi e trattamento degli organi urinari. C'è un malinteso comune che l'urologo sia un medico di sesso maschile, quindi con la loro malattia molte ragazze e donne sono abituate ad andare dal ginecologo, soprattutto se sullo sfondo della malattia compaiono scariche gialle. Se la cattiva salute è causata da motivi non ginecologici, il ginecologo dovrebbe riferire il paziente a un urologo specialista, che è più consapevole di come affrontare l'infezione nel sistema urinario. E la cosa migliore da ricordare è che nel campo dell'assistenza sanitaria ci sono determinati standard: con qualsiasi problema di salute, il paziente deve prima rivolgersi a un terapeuta locale, e darà la direzione a uno specialista specializzato.

Non ritardare con una visita dal medico. La cistite è una malattia che può essere trattata. Quanto prima il paziente si rivolge per aiuto, maggiori sono le possibilità di recuperare rapidamente la salute. Il trattamento precoce può aiutare a prevenire la cistite cronica e le possibili complicanze. Ma solo uno specialista può selezionare correttamente i mezzi che curano efficacemente la malattia.

Altri Articoli Su Rene