Principale Cisti

Le cause e la lotta contro il forte odore di urina nelle donne

In una persona che non ha problemi di salute, la funzionalità dei sistemi insieme agli organi non dovrebbe essere accompagnata da sintomi sospetti, di conseguenza, anche l'urina non può avere un forte odore. L'aspetto di un odore sgradevole spesso indica la possibilità di formazione di processi patologici. Se parliamo della norma, l'urina dovrebbe essere dipinta in un colore giallo chiaro, avere piena trasparenza, non avere impurità.

Certo, ora stiamo parlando di urina fresca, dal momento che la sua ossidazione acquisisce una tonalità di ammoniaca. In alcuni casi, la ragione non risiede nelle malattie, ma in alcune medicine o prodotti consumati dall'uomo. Ma come dimostra la pratica, più spesso, l'urina, che non ha un odore troppo gradevole, indica la presenza di patologie e il trattamento diventa una triste necessità.

Le cause che portano a problemi

La regola di base che deve essere seguita, indipendentemente dalla causa patologica o non patologica, è quella di contattare uno specialista con la presenza continua di un odore modificato, poiché la diagnosi tempestiva e gli effetti terapeutici successivi in ​​molti casi aiutano a evitare complicazioni pericolose. Spesso le ragioni del forte odore di urina nelle donne sono malattie del sistema urinario.

È importante Come la pratica mostra, nelle urine, la proprietà in questione può cambiare molto prima della comparsa dei primi segni clinici della malattia in questo gruppo, a causa della quale è spesso possibile identificare il problema all'inizio del suo sviluppo.

Quando c'è un odore sgradevole di urina nelle donne, puoi sospettare la presenza nel corpo di una serie di malattie:

Le donne che non sono troppo schizzinose quando scelgono partner sessuali possono lamentarsi dell'odore sgradevole - la causa in questo caso spesso sono le infezioni trasmesse attraverso il contatto sessuale. Tenendo conto del fatto che il sistema riproduttivo si trova anatomicamente molto vicino al tratto urinario, si osserva un cambiamento nella qualità delle urine. Le patologie più comuni che cambiano l'odore di urina includono:

In una donna, l'aspetto di un forte odore di urina è un compagno frequente e altri fenomeni spiacevoli:

  • I cambiamenti nelle proprietà delle urine sono osservati sullo sfondo dell'intossicazione di organi con parassiti - i loro effetti sono diagnosticati in sette persone su dieci in accordo con i dati statistici.
  • Se il liquido ha un odore sgradevole in combinazione con un colore scuro, si può sospettare un aumento della quantità di bilirubina, questo indica un problema con il fegato.
  • Con la disidratazione, la condizione delle urine cambia. La ragione a volte si trova in un regime di consumo inappropriato o costantemente disturbato, uso di alcuni preparati farmaceutici, aumento della perdita di sangue, diarrea e altri fattori. Allo stesso modo, l'abuso di diete può avere un effetto.
  • I cambiamenti sono possibili con il diabete mellito, l'aroma innaturale delle urine indica iperglicemia, il passo successivo potrebbe essere lo sviluppo del coma diabetico. Un sintomo concomitante è l'essiccazione dello strato mucoso della cavità orale, la sensazione di sete, il cambiamento di peso.
  • Un fallimento nei processi metabolici può anche cambiare lo stato delle urine.

Tuttavia, un cambiamento nelle caratteristiche del contenuto della vescica non sempre indica la presenza di patologie, a volte il sintomo in questione si sviluppa sullo sfondo di cambiamenti ormonali dovuti al trasporto di un bambino. E di solito il problema si verifica nella seconda metà della gravidanza. L'odore diventerà più spiacevole se la voglia di visitare la toilette viene trattenuta a lungo - il fluido nella vescica diventa più ricco, letteralmente "tirato fuori" e diventa un concentrato.

La nutrizione può anche cambiare il contenuto della bolla in peggio: cibi piccanti, grassi, sottaceti, aglio e bevande gassate, gli asparagi possono influenzare negativamente il liquido. I farmaci antimicrobici, le vitamine del gruppo B, possono anche avere un effetto negativo. L'aroma esterno può anche verificarsi con l'uso attivo del bere con l'aggiunta di alcol, in particolare la birra.

Quando l'olfatto emette un segnale di pericolo

Quando l'urina ha un forte odore sgradevole, dovresti essere avvisato e con la costanza di questo fenomeno, la soluzione migliore è contattare uno specialista. Vale anche la pena ricordare le differenze nelle sensazioni olfattive: un liquido dall'odore disgustoso, a seconda della predominanza di una particolare sfumatura, può indicare processi patologici piuttosto specifici nel corpo. Considera cosa può dire un certo odore:

  • Se l'urina fa schifo con acetone, si può sospettare la presenza di oncologia gastrica, diabete mellito, un menu composto in modo improprio, che è dominato da proteine ​​e grassi, temperature cronicamente elevate, esaurimento del corpo in diete, fame e eccessivo sforzo fisico. È interessante notare che l'acetone in piccole quantità viene costantemente escreto dai reni dal corpo come parte dell'urina, ma se l'aroma diventa forte, possiamo parlare dell'eccesso patologico del limite consentito.
  • Un altro componente costante dell'urina è l'ammoniaca. Tuttavia, quando aumenta il suo odore, è necessario considerare i possibili fattori di influenza. Possiamo parlare dell'uso di droghe contenenti ferro e calcio, l'abuso di proteine, raramente l'odore di ammoniaca accompagna i processi infiammatori che si verificano in cistite o pielonefrite. L'ammoniaca può essere formata a causa del ristagno di urina, disidratazione e patologie epatiche.
  • Il forte odore di urina può dare acido, ricordando il latte avariato o crauti. In questo caso, le lesioni fungine del sistema genito-urinario sono principalmente sospettate - di solito uridrite da candida o patologia vaginale. Inoltre, c'è una torbidità di urina, prurito, scarico bianco, simile a fiocchi o sospensione e compaiono nell'area genitale, placca biancastra sullo strato vaginale mucoso e sulle labbra genitali. L'ombra acida indica anche problemi nel funzionamento degli organi dell'apparato digerente - questa può essere la disbiosi intestinale, alti livelli di acidità di succo gastrico e altre condizioni dolorose. L'accettazione di alcuni farmaci - solitamente agenti antimicrobici - provoca anche la comparsa di acidità, dal momento che l'uso di tali farmaci sconvolge l'equilibrio della microflora.
  • In casi piuttosto rari, il liquido della vescica stessa puzza di pesce viziato, ma le scariche vaginali possono penetrarvi dopo la penetrazione nel corpo delle infezioni genitali, quindi l'effetto simile. Pertanto, la patologia venerea della tricomoniasi causa danni sia agli organi genitali che all'uretra, ei patogeni della patologia, che riproducono attivamente, secernono una leucorrea giallastra, che odora in modo specifico il pesce.

Questi sono i cambiamenti più comuni, ma ci sono molte altre patologie. Ad esempio, la fenilchetonuria, che implica un fallimento ereditario del metabolismo proteico, la muffa "odora". Una rara malattia di trimethylaminuria è accompagnata dal fetore di pesce marcio, e questo non solo gli odori di urina, ma anche tutto il corpo.

Ci può essere un sapore di sciroppo d'acero o zucchero bruciato, che indica la presenza di leucinosi. Questa malattia ereditaria è caratterizzata da disturbi nella produzione di enzimi che abbattono alcuni aminoacidi. Di conseguenza, questi ultimi iniziano ad accumularsi nei tessuti, provocando l'intossicazione del corpo. I sintomi della patologia includono anche vomito, comparsa di convulsioni e problemi di coordinazione dei movimenti.

Nel caso di infezione del sistema urinario o degli organi genitali del bastone intestinale nelle urine, l'odore assomiglia a uova marce, lo stesso fenomeno accompagna la formazione di pielonefrite o oncologia del retto. Se un sintomo simile si verifica nelle ragazze, si può sospettare lo sviluppo di processi infettivi nei reni e nella vescica.

Fatto provato La maggior parte delle malattie del sistema urinario sono accompagnate non solo da cambiamenti nell'aroma delle urine, ma anche dalla sua torbidità, dall'aspetto di varie inclusioni patologiche - pus, sospensioni e altri.

Altri motivi per cambiare le proprietà delle urine

Molto spesso, i cambiamenti nelle proprietà delle urine non si verificano a causa dello sviluppo di malattie. Ad esempio, un liquido puzzare di aglio, zolfo o ampicillina a causa del consumo di determinati cibi o dell'uso di antimicrobici. Il cavolo ordinario, a causa dei composti dello zolfo in esso contenuti, è in grado di migliorare o peggiorare i sapori già sgradevoli. I condimenti, specialmente aglio e curry, cardamomo o cumino, possono alterare le proprietà del contenuto della vescica.

I cambiamenti compaiono anche quando una donna trasporta un bambino. Tuttavia, i motivi possono essere fattori che esistevano prima della gravidanza. Durante questo periodo, è molto importante monitorare attentamente eventuali sfumature insolite. Ad esempio, per le donne incinte è considerato il più pericoloso quando un liquido ha un aroma dolce, una tonalità di mela putrefatta o acetone. Tali sintomi possono indicare lo sviluppo della malattia da zucchero nelle donne in gravidanza, il verificarsi di eclampsia o nefropatia.

Si nota che nel processo di trasporto di un bambino, i processi infiammatori si verificano più spesso nella vescica o nei reni, con conseguente comparsa di liquido con uno spirito persistente o acido. Nel terzo trimestre, non viene esclusa la compressione dell'uretere da parte dell'utero allargato, che causa ristagno del contenuto e aumenta l'odore di ammoniaca. Un altro motivo per cui l'urina di una donna per una donna incinta può annusare non è troppo piacevole è l'aumentato apporto di sangue agli strati mucosi del corpo, comprese le membrane nasali. Di conseguenza, anche l'urina e le secrezioni naturali più comuni possono sembrare maleodoranti.

Abbastanza spesso, il disagio è causato da scarsa igiene, incontinenza urinaria parziale, cistite e altre cause.

Come sbarazzarsi della patologia

Avendo determinato il motivo per cui l'urina ha iniziato a puzzare in modo atipico, passano all'eliminazione dei fattori che influenzano o iniziano il trattamento al fine di sbarazzarsi della malattia accompagnata da questo fenomeno spiacevole. Le principali proposte per l'eliminazione del fenomeno patologico includono:

  • Una visita a uno specialista con sintomi persistenti, che non scompare nemmeno dopo l'eliminazione di tutti i possibili fattori. Il medico determinerà l'esame necessario e svilupperà un trattamento di follow-up.
  • A casa, è possibile utilizzare brodi poligono, mirtilli o mirtilli rossi - si consiglia di utilizzare al posto del tè.
  • Richiederà una revisione della nutrizione, l'esclusione di prodotti che provocano un fenomeno spiacevole.
  • È necessario rispettare il corretto regime di consumo, consumando durante il giorno almeno due litri di liquido purificato.
  • È necessario stringere il controllo sull'igiene intima, data la posizione ravvicinata dell'ano alla vagina. Idealmente, il lavaggio viene effettuato dopo ogni movimento intestinale, evitando così la penetrazione della microflora patogena nell'uretra.

Il trattamento con l'uso di preparati farmaceutici diventa possibile solo dopo una precisa definizione della malattia che causa il fenomeno in questione. Se il problema è nei reni, è necessaria la somministrazione diuretica. In caso di insufficienza renale, potrebbe essere necessario il ricovero in ospedale. In caso di infezione del sistema urogenitale, il trattamento deve essere completo con l'uso di agenti antifungini e antibiotici. Il più delle volte, la terapia viene eseguita sullo sfondo di una dieta in cui è necessario limitare il consumo di farina, cibi grassi e dolci, concentrandosi su frutta e verdura fresca.

Va ricordato l'inammissibilità dell'autoterapia, che eviterà inutili complicazioni.

Le principali cause di odore di urina nelle donne e il loro trattamento

L'odore sgradevole di urina nelle donne appare spesso durante lo sviluppo di gravi malattie. Quanto prima viene identificata la causa dell'evento, maggiori sono le possibilità di un recupero rapido e di successo. Il problema può sorgere a qualsiasi età, quindi ogni donna ha bisogno di ricordare le premesse fondamentali del perché l'urina ha iniziato a cambiare.

Cause sicure di apparenza

A volte, l'odore delle urine cambiata nelle donne indica gli effetti di fattori diversi dalla malattia. Tra loro ci sono:

  • Terapia a lungo termine con l'uso di farmaci antibatterici, così come vitamine del gruppo B. In questa situazione, l'urina ha un cattivo odore. Dopo il trattamento, il suo aroma sarà ripristinato.
  • Se le cipolle, l'aglio, i semi di coriandolo o il rafano in grandi quantità sono inclusi nella dieta della donna, l'urina acquisisce un odore corrispondente. Per ragioni simili, l'urina può puzzare come semi di girasole arrostiti o carne affumicata. Allo stesso tempo rimane giallo e normale consistenza.
  • L'odore specifico di urina si trova nelle donne con l'età. È causato dai cambiamenti ormonali che si verificano nel corpo. Per lo stesso motivo, un sintomo simile può comparire durante la gravidanza o durante le mestruazioni.
  • La fragranza può anche cambiare se vi è una violazione della corretta igiene dei genitali.
  • Spesso la causa della puzza è una dieta proteica. Un gran numero di questo prodotto nel menu porta ad anomalie della funzionalità epatica. Se trovi un problema simile, devi immediatamente tornare a una dieta completa.
  • Se l'urina puzza solo al mattino, potrebbe indicare la disidratazione di notte. Anche lo svuotamento tardivo della vescica si trasformerà in un problema simile. A volte questo causa la diffusione di un'infezione batterica.

Normalmente, l'odore repulsivo scompare un giorno dopo l'eliminazione della causa del suo verificarsi. Altrimenti, devi sottoporti ad una visita medica.

Cause di aromi ripugnanti

Cambiare l'odore di urina indica lo sviluppo di malattie pericolose, come evidenziato dai risultati di numerosi studi. La diagnosi specifica può essere determinata sulla base delle note aromatiche che prevarranno nel materiale biologico.

Odore acido

Un motivo chiave per cui una donna ottiene un odore acido dall'urina è l'esposizione a un fungo simile a un lievito. Un sintomo simile è accompagnato da candidosi, uretrite candidosa e altri problemi. Altri segni si manifestano:

  • Urina gialla fangosa
  • Scarico bianco dalla vagina. Hanno una consistenza di formaggio.
  • Inizia a perseguire severa prurito genitale.
  • Sulle labbra genitali e sulle superfici mucose della vagina appare una placca biancastra.

Eliminare l'odore aspro di urina sarà possibile solo dopo un ciclo di terapia. Si usano candele e creme antimicotiche. Nei casi più gravi, prescrivere pillole. Inoltre prescritto farmaci che ripristinano la normale microflora della vagina.

Durante il trattamento è vietato l'uso di spezie, funghi, dolciumi, cibi grassi e fritti. Verdure, frutta non zuccherata, cereali, cavoli di mare ed erbe fresche contribuiranno ad accelerare il processo di guarigione.

Cosa rende l'odore di pesce?

Uno dei motivi più comuni per cui l'urina ha un forte odore sono le malattie trasmesse tra partner sessuali. Allo stesso tempo, la puzza ricorda un pesce marcio. Questo sintomo è accompagnato dalle seguenti malattie sessualmente trasmesse:

  • Tricomoniasi. La causa del suo sviluppo fu Trichomonas. I primi segni di un problema compaiono quattro settimane dopo l'infezione. Cambiamenti di perdite vaginali. Diventano schiumosi e acquisiscono un odore sgradevole. I genitali si gonfiano e cambiano colore. Ci sono sensazioni dolorose durante il rapporto sessuale.
  • Chlamydia. La malattia appare dopo la penetrazione nel corpo della clamidia. Ciò si verifica durante il contatto vaginale o anale. I sintomi iniziali sono scomodi per lo svuotamento della vescica. Appaiono scariche vaginali innaturali e il sangue viene spesso rilevato in esse. Una donna avverte costantemente disagio nell'addome inferiore.
  • Ureaplasmosis. La sconfitta del sistema urogenitale ureaplasma. L'infezione si diffonde rapidamente alle aree delle appendici e dell'utero. Se non si inizia il trattamento in tempo, si sviluppano gravi complicazioni fino alla sterilità. Urolitiasi può apparire.
  • Micoplasmosi. Diventa una conseguenza dell'infezione dei genitali con micoplasmi. Il risultato sarà lo sviluppo di uretrite, vaginosi batterica, pielonefrite e altre gravi complicanze.
  • Gonorrea. Viene diagnosticato dopo aver colpito un gonococco nel corpo umano. Nelle secrezioni emergenti si trovano impurità di pus. Durante la minzione sentivo dolore. La donna è tormentata da prurito e grave disagio nell'area genitale.

In tali situazioni, le donne avranno bisogno di un ciclo di terapia antibiotica. Allo stesso tempo, i medici prescrivono farmaci che ripristinano la normale microflora nella vagina. In assenza di un trattamento adeguato, l'infezione si diffonde in tutto il sistema urinario e riproduttivo, causando gravi complicazioni.

Un'altra ragione per l'odore di pesce caustico è la trimetilaminuria. Questa malattia è di natura genetica, in cui non esiste una regolazione completa della produzione di enzimi epatici. Più spesso, questo problema viene diagnosticato in tenera età, ma a volte può apparire molto più tardi. L'unico metodo di trattamento è l'ammissione di farmaci adsorbenti, così come l'aderenza a una dieta a basso contenuto proteico.

La ragione per l'odore sgradevole di urina nelle donne diventa spesso una violazione dei processi metabolici. Di conseguenza, un numero enorme di sostanze si accumula nelle cellule, portando alla comparsa di fetore.

La comparsa di note di ammoniaca

I composti dell'ammoniaca sono presenti nell'urina di ogni persona. Se inizia a sentire un odore molto più forte, questo indica lo sviluppo di una delle seguenti malattie:

  • Processi infiammatori in varie parti del sistema urinario: cistite, uretrite, pielonefrite e così via.
  • Malattia del fegato
  • Insufficienza renale.
  • Con il diabete
  • Malattie oncologiche Cambia non solo il sapore, ma anche il colore delle urine.

A volte questo sintomo non è correlato alla malattia. Le note di ammoniaca si avvertono nelle urine di una persona che assume droghe con un'alta concentrazione di calcio e ferro o deve trattenere la minzione per lungo tempo.

Cause di odore dolce

L'urina ha un odore dolce nelle donne che soffrono di leucinosi. Questo problema è ereditato. È associato alla compromissione della formazione di enzimi coinvolti nella scomposizione degli aminoacidi. Di conseguenza, queste sostanze si accumulano nelle cellule del corpo, provocando la manifestazione della malattia.

Tra gli altri segni della malattia, notano: convulsioni, compromissione della coordinazione dei movimenti, attacchi di vomito. È completamente impossibile da recuperare, significa che il paziente dovrà seguire una dieta dietetica per tutta la vita. Solo in questo modo sarà possibile eliminare l'aroma dolciastro delle urine.

Prerequisiti per l'odore delle uova marce

Se l'urina puzza di uova marce o di idrogeno solforato, questo indica un'infezione del tratto urinario con Escherichia coli. La causa di questo fenomeno è il contatto sessuale non protetto con il portatore di infezione o la mancanza di igiene adeguata dei genitali.

Entrando nell'uretere, E. coli è saldamente attaccato alle sue pareti. Non può essere rimosso con il douching. Se il tempo non identifica il problema, il patogeno sale più in alto nel sistema urinario e arriva alla vescica. Sullo sfondo di un sistema immunitario indebolito, il patogeno si moltiplica. Una donna sente il frequente bisogno di andare in bagno. L'urina puzza di uova. A volte può contenere una miscela di pus o sangue. Diminuzione delle prestazioni, c'è apatia e stanchezza.

A volte l'odore delle uova marce riceve l'urina di una persona che consuma una quantità eccessiva di asparagi. In tale situazione, lo stato normale dell'urina viene ripristinato 6 ore dopo il fallimento di questo prodotto alimentare.

In casi eccezionali, questo sintomo parla dello sviluppo del cancro. Pertanto, quando appare, è necessario consultare un oncologo.

Perché l'odore delle urine è come mele in decomposizione?

L'odore pungente appare spesso nel diabete. Questo fenomeno è spiegato dall'elevato contenuto di acetone nel sangue di una persona malata. E più alto è il livello di zucchero nel sangue, più luminoso e ricco diventa l'aroma.

L'odore marcio particolarmente forte ossessiona i diabetici che soffrono di chetoacidosi. Questa malattia indica un grave decorso del diabete. Un cattivo odore proviene non solo dall'urina, ma anche da altri fluidi biologici umani. L'aspetto di un odore putrido dal corpo umano, mentre l'acetone penetra nel sudore.

Se una donna ha un'infiammazione del sistema urinogenitale, la puzza può diventare semplicemente insopportabile. Con la localizzazione dell'infezione nei reni, nell'urina del paziente, la concentrazione di proteine ​​aumenta, che immediatamente inizia a decomporsi e trasudare puzza. Tali complicazioni diabetiche causano torbidità delle urine, aumentando la sua viscosità. Spesso ci sono piccole scaglie di bianco.

L'aroma della birra

Se l'odore di urina è cambiato drasticamente e le note di birra hanno cominciato ad essere catturate in esso, questo indica lo sviluppo del malassorbimento. Questo termine si riferisce a una condizione in cui l'intestino non assorbe completamente i nutrienti dal cibo. Ciò provoca un cambiamento nella composizione chimica di tutti i fluidi biologici del corpo. Tra gli altri sintomi, i problemi indicano la comparsa di diarrea grassa e perdita di peso.

Uno strano odore di urina può essere una conseguenza dell'ipermetinemia. Tale condizione è caratterizzata da un forte aumento del livello di metionina nel sangue. Le prime manifestazioni del problema sono rilevate in tenera età.

L'odore della birra nelle urine nelle donne può manifestarsi con insufficienza epatica. Allo stesso tempo, l'urina assume un'ombra scura e satura. L'efficacia della terapia in questa situazione dipende dallo stadio in cui viene rilevata la malattia. Se la malattia si è sviluppata in epatite, il trattamento sarà difficile e lungo. Aspetto caratteristico di un odore persistente di fegato crudo nelle urine. In alcuni casi, l'urina puzza di aglio o pesce.

Qual è l'odore della muffa?

Il cambiamento dell'odore delle urine avviene sotto l'influenza di una violazione del normale processo di fermentazione nel fegato. Il corpo perde la capacità di elaborare completamente la fenilalanina. Di conseguenza, la sostanza che ha causato il problema si accumula nelle cellule del corpo. Allo stesso tempo, non è solo l'urina che inizia a produrre un odore sgradevole, ma anche la saliva, il sudore e altri fluidi biologici.

Oltre al persistente odore di muffa, si notano altri sintomi della malattia:

  • Depressione, letargia, diminuzione delle prestazioni.
  • La comparsa di convulsioni.
  • Ritardo nello sviluppo mentale e fisico.

Dopo aver identificato tale causa e il trattamento dovrebbe essere avviato immediatamente. È effettuato sotto la supervisione costante di un medico. Il principale metodo di terapia è l'aggiustamento della dieta. Ciò consente solo di indebolire i sintomi esistenti. È completamente impossibile far fronte alla malattia.

La mancata osservanza delle istruzioni dello specialista provoca danni al sistema nervoso centrale e al cervello. La conseguenza di ciò può essere imbecille o idiozia del bambino. La malattia è ereditaria.

Perché il corpo ha l'odore di urina?

La presenza di un forte odore di urina dal corpo umano testimonia a favore dello sviluppo di uridrosi. Questa è una malattia in cui una quantità eccessiva di tossine contenenti composti azotati viene espulsa dal corpo con il sudore. La composizione dei fluidi biologici cambia, acquisiscono un cattivo odore.

Il sintomo principale della malattia è la deposizione sotto le ascelle e l'inguine dei cristalli di urato. Hanno una tinta marrone-rossa e un odore sgradevole di urina. Eliminare questa fragranza con mezzi deodoranti è impossibile. La puzza non scompare nemmeno dopo il bagno o la doccia.

L'ammoniaca rilasciata è irritante per la pelle. Per questo motivo, la donna è costantemente tormentata da una sensazione di disagio, grave prurito, compaiono macchie emorragiche.

Se una persona inizia a sentire l'odore di urina, è un motivo per sottoporsi immediatamente a una visita medica. Dovremo visitare non solo un dermatovenerologo e terapeuta, ma anche un nefrologo. Un'opzione ideale sarebbe una risonanza magnetica completa. Ciò contribuirà a stabilire la causa esatta di un problema così insolito.

Le donne hanno bisogno di curare malattie in un complesso. Prima di tutto, il paziente deve rispettare la dieta corretta. La pelle interessata deve essere pulita regolarmente con l'aiuto di strumenti specializzati. Questo aiuterà a combattere non solo l'odore, ma anche la formazione di microtraumi e crepe. L'epidermide viene trattata più volte al giorno con unguenti a base di zinco. Mostra l'adozione di bagni con l'aggiunta di piante medicinali: la serie, camomilla, boccioli di betulla.

Quando c'era un odore sgradevole, il primo desiderio di una persona di mascherarlo con un deodorante. Non farlo. La puzza del corpo puzzare si fonderà semplicemente con il profumo del cosmetico, rendendolo semplicemente insopportabile. L'unico modo per alleviare la condizione è fare la doccia il più spesso possibile.

Metodi di terapia

Se l'urina ha un odore innaturale, è necessario il prima possibile identificare ed eliminare la causa di ciò che sta accadendo. Questo può essere fatto solo dopo le attività diagnostiche in ospedale. Sulla base dei risultati della ricerca, il medico svilupperà il trattamento corretto.

Le malattie associate alla disbiosi sono trattate con l'uso di probiotici e prebiotici. Tali farmaci ripristinano il normale equilibrio della microflora. Quando viene rilevato nei saggi parassitari, sarà richiesto un trattamento antibiotico. Se il problema è associato a funzionalità renale compromessa, saranno necessari diuretici. Per il trattamento di alcune malattie può richiedere il ricovero in ospedale.

Una parte fondamentale della terapia per respingere l'odore delle urine nelle donne sta cambiando la dieta. Dovremo abbandonare la pasticceria, i dolci, le carni affumicate, i cibi fritti, le spezie. Il menu dovrebbe includere il maggior numero possibile di verdure fresche e frutta. Bevi più liquidi. Il beneficio porterà non solo acqua pulita, ma anche decotti di erbe, succhi, bevande a base di frutti di bosco e bevande di frutta senza l'aggiunta di zucchero.

Quando l'urina ha un forte odore sgradevole, deve essere prestata particolare attenzione al rispetto degli standard di igiene individuale. Lavare via senza l'uso di detergenti è consigliato dopo ogni movimento intestinale. Ciò impedirà il trasferimento dell'infezione dall'intestino alla vagina. Per il lavaggio dei genitali, usare solo agenti specifici, il sapone normale non è adatto a questo. Se possibile, astenersi dall'utilizzare i rilievi quotidiani. Creano un ambiente favorevole per lo sviluppo della microflora patogena.

Un sistema immunitario più veloce aiuterà a far fronte al problema. Per migliorare le funzioni protettive del corpo aiuterà a camminare all'aria aperta, fare sport, visitare la piscina. Inizia ogni mattina con la ginnastica.

Diverse ricette popolari

È possibile far fronte al fatto che l'urina ha un odore sgradevole con l'aiuto della medicina tradizionale. Questa tecnica può solo servire da supplemento al corso principale della terapia. Gli esperti identificano diverse ricette efficaci:

  • Un cucchiaio di foglie di ribes nero essiccato fa sparire 250 ml di acqua bollente. Riscaldare a bagnomaria per 20 minuti. Filtra il rimedio preparato e prendi un quarto di bicchiere tre volte al giorno.
  • Il succo di mela contribuirà a far fronte alla fragranza dell'urina. Lo bevono tutti i giorni. Aiuta a saturare il corpo con vitamine e minerali, a pulire fegato e reni.
  • Un eccellente agente battericida e diuretico è considerato come infusione di rosa canina. Due manciate di frutta secca hanno cotto a vapore un litro d'acqua bollente e insistono in un thermos per tutta la notte. Il giorno dopo, il liquido filtrato viene preso in un bicchiere tre volte al giorno.

In alcune persone, tali agenti possono scatenare reazioni allergiche. In questo caso, la terapia deve essere interrotta e consultata con uno specialista.

Le cause dell'odore nelle urine nelle donne sono molte. Solo stabilendo l'origine del problema puoi sbarazzartene con successo. Non automedicare, nei casi più gravi può portare a gravi complicazioni.

Cause di odore sgradevole di urina nelle donne

L'odore sgradevole di urina nelle donne può manifestarsi in forme diverse ed essere un sintomo della malattia e dei processi patologici o il risultato di una violazione della dieta e delle bevande.

Ciò che è considerato la norma

L'urina di una donna sana ha un leggero odore di ammoniaca, che è notevolmente migliorata dal contatto dell'urina con l'ossigeno, motivo per cui le donne hanno un forte odore nelle donne, vale la pena di stare in piedi anche in un contenitore chiuso.

Se l'urina ha acquisito un altro odore strano o cattivo, o il forte aroma di ammoniaca si avverte immediatamente dopo la minzione, è necessario identificare la causa alla radice di questa condizione.

I fattori che provocano cambiamenti nei parametri fisici dell'urina, compreso il suo sapore, includono:

  • processi infiammatori negli organi pelvici;
  • malattie sessualmente trasmissibili;
  • consumo eccessivo di determinati alimenti (aglio, alcol, asparagi, ecc.);
  • la disidratazione;
  • malattie genetiche;
  • disordini metabolici;
  • uso di determinati gruppi di farmaci (ad esempio antibiotici);
  • malattie dell'apparato digerente, compreso il fegato.

Questo è un elenco incompleto delle cause di sintomi simili. Ciò è dovuto al fatto che gli indicatori di urina, come prodotto finale dei processi metabolici nel corpo, rispondono direttamente a tutti i problemi e malfunzionamenti nel lavoro degli organi interni.

L'odore dell'acetone

In piccola quantità, i composti dell'acetone sono costantemente escreti dal corpo dai reni insieme all'urina. Ma se dopo la minzione viene catturato l'odore specifico dell'acetone, le sue prestazioni hanno superato la soglia consentita.

Tale manifestazione può essere uno dei sintomi:

  • diabete;
  • cancro allo stomaco;
  • esaurimento del corpo (con diete per donne, digiuno, eccessivo sforzo fisico, ecc.);
  • disturbi nella dieta (la predominanza di alimenti contenenti proteine ​​e grassi);
  • aumento prolungato della temperatura corporea;
  • avvelenamento, incluso alcolico;
  • vomito prolungato (intossicazione intestinale, tossicosi di donne in gravidanza, eclampsia);
  • malattia della tiroide.

Nella maggior parte dei casi, oltre a modificare l'odore di urina in acetone, ci sono ulteriori manifestazioni della malattia.

Ma anche l'apparenza di un tale aroma, come un singolo sintomo, parla della necessità di consultare un medico. Ciò è dovuto al fatto che la presenza di un elevato numero di corpi chetonici nelle urine può portare a uno stato di coma o gravi problemi di salute (soprattutto al momento del trasporto di un bambino).

Il trattamento di solito consiste nell'eliminare la causa del cambiamento nei parametri fisici delle urine e nella regolazione della dieta.

Forte odore di ammoniaca

Composti e derivati ​​dell'ammoniaca sono sempre presenti nelle urine.

Ma l'aumento dell'odore, che ricorda l'ammoniaca, può indicare la presenza di tali patologie e stati fisiologici, quali:

  • uso eccessivo di farmaci contenenti calcio e ferro;
  • abuso di proteine ​​(l'ammoniaca è un prodotto di degradazione degli amminoacidi);
  • in rari casi, l'odore di ammoniaca compare nei processi infiammatori del sistema urinario (cistite, pielonefrite);
  • stasi di urina (prolungata astinenza della minzione, per esempio, al mattino, spremitura dell'uretere quando la pietra o l'utero escono durante la gravidanza, ecc.)
  • disidratazione (la concentrazione di tutte le sostanze nelle urine, compresa l'ammoniaca, aumenta più volte);
  • malattia del fegato (in questo caso le molecole di ammoniaca presenti nelle urine emettono un forte odore di urina).

Se il cambiamento dell'odore dell'urina è causato da cause fisiche (disidratazione, malnutrizione, mancanza forzata a lungo termine di minzione), allora tutto può essere normalizzato semplicemente eliminando queste cause - ripristinando il bere e svuotando la vescica.

Se tali misure sono inattive e il cattivo odore persiste per più di 3 giorni, allora il caso è molto probabilmente in violazione del lavoro degli organi interni. In questo caso, sono necessari ulteriori metodi diagnostici per determinare la tattica del trattamento.

Odore acido

L'urina può iniziare a odorare come crauti o latte acido. Il motivo principale per la comparsa di tale fragranza è un'infezione fungina degli organi urogenitali (candida vagina, uretrite candidosa).

Inoltre, ci sono altre manifestazioni:

  • annebbiamento delle urine;
  • scarico bianco dai genitali e uretra sotto forma di fiocchi e nebbia;
  • prurito persistente;
  • placca bianca sulle mucose della vagina e delle labbra.

Per il trattamento può essere utilizzato come mezzo di azione locale sotto forma di supposte vaginali, supposte e unguenti, così come i farmaci con un effetto sistemico (compresse per somministrazione orale).

Inoltre, l'odore acre di urina nelle donne può anche essere acquisito quando ci sono problemi con il funzionamento degli organi digestivi (disbiosi intestinale, aumento dell'acidità del succo gastrico, ecc.).

Lo squilibrio della microflora vaginale a causa di danno batterico o dovuto all'uso prolungato di antibiotici porta a disbiosi vaginale, vaginite e altre malattie degli organi genitali femminili. Oltre allo scarico caratteristico della vagina, l'odore di urina può cambiare e ottenere note aspre.

Ricevere fondi per ripristinare la microflora intestinale sotto forma di capsule e sospensioni, così come le compresse vaginali con una composizione simile aiuterà a risolvere il problema della dysbacteriosis. Se i batteri patogeni dovevano essere biasimati, allora l'uso di agenti antibatterici è indispensabile.

Odore di pesce

È estremamente raro che l'urina stessa abbia un tale odore, ma in certe condizioni di scarico vaginale, quando urina è urina, dà l'odore di pesce (di solito marcio).

Quindi, la tricomoniasi, essendo una malattia trasmessa sessualmente trasmessa, provoca danni agli organi genitali interni e all'uretra del trichomonas.

Nel processo di riproduzione e attività vitale del patogeno, si formano attivamente le secrezioni gialle, che hanno un odore specifico di pesce.

Inoltre, una donna potrebbe notare:

  • minzione dolorosa;
  • scarico marrone giallastro;
  • arrossamento e gonfiore delle mucose della vagina e dell'uretra.

Inoltre, l'odore di pesce delle urine può accompagnare la disbiosi vaginale, nel caso in cui l'equilibrio della microflora sia disturbato e i batteri patogeni condizionali - gardnerella, inizino a prevalere in esso.

La condizione è caratterizzata dalla presenza di abbondanti perdite vaginali verdastre con un forte odore di pesce, infiammazione delle mucose, sensazioni sgradevoli durante la minzione (se l'uretrite si sviluppa in parallelo).

La trimetilaminuria è una malattia in cui tutti i liquidi escreti dal corpo hanno l'aroma sgradevole del pesce in decomposizione. Questa malattia genetica si esprime in completa o parziale assenza di regolazione del processo di produzione di uno degli enzimi epatici, che è responsabile della conversione, rilasciata durante la digestione, del trimetilammina del composto attivo.

Di solito, la malattia viene rilevata nella prima infanzia (al momento dello svezzamento), ma ci sono casi in cui una malattia genetica si verifica anche nell'età adulta.

Da misure terapeutiche considerate solo l'osservanza di una dieta a basso contenuto proteico e l'assunzione di alcuni adsorbenti.

Odore dolce di sciroppo d'acero

La causa dell'olfatto è la leucinosi - una malattia ereditaria con produzione ridotta di enzimi per la rottura di alcuni aminoacidi. Cominciano ad accumularsi nei tessuti interni, avvelenando il corpo.

Viene diagnosticato nella prima infanzia (a partire dall'infanzia), ma con una forma intermedia e intermittente, l'inizio delle manifestazioni può essere posticipato ad una data successiva.

I sintomi della malattia sono anche:

  • disturbi del coordinamento del movimento;
  • vomito;
  • convulsioni.

Odore di muffa (l'urina puzza di topi)

Questa è un'altra delle malattie congenite in cui il sistema di fermentazione del fegato è inattivo e incapace di scomporre la fenilalanina, che determina il livello del suo accumulo nei tessuti.

In questo caso, sudore, saliva, l'urina umana ha un cattivo odore di muffa o topi. Malattia rilevata nella prima infanzia.

  • convulsioni;
  • letargia;
  • ritardo nello sviluppo fisico e mentale.

È possibile trattare la malattia solo osservando rigorosamente alcune regole nutrizionali, di solito le restrizioni sono di natura permanente e aiutano solo a limitare le manifestazioni della malattia.

Se trascuriamo la dieta scelta, il danno al sistema nervoso centrale e al cervello è inevitabile con lo sviluppo di gravi conseguenze (idiozia, imbecille).

L'odore di uova marce o putrefazione

L'urina, che puzza di uova marce, può comparire in caso di danni agli organi genitali o alla sfera urinaria con E. coli. Soprattutto spesso questa manifestazione si verifica nella pielonefrite o nel cancro del retto.

La maggior parte delle malattie del sistema urinario, inoltre, sono caratterizzate dalla comparsa di urina torbida con vari cerotti (sospensione, pus, ecc.).
Mangiare una grande quantità di asparagi può anche causare l'odore pungente di uova marce nelle urine, che passa da solo per un massimo di 6 ore.

Odori non specifici

Di solito l'urina riceve l'odore di aglio, ampicillina, zolfo e altre gradazioni non molto piacevoli a causa del cibo usuale.

Quindi, l'odore delle droghe appare quando si usano antibiotici e alcuni altri farmaci.

E i composti dello zolfo, ad esempio nel cavolo, causano il deterioramento e il rafforzamento dell'odore sgradevole delle urine nelle donne.

Molti condimenti (curry, aglio, cumino, cardamomo) possono anche cambiare il sapore del liquido che viene secreto.

Cambiando l'odore di urina durante la gravidanza

Nel periodo di trasporto di un bambino l'odore di urina può essere influenzato dalle stesse ragioni di prima. Particolarmente pericoloso è l'aspetto di una tonalità dolce, l'aroma delle mele marce o dell'acetone. Questo può indicare il verificarsi di diabete mellito, nefropatia o eclampsia.

Nell'ultimo trimestre, vi è un'alta probabilità di bloccaggio dell'uretere da parte dell'utero allargato, che può portare a ristagno di urina e aumento dell'odore di ammoniaca.

Un altro motivo per il deterioramento del sapore delle urine può essere l'aumento dell'afflusso di sangue a tutte le mucose del corpo, compreso il naso, per cui anche i soliti odori durante la gravidanza possono sembrare fetidi e forti.

Odore di urina e perdite vaginali

A causa della vicinanza dell'apertura vaginale e dell'uretra, spesso per una donna non è possibile discernere la differenza tra un cambiamento nell'odore delle urine o la scarica.

Pertanto, la perdita di odore di urina può essere dovuta a un'insufficiente igiene degli organi genitali, cistite, incontinenza urinaria parziale, ecc.

In questo caso, i pantaloni hanno un forte odore di urina, anche dopo aver fatto una doccia.

Dopo aver eliminato la causa principale, l'odore di solito scompare da solo. Se ciò non è possibile (ad esempio, durante la gravidanza, spesso si verifica l'incontinenza temporanea), è necessario utilizzare speciali tamponi urologici per eliminare gli inconvenienti esterni.

Un tale indicatore fisico di urina, come l'odore, può essere stimato indipendentemente senza l'uso di alcun dispositivo. Le informazioni ricevute potrebbero essere il primo segnale di problemi nel corpo.

Sour, marcio, forte: perché l'urina nelle donne ha un odore sgradevole e quali patologie possono indicare questo sintomo?

L'urina è un fluido prodotto dai reni nel processo di rimozione dei prodotti di scarto dal sangue.

In una persona assolutamente sana, l'urina è completamente trasparente, ha una tonalità di limone pallido e non contiene alcun composto estraneo.

Di norma, l'urina fresca non ha alcun odore, ma dopo un certo periodo di tempo appare piuttosto acuta e pronunciata, che è più simile all'ammoniaca. Si verifica a causa di alcuni processi ossidativi che si verificano all'aria aperta.

Se l'urina ha un odore sgradevole subito dopo la minzione, allora nella maggior parte dei casi indica una particolare malattia e, di conseguenza, è un motivo significativo per chiedere aiuto medico.

A volte questo si osserva durante l'assunzione di vari farmaci o l'utilizzo di determinati piatti. Ma in questo caso, puoi notare una stretta relazione e l'odore specifico sarà temporaneo. Cosa fare se c'è un odore sgradevole di urina nelle donne: le sue cause e metodi di trattamento.

Tipi di cattivo odore

Esistono diversi tipi di odore, che il mio intestino può essere attribuito all'urina delle donne:

  • acetone;
  • ammoniaca;
  • acida;
  • pesce;
  • dolce;
  • del mouse;
  • l'odore delle uova marce.

acetone

In minima parte, i suoi composti vengono espulsi regolarmente dal corpo dagli organi del sistema escretore: i reni e l'urina. Ma se anche nel processo di minzione questo odore è evidente, significa che la concentrazione di questa sostanza è diventata maggiore e ha superato il tasso consentito.

L'odore dell'acetone è caratteristico come sintomo di tali disturbi e fenomeni:

  • cancro allo stomaco;
  • grave disturbo endocrino;
  • anoressia;
  • dieta malsana, quando cibi grassi e proteici prevalgono nella dieta;
  • temperatura corporea costantemente aumentata;
  • alcol e intossicazione alimentare;
  • patologia tiroidea;
  • vomito prolungato a causa di intossicazione alimentare, tossicosi di donne in gravidanza ed eclampsia.

In alcuni casi, oltre alla comparsa di odore di acetone, ci sono altri segni di gravi malattie. Ma anche l'emergere di questa fragranza come unico sintomo suggerisce che è necessario contattare il medico. Ciò è dovuto alla presenza di un enorme contenuto di corpi chetonici nelle urine, che può portare a uno stato di coma o al verificarsi di patologie (principalmente nel periodo della gravidanza).

In presenza di acetone nelle urine, l'odore può essere sia forte e più morbido con il profumo delle mele in decomposizione. Per affrontare efficacemente questo sintomo sgradevole, è necessario, prima di tutto, eliminare la sua causa.

ammoniaca

Il rafforzamento dell'aroma delle urine, che ricorda più l'ammoniaca caustica, può ripetere la presenza di tali disturbi e condizioni fisiologiche come:

  • abuso di vari farmaci, specialmente quelli che contengono calcio e ferro;
  • consumando grandi quantità di proteine ​​(l'ammoniaca è un prodotto della degradazione degli amminoacidi);
  • ristagno di urina (capita abbastanza spesso quando una donna si astiene dall'urinare, per esempio, al mattino o a causa della spremitura dell'uretere quando la pietra ne esce);
  • in casi abbastanza rari, questo aroma si verifica a causa della presenza di infiammazione negli organi del sistema urinario (soprattutto nella cistite, pielonefrite);
  • disidratazione (per questo motivo, la concentrazione di tutte le sostanze e composti nelle urine, compresa l'ammoniaca, aumenta più volte);
  • gravi malattie patologiche del fegato (alcune cosiddette molecole di ammoniaca libere compaiono nelle urine, che gli danno questo odore acuto e specifico).
Se l'odore sgradevole di urina è causato esclusivamente da ragioni fisiologiche, allora è molto facilmente corretto - ripristinando l'equilibrio dell'acqua nel corpo e svuotando tempestivamente la vescica.

acidulo

L'urina può avere un pronunciato sapore di cavolo, la cui causa principale può essere una qualsiasi malattia fungina.

In caso di malattia fungina, l'urina può presentare le seguenti modifiche:

  • offuscata;
  • regolare secrezione vaginale biancastra;
  • prurito insopportabile nell'area genitale;
  • abbondante fioritura bianca sulle mucose della vagina.

L'odore acre e acuto dell'urina nelle donne può verificarsi a causa dell'interruzione del funzionamento degli organi del tratto gastrointestinale (disbiosi intestinale, alta concentrazione di acido nello stomaco, ecc.).

Per eliminare i sintomi delle malattie fungine, i rimedi locali possono essere utilizzati sotto forma di supposte vaginali e unguenti, così come i farmaci con i cosiddetti effetti sistemici (capsule per somministrazione orale).

pesce

Raramente, l'urina stessa può avere questo odore specifico, ma in alcune malattie, le perdite vaginali patologiche, dopo l'urina durante la minzione, gli danno un aroma sgradevole di pesce vecchio (di solito è marcio).

Non dovremmo dimenticare che una malattia come la tricomoniasi è esclusivamente venerea. È trasmesso sessualmente e causa gravi danni ad alcuni organi interni del sistema urogenitale.

I provocatori di questo odore sono batteri patogeni, che nel processo di riproduzione e vita attiva producono secrezioni giallastre specifiche che hanno un pronunciato odore di pesce.

Quando la donna tricomoniasi deve notare i seguenti fenomeni:

  • disagio durante la minzione;
  • evidenziando una insolita tinta giallo-marrone;
  • arrossamento e gonfiore delle mucose della vagina e dell'uretra.

dolciastro

È caratterizzato da una violazione della produzione di enzimi che sono necessari per la rottura di alcuni gruppi di aminoacidi. Di conseguenza, iniziano ad accumularsi in grandi quantità nei tessuti, avvelenando così il corpo umano.

Questa malattia viene diagnosticata durante l'infanzia, ma ora può iniziare a manifestarsi dopo un certo periodo di tempo.

I principali sintomi della leucinosi sono:

  • menomazioni significative nel coordinamento dei movimenti;
  • voglia di vomitare;
  • convulsioni.

ratto

L'odore di muffa è uno dei sintomi della malattia, in cui l'intero sistema esteso di fermentazione del fegato è praticamente inattivo e incapace di scomporre la fenilalanina. Dipende dalla percentuale di accumulo della sostanza nei tessuti.

In questo caso, il sudore, la saliva e l'urina di una donna hanno un odore sgradevole e pronunciato di muffa. Questa malattia viene diagnosticata anche durante l'infanzia.

Inoltre, l'urina ha un odore sgradevole in una donna, inoltre notato:

  • spasmi degli arti;
  • letargia e debolezza;
  • arretratezza, sia nello sviluppo fisico che mentale.

marcio

L'odore di uova marce o marciume è notato quando c'è una lesione degli organi del sistema urinario con E. coli. Molto spesso, questa manifestazione si osserva nella pielonefrite o nelle formazioni tumorali nell'area rettale.

E. coli - le cause del rilascio di urina di striscio di uovo marcio

Un gran numero di malattie del sistema genito-urinario, inoltre, è caratterizzato dalla comparsa di urina, che ha una torbidità evidente. Ciò è dovuto al fatto che ha alcune inclusioni, per esempio, pus.

Oltre alle caratteristiche dei vari sapori, vale la pena notare che i motivi per cui l'urina ha un odore sgradevole nelle donne possono essere parecchio. Ecco i principali:

  • processi infiammatori (pielonefrite, cistite, uretrite);
  • infezioni genitali;
  • insufficienza epatica;
  • la disidratazione;
  • carenza di ormone pancreatico - insulina;
  • malattie associate a gravi disturbi metabolici;
  • prodotti alimentari che hanno una grande influenza sull'odore delle urine;
  • antibiotici;
  • uso di alcune spezie
Dopo la comparsa di un sintomo così spaventoso come un odore sgradevole di urina nelle donne, è necessario trovare le sue cause e iniziare un trattamento immediato. È necessario contattare uno specialista che ti aiuterà a farlo correttamente.

Odore sgradevole di urina durante la gravidanza

Di norma, durante la gravidanza, l'urina di una donna ha un odore sgradevole per gli stessi motivi di prima.

Tutti questi fattori possono influire sul suo sapore, sulla tonalità e sulla presenza di impurità.

I più pericolosi sono il dolciastro, l'acetone e l'odore delle mele marce. Questo potrebbe segnalare la comparsa del diabete mellito.

È importante notare che negli ultimi periodi il bloccaggio dell'uretere da parte dell'utero è molto probabile, portando al ristagno delle urine. Di conseguenza, l'odore di ammoniaca diventa più saturo.

sintomi

L'odore più acuto e sgradevole di urina nelle donne è l'ammoniaca. Malattie come la cistite e l'uretrite possono contribuire al suo aspetto.

In cistite e uretrite, si verificano i seguenti sintomi:

  • tirando dolori nella regione lombare;
  • dolore insopportabile nella vescica;
  • sensazione di bruciore durante la minzione;
  • torbidità delle urine.

trattamento

Per eliminare il fastidioso odore di urina, è necessario trovare la causa di questo fenomeno. Prima di tutto, devi visitare l'ufficio del medico, che ti aiuterà a trovarla. Molto probabilmente, la causa è una malattia, dopo il trattamento di cui l'urina diventerà di nuovo normale.

Video correlati

Quali patologie può indicare un'urina con un odore sgradevole, puoi imparare da questo video:

Questo articolo contiene informazioni utili e la risposta alla domanda: perché l'urina nelle donne ha un odore sgradevole? Dopo aver esaminato i principali probabili colpevoli dell'aroma caustico dell'urina, è possibile trovare la causa ed eliminarla prima che diventi cronica. Dopo aver trovato questo sintomo sgradevole, contatti immediatamente il medico.

Altri Articoli Su Rene