Principale Prostatite

Le principali cause di odore di urina nelle donne e il loro trattamento

L'odore sgradevole di urina nelle donne appare spesso durante lo sviluppo di gravi malattie. Quanto prima viene identificata la causa dell'evento, maggiori sono le possibilità di un recupero rapido e di successo. Il problema può sorgere a qualsiasi età, quindi ogni donna ha bisogno di ricordare le premesse fondamentali del perché l'urina ha iniziato a cambiare.

Cause sicure di apparenza

A volte, l'odore delle urine cambiata nelle donne indica gli effetti di fattori diversi dalla malattia. Tra loro ci sono:

  • Terapia a lungo termine con l'uso di farmaci antibatterici, così come vitamine del gruppo B. In questa situazione, l'urina ha un cattivo odore. Dopo il trattamento, il suo aroma sarà ripristinato.
  • Se le cipolle, l'aglio, i semi di coriandolo o il rafano in grandi quantità sono inclusi nella dieta della donna, l'urina acquisisce un odore corrispondente. Per ragioni simili, l'urina può puzzare come semi di girasole arrostiti o carne affumicata. Allo stesso tempo rimane giallo e normale consistenza.
  • L'odore specifico di urina si trova nelle donne con l'età. È causato dai cambiamenti ormonali che si verificano nel corpo. Per lo stesso motivo, un sintomo simile può comparire durante la gravidanza o durante le mestruazioni.
  • La fragranza può anche cambiare se vi è una violazione della corretta igiene dei genitali.
  • Spesso la causa della puzza è una dieta proteica. Un gran numero di questo prodotto nel menu porta ad anomalie della funzionalità epatica. Se trovi un problema simile, devi immediatamente tornare a una dieta completa.
  • Se l'urina puzza solo al mattino, potrebbe indicare la disidratazione di notte. Anche lo svuotamento tardivo della vescica si trasformerà in un problema simile. A volte questo causa la diffusione di un'infezione batterica.

Normalmente, l'odore repulsivo scompare un giorno dopo l'eliminazione della causa del suo verificarsi. Altrimenti, devi sottoporti ad una visita medica.

Cause di aromi ripugnanti

Cambiare l'odore di urina indica lo sviluppo di malattie pericolose, come evidenziato dai risultati di numerosi studi. La diagnosi specifica può essere determinata sulla base delle note aromatiche che prevarranno nel materiale biologico.

Odore acido

Un motivo chiave per cui una donna ottiene un odore acido dall'urina è l'esposizione a un fungo simile a un lievito. Un sintomo simile è accompagnato da candidosi, uretrite candidosa e altri problemi. Altri segni si manifestano:

  • Urina gialla fangosa
  • Scarico bianco dalla vagina. Hanno una consistenza di formaggio.
  • Inizia a perseguire severa prurito genitale.
  • Sulle labbra genitali e sulle superfici mucose della vagina appare una placca biancastra.

Eliminare l'odore aspro di urina sarà possibile solo dopo un ciclo di terapia. Si usano candele e creme antimicotiche. Nei casi più gravi, prescrivere pillole. Inoltre prescritto farmaci che ripristinano la normale microflora della vagina.

Durante il trattamento è vietato l'uso di spezie, funghi, dolciumi, cibi grassi e fritti. Verdure, frutta non zuccherata, cereali, cavoli di mare ed erbe fresche contribuiranno ad accelerare il processo di guarigione.

Cosa rende l'odore di pesce?

Uno dei motivi più comuni per cui l'urina ha un forte odore sono le malattie trasmesse tra partner sessuali. Allo stesso tempo, la puzza ricorda un pesce marcio. Questo sintomo è accompagnato dalle seguenti malattie sessualmente trasmesse:

  • Tricomoniasi. La causa del suo sviluppo fu Trichomonas. I primi segni di un problema compaiono quattro settimane dopo l'infezione. Cambiamenti di perdite vaginali. Diventano schiumosi e acquisiscono un odore sgradevole. I genitali si gonfiano e cambiano colore. Ci sono sensazioni dolorose durante il rapporto sessuale.
  • Chlamydia. La malattia appare dopo la penetrazione nel corpo della clamidia. Ciò si verifica durante il contatto vaginale o anale. I sintomi iniziali sono scomodi per lo svuotamento della vescica. Appaiono scariche vaginali innaturali e il sangue viene spesso rilevato in esse. Una donna avverte costantemente disagio nell'addome inferiore.
  • Ureaplasmosis. La sconfitta del sistema urogenitale ureaplasma. L'infezione si diffonde rapidamente alle aree delle appendici e dell'utero. Se non si inizia il trattamento in tempo, si sviluppano gravi complicazioni fino alla sterilità. Urolitiasi può apparire.
  • Micoplasmosi. Diventa una conseguenza dell'infezione dei genitali con micoplasmi. Il risultato sarà lo sviluppo di uretrite, vaginosi batterica, pielonefrite e altre gravi complicanze.
  • Gonorrea. Viene diagnosticato dopo aver colpito un gonococco nel corpo umano. Nelle secrezioni emergenti si trovano impurità di pus. Durante la minzione sentivo dolore. La donna è tormentata da prurito e grave disagio nell'area genitale.

In tali situazioni, le donne avranno bisogno di un ciclo di terapia antibiotica. Allo stesso tempo, i medici prescrivono farmaci che ripristinano la normale microflora nella vagina. In assenza di un trattamento adeguato, l'infezione si diffonde in tutto il sistema urinario e riproduttivo, causando gravi complicazioni.

Un'altra ragione per l'odore di pesce caustico è la trimetilaminuria. Questa malattia è di natura genetica, in cui non esiste una regolazione completa della produzione di enzimi epatici. Più spesso, questo problema viene diagnosticato in tenera età, ma a volte può apparire molto più tardi. L'unico metodo di trattamento è l'ammissione di farmaci adsorbenti, così come l'aderenza a una dieta a basso contenuto proteico.

La ragione per l'odore sgradevole di urina nelle donne diventa spesso una violazione dei processi metabolici. Di conseguenza, un numero enorme di sostanze si accumula nelle cellule, portando alla comparsa di fetore.

La comparsa di note di ammoniaca

I composti dell'ammoniaca sono presenti nell'urina di ogni persona. Se inizia a sentire un odore molto più forte, questo indica lo sviluppo di una delle seguenti malattie:

  • Processi infiammatori in varie parti del sistema urinario: cistite, uretrite, pielonefrite e così via.
  • Malattia del fegato
  • Insufficienza renale.
  • Con il diabete
  • Malattie oncologiche Cambia non solo il sapore, ma anche il colore delle urine.

A volte questo sintomo non è correlato alla malattia. Le note di ammoniaca si avvertono nelle urine di una persona che assume droghe con un'alta concentrazione di calcio e ferro o deve trattenere la minzione per lungo tempo.

Cause di odore dolce

L'urina ha un odore dolce nelle donne che soffrono di leucinosi. Questo problema è ereditato. È associato alla compromissione della formazione di enzimi coinvolti nella scomposizione degli aminoacidi. Di conseguenza, queste sostanze si accumulano nelle cellule del corpo, provocando la manifestazione della malattia.

Tra gli altri segni della malattia, notano: convulsioni, compromissione della coordinazione dei movimenti, attacchi di vomito. È completamente impossibile da recuperare, significa che il paziente dovrà seguire una dieta dietetica per tutta la vita. Solo in questo modo sarà possibile eliminare l'aroma dolciastro delle urine.

Prerequisiti per l'odore delle uova marce

Se l'urina puzza di uova marce o di idrogeno solforato, questo indica un'infezione del tratto urinario con Escherichia coli. La causa di questo fenomeno è il contatto sessuale non protetto con il portatore di infezione o la mancanza di igiene adeguata dei genitali.

Entrando nell'uretere, E. coli è saldamente attaccato alle sue pareti. Non può essere rimosso con il douching. Se il tempo non identifica il problema, il patogeno sale più in alto nel sistema urinario e arriva alla vescica. Sullo sfondo di un sistema immunitario indebolito, il patogeno si moltiplica. Una donna sente il frequente bisogno di andare in bagno. L'urina puzza di uova. A volte può contenere una miscela di pus o sangue. Diminuzione delle prestazioni, c'è apatia e stanchezza.

A volte l'odore delle uova marce riceve l'urina di una persona che consuma una quantità eccessiva di asparagi. In tale situazione, lo stato normale dell'urina viene ripristinato 6 ore dopo il fallimento di questo prodotto alimentare.

In casi eccezionali, questo sintomo parla dello sviluppo del cancro. Pertanto, quando appare, è necessario consultare un oncologo.

Perché l'odore delle urine è come mele in decomposizione?

L'odore pungente appare spesso nel diabete. Questo fenomeno è spiegato dall'elevato contenuto di acetone nel sangue di una persona malata. E più alto è il livello di zucchero nel sangue, più luminoso e ricco diventa l'aroma.

L'odore marcio particolarmente forte ossessiona i diabetici che soffrono di chetoacidosi. Questa malattia indica un grave decorso del diabete. Un cattivo odore proviene non solo dall'urina, ma anche da altri fluidi biologici umani. L'aspetto di un odore putrido dal corpo umano, mentre l'acetone penetra nel sudore.

Se una donna ha un'infiammazione del sistema urinogenitale, la puzza può diventare semplicemente insopportabile. Con la localizzazione dell'infezione nei reni, nell'urina del paziente, la concentrazione di proteine ​​aumenta, che immediatamente inizia a decomporsi e trasudare puzza. Tali complicazioni diabetiche causano torbidità delle urine, aumentando la sua viscosità. Spesso ci sono piccole scaglie di bianco.

L'aroma della birra

Se l'odore di urina è cambiato drasticamente e le note di birra hanno cominciato ad essere catturate in esso, questo indica lo sviluppo del malassorbimento. Questo termine si riferisce a una condizione in cui l'intestino non assorbe completamente i nutrienti dal cibo. Ciò provoca un cambiamento nella composizione chimica di tutti i fluidi biologici del corpo. Tra gli altri sintomi, i problemi indicano la comparsa di diarrea grassa e perdita di peso.

Uno strano odore di urina può essere una conseguenza dell'ipermetinemia. Tale condizione è caratterizzata da un forte aumento del livello di metionina nel sangue. Le prime manifestazioni del problema sono rilevate in tenera età.

L'odore della birra nelle urine nelle donne può manifestarsi con insufficienza epatica. Allo stesso tempo, l'urina assume un'ombra scura e satura. L'efficacia della terapia in questa situazione dipende dallo stadio in cui viene rilevata la malattia. Se la malattia si è sviluppata in epatite, il trattamento sarà difficile e lungo. Aspetto caratteristico di un odore persistente di fegato crudo nelle urine. In alcuni casi, l'urina puzza di aglio o pesce.

Qual è l'odore della muffa?

Il cambiamento dell'odore delle urine avviene sotto l'influenza di una violazione del normale processo di fermentazione nel fegato. Il corpo perde la capacità di elaborare completamente la fenilalanina. Di conseguenza, la sostanza che ha causato il problema si accumula nelle cellule del corpo. Allo stesso tempo, non è solo l'urina che inizia a produrre un odore sgradevole, ma anche la saliva, il sudore e altri fluidi biologici.

Oltre al persistente odore di muffa, si notano altri sintomi della malattia:

  • Depressione, letargia, diminuzione delle prestazioni.
  • La comparsa di convulsioni.
  • Ritardo nello sviluppo mentale e fisico.

Dopo aver identificato tale causa e il trattamento dovrebbe essere avviato immediatamente. È effettuato sotto la supervisione costante di un medico. Il principale metodo di terapia è l'aggiustamento della dieta. Ciò consente solo di indebolire i sintomi esistenti. È completamente impossibile far fronte alla malattia.

La mancata osservanza delle istruzioni dello specialista provoca danni al sistema nervoso centrale e al cervello. La conseguenza di ciò può essere imbecille o idiozia del bambino. La malattia è ereditaria.

Perché il corpo ha l'odore di urina?

La presenza di un forte odore di urina dal corpo umano testimonia a favore dello sviluppo di uridrosi. Questa è una malattia in cui una quantità eccessiva di tossine contenenti composti azotati viene espulsa dal corpo con il sudore. La composizione dei fluidi biologici cambia, acquisiscono un cattivo odore.

Il sintomo principale della malattia è la deposizione sotto le ascelle e l'inguine dei cristalli di urato. Hanno una tinta marrone-rossa e un odore sgradevole di urina. Eliminare questa fragranza con mezzi deodoranti è impossibile. La puzza non scompare nemmeno dopo il bagno o la doccia.

L'ammoniaca rilasciata è irritante per la pelle. Per questo motivo, la donna è costantemente tormentata da una sensazione di disagio, grave prurito, compaiono macchie emorragiche.

Se una persona inizia a sentire l'odore di urina, è un motivo per sottoporsi immediatamente a una visita medica. Dovremo visitare non solo un dermatovenerologo e terapeuta, ma anche un nefrologo. Un'opzione ideale sarebbe una risonanza magnetica completa. Ciò contribuirà a stabilire la causa esatta di un problema così insolito.

Le donne hanno bisogno di curare malattie in un complesso. Prima di tutto, il paziente deve rispettare la dieta corretta. La pelle interessata deve essere pulita regolarmente con l'aiuto di strumenti specializzati. Questo aiuterà a combattere non solo l'odore, ma anche la formazione di microtraumi e crepe. L'epidermide viene trattata più volte al giorno con unguenti a base di zinco. Mostra l'adozione di bagni con l'aggiunta di piante medicinali: la serie, camomilla, boccioli di betulla.

Quando c'era un odore sgradevole, il primo desiderio di una persona di mascherarlo con un deodorante. Non farlo. La puzza del corpo puzzare si fonderà semplicemente con il profumo del cosmetico, rendendolo semplicemente insopportabile. L'unico modo per alleviare la condizione è fare la doccia il più spesso possibile.

Metodi di terapia

Se l'urina ha un odore innaturale, è necessario il prima possibile identificare ed eliminare la causa di ciò che sta accadendo. Questo può essere fatto solo dopo le attività diagnostiche in ospedale. Sulla base dei risultati della ricerca, il medico svilupperà il trattamento corretto.

Le malattie associate alla disbiosi sono trattate con l'uso di probiotici e prebiotici. Tali farmaci ripristinano il normale equilibrio della microflora. Quando viene rilevato nei saggi parassitari, sarà richiesto un trattamento antibiotico. Se il problema è associato a funzionalità renale compromessa, saranno necessari diuretici. Per il trattamento di alcune malattie può richiedere il ricovero in ospedale.

Una parte fondamentale della terapia per respingere l'odore delle urine nelle donne sta cambiando la dieta. Dovremo abbandonare la pasticceria, i dolci, le carni affumicate, i cibi fritti, le spezie. Il menu dovrebbe includere il maggior numero possibile di verdure fresche e frutta. Bevi più liquidi. Il beneficio porterà non solo acqua pulita, ma anche decotti di erbe, succhi, bevande a base di frutti di bosco e bevande di frutta senza l'aggiunta di zucchero.

Quando l'urina ha un forte odore sgradevole, deve essere prestata particolare attenzione al rispetto degli standard di igiene individuale. Lavare via senza l'uso di detergenti è consigliato dopo ogni movimento intestinale. Ciò impedirà il trasferimento dell'infezione dall'intestino alla vagina. Per il lavaggio dei genitali, usare solo agenti specifici, il sapone normale non è adatto a questo. Se possibile, astenersi dall'utilizzare i rilievi quotidiani. Creano un ambiente favorevole per lo sviluppo della microflora patogena.

Un sistema immunitario più veloce aiuterà a far fronte al problema. Per migliorare le funzioni protettive del corpo aiuterà a camminare all'aria aperta, fare sport, visitare la piscina. Inizia ogni mattina con la ginnastica.

Diverse ricette popolari

È possibile far fronte al fatto che l'urina ha un odore sgradevole con l'aiuto della medicina tradizionale. Questa tecnica può solo servire da supplemento al corso principale della terapia. Gli esperti identificano diverse ricette efficaci:

  • Un cucchiaio di foglie di ribes nero essiccato fa sparire 250 ml di acqua bollente. Riscaldare a bagnomaria per 20 minuti. Filtra il rimedio preparato e prendi un quarto di bicchiere tre volte al giorno.
  • Il succo di mela contribuirà a far fronte alla fragranza dell'urina. Lo bevono tutti i giorni. Aiuta a saturare il corpo con vitamine e minerali, a pulire fegato e reni.
  • Un eccellente agente battericida e diuretico è considerato come infusione di rosa canina. Due manciate di frutta secca hanno cotto a vapore un litro d'acqua bollente e insistono in un thermos per tutta la notte. Il giorno dopo, il liquido filtrato viene preso in un bicchiere tre volte al giorno.

In alcune persone, tali agenti possono scatenare reazioni allergiche. In questo caso, la terapia deve essere interrotta e consultata con uno specialista.

Le cause dell'odore nelle urine nelle donne sono molte. Solo stabilendo l'origine del problema puoi sbarazzartene con successo. Non automedicare, nei casi più gravi può portare a gravi complicazioni.

Perché l'urina ha un forte odore cattivo

L'urina di una persona sana quasi non ha odore subito dopo la minzione o ha un odore "urinario" molto debole. Dovrebbe essere trasparente, di colore giallo, privo di impurità o scaglie. Dopo un po 'di tempo, in piedi nel serbatoio, l'urina acquisisce l'odore di ammoniaca, o ammoniaca, che aumenta gradualmente. Questo perché le sostanze chimiche nelle urine iniziano a ossidarsi nell'aria.

Con l'aumentare o il cambiamento dell'odore delle urine si può incontrare a qualsiasi età, e non così raro. Il forte odore di urina può verificarsi periodicamente o perseguire una persona per un lungo periodo, a volte una forte ombra non caratteristica delle urine appare già nei neonati. Le cause di questo fenomeno sono molto diverse; possono essere di natura naturale o fisiologica, oppure possono essere un sintomo di una malattia.

Cause fisiologiche

La quantità e le proprietà dell'urina formatasi dipendono da fattori quali il volume totale del sangue, l'assunzione di liquidi sufficiente nel corpo, le condizioni del sistema di filtrazione renale e il riassorbimento tubulare, la presenza di malattie congenite o acquisite del sistema urinario e di altri organi interni.

Se una persona riceve poco liquido a causa, per esempio, di calore intenso, l'urina diventa più concentrata, la sua densità aumenta e la tonalità del colore diventa giallo brillante. Naturalmente, l'odore aumenta, ma rimane un urinario caratteristico. In altri casi, questo indicatore può essere influenzato dalle peculiarità della nutrizione umana, dall'introduzione di alcuni cibi nuovi e insoliti nel menu e dall'assunzione di alcuni farmaci che influenzano tutti i parametri dell'urina, compreso l'odore.

Pertanto, se c'è un odore non caratteristico o acuto di urina, è necessario prima di tutto escludere le cause naturali. In generale, possono essere rappresentati come segue:

  • disidratazione (ma non nei casi in cui è un sintomo di patologie);
  • mangiare grandi quantità di prodotti con un forte odore specifico (aglio, cipolle o cipolle verdi, alcune varietà di pesce o frutti di mare, carne affumicata);
  • l'uso di bevande alcoliche, compresi grandi volumi di birra;
  • farmaci (per esempio, agenti antimicrobici nitrofuran che danno alle urine un forte odore "medicinale" e una tonalità di colore quasi arancione);
  • il periodo di gravidanza e subito dopo il parto, quando il "sapore" acuto dell'urina è dovuto a un cambiamento dello sfondo ormonale della donna; Si tratta di porzioni mattutine particolarmente diverse di urina.

Nei casi in cui non è possibile spiegare il cambiamento dell'odore urinario da questi fattori fisiologici o rimane dopo aver escluso gli effetti di queste cause, si dovrebbe pensare alla possibilità che una persona abbia una malattia.

Molto spesso, un cambiamento nell'odore è accompagnato da altri sintomi. Quindi, l'urina può cambiare la tonalità del colore in rosato a causa della mescolanza di sangue, diventare troppo scura con malattie del fegato, perdere la trasparenza a causa della mescolanza di pus o di un gran numero di epitelio. Inoltre, un cambiamento negli indici delle urine può essere combinato con la sindrome del dolore di varia localizzazione e intensità, con segni di intossicazione o disuria, fenomeni patologici da altri organi interni.

Quali malattie l'urina ha un forte odore

Il sistema urinario stesso, così come altri organi o lo stato del metabolismo, influenza la formazione di urina e dei suoi parametri. Pertanto, possiamo notare le seguenti patologie che si verificano più frequentemente, in cui, quando si urina, viene secreto un liquido con un odore forte o sgradevole, e si avverte immediatamente dopo la rimozione dell'urina:

  • malattie infiammatorie dei reni e altre parti del tratto urinario;
  • infezioni genitali;
  • patologie delle ghiandole endocrine;
  • fermentopatie e disordini metabolici.

Pelite, pielonefrite, cistite, uretrite possono essere attribuiti a processi infiammatori localizzati nel sistema urinario e che colpiscono l'odore di urina. La causa principale di queste malattie è la penetrazione della microflora patogena. Nella maggior parte dei casi, risulta essere non specifico (Escherichia coli, stafilococco, streptococco, Pseudomonas o bacilli di Hemophilus), ma sono frequenti anche l'uretrite di una specifica eziologia causata da clamidia, trichomonas, micoplasmi e agenti patogeni della gonorrea.

Il processo di infezione iniziato dalla microflora si verifica quasi sempre con la formazione di pus, che consiste di cellule immunitarie morte, batteri e loro frammenti, cellule distrutte del proprio tessuto dell'organo. L'urina risultante scarica tutto questo contenuto del tratto urinario, quindi non sorprende che contenga un'enorme quantità di impurità. Prima di tutto, questi includono il pus, escreto sotto forma di fiocchi o omogeneizzato, che dà alle urine un grado maggiore o minore di torbidità. Insieme ad esso, nelle urine, nell'epitelio, nel muco, nei batteri, spesso i globuli rossi che provocano l'urina rosa o rossastra, vengono esfoliati dalle pareti dei canali.

Nelle malattie infettive dei reni e delle vie urinarie, l'odore del liquido escreto diventa molto caratteristico. A causa della mescolanza di pus, muco, sangue, prodotti di decomposizione di sostanze organiche, e anche a causa della loro ulteriore ossidazione nell'aria, odori di urina o ammoniaca, ed è molto forte, o ottiene una tonalità putrefattiva sgradevole (l'odore di "slop di carne"). Insieme ad altri segni clinici (dolore addominale o lombare, febbre, disturbi disurici), questo specifico "sapore" è molto importante per la diagnosi delle patologie infiammatorie della sfera urinaria.

A causa della vicinanza anatomica della bocca dell'uretra e della vagina nelle donne, le infezioni genitali possono anche causare un cambiamento nell'odore delle urine. Durante la minzione, il contenuto della vagina viene mescolato con l'urina, che causa la presenza di batteri e pus e un numero enorme di cellule epiteliali. Inoltre, i fenomeni di disbatteriosi vaginale o di vaginosi batterica possono influenzare i parametri urinari. Se l'urina è pus o microflora putrefattiva, che proviene dal tratto genitale, allora il suo odore diventa forte, simile alle uova marce. Con vaginosi batterica a causa di uno squilibrio dei batteri dell'acido lattico nella vagina, l'urina odora fortemente di aglio o di pesce vecchio.

Di patologie endocrine, dovrebbe prima essere notato il diabete mellito e il tipo insulino-dipendente. È questa patologia frequente che influenza notevolmente l'odore di urina e la natura e la gravità di questo sintomo gioca un ruolo diagnostico importante. Il fallimento del pancreas e la mancanza di insulina che produce sono alla base del meccanismo per lo sviluppo della malattia. L'insulina, che deve metabolizzare il glucosio, che entra nel flusso sanguigno dallo stomaco e dall'intestino durante la digestione del cibo, non affronta questo compito, poiché produce pochissimo.

Di conseguenza, il livello di zucchero nel sangue aumenta drasticamente, che, quando viene filtrato nei reni, finisce nell'urina primaria. Il suo riassorbimento non si verifica e le molecole di glucosio in pieno vengono escrete nelle urine. L'urina, nel suo stato normale, non contiene affatto zuccheri, diventa letteralmente dolce. Questo non può che influire sul suo odore, quindi, nei pazienti con diabete mellito, l'urina ha un odore dolciastro o zuccherino, che persiste anche dopo un po ', senza essere attutito da una sfumatura di ammoniaca.

In situazioni in cui si verifica scompenso del diabete mellito, quando la dose di insulina è insufficiente o non vi è un'introduzione regolare di insulina, può svilupparsi una condizione pericolosa per la vita chiamata chetoacidosi. In questi casi, il metabolismo del glucosio termina con la formazione di corpi chetonici, che hanno un effetto molto negativo su tutto il corpo.

Insieme con perdita di coscienza, disidratazione, violazione di tutti i tipi di metabolismo, cambiamenti nell'equilibrio acido-base, l'urina cambia anche con chetoacidosi. L'acetone appare in esso, che dà all'urina un odore caratteristico e molto acuto. Il colore dell'acetone emana letteralmente dall'intero corpo del paziente quando cade in uno stato di coma diabetico, quindi questo sintomo risulta essere molto importante nel fornire una persona con cure mediche tempestive e competenti.

L'urina, insolita e maleodorante, è anche caratteristica di alcune fermentopatie e disturbi metabolici. Quindi, la trimetilaminuria, una delle enzimopatie causata dalla mancanza di attività enzimatica del fegato, conferisce all'urina un odore molto ripugnante di pesce vecchio. Inoltre, è molto stabile e "persegue" il paziente costantemente, rendendo la vita estremamente difficile per lui.

Un'altra enzimopatia, chiamata fenilchetonuria, è espressa da un complesso di sintomi clinici sin dalla nascita, in quanto malattia ereditaria. I disturbi neurologici e la disabilità mentale, i componenti principali del complesso dei sintomi, sono completati da un odore molto specifico di urina, che può essere chiamato stantio o "topo". Un'altra enzimopatia, la leucinosi, chiamata anche malattia dello sciroppo d'acero, è caratterizzata da un forte odore di urina, simile allo zucchero bruciato.

Un'attenta attenzione a te stesso, alla tua salute e allo stato dei tuoi parenti ti aiuterà sempre a notare i cambiamenti nel colore o nell'odore delle urine. La scoperta di sintomi insoliti sarà la chiave per la diagnosi precoce delle patologie e il loro trattamento efficace.

Odore sgradevole di urina - cause e sintomi

Nelle persone sane, l'urina è di colore giallo chiaro, trasparente e normalmente non ha uno sgradevole odore pungente. L'aspetto di un odore sgradevole di urina può indicare qualsiasi patologia non solo degli organi coinvolti nella sua formazione ed eliminazione, ma anche di molti altri sistemi corporei. Molti non danno questo sintomo al valore giusto, ma se noti che l'urina ha un odore sgradevole e persiste per molto tempo, dovresti consultare un medico.

Malattie del sistema genito-urinario

La causa più comune di uno sgradevole odore di ammoniaca nelle urine sono le malattie infettive del sistema urinario, come la pielonefrite, la cistite e l'uretrite. Ciò è dovuto al fatto che i batteri patogeni e i loro prodotti metabolici entrano nell'urina. Va notato che l'aspetto di un odore sgradevole può essere il primo sintomo di queste malattie, che appare molto prima dei suoi altri segni. Di solito, i pazienti con malattie del sistema urinario soffrono anche di dolori nella regione lombare, addome più basso, dolore e sensazione di bruciore durante la minzione e l'urina può diventare torbida.

La cistite può anche avere una natura non infettiva e può verificarsi a seguito di un uso prolungato di farmaci che irritano la mucosa della vescica (non ci sono batteri nelle urine). In tali casi, l'urina può acquisire un odore farmaceutico o chimico specifico.

L'aspetto dell'odore putrido delle urine può essere un sintomo di gravi malattie del sistema genito-urinario sia negli uomini che nelle donne. Questo sintomo può verificarsi durante i processi infiammatori accompagnati da suppurazione, così come durante la formazione di fistole rettali (fistole urinarie e rettali). Tali malattie richiedono un trattamento immediato.

L'odore sgradevole di urina negli uomini può indicare lo sviluppo di prostatite (infiammazione della prostata). Altri sintomi di questa malattia includono dolore nel perineo, difficoltà a urinare e disfunzione sessuale.

Nelle donne, la comparsa di un odore sgradevole di urina, particolarmente aggravata dopo i rapporti sessuali, può indicare la presenza di malattie trasmesse sessualmente o disturbi nell'equilibrio della microflora vaginale. Per gli stessi motivi, potrebbe esserci un odore sgradevole nelle urine dopo il parto.

diabete mellito

L'aspetto dell'acetone nelle urine indica la presenza di corpi chetonici in esso, che possono essere un sintomo del diabete. Di solito, questa malattia è accompagnata da altri sintomi, quali sete atroce, pelle secca, perdita di peso corporeo, spasmi dei muscoli del polpaccio, poliuria. Tali segni possono anche comparire nelle donne in gravidanza, che possono indicare lo sviluppo del diabete gestazionale.

L'aspetto dei corpi chetonici nelle urine può essere associato non solo al diabete mellito, ma anche a disidratazione, fame o gravi malattie infettive.

Malattie associate a disordini metabolici

Un odore sgradevole di pesce di urina può indicare una malattia piuttosto rara associata a processi metabolici alterati, trimetilaminuria, in cui la sostanza trimethilamina si accumula nel corpo umano. L'aspetto di questa sostanza nelle urine e gli dà l'odore di pesce marcio.

L'odore di murina può comparire nelle urine con la fenilchetonuria. Questa è una malattia genetica in cui il metabolismo dell'aminoacido fenilalanina è disturbato, si accumula nei tessuti del corpo e la quantità di questa sostanza negli aumenti delle urine, che gli conferisce un odore specifico.

L'odore di sciroppo d'acero o zucchero bruciato appare nelle urine in caso di leucina, chiamata anche malattia dello sciroppo d'acero. Questa è una patologia ereditaria in cui viene ridotta l'attività del sistema enzimatico, che garantisce l'ossidazione di alcuni amminoacidi. La malattia inizia a manifestarsi dai primi giorni della vita del neonato e richiede l'immediato inizio del trattamento.

Con molti altri disordini metabolici nel corpo, l'urina può avere odori diversi: l'odore di birra, cavolo marcio, muffa, sudore o zolfo. In ogni caso, la comparsa di un odore insolito di urina è un motivo per consultare un medico.

Fattori esterni

Non sempre l'aspetto di un odore sgradevole nelle urine è associato a malattie, anche le persone assolutamente sane possono affrontare questo problema. Alcuni alimenti, in particolare gli asparagi, i cibi piccanti e salati e l'alcol contengono sostanze che conferiscono all'urina un odore sgradevole. Di norma, scompare da solo entro 24-48 ore dopo averli mangiati.

A volte l'aspetto nelle urine di un odore sgradevole è associato all'assunzione di alcuni farmaci, come antibiotici (ampicillina, ciprofloxacina) e vitamine del gruppo B. Il problema si risolve da solo dopo la sospensione di questi farmaci.

L'aspetto di un forte odore di ammoniaca nelle urine è uno dei sintomi di uno squilibrio nel corpo durante la dieta e la disidratazione. Per evitare questo, dovresti consumare almeno 1,5 litri di liquidi al giorno, e se segui diete, assicurati che la dieta sia equilibrata e che il corpo sia dotato di nutrienti e vitamine sufficienti.

Odore sgradevole di urina in un bambino

Gli escrementi nei neonati sono quasi inodori. Man mano che invecchiano, l'urina del bambino acquisisce lo stesso odore di quello di un adulto. Le cause dell'odore sgradevole nelle urine sono solitamente associate alle stesse patologie degli adulti.

Quando le malattie ereditarie associate a disordini metabolici nel corpo, un odore sgradevole nelle urine appare dai primi giorni di vita, molto spesso tali malattie sono diagnosticate nell'ospedale di maternità, e il loro trattamento inizia lì.

L'urina in un bambino può avere un odore sgradevole nelle malattie infiammatorie del sistema urinario. Con le malattie che coinvolgono la febbre e la disidratazione, l'urina diventa più concentrata, che è anche la ragione per la comparsa di un odore sgradevole nelle feci del bambino. In una tale situazione è necessario dare al bambino di bere più liquido.

L'aspetto dell'odore nelle urine di un bambino non indica sempre una malattia. Nei bambini allattati al seno, l'odore di urina può essere influenzato dalla dieta della madre, come mangiare il cavolo. Cambiare la formula e introdurre cibi complementari può anche causare un cambiamento nell'odore delle feci del bambino.

Molto spesso, le ragioni per la comparsa di un odore sgradevole di urina in un bambino sono piuttosto banali, tuttavia, questo sintomo non può essere ignorato. Anche se il bambino non si preoccupa, dovresti prestare attenzione a questo pediatra.

Quale dottore contattare

Se c'è un odore sgradevole nelle urine, è necessario consultare un urologo e mostrare il bambino al pediatra. Se viene rilevato un disturbo metabolico, deve essere trattato da un endocrinologo. Al rilevamento di malattie metaboliche ereditarie, la consultazione di un genetista e di un nutrizionista sarà utile.

Perché l'odore delle urine è forte?

Lascia un commento 110,360

Se nel processo di urinare una persona sente un odore sgradevole di urina, vale la pena di guardare fuori e ascoltare il tuo corpo. Il fatto è che l'urina ha un odore sgradevole perché nel corpo si verificano processi patologici che influiscono negativamente sulla funzionalità degli organi urinari, quindi l'urina cambia il suo odore. Quali sono le ragioni per cui l'urina ha un odore sgradevole, che tipo di sintomi accompagnano una persona in caso di patologia e quale trattamento è indicato dopo la diagnosi?

Eziologia non patologica dei cambiamenti dell'odore delle urine

L'odore specifico di urina non ha sempre una forma patologica e si verifica a seguito di tali cambiamenti nel corpo:

  • Durante la gravidanza, quando cambia lo sfondo ormonale di una donna in una posizione, questo porta al fatto che l'urina acquisisce un odore sgradevole. Con la crescita del feto, lo sfondo ormonale cambierà, e dopo la nascita del bambino sarà in grado di liberarsi dell'odore pungente.
  • Cambiare l'odore di urina nelle donne avviene durante le mestruazioni, gli stessi ormoni sono da biasimare.
  • Se una persona abusa di proteine, l'urina ha un odore acre e pungente di acetone. Con la prevalenza di alimenti proteici nella dieta, il fegato è disturbato, quindi dovresti riconsiderare la tua dieta e diversificarla con altri cibi genuini.
  • Se avverti un cattivo odore di urina al mattino, ciò potrebbe essere dovuto alla disidratazione notturna del corpo o allo svuotamento prematuro della vescica. Quest'ultimo è irto di complicazioni batteriche, quindi se anche nel cuore della notte c'è il desiderio di visitare il bagno, non si dovrebbe ignorare l'impulso.
  • Forte odore di urina può verificarsi quando l'igiene personale non viene seguita, soprattutto nelle donne. Quando i genitali sono puliti, l'odore scompare, quindi è importante prendersi cura di sé ed eseguire le procedure igieniche in tempo.
Torna al sommario

Altre cause di odore

  • Se una persona assume droghe a base di ioni di calcio o di ferro, ci sarà un forte odore di vitamine nelle farmacie.
  • Se una persona alla vigilia mangia certi cibi che hanno un odore specifico, allora lo stesso odore comparirà nell'urina. Ad esempio, dopo aver mangiato grano saraceno, col tempo una persona sentirà l'odore di grano saraceno, lo stesso accadrà con aglio, caffè e semi tostati.
  • L'odore di urina in una persona cambia con l'età, soprattutto quando ci sono malattie croniche del sistema urogenitale. Poi l'urina puzzare di zolfo, iodio, gomma bruciata.
Torna al sommario

Malattie in cui l'urina diurna e mattutina è maleodorante

Se un adulto ha uno strano odore di urina, questo può indicare cambiamenti patologici nel corpo. Normalmente, in una persona sana, l'urina è chiara, gialla, non dovrebbe avere un odore sgradevole e acuto, e se c'è un cattivo odore, significa che i microrganismi patogeni sono presenti nelle urine. Ci sono tali tipi di sensazioni sgradevoli da urina, in cui una persona sviluppa le seguenti malattie:

  • Se l'urina sente un odore chimico di acetone o ammoniaca, allora la persona ha un persistente aumento dei livelli di zucchero nel sangue, problemi con il metabolismo. Nelle fasi iniziali della gravidanza, a causa dell'aggiustamento ormonale, l'urina emette anche acetone, acido o un odore dolce, ma spesso la puzza nasce da malattie più gravi.
  • L'urina puzza di ammoniaca quando una persona ha reni malati, mentre la malattia ha acquisito un decorso cronico con l'aggiunta di un'infezione batterica. Bruciore durante la minzione, l'urina diventa scura, la temperatura corporea aumenta. Una malattia così pericolosa, come il diabete mellito, è anche accompagnata dalla comparsa di urina con una spiacevole sensazione di ammoniaca o ammoniaca. Urina puzzolente di ammoniaca appare in persone che conducono uno stile di vita sedentario, abusano di cibo spazzatura, cibi affumicati, mangiano molta carne.
  • L'odore sgradevole di urina al mattino si verifica spesso con malattie renali, uretrite, cistite. L'urina del mattino ha un odore particolare, quando urina c'è disagio, bruciore, dolore. Se una persona è preoccupata per questi sintomi e le inclusioni di sangue sono presenti nelle urine (l'urina può diventare rossa), questa è un'occasione per visitare immediatamente un medico.
Torna al sommario

Altre malattie

  • L'odore putrido delle urine provoca un'infezione nel sistema urinario.

Se l'urina ha un odore putrido, questo indica che l'infiammazione infettiva si verifica negli organi del sistema urogenitale, a cui è stata aggiunta un'infezione batterica. Una persona diventa urina fangosa con il sangue, preoccupata per il frequente bisogno di andare in bagno, che sono accompagnate da una sensazione di bruciore.

  • La sensazione di escrezione urinaria delle feci si verifica quando la scarsa compliance con le regole di igiene personale o quando la microflora patogena entra nella vagina dall'ano.
  • Una sensazione di muffa dalle urine o dall'odore di un topo deriva da una malattia come la fenilchetonuria. In questa malattia, il metabolismo di un enzima specifico fenilalanina è disturbato, a seguito del quale si accumula nel corpo e questo porta a una violazione del metabolismo delle proteine.
  • Se l'urina odora di gomma o sente l'odore di vecchio olio rancido, questo indica l'insorgere di una malattia come l'ipermetinemia, in cui la sostanza metionina si accumula nei tessuti del corpo.
  • Il cattivo odore di urina dopo un rapporto sessuale negli adulti indica la presenza di malattie degli organi urogenitali, come il mughetto, l'infiammazione dei reni, l'uretra e la vescica.
  • Cattiva odore di urina con prostatite. Questo perché il normale processo di minzione è disturbato, poi l'urina si accumula nei canali urinari, si sviluppa in essa una microflora patogena e nei casi avanzati c'è una miscela di pus e sangue nelle urine.
  • Se una persona sente odore di gomma brucia durante la minzione, ma altri non lo sentono, potrebbero esserci problemi al cervello, in questo caso si consiglia di sottoporsi a una risonanza magnetica.
  • Torna al sommario

    Sintomi di patologia

    Se l'urina è diventata puzzolente e ha acquisito un'ombra nuvolosa o scura, significa che non tutto va bene con il corpo, mentre tali manifestazioni possono disturbare:

    1. diventa malato andare in bagno, quando urina, ci sono preoccupazioni di bruciare;
    2. tira fortemente la parte bassa della schiena;
    3. si sviluppa un sintomo di intossicazione - nausea, debolezza, mal di testa;
    4. nelle donne, la composizione della microflora della vagina cambia, la scarica odora stranamente e male, e la sensazione di bruciore sui genitali esterni disturba fortemente.
    Torna al sommario

    diagnostica

    Per determinare la causa principale del cattivo odore di urina, è necessario venire in ospedale per un consulto con un medico che invierà il paziente a misure diagnostiche di laboratorio e strumentali. Prima di tutto, l'analisi delle urine viene presa per uno studio, e se una persona sviluppa un'infiammazione, allora il livello di leucociti, eritrociti e proteine ​​supererà la norma.

    Per uno studio più dettagliato e la diagnosi finale, vengono eseguiti l'urografia, l'ecografia, la risonanza magnetica o la TC dei reni. La scelta del trattamento farmacologico e del trattamento dipende dalla diagnosi finale.

    Come trattare?

    Se una persona ha un'urina dolce che odora di acetone, dovresti prima di tutto abbandonare il cibo piccante e dolce. Sostituire lo zucchero e i dessert con il miele, bere molta acqua alcalina, escludere i grassi. Se la condizione non migliora, è necessario contattare il centro medico, dove condurrà uno studio più dettagliato e prescriverà farmaci.

    • L'urina puzza di ammoniaca o candeggina a causa dell'infiammazione batterica del sistema urogenitale. Per il trattamento, il medico seleziona un farmaco antibatterico e una terapia adiuvante, che in breve tempo aiuterà a liberarsi dei sintomi e alleviare l'infiammazione. A casa, si raccomanda di bere molti liquidi, come il decotto di cinorrodi.
    • Se l'urina ha un cattivo odore al mattino, devi prima determinare l'elenco dei farmaci che ti aiuteranno a sbarazzarti dell'infiammazione e ripristinare il funzionamento della minzione. Ciò significa come antibiotici e pillole diuretiche, bere eccessivo.
    • Se l'urina emette putrefazione, è necessario trattare tale patologia con compresse antibatteriche, per lavare clisteri con decotto di camomilla, per la preparazione di cui prendere 1 cucchiaio. l. fiori secchi e versare un bicchiere di acqua bollente, sciacquare 2 volte al giorno.
    • L'odore acre di urina si verifica a causa di uno squilibrio della microflora della vagina e l'attaccamento del fungo. Il trattamento viene effettuato utilizzando supposte e compresse a base di fluconazolo.
    • Se l'urina odora di muffa, la persona può essere malata di fenilchetonuria, il medico prescrive il trattamento, a casa, durante la terapia è necessario limitarsi al cibo vegetale, escludendo tutte le proteine ​​animali.
    • Quando l'urina dà olio rancido, un'infusione di erbe aneto contribuirà a ridurre il livello di metionina. Per preparare bere versare 2 cucchiai. l. erbe 250 ml di acqua bollente, insistere mezz'ora e bere durante il giorno ogni volta prima dei pasti.
    • Se, dopo il rapporto sessuale, l'urina diventa offensiva, il normale contenuto di acido lattico viene disturbato nella vagina e si sviluppa una malattia fungina. Per il trattamento vengono utilizzate compresse speciali e supposte e a casa si possono preparare clisteri di lavaggio a base di decotto di camomilla.
    • Con la prostata e le alte temperature, devi prima chiedere il parere di un medico che prescriverà un regime di trattamento, ea casa un decotto di foglie e semi di prezzemolo aiuterà. Mezza tazza di materia prima versare 300 ml di acqua bollente, lasciare fermentare e bere ogni volta prima di mangiare.

    Un tale rimedio per l'odore di urina, come Duftapet, grazie agli enzimi rompe completamente le molecole di un odore sgradevole, mentre il farmaco è completamente innocuo e non contiene fosfati. Per distruggere il cattivo odore, è sufficiente cospargere il prodotto sulla superficie contaminata, lasciarlo asciugare e la puzza non disturba più.

    Perché l'odore delle urine nelle donne?

    L'urina è un rifiuto umano e la sua qualità è un indicatore di salute. L'odore di urina nelle donne è un segno diagnostico indiretto di una vasta lista di malattie del sistema riproduttivo ed endocrino, dei reni e delle patologie chirurgiche.

    Cambiare l'odore di urina nelle donne indica una possibile insorgenza della malattia del sistema riproduttivo

    Quale odore di urina è considerato normale?

    L'odore di urina durante l'analisi standard non viene misurato e non è considerato un segno diagnostico. Non esiste un grafico del genere nel modulo dei risultati.

    Ma allo stesso tempo il campione non dovrebbe emettere un sapore forte o forte. Normalmente, l'urina ha un odore debole e sottile, attaccato alla sua quantità insignificante di ammoniaca formata nel processo di attività vitale.

    Cause di odore sgradevole di urina

    L'odore di urina dipende dalla qualità dell'igiene, dalla quantità di ormoni, da altre sostanze biologiche e dalla presenza di sali nelle urine. Inoltre, nelle donne, quando urina, l'urina è contaminata dalle perdite vaginali.

    Tutti i cambiamenti nelle donne e nelle ragazze possono essere divisi in 2 gruppi:

    1. Cause naturali che non influenzano le condizioni generali del corpo.
    2. Un segno di malattie del sistema endocrino, urinario, riproduttivo.

    Cause naturali

    Non preoccuparti nei seguenti casi:

    1. La fragranza si concentra su pastiglie quotidiane o proviene dalla biancheria intima, ma nulla ti infastidisce quando urina. Riconsiderare il produttore di prodotti per l'igiene e scartare i materiali sintetici: provocano la comparsa di un odore specifico.
    2. Cibo - aglio, cipolle, cavoli - danno un certo aroma ai liquidi corporei. Il profumo del cibo può essere presente entro 24 ore dopo il consumo. Con un eccesso di prodotti lattiero-caseari nella dieta, l'urina dà latte.
    3. Farmaco - le vitamine di gruppo B, gli antibiotici, i mezzi del gruppo di statine - aumenta l'odore di urina. Se si stanno assumendo farmaci in modo continuativo, è necessario informare il tecnico prima di prelevare campioni. L'aroma delle medicine, lo iodio persiste per 3 giorni dopo la loro cancellazione.
    4. Cambiamenti ormonali - con menopausa, durante le mestruazioni o durante la gravidanza. Inoltre, tutti gli altri indicatori nel campione di urina devono essere normali, i processi infiammatori nel sistema riproduttivo devono essere assenti.
    5. Violazione delle norme igieniche. Con cura insufficiente per i genitali.
    6. Vita su diete proteiche - Kremlin, Dukana, digiuno a digiuno. L'urina inizia a puzzare con acetone. Questo è un segno di una crisi assedotica, in cui il corpo inizia a consumare proteine ​​dal tessuto muscolare. In questo caso, la dieta dovrebbe essere fermata.

    L'urina cambia il suo odore quando segue diete diverse

    Cause patologiche

    L'odore di urina non è l'unico segno diagnostico, ma un cambiamento nell'odore può indicare disfunzioni nel corpo.

    Odore acetone

    Segno della ripartizione attiva delle proteine ​​nel corpo dalla produzione di chetoni. Sono attivamente escreti, quindi l'urina ha un cattivo odore. Un eccesso di chetoni può dare a una persona l'odore di ferro, altri metalli.

    Causa una tale condizione:

    • abuso di cibo animale;
    • il digiuno;
    • febbre prolungata, disidratazione;
    • alto sforzo fisico;
    • uso di alcol in grandi quantità, lo stato dopo abbuffata;
    • dopo l'intervento chirurgico con anestesia generale;
    • intossicazione da pesticidi, metalli pesanti;
    • la presenza di tumori nel tratto gastrointestinale.

    L'odore dell'acetone nelle urine appare dopo aver bevuto grandi quantità di alcol

    Inoltre, se l'urina odora di acetone, può essere causata dal diabete mellito - le cellule pancreatiche non producono insulina.

    L'aroma dell'acetone appare quando il paziente passa le iniezioni di insulina. Ulteriori sintomi di questa condizione sono la sete, la minzione notturna privata, la nausea. Ciò potrebbe causare aroma aspro o dolce.

    Forma gestazionale del diabete mellito - si sviluppa dalla 12a settimana di gravidanza. Allo stesso tempo il pancreas non affronta il carico aumentato. Dopo la nascita, la situazione si normalizza in modo indipendente.

    ammoniaca

    Questa sostanza è la base dell'urea. Ma l'amplificazione, l'aspetto dell'aroma caustico è un segno delle seguenti malattie:

    1. Uretrit, cistite, pyelonephritis - l'urina torbida con un odore, il sangue può esser rilasciato. Minzione dolorosa, pesantezza nella regione lombare, nausea. Nell'analisi dei livelli di sangue dei leucociti è aumentato.
    2. Neoplasie maligne dei reni, vescica.
    3. Tubercolosi.

    I pazienti con l'urina da tubercolosi hanno un forte odore di ammoniaca

    L'odore di un uovo marcio

    Si verifica quando l'assunzione eccessiva di alcol. Altre patologie che accompagnano l'aroma dell'idrogeno solforato:

    • malattie infiammatorie dei reni;
    • insufficienza epatica a causa di epatite, cirrosi, fibrosi d'organo.
    • passaggio fistoloso tra l'intestino e la vescica - mentre gas, masse fecali dall'intestino entrano nel tratto urinario.

    Malattia epatica accompagnata dall'aroma dell'idrogeno solforato

    L'urina puzza di pesce

    Il profumo di pesce può provocare 3 stati:

    1. Gardnerellosi - dysbacteriosis della flora vaginale.
    2. Trimetilaminuria - produzione eccessiva e accumulo dell'aminoacido trimetilammina. Questa è una malattia genetica. Ha un forte odore di pelle, secrezioni. Il corriere dell'odore di solito non se ne accorge, ma è udibile agli altri.
    3. Processi infiammatori nei reni, tratto urinario.

    Dysbacteriosis di flora vaginale - la causa di odore di pesce urina

    Odore o sapore dolce

    La mattina odora di urina. Di regola, la causa di tali problemi al mattino è la mancanza di liquidi che entrano nel corpo, il ristagno delle urine.

    Le cause patologiche includono:

    • tumori del sistema urinario;
    • diabete;
    • la presenza di pietre nei reni.

    I tumori Pro nell'urina dei reni possono avere un odore dolce

    Quale dottore contattare?

    Nella fase iniziale, dovresti consultare un medico generico o un medico di famiglia. Dopo aver valutato la situazione, facendo una diagnosi preliminare, ti reindirizzerà a specialisti ristretti:

    • ginecologo;
    • urologo o nefrologo;
    • endocrinologo;
    • un chirurgo;
    • oncologo;
    • coloproctologist.

    Contattare un medico generico per ulteriori rinvii dagli specialisti giusti.

    Metodi diagnostici

    Nelle fasi iniziali del sondaggio sono stati condotti i seguenti studi:

    • analisi delle urine;
    • analisi delle urine secondo nechyporenko;
    • emocromo completo;
    • sangue contenente glucosio;
    • esame del ginecologo e urologo;
    • una macchia di scarico dall'uretra e dalla cervice;
    • Ultrasuoni del sistema urinario, organi pelvici.

    L'ecografia del sistema urinario aiuterà i medici a scoprire la causa dell'odore sgradevole delle urine

    Se questo non è sufficiente, il sondaggio sarà ampliato:

    1. Il ginecologo invierà la diagnostica PCR per escludere malattie sessualmente trasmissibili, HPV e semina batterica dell'uretra e della vagina.
    2. L'urologo prescriverà di passare una coltura batterica di urina, risonanza magnetica o TAC in caso di sospetta natura tumorale della malattia.
    3. Il coloproctologo, il chirurgo scriverà un rinvio per una colonscopia, esame endoscopico dell'intestino;
    4. L'oncologo vi informerà della necessità di eseguire una biopsia quando vengono rilevate nuove crescite su una ecografia o una risonanza magnetica, indipendentemente dalla genesi voluta.

    Trattamento farmacologico

    La terapia farmacologica dipende dalla diagnosi. Nelle infezioni infiammatorie e batteriche del sistema urinario, gli organi riproduttivi utilizzano i seguenti gruppi di farmaci.

    antibiotici

    Prescrivere un farmaco ad ampio spettro o concentrarsi sui risultati della discarica batterica.

    Scelta iniettabile e tablet di scelta:

    • ceftriaxone;
    • norfloxacina;
    • gentamicina;
    • doxiciclina;
    • Levofloxacina.

    Ceftriaxone - un antibiotico ad ampio spettro per i processi infiammatori

    Il dosaggio e la via di somministrazione determinati dal medico. Gli effetti collaterali principali sono defecazione, gonfiore, flatulenza, mancanza di appetito.

    Nella pratica ginecologica con Clindamycin, Terzhinan. Effetti collaterali - irritazione dei genitali, bruciore, prurito.

    Agenti antibatterici in compresse e supposte.

    Con la patologia del sistema urinario vengono scaricati:

    • nitroksolin;
    • Knock-5;
    • FURAMAG;
    • Biseptol;
    • Makmiror;
    • Canephron, Trinefron, Fitolizin - su base vegetale.

    Il nitroxolin ha un effetto antibatterico nelle patologie

    Gli effetti collaterali principali sono la defecazione compromessa, la colorazione delle urine in un intenso colore giallo.

    Per le malattie della sfera riproduttiva sono prescritte supposte antibatteriche:

    • Makmiror;
    • Betadine e i suoi analoghi;
    • Hexicon;
    • clorexidina;
    • Neo-Penotran;
    • Metrogil - gel vaginale.

    McMiror - un efficace farmaco antibatterico per il trattamento di malattie della sfera riproduttiva

    Da effetti collaterali vi è il rischio di bruciore, prurito al sito di iniezione, la comparsa di emorragie minori durante l'uso di supposte.

    Farmaci anabolizzanti e ipoglicemici

    Se viene diagnosticato il diabete, l'endocrinologo prescriverà l'insulina per alleviare una condizione acuta. Quindi puoi passare ad altri agenti ipoglicemici. Il farmaco di scelta è Glucophage, Insufort, Glycomed.

    probiotici

    Sullo sfondo delle malattie e nel trattamento con agenti antibatterici, si sviluppa la disbiosi intestinale, pertanto è richiesto l'uso di probiotici:

    Bifidumbacterin prescritto per dysbacteriosis intestinale

    Chirurgia, chemioterapia e radioterapia

    Con paraproctite, è indicata la presenza di tumori nei reni, vescica, intervento chirurgico. Se viene rilevato un carcinoma, oltre al trattamento chirurgico vengono utilizzati chemioterapia e radioterapia.

    Vota questo articolo
    (1 voto, media 5,00 su 5)

    Altri Articoli Su Rene