Principale Pielonefrite

Come rimuovere le pietre dalla vescica a casa

La deposizione di pietre saline nella vescica è una patologia abbastanza comune. La presenza di pietre nella cavità d'organo è un fattore predisponente per lo sviluppo di molte malattie urologiche, pertanto questa condizione richiede un trattamento obbligatorio. A seconda delle dimensioni e del numero di pietre, il trattamento può essere conservativo o operativo.

L'articolo parla di urolitiasi e metodi della sua correzione. Considerati metodi non farmacologici, farmaci, operazioni.

Brevemente sulla malattia

Nella urolitiasi, il calcolo del sale può essere depositato nei reni o nella vescica.

Sono formati sotto l'influenza dei seguenti motivi:

  • anomalie della struttura della vescica;
  • frequenti processi infiammatori;
  • lesioni della vescica;
  • violazione delle proprietà fisico-chimiche dell'urina a causa di malnutrizione, patologia metabolica, esposizione a determinati farmaci.

La combinazione di fattori causali porta al fatto che i sali, che sono normalmente escreti nelle urine dal corpo, iniziano a depositarsi sulle pareti della vescica. Inizialmente formano sabbia fine.

Mentre accumula si formano le concrezioni. Possono essere di varie forme e dimensioni - dipende dalla loro composizione. Il più delle volte si osservano calcoli di urato, fosfato e ossalato.

Le concrezioni della vescica si trovano di solito nei ragazzi fino ai sei anni e negli anziani. I calcoli vescicali nei bambini sono di origine mista, mentre negli adulti sono formati da sali di acido urico.

Le pietre si possono formare nei reni e poi spostarsi nella vescica - in questo caso sono chiamate secondarie. Se le pietre sono state originariamente formate nella bolla, vengono chiamate primarie.

Le manifestazioni di patologia sono piuttosto diverse e allo stesso tempo non specifiche.

I sintomi più comuni sono:

  • violazione della minzione sotto forma di ritardo, falsi desideri, discontinuità;
  • sensazioni di dolore di diversa intensità;
  • cistite frequente e pielonefrite.

Spesso c'è sangue nelle urine a causa di lesioni della mucosa con spigoli vivi della pietra. Nell'infanzia può formare l'enuresi. Il medico identifica i sintomi principali e il trattamento è prescritto in accordo con loro.

Le pietre vengono di solito diagnosticate con ultrasuoni, il che consente di determinare il numero e la dimensione delle pietre.

Principi di trattamento

Il trattamento durante la rilevazione di calcoli nella vescica è un must. Piccoli calcoli possono uscire da soli, ma in pratica ciò accade raramente e devono ancora essere rimossi con metodi conservativi e chirurgici.

Come curare i calcoli vescicali:

Quando si individuano piccole pietre, viene eseguito un trattamento conservativo complesso. Se le pietre sono grandi, ce ne sono molte o il trattamento conservativo non ha effetto - è necessario un intervento chirurgico.

dieta

La conformità con la dieta e il regime di assunzione di alcol è una delle condizioni importanti per il trattamento efficace della urolitiasi. Prima di prescrivere una dieta, il medico determina la composizione delle pietre e, di conseguenza, redige un elenco di prodotti proibiti e consentiti.

Tabella numero 1. Regole di nutrizione in urolitiasi:

  • a base di carne;
  • latticini;
  • formaggio a pasta dura;
  • uova;
  • pesce;
  • le banane;
  • anguria;
  • cetrioli;
  • ravanello;
  • riso;
  • farina d'avena
  • miglio;
  • pesche;
  • cachi;
  • prugne;
  • frutti di bosco;
  • agrumi;
  • verdi;
  • noci;
  • carote;
  • patate
  • meloni;
  • anguria;
  • albicocche;
  • mele;
  • cetrioli;
  • cavolo;
  • carote;
  • farina d'avena;
  • latte
  • a base di carne;
  • prodotti a base di carne;
  • salsicce;
  • pesce di mare
  • a base di carne;
  • prodotti a base di carne;
  • mele;
  • riso;
  • mais;
  • impulso
  • latte;
  • pesce;
  • barbabietole;
  • uve;
  • melanzane;
  • cetrioli;
  • formaggio

Anche la quantità di fluido consumato è importante. La sabbia e le pietre di lavaggio si verificano meglio se aumenta il volume di urina e la frequenza della minzione. Pertanto, si raccomanda di bere almeno un litro e mezzo di liquidi al giorno.

Questo volume include solo bevande - acqua, tè, succo di frutta, bevande alla frutta. Il cibo liquido non viene contato. Bere più di un litro e mezzo non è possibile se c'è una malattia del cuore o del fegato, manifestata da edema.

medicina

In alcuni casi, piccole pietre escono quando la dieta è normalizzata e la quantità di liquido consumato aumenta. Ma nella maggior parte dei casi, la nomina di farmaci speciali. Sono chiamati agenti di urolitiasi.

Tabella numero 2. Trattamento della vescica con farmaci:

Oltre a farmaci speciali, antispastici e diuretici prescritti - per normalizzare la minzione e ridurre il dolore. Con lo sviluppo del processo infiammatorio dovuto all'aggiunta di un'infezione secondaria, è indicata la prescrizione di farmaci antibatterici.

Rimedi popolari

Nel trattamento dei rimedi popolari è molto comune la fitoterapia o il trattamento con le piante. I rimedi popolari possono far fronte alla sabbia e alle pietre fini. Nei casi più gravi, vengono utilizzati come supplemento al trattamento principale.

Come trattare la vescica in presenza di pietre in esso è discusso di seguito:

  1. Collezione per la rimozione di calcoli di ossalato. Prendi 5 grammi di menta, fiordaliso, uva ursina. Versare un bicchiere di acqua bollente, insistere per un'ora. Prendi un bicchiere di drink prima di ogni pasto.
  2. Prendi uguali quantità di stimmi di mais, foglie di mirtillo, erba di uva ursina, avena. 4 cucchiai di questa miscela versano acqua bollente (mezza tazza). Insistere 40-60 minuti. Prendi 100 ml ogni 6 ore, sotto forma di calore.
  3. Tintura di cipolla Vaso di litro pieno di cipolle mezzo schiacciate. Rabboccare prima di riempire le lattine di vodka. Insistere per 3 giorni in un luogo buio.
  4. Prendi 20 grammi di erbe polpa, erica e menta piperita. Versare una miscela di 600 ml di acqua bollente. Insistere durante la notte, al mattino far bollire e bere l'intero volume durante il giorno.
  5. Per migliorare lo scarico di pietre e sabbia, si consiglia di bere una tassa diuretica. Per prepararlo, prendi 20 grammi di foglie di betulla, frutti di ginepro e potentilata. La miscela viene versata con un litro di acqua bollente, dopo averla raffreddata si beve.

I rimedi erboristici agiscono delicatamente, li prendo a lungo, almeno due mesi. Le fitopreparati non hanno praticamente controindicazioni, tranne che per l'intolleranza individuale.

ginnastica

La fisioterapia aiuta a rimuovere le pietre dalla vescica. Sviluppato una serie di esercizi che normalizzano il tono del corpo e migliorano il passaggio delle pietre.

Aiutano a migliorare la circolazione sanguigna degli organi pelvici, a normalizzare la motilità della vescica e degli ureteri. La ginnastica regolare aiuta a rafforzare i muscoli della schiena e degli addominali, che a loro volta aiutano a mantenere i reni nella posizione corretta.

  1. Walking. Camminata continua per 5-7 minuti - camminare sulle punte, tacchi, superfici laterali del piede si alterna.
  2. Esercizio con un bastone ginnico. In piedi, le gambe divaricate alla larghezza delle spalle. Prendi una bacchetta da ginnastica con due mani, avvialo dalla scapola. Nell'inalazione, alza il bastone, espira, siediti, abbassandolo sul pavimento. Ripeti 6 volte.
  3. Sdraiarsi sul pavimento All'espirazione, piegare la gamba, tirando il ginocchio al petto. All'inalazione riportare la gamba nella sua posizione originale. Ripeti tre volte su ciascun lato.

Il complesso di ginnastica viene selezionato da uno specialista in terapia fisica, tenendo conto del grado di urolitiasi. La ginnastica è vietata per i pazienti con malattie dell'apparato muscolo-scheletrico, patologie gravi degli organi interni. Eseguire correttamente gli esercizi aiuterà il video in questo articolo.

fisioterapia

Ridurre indirettamente le manifestazioni delle procedure di fisioterapia urolitiasi.

Applica metodi come:

  • correnti sinusoidali;
  • terapia di amplifulse;
  • UHF;
  • inductothermy.

Le procedure migliorano la circolazione sanguigna nei tessuti, riducono il dolore, promuovono il rilassamento della vescica e degli ureteri. La fisioterapia è utilizzata solo nel periodo di remissione della malattia.

operazione

L'inefficacia della terapia conservativa è un'indicazione per la rimozione di calcoli dalla vescica con metodi chirurgici. Esistono diversi tipi di operazioni, ognuna delle quali ha le proprie indicazioni.

Gli interventi di emergenza sono di solito eseguiti quando una pietra esce se è bloccata nell'uretere con lo sviluppo di coliche. Le pietre distese in silenzio vengono rimosse secondo il piano. Come rimuovere le pietre dalla vescica è indicato nella tabella.

Tabella numero 3. Tipi di operazioni per rimuovere i calcoli della vescica:

Pillole per le più comuni malattie della vescica

Tra le varie malattie della vescica le più comuni malattie infiammatorie (in particolare - cistite) e la formazione di calcoli.

In questi casi, le pillole per la vescica possono aiutare, ma gli esperti cercano sempre di prescrivere un trattamento completo, che oltre alla terapia farmacologica comprende esercizi e fisioterapia.

Farmaci per l'infiammazione nelle donne e negli uomini

Nel processo di trattamento dell'infiammazione della vescica, vengono utilizzati diversi gruppi di farmaci. Uno di questi gruppi è l'uroantistettico, che viene prescritto dopo l'identificazione di un agente patogeno specifico.

A seconda del tipo di microflora patogena, alle donne può essere prescritto uno dei seguenti farmaci:

  • Nolitsin. Un farmaco ad ampio spettro basato sulla norfloxacina. Il trattamento dura a seconda della forma della malattia: nei processi infiammatori acuti, il corso della terapia non dura più di una settimana. Le forme croniche richiedono un trattamento fino a un mese.
  • Monural. Efficace antibiotico, attivo contro i patogeni più noti. Può essere usato durante la gravidanza. Lo strumento è disponibile in sacchetti. Uno di questi sacchetti, sciolto in un terzo bicchiere d'acqua, viene preso una volta al giorno.
  • Palin. Farmaco antibatterico del gruppo dei chinoloni a base di pimemidovoy triidrato. Lo strumento agisce sui patogeni a livello cellulare ed è efficace contro la maggior parte dei batteri che causano l'infiammazione della vescica.
  • Furadonin. È prescritto per le forme batteriche di cistite ed è efficace in qualsiasi fase dello sviluppo della malattia. Influisce su microrganismi gram-negativi e gram-positivi.
  • Nitroksolin. Oltre ai batteri nocivi, alcuni tipi di funghi esibiscono anche la sensibilità a questo agente. Il dosaggio e la durata del ciclo di trattamento sono determinati individualmente dal medico curante, ma in media è necessario assumere il medicinale per circa due settimane.

Nel trattamento dell'infiammazione anche usato rimedi a base di erbe - farmaci a base di ingredienti a base di erbe.

Uno di questi rimedi è Canephron, che viene utilizzato per trattare la cistite nelle donne in qualsiasi momento.

Ma Canephron è più efficace nel trattamento delle forme acute di cistite. Nominato in combinazione con antibiotici.

Come prendere Kanefron con cistite, leggi il nostro articolo.

Un altro farmaco in questo gruppo è Cyston. Il farmaco ha proprietà diuretiche, antispasmodiche, antinfiammatorie e antimicrobiche.

Viene prescritto per le forme croniche per il trattamento a lungo termine, che può durare fino a sei mesi durante l'assunzione di due compresse due volte al giorno.

Inoltre, in caso di cistite con esacerbazione dei processi infiammatori, Monurel può essere prescritto - una preparazione a base di estratto di mirtillo.

Questo strumento ha un effetto antimicrobico e non consente alla microflora patogena di attaccarsi alle pareti della vescica. È preso due volte al giorno, due pillole prima dei pasti.

Tipicamente, la cistite è considerata una tipica malattia femminile, ma a volte questa patologia colpisce gli uomini, che sono anche prescritti Monural, Nolicin o Cystone.

Quest'ultimo è un farmaco anti-infiammatorio di natura omeopatica ed è prescritto per l'urolitiasi, che è complicata da gravi processi infiammatori.

Lo strumento rimuove le manifestazioni di infiammazione e ha anche un effetto antispasmodico e un effetto antimicrobico.

Tavolette di pietra

Le pietre di piccole dimensioni che si formano nella vescica spesso escono mentre urinano se stesse, ma la formazione di una dimensione maggiore può richiedere un intervento chirurgico.

Tuttavia, puoi fare a meno dell'intervento chirurgico, se prendi speciali preparati che dissolvono le pietre e aiutano a facilitare la rimozione di tali formazioni. Molto spesso, i pazienti con questo problema sono prescritti:

Tutti questi strumenti aumentano il livello di alcali nel fluido urinario, a seguito del quale le pietre si dissolvono meglio in esso.

Può anche essere dato Etimid. Provoca il rilascio di calcoli durante la minzione, riducendo allo stesso tempo il livello di sali di acido urico nelle urine.

Una combinazione di farmaci ben consolidata Urodan. Contiene il principio attivo piperazina fosfato e aumenta anche il livello di alcali nelle urine.

Sciogliere le pietre di piccole dimensioni aiuterà la medicina Blémaren. Il farmaco è efficace indipendentemente dalla natura dell'origine delle pietre.

Antispastici per il dolore

Quando espresse sensazioni dolorose che accompagnano le malattie della vescica, al paziente vengono inoltre prescritti antispastici.

Questi farmaci hanno solo un effetto sintomatico e non combattono gli agenti patogeni.

Uno di questi farmaci è la Drotaverina cloridrato. Il farmaco è prescritto per i dolori gravi che scompaiono entro mezz'ora dopo l'ingestione.

L'analogo di Drotaverine è uno strumento popolare No-shpa. Il farmaco è disponibile in farmacia in forma liquida o pillola.

Controindicazioni a tali farmaci comprendono insufficienza renale, epatica e cardiaca, nonché intolleranza individuale, che può innescare lo sviluppo di reazioni allergiche.

Data la presenza di effetti collaterali (capogiri, riduzione del tono generale) e controindicazioni prima di iniziare a prendere tali fondi, è necessario consultare il proprio medico.

Preparativi per rafforzare la vescica debole

Alcuni pazienti hanno un tale disturbo come una vescica debole. Per uomini e donne, questo succede per vari motivi.

Tra i pazienti maschi, la patologia si sviluppa sullo sfondo di un malfunzionamento della ghiandola prostatica. Le donne spesso soffrono di questa malattia dopo il parto e a causa di processi distrofici nei tessuti del sistema urinario.

Dopo parecchie nascite, la probabilità di sviluppare una tale malattia aumenta in modo significativo, poiché il tono muscolare del perineo e del bacino diminuisce e gli organi interni prolasso, il che a sua volta esercita una pressione sulla vescica.

Il trattamento principale per un tale disturbo è quello di eseguire una ginnastica speciale, contribuendo al rafforzamento del tono muscolare, ma è meglio ricorrere a un trattamento complesso, durante il quale verranno anche usati i farmaci.

Questi sono principalmente agenti con effetti antispasmodici e antimuscarinici: ossibutinina, propantelina, flavoxat.

Nel corso del trattamento con tali agenti, il paziente ha spasmi della vescica, e i componenti attivi attivi di questi agenti hanno anche un effetto di rinforzo sull'apparato della vescica.

Inoltre, vengono prescritti farmaci che aumentano il tono della muscolatura liscia e hanno un effetto benefico sulle sue capacità contrattili. L'elenco dei nomi di tali strumenti è il seguente:

È facile evitare le malattie della vescica, basta seguire semplici raccomandazioni preventive:

  • Igiene personale È necessario cambiare la biancheria intima ogni giorno, perché le donne si lavino regolarmente, specialmente durante i caldi mesi estivi.
  • Lo svuotamento della vescica deve avvenire in modo tempestivo. La minzione di ritardo può portare a una violazione del tono della vescica.
  • Ogni giorno devi bere almeno un litro e mezzo di liquido.

Si raccomanda inoltre di evitare la sovraraffreddamento del corpo e di formare una dieta corretta, che sarà presente in quantità minime di cibi taglienti, fritti, affumicati e troppo salati.

Ciò contribuirà a ridurre il rischio di danni alla vescica e al sistema urinario in generale.

Come trattare l'infiammazione della vescica, vedi il trasferimento con Elena Malysheva:

La vescica calcola che cosa fare

Un maggiore apporto di liquidi può facilitare il passaggio di piccoli calcoli alla vescica. Tuttavia, le pietre di grandi dimensioni possono richiedere altri trattamenti.

Quando si trattano calcoli nella vescica, è necessario rimuovere i sintomi e liberarsi delle pietre.

Si noti che gli antibiotici per i calcoli alla vescica sono utilizzati per la piuria (presenza di pus nelle urine) e lo sviluppo di uretrite o cistite. E anche nel caso di calcoli di struvite associati a frequenti infiammazioni della vescica. In questi casi vengono prescritti antibiotici del gruppo delle cefalosporine, fluorochinoloni o macrolidi, leggi di più - Antibiotici per la cistite

È necessario rimuovere i calcoli alla vescica? Secondo gli urologi, se hai i calcoli alla vescica, devono essere rimossi e al più presto, altrimenti diventeranno più grandi. Piccole pietre (fino a 2 mm) possono essere eliminate consumando grandi quantità di acqua. Tuttavia, è necessario tener conto del fatto che l'uretra maschile ha una configurazione curva e un diametro interno diverso (con tre zone di significativo restringimento del lume interno), pertanto è improbabile che "lavi" una pietra con una dimensione trasversale di più di 4-5 mm. Ma nelle donne è possibile, poiché il lume interno dell'uretra è più grande ed è molto più corto.

Quindi, se le pietre non possono essere lavate dalla vescica in modo naturale, devono comunque essere eliminate: sciogliere, prendere medicine o rimuovere con la litotrissia.

Leggi anche - Come viene trattata l'urolitiasi

Dissoluzione dei calcoli vescicali

Lo scioglimento delle pietre nella vescica viene effettuato con l'aiuto di farmaci che riducono l'acidità delle urine e rendono più alcalino. Questo può essere fatto usando bicarbonato di sodio, cioè il bicarbonato di sodio.

Tuttavia, vi è il rischio di formazione di calcificazioni nei reni, nonché un aumento del contenuto di sodio nel sangue (ipernatriemia), che si manifesta con disidratazione generale, debolezza, aumento della sonnolenza e convulsioni. Inoltre, l'alcalinizzazione eccessivamente aggressiva può portare alla precipitazione del fosfato di calcio sulla superficie di una pietra esistente, rendendo inefficace l'ulteriore terapia farmacologica.

Quindi, per ridurre l'acidità (alcalinizzazione) delle droghe usate urine come:

Citrato di potassio (citrato di potassio), che può causare nausea, eruttazione, bruciore di stomaco, vomito, diarrea e iperkaliemia con conseguenze come debolezza muscolare, parestesia e aritmia cardiaca, fino al blocco cardiaco. Oxalite C (Blemaren, Soluran, Uralite U) - 3 g due o tre volte al giorno (dopo i pasti). il farmaco diuretico Diacarb (Acetazolamide, Dehydratin, Diluran, Neframid, Renamid e altri nomi commerciali) aumenta la diuresi e rapidamente rende l'urina alcalina (pH 6,5-7.). Ma è usato per non più di cinque giorni, prendendo una compressa (250 mg) due volte al giorno con un intervallo di 8-10 ore. Il farmaco è controindicato nei pazienti con forma acuta di insufficienza renale, diabete e bassi livelli di potassio nel sangue.

I farmaci possono aiutare a dissolvere solo i calcoli di urato (acido urico) e ridurre il contenuto di calcio nelle urine (in modo che non si depositi sui cristalli). Cistenal sotto forma di soluzione (contiene tintura di radice di madder e magnesio salicilato): da tre a cinque gocce vengono somministrate fino a tre volte al giorno (30 minuti prima dei pasti); allo stesso tempo si dovrebbe bere più liquido (fino a due litri al giorno).

Cystone si riferisce anche a rimedi erboristici. Viene usato con calcoli di ossalato di dimensioni inferiori a 10 mm - due compresse tre volte al giorno (dopo un pasto), il ciclo di trattamento dura da tre a quattro mesi.

Il farmaco Rovatinex contenente composti terpenici viene utilizzato per sciogliere i sali di calcio - tre volte al giorno, una o due capsule (per un mese). Possibili effetti collaterali che manifestano una sensazione di disagio allo stomaco e vomito.

E il farmaco Allopurinol, che riduce la sintesi di acido urico, ha lo scopo di ridurre la ricorrenza della formazione di calcoli renali di calcio in pazienti con un alto contenuto di urato nel siero del sangue e nelle urine.

Per i calcoli della vescica e dei reni sono necessarie le vitamine B1 e B6, nonché i preparati di magnesio (citrato di magnesio, Solgar, Magne B6, Asparkam, ecc.), Poiché questo oligoelemento impedisce la cristallizzazione dei sali di calcio contenuti nelle urine.

Rimozione di pietre dalla vescica

I moderni metodi di rimozione delle pietre dalla vescica utilizzata in urologia si basano sulle tecnologie a ultrasuoni e laser e non richiedono la chirurgia a cielo aperto.

La litotripsia dei sassi nella vescica viene effettuata per via endoscopica, mediante il contatto diretto del litotripero con le pietre. Questo metodo comporta l'uso di diverse tecniche fornite da diverse apparecchiature: in particolare, la litotripsia o la frammentazione delle pietre nella vescica mediante ultrasuoni permette alle concrezioni di essere suddivise in piccole parti (fino a 1 mm) con la loro successiva rimozione dalla cavità della vescica mediante diuresi forzata. La procedura viene eseguita in anestesia regionale o generale.

In caso di contatto con cistolitolapaxia laser, la pietra viene anche schiacciata nella vescica mediante laser utilizzando un metodo endoscopico, ma con accesso transuretrale in anestesia generale. Il laser all'olmio affronta le pietre più dense di qualsiasi composizione e dimensione significativa, trasformandole in particelle di polvere, che vengono poi lavate dalla bolla.

Il metodo contactless - la litotrissia a distanza di pietre nella vescica (onda d'urto) - è l'effetto degli impulsi ultrasonici diretti alle pietre attraverso la pelle sull'addome o sulla parte bassa della schiena (la localizzazione è raffinata e l'intero processo è monitorato dagli ultrasuoni). Le pietre dovrebbero essere distrutte allo stato di sabbia fine, che poi esce durante la minzione, rinforzata dall'appuntamento dei diuretici.

Tra le controindicazioni dei calcinacci, gli urologi chiamano la stenosi uretrale, l'infiammazione delle vie urinarie, il sanguinamento e le neoplasie maligne nella pelvi.

Alcune pietre sono così grandi che potrebbe essere necessario un trattamento chirurgico con una cistotomia aperta. Cioè, un'incisione della parete addominale è fatta sopra il pube e la vescica viene sezionata e le pietre vengono rimosse manualmente. Tale rimozione chirurgica delle pietre dalla vescica viene eseguita in anestesia generale e richiede cateterizzazione della vescica attraverso l'uretra. Possibili effetti collaterali di questa operazione: sanguinamento, danno all'uretra con formazione di cicatrici, febbre, l'aggiunta di un'infezione secondaria.

Trattamento popolare

Nella maggior parte dei casi, il trattamento tradizionale delle pietre vescicali include i rimedi casalinghi per prevenire la loro formazione. raccomandare:

bere succo d'arancia e mirtillo; prendere dopo pranzo un decotto di foglie di vite (25 g per bicchiere d'acqua), con l'aggiunta di 20-30 ml di succo d'uva; ogni giorno a stomaco vuoto per bere un cucchiaio di succo di cipolla fresca o succo di radice di prezzemolo e ravanello nero (mescolato in proporzioni uguali); ogni giorno bere un decotto di foglie essiccate, fiori e frutti di biancospino spinosi con un cucchiaino di succo di limone per 200 ml di brodo; con pietre fosfatiche al mattino e alla sera, prendete l'aceto di mele (un cucchiaio per mezzo bicchiere d'acqua).

Nessuno studio ha confermato che la terapia a base di erbe possa distruggere i calcoli della vescica. Tuttavia, alcune piante medicinali fanno parte di prodotti farmaceutici.

Con i fosfati, i fitoterapisti raccomandano l'uso della radice di madder sotto forma di una tintura al 10% di alcool (20 gocce due volte al giorno, dopo i pasti). E se le pietre di acido urico, si consiglia di bere un bicchiere di decotto di calendula una volta al giorno. I frutti (semi) della pianta della famiglia dell'ammoniaca ombrello (nella forma di decotto preparato da loro) alleviano gli spasmi delle vie urinarie, che facilitano l'uscita di piccoli sassi, ma usando questa pianta, si dovrebbe bere molta acqua (fino a due litri al giorno).

Il poligono (alpinista), a causa della presenza di composti di silicio in esso, aiuta la dissoluzione del calcio nella composizione delle pietre. Il brodo viene preparato dal calcolo - un cucchiaio di erba secca per 200 ml di acqua; bere tre volte al giorno, 30-40 ml (prima dei pasti).

Vengono utilizzate anche erbe diuretiche come foglie di tarassaco, equiseto e ortica.

Dieta e nutrizione

Poiché l'urina è uno spreco di metabolismo nel corpo, la dieta e la nutrizione possono correggere la sua composizione con restrizioni sull'uso di determinati prodotti che aumentano il livello di sali di acido urico (urati), ossalati (sali di ossalato) o sali di fosfato (fosfati).

Leggi - Dieta per urolitiasi

Se i calcoli della vescica sono costituiti da ossalati, il consumo di tutte le colture solanacee (patate, pomodori, peperoni, melanzane) e legumi, noci dovrebbe essere ridotto. E da acetosa, spinaci, rabarbaro e sedano dovrebbero essere completamente abbandonati. Maggiori informazioni nel materiale - Dieta con ossalato nelle urine

I nutrizionisti con i sali di acido urico nutrizionisti raccomandano di concentrarsi sui prodotti caseari e integrali e di astenersi dal mangiare carne rossa, lardo, sottoprodotti e forti brodi di carne. Sono le proteine ​​animali che producono basi azotate e acido urico. La carne è più utile per sostituire il pollo, ma dovrebbe essere consumata un paio di volte a settimana, in piccole quantità e meglio in forma bollita. Per i dettagli, vedere - Dieta con elevato acido urico

Le raccomandazioni dietetiche nel caso del calcolo del fosfato si riferiscono a prodotti che contengono molto fosforo e calcio, perché è la loro combinazione (con un eccesso di entrambi i nutrienti) che porta alla formazione di fosfato di calcio insolubile. Quindi tutto il latte e il pesce di mare, così come le lenticchie e la soia, i piselli e i broccoli, i semi di girasole e di zucca, i pistacchi e le mandorle non sono adatti a tali pazienti. Sebbene il fosforo sia una delle sostanze utilizzate dal nostro corpo per mantenere un normale livello di pH.

Alcune verdure e frutta contribuiscono alla diuresi, cioè riducono la concentrazione di sali nelle urine. Questi includono agrumi, cetrioli, cavoli, barbabietole, zucche, cocomeri, uva, ciliegie, pesche, verdure a foglia verde (prezzemolo e coriandolo), aglio, porri e cipolle.

Una lista di pillole che rompono i calcoli renali

I calcoli renali sono il risultato di processi metabolici disturbati nel corpo. I fallimenti possono verificarsi a causa della malnutrizione, a causa di irregolarità nel lavoro delle ghiandole endocrine e per altri motivi. Di conseguenza, l'equilibrio acido-base delle urine viene disturbato e le pietre iniziano a formarsi nei reni. Naturalmente, chiunque abbia imparato a conoscere la presenza del tartaro nei reni, comincia ad interessarsi principalmente ai metodi non chirurgici di trattamento della calcolosi urinaria.

La terapia conservativa per l'urolitiasi è possibile. Inoltre, i medici raccomandano fortemente di liberarsi dei calcoli renali senza un intervento chirurgico. A questo proposito, solo un 20 ° paziente cade sul tavolo operatorio. Le medicine moderne agiscono in modo tale che le pietre si trasformano in sabbia e quindi rimosse dal corpo con l'urina.

L'assunzione di farmaci consente di prevenire la formazione di calcoli renali. Alcuni farmaci hanno un effetto sul livello di acidità delle urine, altri aiutano a ridurre il livello di sostanze che formano calcoli nel sangue umano e altri attivamente aiutano il corpo nel processo di escrezione di queste sostanze dal corpo.

L'uso di farmaci per il trattamento della urolitiasi è impossibile senza una diagnosi preventiva. Le tattiche di trattamento sono determinate in base alla posizione della pietra, nonché tenendo conto della sua composizione chimica. Se una persona ha calcoli nei reni raggiunto una grande dimensione, quindi prima di tutto, è necessario modificare l'acidità delle urine.

Segni di formazioni

I seguenti sintomi possono indicare calcoli renali:

Ematuria (viene rilevato sangue nelle urine).

Violazioni della minzione (una persona ha la sensazione che la sua vescica sia piena, il deflusso delle urine è difficile).

L'aspetto del dolore nella regione lombare. A volte il dolore può essere molto intenso, possibilmente nausea e vomito. In questo caso stiamo parlando di colica renale.

Negli esseri umani, spesso si verificano recidive di malattie infiammatorie dei reni.

Compresse da uratov

Le pietre urotiche si formano dai sali di acido urico. Identificare gli urati consente l'ecografia dei reni, la radiografia non è informativa. I calcoli di Urata possono essere sciolti assumendo farmaci che riducono la concentrazione di acido urico.

Tra questi farmaci sono:

Allopurinolo. Il farmaco aiuta a dissolvere e rimuovere gli urati dai reni riducendo l'acidità delle urine.

Purinol. Preparazione efficace per sciogliere le pietre di uratnyh.

Citrato di potassio Questo farmaco può essere usato per trattare pazienti che non superano il livello di calcio nelle urine. L'accettazione del citrato di potassio impedisce la riformazione delle pietre.

Compresse di fosfato

Al fine di sbarazzarsi di pietre fosfatiche, è necessario aumentare il livello di acidità delle urine. Oltre a prendere farmaci, il paziente dovrà seguire una dieta dietetica, con l'inclusione di cibi acidi nel menu.

Estratto di colorante più matto. Questo farmaco non ha praticamente effetti collaterali, ma rimuove bene i calcoli dai reni. Prendendo l'estratto può ridurre il disagio che si verifica durante il passaggio dei sassi attraverso il tratto urinario, in quanto ha un effetto antispasmodico. È necessario preparare per il fatto che dopo l'inizio del trattamento con estratto di madder, l'urina diventerà rossastra. Non ha niente a che fare con l'ematuria.

Non è possibile combinare la ricezione dell'estratto colorante e Cystone.

capannone

Questo farmaco ad alta efficienza consente di rimuovere le pietre fosfatiche dai reni.

Gli extra

Lo sversamento è una fonte di acidi organici, la cui azione è volta a migliorare il funzionamento del sistema urinario nel suo insieme.

Un altro vantaggio del trattamento farmacologico: lo sversamento si riduce al fatto che consente di normalizzare il metabolismo. Dopo tutto, i fallimenti nei processi metabolici sono la causa principale della formazione di calcoli renali.

L'indubbio vantaggio del farmaco Spill è che consiste di ingredienti naturali. Ciò minimizza il rischio di effetti collaterali.

Lo sversamento agisce come un diuretico, non permettendo al liquido in eccesso di indugiare nel corpo nel suo complesso, e nel tratto urinario, in particolare.

Il farmaco ha un effetto antisettico. Questo ti permette di prevenire lo sviluppo di processi infiammatori nei reni.

Lo sversamento è comodo da trasportare e trasportare, poiché è fornito in capsule. È necessario bere 1-2 capsule, 2-3 volte al giorno. Di norma, 1-2 mesi saranno sufficienti per rimuovere sabbia e piccole pietre fosfatiche dai reni.

Un altro vantaggio del farmaco Prolit è il suo ritiro OTC dalle farmacie. Tuttavia, dovresti consultare un medico prima di iniziare il trattamento.

cons

Lo svantaggio principale della droga Spill è che dopo averlo assunto può causare reazioni allergiche. Tuttavia, l'allergia si sviluppa più spesso in quei pazienti che hanno una maggiore sensibilità ai componenti del farmaco. Pertanto, prima di iniziare a prendere è necessario familiarizzare con la composizione del farmaco.

La presenza di controindicazioni è un altro inconveniente del farmaco Spills. Non può essere assunto sullo sfondo della pressione alta. È necessario prendere in considerazione pazienti con calcoli renali. Inoltre non prescrivere Spills per il trattamento di pazienti con grave aterosclerosi, donne in gravidanza e in allattamento. Non utilizzare il farmaco per la rimozione di calcoli nelle persone soggette a insonnia e nei pazienti con nevrosi.

Prima dell'inizio del trattamento, è necessario esaminare la cistifellea, poiché la fuoriuscita non può essere assunta da persone che hanno grandi pietre in questo organo.

Pillole di ossalato

Le pietre ossaliche sono piuttosto difficili da sciogliere, quindi il trattamento dovrebbe essere lungo. Per sbarazzarsi delle pietre ossalato utilizzare i seguenti farmaci:

Colestiramina. Il farmaco funziona a livello del tubo digerente. Dopo la penetrazione nell'intestino, i suoi principi attivi si legano agli ossalati e impediscono loro di essere assorbiti. Il loro livello nell'urina cade e le pietre già esistenti iniziano a collassare. Quindi, la sabbia formata esce attraverso il tratto urinario.

tsiston

Questo farmaco è efficace nella rimozione di calcoli renali. Non ha alcun effetto sul livello di acidità delle urine.

Gli extra

Il principale vantaggio del farmaco Tsiston è la sua elevata efficacia nella lotta contro la urolitiasi dovuta al complesso effetto sul sistema urinario. Il farmaco ha sia diuretico, antinfiammatorio, analgesico (eliminando gli spasmi muscolari) e azione antibatterica.

Il vantaggio inequivocabile di Cystone è che consiste di ingredienti naturali, che minimizzano il rischio di effetti collaterali.

Cystone può essere assunto in pazienti con urolitiasi sullo sfondo della colica renale, in quanto contribuirà a ridurre il dolore e alleviare la condizione della persona.

Le complicanze più comuni dei calcoli renali sono malattie infiammatorie come la cistite e la pielonefrite. Ceston consente di accelerare il recupero e ridurre l'infiammazione, poiché ha contemporaneamente un effetto antibatterico e influenza la causa principale dell'infiammazione (cioè, dissolve le pietre).

Vale la pena ricordare che Cyston è ben tollerato dai pazienti. Questo lo rende uno dei rimedi popolari usati per trattare l'urolitiasi. Inoltre, può essere combinato con altri farmaci, ma richiede una consultazione medica preventiva.

Uno dei vantaggi significativi di Cystone è che può essere usato per trattare anche le donne in gravidanza e in allattamento. Tuttavia, il dosaggio deve essere rigorosamente seguito.

cons

L'unico inconveniente del farmaco sono controindicazioni al suo uso. Cystone non è prescritto per il trattamento di persone con grandi pietre nei reni (più di 10 mm), dal momento che contribuiscono alla difficoltà del flusso di urina. Vale la pena di rifiutare il trattamento con Cystone in persone che hanno una maggiore sensibilità ai componenti del farmaco.

Asparkam

Questo farmaco è considerato uno dei trattamenti più efficaci per l'urolitiasi. È usato per rimuovere i calcoli di urato e ossalato. Tuttavia, durante la terapia con asparkam, è richiesta una stretta supervisione medica. Un analogo di Asparkam è Panangin.

Gli extra

Il vantaggio più importante del farmaco Asparkam è la sua alta efficienza, perché consente di rimuovere anche i calcoli più duri - ossalato - dai reni. Dopo aver preso il farmaco, le pietre si disintegrano e, sotto forma di sabbia, escono dall'apparato urinario verso l'esterno.

Aspark è un farmaco testato nel tempo e questo è il suo indubbio vantaggio. I medici sanno esattamente quali effetti collaterali possono derivare dall'uso di Asparkam, che aiuta a prevenire il loro sviluppo.

Un chiaro vantaggio del farmaco Asparkam è la possibilità del suo uso in donne in gravidanza. Tuttavia, occorre prestare attenzione durante il trattamento e seguire scrupolosamente le istruzioni mediche.

Asparks può essere usato in combinazione con altri farmaci per il trattamento della urolitiasi. È importante che non abbiano un effetto di risparmio di potassio.

L'Asparkam è generalmente ben tollerato e gli effetti collaterali sono estremamente rari.

cons

Il farmaco è in grado di influenzare il lavoro del cuore, quindi non dovresti usarlo per più di 3 giorni e senza controllo medico.

L'auto-trattamento con Asparkam è inaccettabile, poiché l'inosservanza del dosaggio può portare al fatto che, insieme ai calcoli di ossalato, i sali di cui ha bisogno saranno eliminati dal corpo.

Lo svantaggio del farmaco è che può aumentare significativamente il livello di magnesio e potassio nel sangue. Ciò porta alla rottura del muscolo cardiaco e del sistema nervoso e può anche provocare la riformazione dei calcoli renali. Pertanto, è necessario osservare strettamente il dosaggio e la frequenza di somministrazione.

L'autotrattamento di Asparkam è impossibile, in quanto ha una lista impressionante di controindicazioni ed effetti collaterali. Quindi, è vietato prescrivere il farmaco a persone che soffrono di insufficienza renale (cronica e acuta), sullo sfondo di anuria e oliguria, con acidosi metabolica. Queste controindicazioni sono particolarmente importanti per i pazienti con calcoli renali.

Gli Aspark non vengono utilizzati anche per il trattamento di pazienti in emodialisi e sullo sfondo della disidratazione.

Vale la pena notare tali manifestazioni negative che possono verificarsi dopo l'assunzione di Asparkam, come: disturbi della conduzione miocardica, disturbi degli organi dell'apparato digerente (vomito, nausea, diarrea, dolore addominale, ecc.), Reazioni allergiche, segni di ipermagneemia (depressione respiratoria, febbre ).

Preparativi universali che rompono le pietre

Ci sono farmaci che sono in grado di sciogliere qualsiasi pietra, indipendentemente dalla loro composizione chimica.

Questi strumenti includono:

Penicillamina. Questo farmaco è più spesso prescritto per il rilevamento di calcoli renali di cistina.

Tiopronina. Questo farmaco può essere usato per trattare i pazienti con urolitiasi, indipendentemente dalla composizione chimica delle pietre.

Tuttavia, nonostante l'elevata efficacia della Tiopronina, è prescritto solo in casi estremi quando altri medicinali non aiutano. Il fatto è che il farmaco è molto tossico.

blemaren

Prendendo il farmaco promuove l'urina alcalina, aumenta il contenuto di ioni sodio e potassio. Blemarin è utilizzato attivamente per il trattamento di calcoli di ossalato di calcio e ossalato di calcio, a condizione che il contenuto di ossalati in essi non sia superiore al 25%. La rimozione attiva dei calcoli di calcio contribuisce al citrato di potassio, che fa parte di Blamaren.

Gli extra

Il vantaggio principale di Blémaren è che non solo promuove la rimozione di pietre dal corpo, ma non consente la formazione di nuove pietre. Ciò è possibile a causa della normalizzazione del livello di acidità delle urine a pH 6,6-6,8. Inoltre, durante il trattamento con Blamaren, migliora la solubilità dell'ossalato di calcio nelle urine, poiché il farmaco inibisce la formazione di cristalli.

I vantaggi di Blamaren includono la sua elevata biodisponibilità, che è al 100%.

Il farmaco ha una forma molto conveniente di rilascio - compresse effervescenti da sciogliere in acqua, e la soluzione risultante ha un gradevole sapore di limone.

Un altro vantaggio del farmaco Blemarin è la presenza di un calendario di controllo e un indicatore nel set, che consente di determinare il livello di acidità delle urine e fissare i valori ottenuti.

È molto conveniente che Blemaren possa essere combinato con l'assunzione di altri farmaci per il trattamento della urolitiasi. Tuttavia, è necessario prima consultare il proprio medico, in quanto vi sono alcune limitazioni. La ricezione di Blemarin migliora l'effetto di Allopurinol.

Blemarin può essere usato per trattare i pazienti con diabete.

cons

Il principale svantaggio del farmaco Blemarin è la presenza di controindicazioni, che spesso non consentono il suo utilizzo per il trattamento di pazienti con urolitiasi. Ad esempio, è vietato prenderlo in caso di infezioni croniche delle vie urinarie, nonché in violazione della funzione escretoria renale. Non prescrivere Blemarin con insufficienza renale, con paralisi ipokaliemica.

Se un paziente soffre di grave ipertensione e segue una dieta priva di sale, è anche vietato l'uso di Blemarin per il trattamento della urolitiasi.

Un altro svantaggio del farmaco Blemarin sono gli effetti collaterali che possono verificarsi dopo l'assunzione: disturbi dell'apparato digerente (bruciore di stomaco, eruttazione, diarrea, flatulenza), nonché reazioni allergiche ed edema. Inoltre, Blemarin non è usato per il trattamento di donne in gravidanza e bambini.

fortemente tollerato dai malati.

nel Urali

Questo farmaco aiuta ad eliminare calcoli renali di calcio e acido urico a causa di alcalinizzazione delle urine. Il principale ingrediente attivo è l'idrocarburo di sodio e di potassio.

Gli extra

Il principale vantaggio del preparato Uralit U è che non solo promuove la rimozione dei calcoli renali, ma impedisce anche la loro formazione. Dopo aver assunto il farmaco, il livello di acidità delle urine ritorna normale e, di regola, non supera il limite di 7,2

Forma molto conveniente di rilascio del farmaco. È disponibile in granuli per preparare una soluzione. Pertanto, insieme al farmaco una persona riceve una porzione aggiuntiva di acqua, che è molto importante per le persone con urolitiasi. Uralit U ha un piacevole sapore di limone.

Uralite U ha un'alta biodisponibilità, pari al 100%. Ciò significa che tutti gli ingredienti attivi saranno pienamente accettati dal corpo. Il farmaco viene escreto nelle urine.

Incluso con il farmaco è un indicatore che consente di misurare il livello di acidità delle urine, che è molto conveniente per il trattamento a casa. Inoltre, la conoscenza di questo indicatore consente di regolare la dose del farmaco. Il più delle volte, è ben tollerato dai pazienti e non causa effetti collaterali.

cons

L'Uralite U ha pochissime carenze a cui la presenza di controindicazioni all'assunzione del farmaco, nonché gli effetti collaterali che possono verificarsi sullo sfondo del trattamento che viene condotto.

Quindi, non è necessario prescrivere l'Uralite nei pazienti con insufficienza renale cronica e acuta. Non può essere utilizzato per il trattamento di pazienti con infezioni del tratto urinario, con insufficienza cardiaca, con alcalosi metabolica. Un'altra limitazione all'assunzione del farmaco - dieta priva di sale, che aderisce al paziente. Non applicare Uralit U per il trattamento di bambini di età inferiore ai 12 anni e per il trattamento di donne in gravidanza.

Dopo aver assunto il farmaco può causare disturbi dispeptici, edema e reazioni allergiche.

Inoltre, durante il trattamento con Uralit, è necessario ricordare le reazioni crociate che possono verificarsi durante l'assunzione del farmaco insieme ad altri farmaci, ad esempio con glicosidi cardiaci. Pertanto, prima di iniziare il trattamento, è necessario consultare un medico.

Medicinali di origine naturale

Per rimuovere le pietre dai reni, è possibile utilizzare farmaci che non sono chimici ma di origine naturale. Possono essere utilizzati per il trattamento di bambini e donne incinte, inoltre sono sicuri per la salute, in quanto hanno una serie minima di effetti collaterali.

Tra questi farmaci:

Cistite-Transit. Questo farmaco viene utilizzato per rimuovere sabbia e piccole pietre dai reni. Inoltre, gli urologi lo prescrivono per prevenire l'urolitiasi.

Urolax (Juraj). Questo farmaco consente di sciogliere anche le più dure pietre dei reni, fornendo un effetto anti-infiammatorio.

kanefron

Questo farmaco è spesso prescritto per la rimozione di pietre con qualsiasi composizione chimica.

Gli extra

Il principale vantaggio del farmaco Canephron è la sua elevata efficacia nel trattamento della urolitiasi. Ciò è possibile a causa del fatto che il farmaco ha un effetto complesso sul corpo umano. Ha un effetto diuretico, analgesico (antispasmodico), antinfiammatorio e antibatterico.

Canephron può essere usato per rimuovere le pietre dai reni anche sullo sfondo di tali complicazioni come cistite, pielonefrite, glomerulonefrite, ecc.

Il vantaggio di Canephron rispetto ad altri farmaci per il trattamento della urolitiasi è la sua base naturale e la possibilità di utilizzarlo come misura preventiva.

Il paziente può scegliere la forma più appropriata di rilascio di farmaci per lui. Canephron può essere acquistato sotto forma di pillole e sotto forma di soluzione.

Il farmaco può essere utilizzato per il trattamento di bambini e donne incinte. Inoltre, ostetrici e ginecologi raccomandano molto spesso che Canephron venga utilizzato dalle donne in gravidanza per ridurre l'edema.

cons

Gli svantaggi del farmaco Canephron è una controindicazione. Quindi, non è usato per trattare i pazienti che soffrono di alcolismo (questo vale per la soluzione farmacologica). Canephron non viene somministrato ai bambini fino a un anno (per una soluzione) o fino a 6 anni (per un dragee). Non prendere Canephron, se c'è ipersensibilità ai componenti inclusi nella sua composizione.

Un altro svantaggio di Canephron è la possibilità di effetti collaterali, tra cui reazioni allergiche e disturbi dispeptici.

Urolesan

Il farmaco pulisce efficacemente i reni dalla sabbia e dalle piccole pietre.

Gli extra

Urolesan è un prodotto naturale al 100%, in quanto contiene solo ingredienti a base di erbe.

Un altro vantaggio di Urolesan è la fornitura di un effetto complesso sul sistema urinario umano. Il farmaco può essere utilizzato per la colica renale per ridurre il dolore, nelle malattie infiammatorie dei reni per fornire un effetto diuretico e antibatterico. Inoltre, Urolesan agisce come agente coleretico.

Urolesan è stato sviluppato oltre 30 anni fa, il che rende possibile giudicare la sua sicurezza per il trattamento di persone di età diverse. L'esperienza accumulata indica che si tratta di un farmaco efficace usato per rimuovere la sabbia e le piccole pietre dai reni.

Un altro vantaggio del farmaco è una varietà di forme di rilascio. Puoi comprare Urolesan in capsule, in gocce e sciroppato.

Il vantaggio di Urolesan è che può avere un lieve effetto sedativo, che è molto necessario per una persona che soffre di qualsiasi malattia. Allo stesso tempo, non c'è depressione del sistema nervoso centrale e reazioni psicomotorie.

L'effetto di prendere Urolesan può essere sentito già dopo 20 minuti dopo averlo preso. Il farmaco viene espulso dal corpo in modo naturale.

Il farmaco non ha praticamente effetti collaterali. Quelle reazioni avverse del corpo, che sono indicate nelle istruzioni per l'uso, si verificano più spesso quando il dosaggio non viene seguito.

cons

Gli svantaggi di Urolesan comprendono la presenza di controindicazioni e l'insieme minimo di effetti collaterali che possono verificarsi dopo averlo assunto. Quindi, il farmaco non è prescritto per il trattamento di pazienti con diabete mellito, così come in presenza di pietre con un diametro superiore a 3 mm nei reni o cistifellea.

Gli effetti collaterali sono molto rari, tuttavia, è possibile l'emergere di tali reazioni sulla parte del corpo, come ad esempio: nausea e vertigini. Puoi liberarti di sensazioni sgradevoli bevendo una tazza di tè forte.

Regole di amministrazione dei farmaci

Per ottenere risultati nel trattamento della urolitiasi può solo essere soggetto a determinate regole, tra cui:

Prima di iniziare a prendere qualsiasi farmaco, è necessario superare una serie di indagini volte a determinare la composizione chimica delle pietre e le loro dimensioni.

È importante seguire rigorosamente tutte le raccomandazioni fornite dal medico.

Tutti i farmaci devono essere assunti allo stesso tempo.

Bere molta acqua durante il trattamento. Per sbarazzarsi delle pietre di urato e di ossalato, è stata prescritta l'acqua minerale Essentuki e Borjomi. Acque minerali come: Narzan e Smirnovskaya aiutano a far uscire le pietre fosfatiche dai reni.

Il paziente deve seguire la dieta dietetica, limitando il consumo di alimenti proteici e sale.

I mezzi per promuovere la rimozione delle concrezioni

Ai pazienti con urolitiasi vengono prescritti antispastici, che rendono più facile rimuovere il tartaro dai reni, rendendo questo processo meno doloroso. Tra questi farmaci:

Per prevenire la formazione di calcoli renali, è necessario attenersi alle seguenti raccomandazioni:

Rispettare il regime di consumo (non si dovrebbero bere 2,5 litri di acqua al giorno);

Aderire ai principi di una corretta alimentazione.

Decidendo sulla tattica del trattamento della urolitiasi, il medico procede dalle sue caratteristiche individuali del paziente. La composizione delle pietre e le loro dimensioni sono importanti. Più dell'80% dei pazienti viene diagnosticato con piccole pietre, che consente loro di essere eliminati con metodi di trattamento conservativi.

L'auto-trattamento con qualsiasi farmaco è inaccettabile. La visita medica è obbligatoria.

Acqua minerale, sciogliendo calcoli renali

Bere acqua minerale può dissolvere i calcoli renali. Tuttavia, è necessario selezionarlo correttamente.

L'acqua minerale alcalina è adatta per il trattamento di pazienti con calcoli di urato e ossalato. Queste sono bevande come: Borjomi, Dilijan, Essentuki 17, Polyana Kvasova.

L'acqua minerale acida rimuove efficacemente le pietre fosfatiche dal corpo. Queste sono bevande come: Narzan, Mirgorodskaya, Smirnovskaya.

Sulla bottiglia con acqua minerale può essere un numero. Se viene indicato il numero 17, l'acqua è alcalina. Codice dopo il nome è 4, quindi quest'acqua è leggermente alcalina. Va tenuto presente che le acque minerali con lo stesso nome possono avere un diverso equilibrio alcalino e acidità. Per determinare questo indicatore, l'acqua è numerata.

Questo trattamento è davvero efficace?

Il trattamento della urolitiasi è sicuro di ottenere l'effetto desiderato se il paziente segue le seguenti raccomandazioni:

Prima di iniziare il trattamento, è necessario sottoporsi a un esame urologico completo. Secondo i suoi risultati, dovrebbe essere noto che tipo di calcoli renali il paziente ha, qual è la loro composizione e dimensione.

Tutti i farmaci per il trattamento della urolitiasi dovrebbero essere prescritti da un medico. Seleziona anche il dosaggio ottimale e determina la molteplicità dei farmaci.

L'auto-trattamento della urolitiasi è inaccettabile.

Tutti i farmaci devono essere assunti allo stesso tempo.

Di norma, le pietre iniziano a dissolversi dopo 14 giorni dall'inizio del trattamento. L'effetto può essere migliorato integrando l'assunzione di droghe con una dieta. È importante non interrompere il corso. Se necessario, il medico può indirizzare il paziente a sottoporsi a litotripsia. Quando i calcoli renali sono grandi, è necessario un intervento chirurgico.

Altri Articoli Su Rene